il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

No Tav

No Tav

(4 Dicembre 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La Val di Susa contro l'alta voracità)

La Val di Susa contro l'alta voracità

(338 notizie dal 1 Novembre 2005 al 7 Dicembre 2018 - pagina 2 di 17)

Torino - No Tav un processo in stato d’assedio

8 / 12 / 2013 Da mesi si sta svolgendo, nel generale silenzio mediatico, il processo “no Tav” nel luogo più simbolico e più distante dalla visibilità: l’aula bunker vicino al carcere Le Vallette. Da mesi si svolge a ritmi serrati, con un calendario preconfezionato e con la chiara volontà di toccare tutti i record di produttività giudiziaria. L'audizione...

(8 Dicembre 2013)

globalproject.info

Tav, convegno censurato

TORINO Palagiustizia negato ai Giuristi democratici TORINO. Il luogo deputato era il Palagiustizia di Torino. Invece, l'autorizzazione al convegno «Conflitto sociale ordine pubblico giurisdizione: Il caso Tav e il concorso di persone nel reato», promosso dall'associazione Giuristi democratici, è stata revocata, dopo il malcontento della Procura. Si è così tenuto ieri...

(3 Dicembre 2013)

MAURO RAVARINO, IL MANIFESTO

Roma, 16:00-20:00 manifestazione #NoTav: "Assedieremo la capitale del malaffare nelle ore del vertice Letta-Hollande"

E' atteso dunque oggi per le 16:00-20:00 il sit-in a Campo De' Fiori. "Il 20 novembre assedieremo Roma, la capitale del malaffare". Dalla Val Susa un altro grido unanime: "La giornata del 19 ottobre era solo l'inizio di un percorso, contro il governo delle larghe intese". Queste sono parole, ferme e decise. Oggi il movimento No Tav sarà affiancato dai Movimenti dle diritto all'abitare e dai...

(20 Novembre 2013)

Isabella Borghese - controlacrisi.org

Torino, impedito con la forza alla CUB l'accesso ad un dibattito "ad ingresso libero" sul Tav

Comunione e Liberazione, Esposito e Giachino invitano ad un confronto Si TAV – No TAV ma schierano la polizia per impedire l'ingresso (che era stato annunciato come libero) a dirigenti e delegati della Confederazione Unitaria di Base. Torino – La sera del 18 novembre l'Educatorio della Provvidenza di Torino ospita un incontro pubblico, organizzato dall'Associazione Nuova Generazione, dedicato...

(19 Novembre 2013)

Stefano Capello Coordinatore Regionale della CUB del Piemonte Cosimo Scarinzi Coordinatore Nazionale della CUB Scuola Università Ricerca

ADESIONE DEL COORDINAMENTO NAZIONALE FERROVIERI USB AL CORTEO DEL 16 IN VAL DI SUSA

LA FERROVIA E' UN BENE COMUNE

Nazionale –venerdì, 15 novembre 2013 Il Coordinamento Nazionale Ferrovieri dell'Unione Sindacale di Base condivide le motivazioni e le proposte del Comitato No Tav Val di Susa e pertanto aderisce al corteo di sabato 16 novembre e parteciperà con una propria delegazione e con lo striscione La ferrovie è un bene comune. Anche nelle motivazioni che hanno portato molti ferrovieri...

(15 Novembre 2013)

USB Trasporti

Tav, in vista la ratifica E si prepara l'assedio

MOVIMENTI Il 20 bilaterale Italia-Francia Entro mercoledì 20 novembre, giorno del vertice bilaterale tra Letta e Hollande, l'accordo tra Italia e Francia per la linea ferroviaria ad alta velocità (Tav) Torino-Lione sarà stato ratificato. La discussione generale è iniziata alla Camera dove Sel e il Movimento Cinque Stelle hanno presentato, rispettivamente, 502 e 1082 emendamenti....

(12 Novembre 2013)

Roberto Ciccarelli, il manifesto

Valsusa, PRC: Basta intimidazioni mafiose contro il movimento no tav

"L'attentato incendiario di questa notte che ha distrutto il presidio No Tav di Vaie è l'ennesima riprova del clima di intimidazione mafiosa che vige in Val Susa. Non è da oggi ma da anni che i presidi No Tav della valle vengono fatti oggetto di incendi, danneggiamenti vari, così come incessanti sono le minacce rivolte contro gli attivisti del movimento. Di tutto questo si parla...

(2 Novembre 2013)

Ezio Locatelli - Prc Torino

Dl femminicidio, al governo della violenza di genere frega poco, è provvedimento contro i No Tav

La domanda è: che c’entrano i No Tav – e le province – coi femminicidi? Per questo crediamo che l’approvazione del decreto contro i femminicidi sia in realtà un espediente per continuare ad inasprire la repressione ai danni di chi legittimamente protesta. I militari, infatti, secondo il testo, potranno essere utilizzati anche per servizi di vigilanza a “siti...

(11 Ottobre 2013)

Paolo Ferrero

Napolitano criminalizza tutto il Movimento No-Tav

Eccolo qui, Giorgio Napolitano, di nuovo in campo, con tutta l’autorità di un Presidente della Repubblica, per una “giusta causa”: la messa al bando del Movimento No-Tav. Si badi: non delle iniziative assunte da gruppi che nulla hanno a che vedere con il pur duro dissenso dei valligiani e dell’ampio concerto di soggetti sociali che intorno alle donne e agli uomini della...

(5 Ottobre 2013)

Dino Greco, liberazione.it

Tutta la nostra solidarietà ad Alberto Perino e al movimento No Tav

27 settembre 2013 Alle prime ore del mattino, la Digos ha effettuato una perquisizione nell’abitazione di Alberto Perino, a Condove. La casa era già stata perquisita una volta a seguito di un’indagine della magistratura che lo accusa di “istigazione a delinquere”. Per questo reato Perino era già stato convocato in Procura il 9 settembre. La perquisizione avviene...

(28 Settembre 2013)

Sinistra Anticapitalista

La misura è colma

Perquisita l'abitazione di Alberto Perino un esponente storico della non violenza e del movimento NO TAV

La perquisizione da parte della DIGOS dell'abitazione di Alberto Perino, storico esponente del movimento NO TAV, è la riprova, laddove ve ne fosse bisogno dell'accanimento del governo e del blocco di potere che sulla TAV Specula contro un movimento che difende con forza, tenacia, determinazione il territorio, la necessità di investimenti in opere utili, la libertà. Conosciamo...

(27 Settembre 2013)

Per la CUB Piemonte Cosimo Scarinzi

Vattimo: «Bisogna rispettare il dissenso»

Indagato dalla Procura di Torino Gianni Vattimo, filosofo e europarlamentare, è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Torino con l'accusa di falso ideologico. Nella visita al carcere torinese delle Vallette del 15 agosto scorso si è fatto accompagnare dagli attivisti No Tav Nicoletta Dosio e Luca Abbà presentandoli come suoi consulenti. «A dire la...

(26 Settembre 2013)

Roberto Ciccarelli, il manifesto

Tav, vergognoso ministro che parla come il capo di una forza di occupazione militare

Trovo vergognoso che un ministro dell’Interno vada in Val di Susa e parli come il capo di un’occupazione militare. Che il governo invece di dialogare con la popolazione della vallata ascoltando le sue ragioni si comporti come una forza di occupazione segna la pochezza di quest’esecutivo: forte coi deboli e debole coi forti. La militarizzazione della Val di Susa è una scelta...

(25 Settembre 2013)

Paolo Ferrero

Responsabilità e beatificazioni

Giovedì 12 Settembre 2013 21:38 Le ultime settimane hanno visto una recrudescenza della messa alla gogna (e non dimentichiamolo, dell'azione penale) contro il movimento NoTav. Arresti, domiciliazioni, obblighi di dimora, fogli di via... Il ridicolo si è toccato ieri con la messa gli arresti domiciliari di tre compagni colpevoli di aver preteso da una giornalista di rivelarsi per quel...

(13 Settembre 2013)

InfoAut/NoTav

Documento di chiusura del campeggio studentesco nazionale No Tav

Da www.infoaut.org 10 Settembre 2013 17:00 Oggi si è conclusa la seconda edizione del campeggio studentesco nazionale No Tav. Molti sono gli studenti che da tutta Italia sono arrivati in Val Susa per dare vita a questi tre giorni di lotta. Nella giornata di sabato gli attivisti hanno voluto esprimere la loro solidarietà ai No Tav che sono tutt'ora detenuti nel carcere delle Vallette,...

(11 Settembre 2013)

STUDENT* NO TAV

Macchine per la Tav a fuoco, Esposito nel pallone

Tre betoniere della Imprebeton, azienda impegnata nei lavori della Torino-Lione, sono andate a fuoco. L'incendio si è verificato a Salbertrand, nella sede dell'azienda, e si è esteso alla vicina officina. Chiuso per precauzione un tratto dell'autostrada del Frejus. Le cause dell'incendio sono al momento ignote a tutto il mondo, meno che al senatore del Pd Stefano Esposito, ormai approdato...

(9 Settembre 2013)

Redazione Contropiano

"Sempre più atti vandalici contro i No Tav", M5S chiama in causa le forze dell'ordine

"Sempre piu' spesso in Valsusa si registrano atti vandalici subiti quotidianamente dal popolo No Tav: autovetture con adesivi No Tav danneggiate, ora con il taglio dei pneumatici ora con sfregi sulle carrozzerie, presidi bruciati, lettere minatorie contro esponenti del movimento (hanno addirittura ucciso il cane di Alberto Perino), la vettura di un avvocato anch'essa vandalizzata". La denuncia viene...

(8 Settembre 2013)

fabrizio salvatori - controlacrisi.org

05.09.13 - Solidarietà a Erri De Luca

La R28A esprime totale solidarietà a Erri De Luca. Segue dichiarazione di Giorgio Cremaschi. (...) "Esprimo solidarietà a Erri De Luca per la denuncia annunciata dalla LTF per le sue parole di sostegno alla lotta Notav. Ho condiviso le due parole e ancora di più le condivido ora. Le azioni della LTF sono una ulteriore dimostrazione che in Valle Susa si sta sperimentando un sistema...

(6 Settembre 2013)

www.rete28aprile.it

Scrittore Erri De Luca denunciato perché difende lotta No Tav. Ferrero: Siamo tornati al fascismo

La Ltf, società che si occupa della realizzazione della Tav Torino-Lione, ha annunciato la decisione di presentare una denuncia contro lo scrittore Erri De Luca, "colpevole" di aver preso una posizione in favore delle azioni di protesta contro il cantiere. "Quando si tratta della difesa della propria vita e dei propri figli - aveva detto l'ex esponente di Lotta Continua- qualunque forma di...

(5 Settembre 2013)

A. F. - controlacrisi.org

Val di Susa. La "profezia" di Erri De Luca

Il procuratore di Torino Giancarlo Caselli ha inserito anche lo scrittore Erri De Luca insieme al filosofo ed eurodeputato Gianni Vattimo nella lista nera di quelli che a sinistra "sottovalutano l'allarme terrorismo" in Val di Susa. Un cattivo maestro, per dirlo con il gergo della logica dello stato d'emergenza inaugurato alla fine degli anni '70 con la stagione dei blitz e degli arresti di massa...

(2 Settembre 2013)

Redazione Contropiano

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

238431