">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Commenti    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

permessi L.104

(24 Marzo 2010)

Perchè l'anticipazione delle richieste per l'utilizzo dei tre giorni della L.104; di tre mesi da presentare per coloro che le usano per accudire i familiari, è sensata??
Ho sentito alcuni dottori; concordano che è un abuso di potere, a mio avviso ben camuffato per addossare eventuali disagi e discordia verso i sindacati, ancora una volta per nascondersi dietro qualcuno e attribuire le proprie responsabilità ad altri. Come si fa a pensare che chi ha problemi di salute possa dare un preavviso di tre mesi o di tre giorni come per le urgenze e/o cercare e portare il certificato del medico curante. E se non c'è? quando lo troviamo, un modo per far saltare i nervi anche a loro: come dire "mal comune mezzo gaudio" (se da fastidio al padrone dover permettere tre giornate di permesso senza autorizzarli, che stiano male anche i dottori e che si facciano loro i certificati) e comunque adesso si dovranno sempre fare tutte e tre le giornate.
Anche chi ha un attaccamento al proprio senso del dovere dovrà farsele sempre tutte e tre. Il tutto con la perdita sulle ROL che adesso andranno ricalcolate con ullteriori giornate perse al vero riposo del lavoratore già pesantemente decurtato per coloro che si ritrovano le ferie schematizzate.
A questo punto è più gisto chiedere per TUTTI coloro che sono turnisti nelle aziende certificate l'elevazione della propria categoria con l'adeguamento del gruppo; chi ad esempio chi ha il gruppo 3 riconoscere il gruppo 2.
Considerando il cumulo di masioni,
le turnazioni che non sono considerate usuranti grazie soprattutto all'utilizzo delle ferie individuali schematizzate, l'elevazione delle aziende dove si lavora (non dimentichiamo che sono certificate) sarebbe quantomeno "ETICO" far riconoscere il giusto, e con il riconoscimento del gruppo,
almeno così si compenserebbero molte carenze e tagli imposti sui CCNL negli ultimi anni e con un lieve recupero sul potere d'acquisto.
Cordialmente,

Garibaldi

5495