il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Praga. Il convitato di pietra

Praga. Il convitato di pietra

(8 Aprile 2010) Enzo Apicella
Usa e Russia discutono il nuovo Trattato Start. Delle armi nucleari di Israele, denunciate da Mordecai Vanunu, non si parla.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(No basi, no guerre)

No basi, no guerre

Fuori la Nato dall'Italia - Fuori l'Italia dalla Nato

(520 notizie dal 14 Febbraio 2003 al 19 Giugno 2019 - pagina 5 di 26)

Chiude il mensile di Emergency. La solidarietà e l'arrivederci di DirittiDistorti

Domani 27 luglio sarà l’ultimo giorno anche per Peace/Reporter-E, il sito informativo di Emergency, che mercoledì ha visto chiudere E- il mensile con l’ultimo numero, che apre con l’editoriale del direttore Gianni Mura. L’organizzazione di Gino Strada che ha inventato un altro modo per essere vicini agli ultimi, per portare aiuto nei luoghi di guerra, per combattere...

(26 Luglio 2012)

DirittiDistorti

Le ali bipartisan dell’F-35

Sul caccia F-35, in parlamento, «il ministro Di Paola ha dovuto fare buon viso a cattivo gioco»: lo assicura Flavio Lotti, coordinatore della Tavola della pace. Il ministro della difesa ha dovuto dunque piegare la testa di fronte a una maggioranza parlamentare, che decide di ridurre il numero dei caccia? Dagli atti parlamentari risulta esattamente l’opposto. Di Paola è...

(3 Aprile 2012)

Manlio Dinucci - Il Manifesto

Finmeccanica è sempre più NATO

Le società produttrici di armi controllate da Finmeccanica si confermano importanti contractor dell'Alleanza Atlantica. Selex Elsag, specializzata nella progettazione e nello sviluppo dei sistemi di comunicazione militare, si è aggiudicata in collaborazione con il colosso statunitense Northrop Grumman, un contratto di circa 50 milioni di euro per l'implementazione e la gestione del programma...

(12 Marzo 2012)

Antonio Mazzeo

Il Da Vinci gemellato al MUOStro di Niscemi

Come rafforzare l'alleanza politico-militare tra Italia e Stati Uniti e nel contempo indebolire il fronte del No all'installazione del MUOS, il nuovo sistema di telecomunicazioni satellitari delle forze armate Usa? Per il Dipartimento di Stato basta gemellare un liceo siciliano con una high school d'oltreoceano e il gioco è fatto. Così, lo scorso 15 febbraio, il Public Affairs Office...

(7 Marzo 2012)

Antonio Mazzeo

Le guerre future con l'AGS e i droni di Sigonella

La Sicilia sacrificata sull'altare del dio di tutte le guerre. Quelle di oggi e quelle future. Negli oceani, in cielo, in terra. Guerre satellitari, spaziali, stellari. Disumanizzate e disumanizzanti. Da combattere su un monitor a migliaia di chilometri distanti. Con aerei senza pilota e bombe teleguidate. Ordigni di ogni tipo, forma e dimensione. Al laser o all'uranio impoverito, killer elettromagnetici...

(23 Febbraio 2012)

Antonio Mazzeo

Noto Mezzogregorio, grande occhio Nato del Mediterraneo

Panorami mozzafiato, a nord l'Etna innevata, da est a sud il mare azzurro smeraldo dello Ionio e del Canale di Sicilia. Intorno, le innumerevoli cave di calcare dell'altopiano ibleo, i voli dei falchi, i carrubi, i mandorli, gli ulivi. le antichissime necropoli lambite dai letti di fiumi e ruscelli. I ruderi di eremi e chiese bizantine, i resti di quella che fu l'antica Noto spazzata dal funesto terremoto...

(17 Febbraio 2012)

Antonio Mazzeo

Accordo Nato: Sigonella sarà "capitale mondiale dei droni"

Per future «guerre preventive» in Medio Oriente, Africa, Est Europa, gli Usa e la Nato varano uno dei più costosi programmi nella storia dell'alleanza. Solo 13 paesi contribuiranno, Francia e Gran Bretagna restano ai margini, Spagna e Polonia si tirano fuori. L'Italia al centro del progetto. Altro che rinunciare agli F35...

"E' un buon accordo, un grande accordo, un accordo ben fatto". Non nasconde la sua soddisfazione il segretario della difesa Leon Panetta: la NATO si doterà entro il 2017 di un nuovo sistema di sorveglianza terrestre, l'AGS (Alliance Ground Surveillance) e il suo centro di comando e di controllo verrà installato nella base siciliana di Sigonella. La lunga ed estenuante trattativa tra...

(4 Febbraio 2012)

Antonio Mazzeo

Da falco del Pentagono a supermanager di Finmeccanica

Finmeccanica, holding a capo del complesso militare industriale nazionale, ha scelto l'ex viceministro della Difesa degli Stati Uniti d'America, William J. Lynn, come nuovo presidente e amministratore delegato della controllata DRS Technologies, società produttrice di sistemi elettronici avanzati con sede in New Jersey. Secondo il general manager di Finmeccanica Giuseppe Orsi, la nomina di...

(3 Febbraio 2012)

Antonio Mazzeo

Niscemi e il MUOS. Il diritto ad esistere, il dovere di resistere

Un sistema di comunicazione da guerre stellari e la lotta di cento giovani fidanzati

Sono fidanzati da due anni Giulia e Stefano. Coetanei, qualche esame ancora e poi la laurea, il sogno di mettere su famiglia e trovare lavoro dove sono nati e cresciuti. Due giovani come tanti che hanno scoperto però che la loro è una cittadina ad altissimo rischio elettromagnetico. Niscemi, Caltanissetta, sorge infatti a un paio di chilometri di distanza da una delle più potenti...

(4 Gennaio 2012)

Antonio Mazzeo

Sigonella, capitale degli aerei senza pilota USA

Aerei senza pilota a gogò per la base Usa di Sigonella. Dopo l'utilizzo come avamposto per le missioni d'intelligence e bombardamento in Libia dei famigerati droni delle forze armate degli Stati Uniti d'America, dal prossimo anno l'infrastruttura siciliana sarà una dei principali centri al mondo per il comando, il controllo e la manutenzione dei velivoli telecomandati "Global Hawk",...

(26 Novembre 2011)

Antonio Mazzeo

Il radar anti-migranti nell'inferno di Melilli-Augusta-Priolo

L'ultimo regalo della ex ministra Stefania Prestigiacomo agli abitanti del triangolo della morte Melilli-Augusta-Priolo, l'area a più alto rischio ambientale di tutto il Mediterraneo. Si tratta di uno dei radar acquistati dalla Guardia di finanza in Israele per far la guerra ai migranti, lo stesso che era stato installato nella riserva naturale del Plemmirio, Siracusa, e poi smantellato per...

(24 Novembre 2011)

Antonio Mazzeo

Selex Finmeccanica alla corte di Emiri e Sceicchi

Passano dal Qatar alcuni dei segreti della tangentopoli che ha travolto Selex Sistemi Integrati, la società di Finmeccanica che produce sistemi di controllo radar. Gli inquirenti che indagano sulle sovrafatturazioni che hanno consentito di accantonare le somme di denaro poi distribuite a funzionari e politici per ottenere in cambio appalti, ipotizzano che i lavori nello scalo aereo dell'emirato...

(23 Novembre 2011)

Antonio Mazzeo

I radar con tangente di Selex Sistemi Integrati

Bufera giudiziaria su Selex Sistemi Integrati, l'azienda leader nella produzione di sistemi radar civili e militari, guidata da Marina Grossi, moglie del presidente di Finmeccanica Pier Francesco Guarguaglini. La Procura della repubblica di Roma ha ordinato l'arresto del direttore tecnico Manlio Fiore, nell'ambito dell'inchiesta su una decina di appalti assegnati a Selex dall'Enav, l'ente nazionale...

(21 Novembre 2011)

Antonio Mazzeo

Contratti NATO per l'italiana Selex Elsag

Affari atlantici per Selex Elsag, la società del gruppo Finmeccanica specializzata nella progettazione e nello sviluppo dei sistemi di comunicazione per la difesa. Con un contratto che secondo il sito web specializzato Dedalonews sarebbe nell'ordine di decine di milioni di euro, Selex Elsag è stata chiamata a gestire l'ammodernamento dei centri di telecomunicazioni satellitari della...

(16 Novembre 2011)

Antonio Mazzeo

La Russa e Lombardo al cospetto del MUOStro di Niscemi

Testa a testa tra il ministro della Difesa (uscente), Ignazio la Russa, e il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, a chi la spara più grossa sul MUOS, il nuovo sistema di telecomunicazioni satellitari che le forze armate degli Stati Uniti d'America stanno per installare a Niscemi (Caltanissetta). Se per il primo si tratta di un sistema che emette microonde del tutto innocue...

(11 Novembre 2011)

Antonio Mazzeo

MUOS business miliardario per i mercanti di morte

L'elemento strategico per le telecomunicazioni tra i centri di comando, direzione, controllo ed esecuzione delle guerre del XXI secolo. Viene presentato così il MUOS (Mobile User Objective System), il sofisticato sistema di comunicazioni satellitari che la marina militare degli Stati Uniti d'America intende realizzare entro la fine del 2015. Una rete di satelliti e terminali terrestri che consentirà...

(9 Novembre 2011)

Antonio Mazzeo

No agli F-35

Appello per la manifestazione del 12 novembre 2011 a Novara

L'acquisto e l'assemblaggio di cacciabombardieri F-35 nello stabilimento che Lockheed Martin ed Alenia stanno facendo costruire all'interno dell'aeroporto militare di Cameri, a pochi chilometri da Novara, costituiscono l'ennesimo spreco di soldi pubblici. La ditta vicentina Maltauro, che ha vinto l'appalto per la costruzione dei capannoni dall'inizio del 2011 ha cominciato i lavori. Mentre si tagliano...

(29 Ottobre 2011)

Movimento NO F35

Marsala in lotta contro il nuovo radar Finmeccanica

Il centro radar della 135^ Squadriglia dell'Aeronautica militare di contrada Perino a Marsala, è noto per uno dei depistaggi più gravi dell'infinita vicenda della strage di Ustica, quando in una vera e propria battaglia aerea sui cieli del Tirreno fu abbattuto un Dc-9 Itavia con i suoi 81 passeggeri. La notte tra il 27 e il 28 giugno 1980, la pagina del "registro operazioni" della stazione...

(27 Ottobre 2011)

Antonio Mazzeo

Luce verde alle maxi-antenne del MUOStro di Niscemi

C'è da scommettere che è solo questione di giorni. A Niscemi (Caltanissetta) stanno per essere installate le maxi-antenne di uno dei quattro terminali terrestri del MUOS (Mobile User Objective System), il nuovo sistema di telecomunicazioni satellitari delle forze armate Usa. La prima sezione del Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia ha infatti respinto la richiesta di sospensione...

(14 Ottobre 2011)

Antonio Mazzeo

Le guerre segrete dei marines di Sigonella

La base siciliana di Sigonella rafforza il proprio ruolo di piattaforma avanzata per le operazioni "anti-terrorismo" degli Stati Uniti d'America nel continente africano. USAFRICOM, il comando delle forze armate Usa per l'Africa, ha annunciato la creazione di una forza speciale dei marines che darà la caccia in Maghreb e in Somalia alle organizzazioni islamiche radicali filo-al Qaeda. La neo-costituita...

(9 Ottobre 2011)

Antonio Mazzeo

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

417881