il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

La guerra è una malattia

La guerra è una malattia

(6 Marzo 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Il nuovo ordine mondiale è guerra)

Il nuovo ordine mondiale è guerra

(1189 notizie dal 22 Maggio 2002 al 5 Agosto 2022 - pagina 18 di 60)

CIO' CHE C'E' DA TEMERE DI PIU' DAL GOVERNO RENZI E DAL SUO PARTITO

Sono molteplici le fonti di forte preoccupazione che suscita il governo Renzi e il suo partito, il PD, rispetto alla qualità della democrazia, il rispetto della Costituzione, l’atteggiamento sulle grandi questioni economico – sociali agite in funzione del padronato (modello “Marchionne”) e dei potentati monetaristi europei. Un governo, e un Partito nella sua maggioranza,...

(10 Giugno 2015)

Franco Astengo

Italiani in Qatar per esercitazione di guerra multinazionale

Il governo Renzi chiede alla comunità internazionale maggiore impegno contro il Califfato ma intanto autorizza le forze armate ad addestrarsi in Qatar, l’emirato che più di tutti si è compromesso nel supporto militare e finanziario delle milizie islamico-radicali filo Isis. Nei giorni scorsi si è conclusa a Doha l’esercitazione “Ferocious Falcon”...

(4 Giugno 2015)

Antonio Mazzeo

2 GIUGNO- FESTA DELLA REPUBBLICA CHE RIPUDIA LA GUERRA

Vogliamo una repubblica che promuova concretamente la pace ed esca da tutti i teatri di guerra. Una repubblica che promuova il lavoro e la protezione ai profughi e ai migranti. Per questo contestiamo la parata militare che è solo una vetrina delle spese militari e del riarmo, oggi in aumento, mentre lo Stato non trova i soldi per i disoccupati e i pensionati e per tutte le spese sociali. Anche...

(30 Maggio 2015)

Rete Nowar, Rete dei comunisti, Collettivo Militant, Comitato con la Palestina nel cuore, Comitato per il Donbass antinazista, Pcdi, Ross@.

2 Giugno, ore 18: presidio contro la guerra a Pisa

CONTRO NUOVE AVVENTURE MILITARI IN LIBIA, MEDIO ORIENTE E NELL'EST EUROPEO AL FIANCO DELLE LOTTE CONTRO LA GUERRA PER LA ROTTURA DELL'UNIONE EUROPEA E LA COSTRUZIONE DELL'ALBA EUROMEDITERRANEA Martedì 2 giugno presidio a Pisa ore 18 in Corso Italia, di fronte alla farmacia Petri. La Rete dei Comunisti partecipa convintamente alla giornata di MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO LA GUERRA INDETTA...

(29 Maggio 2015)

Rete dei Comunisti - Pisa

Obama bugiardo e guerrafondaio

Il presidente degli USA, martedì 26 maggio, nell’incontro con il segretario generale della Nato ha posto al primo punto la denuncia della politica militare russa “sempre più aggressiva”. In questi giorni la marina militare russa è impegnata in esercitazioni nel Mare di Barents. Obama mente perché sono le truppe della Nato che circondano la Russia. Dal...

(29 Maggio 2015)

Sezioni provinciali di Sassari e Olbia del PCL

La menzogna è la lingua franca della politica internazionale

Il rabbino Rin Ben Artzi ha dichiarato che “Dio ha mandato l’ISIS contro le nazioni che vogliono distruggere Israele”. Fin dall’antichità, la verità era detta da pazzi, o creduti tali. Così negli scritti di Chuang Tze, così nella tragedia greca, così in Shakespeare. Anche nelle altre religioni abramiche ci sono esaltati dello stesso calibro,...

(27 Maggio 2015)

Michele Basso

LO SCONTRO INTERIMPERIALISTA
TRA MERCATI E GUERRE

Editoriale del n. 29 di "Alternativa di Classe" Sabato 9 Maggio si è svolta a Mosca la celebrazione del 70° anniversario della vittoria della Seconda Guerra Mondiale, di quando, cioè, le truppe russe entrarono a Berlino. Vi è stata una parata militare, definita “colossale” da tutti i principali media occidentali: pare sia stata “la più grande parata...

(20 Maggio 2015)

Alternativa di Classe

Firenze, 21 maggio: guerra ed Unione Europea

Giovedì 21 maggio 2015 Al Cpa Firenze sud Via di Villamagna, 27a Firenze Incontro con la Rete dei Comunisti La storia della UE, in particolare dal 1990 e dall’assunzione dell’euro, è una storia di guerre e conflitti. Oggi, dall’est Europa al medio oriente ed all’Africa, l’Unione Europea è circondata da conflitti, partecipa e compete con vecchi...

(19 Maggio 2015)

cpafisu.org

LA GUERRA CHE VERRA'...

GIOVEDÌ 21 MAGGIO ORE 20.30 - PADOVA SALA NILDE IOTTI - VIA PROSDOCIMI, 2/A (sopra l'Alì di Forcellini) Introduce l'assemblea: ERMANNO GIACHIN (Rete dei Comunisti) Intervengono: • LAURA DI LUCIA COLETTI (candidata alla presidenza del Veneto) • FRANCESCO PICCIONI (redazione di Contropiano) • Una lavoratrice immigrata antifascista del Donbass La guerra che verrà...

(19 Maggio 2015)

Rete dei Comunisti e L'altro Veneto – Ora Possiamo!

Stato Islamico, chi muore e chi fa morire

I terribili Terik-e-Taleban tornano alla strage, rivolta in quest’occasione a una minoranza religiosa sciita: gli ismaeliti. Con la tattica del commando mobile, sette tiratori in moto hanno intercettato a Karachi un bus che trasportava il gruppo, non è certo se in viaggio di fede. I guerriglieri li hanno tempestati di raffiche di mitra uccidendone 47 fra donne e uomini; Stavolta nessun...

(14 Maggio 2015)

Enrico Campofreda

APPELLO PER UNA GIORNATA NAZIONALE CONTRO LA GUERRA IL 2 GIUGNO

L’articolo 11 della Costituzione proclama il ripudio della guerra come strumento di risoluzione delle controversie internazionali. Nella realtà, il coinvolgimento dell’Italia negli scenari della “guerra globale” è crescente e multiforme: dalla partecipazione dirette nelle missioni militari , alla concessione delle basi militari in territorio italiano alle guerre...

(11 Maggio 2015)

Arabia Saudita, religione al servizio dell'imperialismo

Occidente contro oriente. Scontro di civiltà. Guerre di religione, sunniti contro sciiti, sunniti contro sunniti. Musulmani contro Crociati. Tutto vero? Per niente. È solo la crisi economica che ha messo in fibrillazione alcuni segmenti del capitalismo mondiale, dando il via allo scatenamento di una serie di episodi di guerra imperialistica. Un piccolo esempio. In mezzo alla devastazione...

(10 Maggio 2015)

FD - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

Contro la guerra capitalista

Contro il nazionalismo in tutte le sue forme - L'unica prospettiva è la lotta di classe internazionale

Documento della Tendenza Comunista Internazionalista, per il Primo Maggio 2015 Il Primo Maggio di quest'anno cade in prossimità del 70° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale. In Europa occidentale (8 maggio 1945) e orientale (9 maggio) ci sono stati festeggiamenti gioiosi da parte di coloro che sono sopravvissuti a 6 anni di strage in cui forse ci sono stati 100 milioni di...

(3 Maggio 2015)

Partito Comunista Internazionalista - BATTAGLIA COMUNISTA

Yemen, l’Onu benedice la guerra saudita. La strage continua

Si ingarbuglia ulteriormente la situazione nello Yemen mentre continuano sul terreno i combattimenti tra i due schieramenti e i bombardamenti navali e aerei da parte dell’Arabia Saudita e degli altri paesi della coalizione sunnita nata su iniziativa di Riad allo scopo di riportare al potere l’esecutivo fantoccio rimosso nei mesi scorsi dai ribelli Houthi. Ribelli che hanno nettamente...

(15 Aprile 2015)

Marco Santopadre - Contropiano

In Sicilia la regia dei voli-spia Usa in Tunisia

“Le attività nello spazio aereo tunisino di velivoli in missione di sorveglianza rientra nell’ambito della cooperazione militare e d’intelligence con l’Unione europea per la lotta al terrorismo”. Alla vigilia di Pasqua, il ministro degli affari esteri tunisino Taieb Baccouche ha fornito la sua versione sulle attività del bimotore Super King Air 300 che dal...

(7 Aprile 2015)

Antonio Mazzeo

Yemen, smanie di supremazia

L’ennesimo fronte di crisi internazionale in Medio Oriente, apertosi nello Yemen con l’intervento delle forze che partecipano al “Decisive Storm”, giustifica la sua azione col secolare contrasto fra le famiglie religiose sunnita e sciita. Il richiamo è parzialmente confessionale e teologico, riguarda maggiormente l’organizzazione del potere sociale negli stati...

(30 Marzo 2015)

Enrico Campofreda

“Iran peggio dell’Is". Egitto e sauditi verso l’invasione dello Yemen

Gli Stati Uniti di Barack Obama si sono infilati in un nuovo cul de sac in Medio Oriente. Quando avevano deciso di disinnescare lo scontro diretto con Teheran in nome del raggiungimento di un accordo sul programma nucleare con l’Iran, gli Stati Uniti avevano fatto imbestialire da una parte Israele e dall’altra parte l’Arabia Saudita. Entrambe le potenze regionali consideravano e...

(28 Marzo 2015)

Marco Santopadre - Contropiano

Aerei fantasma Usa sulla rotta Pantelleria – Tunisia

Missioni aeree top secret Usa sono state lanciate il 21 marzo dall’aeroporto dell’isola di Pantelleria verso le aree della Tunisia dove sono in corso violenti combattimenti tra le forze armate e le milizie filo al-Qaida. La notizia è trapelata da Tunisi dove alcuni blogger, consultando il sito Flightradar24.com che fornisce mappe dettagliate sul traffico aereo “civile”...

(28 Marzo 2015)

Antonio Mazzeo

IRAQ. Il diktat Usa alle milizie sciite a Tikrit e il doppio standard verso l’Iran

Washington accetta di partecipare alla ripresa della città in cambio della ritirata dei gruppi sciiti guidati da Teheran. La cooperazione con gli Ayatollah in Iraq fa da contraltare alla repressione della loro influenza in Yemen. di Chiara Cruciati Tikrit val bene una breve ritirata: buona parte delle milizie sciite irachene ha rinunciato alla prima linea nella controffensiva governativa per...

(27 Marzo 2015)

Nena News

NECESSITA' DELLA GUERRA PER IL CAPITALE
NECESSITA' DELLA RIVOLUZIONE PER IL PROLETARIATO

CONFERENZA PUBBLICA A GENOVA
Sabato 28 marzo 2015, alle ore 15,30 in Salita degli Angeli 9 R (Dinegro - Ge)

Nel capitalismo le imprese devono produrre sempre più merci e a costi sempre inferiori per battere la concorrenza. Questa necessità di crescere senza mai fermarsi è al tempo stesso la forza e la condanna del Capitale. Crescendo esso genera la condizione per il potenziale benessere di tutta l’umanità: una forza produttiva del lavoro che in epoca precapitalista, solo...

(21 Marzo 2015)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

911914