il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Commenti    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

NON E' MAI FATALITA'

(22 Agosto 2010)

Quando un lavoratore è vittima di un infortunio durante il lavoro, mai è possibile parlare di fatalità. La vigente normativa sulla sicurezza negli ambienti di lavoro (D.lgs. 81/08), assegna al Datore di lavoro la responsabilità di ogni infortunio. E' lui, infatti, responsabile dell'incolumità dei lavoratori. E' lui che deve adottare le necessarie misure di prevenzione e protezione a tutela della salute e sicurezza dei lavoratori. Se si verifica un infortunio, nulla è stato fatto o è stato fatto in modo insufficiente: il colpevole è il Datore di lavoro (lo stabilisce chiaramente la legge). Francesco Mongioì - Esperto della sicurezza sul lavoro - www.zerorischi.it

Francesco Mongioì

21049