il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Dignità operaia

Dignità operaia

(9 Marzo 2012) Enzo Apicella
Oggi sciopero generale dei metalmeccanici convocato dalla Fiom e manifestazione nazionale a Roma

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Per un sindacato di classe)

Per un sindacato di classe

(238 notizie dal 17 Maggio 2006 al 6 Ottobre 2018 - pagina 10 di 12)

Sciopero Patto di Base in FVG

Le punte più alte di adesione a Trieste

TRIESTE. Si è avuta a Trieste, con il 47%, la punta più alta della mattinata di adesioni, nel settore del trasporto pubblico del Friuli Vg, allo sciopero generale indetto ieri dalle organizzazioni sindacali di base. A Udine in mattinata hanno scioperato il 29% degli addetti al trasporto pubblico locale, a Gorizia il 20% e a Pordenone il 7%. All'aeroporto di Ronchi è stato cancellato...

(25 Ottobre 2009)

IL MESSAGGERO VENETO

Lo sciopero dei sindacati di base

Oggi sciopero generale dei sindacati di base. Le notizie che ne abbiamo sono veramente poche dal momento che tutta la batteria massmediatica si è autocensurata o è stata censurata. D'altronde che cosa possiamo aspettarci da una stampa, da una radio e da una televisione nelle mani di imprenditori o foraggiati dal governo? Tutti a libro paga compresa Radio Radicale che credo si aspetti...

(24 Ottobre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Report, corteo sciopero generale, indetto dal Patto di Base.

Questo venerdi’ 23 ottobre, è sceso in piazza a Roma, il popolo dei sindacati di base, in maniera unitaria e partecipe. Il Patto di Base, che è stato creato per confrontare i vari percorsi sindacali, è composto da cub-rdb, confed. cobas, sdl, e con la giornata di oggi si rende protagonista nella lotta al governo Berlusconi e alle sue politiche padronali, di sfruttamento...

(23 Ottobre 2009)

Enrico Biso

Firenze. Appello per una manifestazione cittadina in occasione dello sciopero generale del 23 ottobre

Riallacciare i rapporti sociali rilanciare la lotta

Come studenti, insegnanti e lavoratori che hanno partecipato all'assemblea del 19 c.m. indetta presso l'Istituto Statale D'Arte, invitiamo a partecipare allo sciopero generale ed al corteo cittadino del 23 ottobre indetto a Firenze da questa Assemblea. Il Diritto allo studio viene quotidianamente attaccato; è ormai stato compromesso seriamente il carattere pubblico del sistema di istruzione,...

(22 Ottobre 2009)

Cdlc NEWS http://www.ecn.org/cdlc

Al via gli stati generali del sindacalismo di base

SABATO 3 OTTOBRE 2009 Roma, Centro Congressi Frentani, via dei Frentani 4 – ore 9,30/14,30 Arriveranno domani mattina da tutta Italia i tanti delegati del sindacalismo di base che si riuniranno a Roma, presso il centro Congresso Frentani. Il confronto sarà aperto e verterà su un obiettivo già arrivato ad un consistente stadio di maturazione: la costruzione di un nuovo soggetto...

(3 Ottobre 2009)

Segreteria organizzativa

Attualità del sindacalismo di base.

Finalmente, si è messo in moto, un progetto, il più ampio ed unitario possibile, per la creazione di un unico soggetto costituente, del conflittuale sindacato di base. Lunghi tempi di gestazione, non facili, con confronti e vere e proprie discussioni, anche alcune rotture, che si spera temporanee, ma concretamente si apre a Roma, al centro congressi Frentani, il percorso unitario. Una...

(3 Ottobre 2009)

Enrico Biso

Per la ricostruzione di un Sindacato di classe

Si fa un gran discutere se è meglio stare in CGIL o se è meglio uscire e cercare di costruire,subito o comunque in tempi brevi,un altro sindacato. E’ un tipo di discussione che al momento non mi interessa e che in parte rischia di nascondere un problema,a mio avviso,più importante e cioè come stare in CGIL (io ho scelto di stare con la Rete 28 aprile ). E’ un...

(3 Luglio 2009)

Antonello Tiddia RSU Carbosulcis – Rete 28 aprile CGIL

Da Riccione le novità di cui c’era bisogno

Una spinta al percorso unitario e nuovo modello sindacale nel dibattito all’assemblea nazionale della CUB

Che l’assemblea nazionale della CUB a Riccione avrebbe prodotto grosse novità lo si capiva dall’aria. Il corrispondente abituato a seguire da anni eventi politici, lo capisce subito che quando la coreografia è sobria e il clima non è di quelli da kermesse autocelebrativa, vuol dire che la discussione è seria e la concentrazione è alta. I delegati non...

(27 Maggio 2009)

La redazione di Contropiano

Ancora sui fatti di Torino

Sabato 16 maggio, al corteo operaio per l’occupazione e il futuro dei lavoratori Fiat, è esplosa la rabbia degli operai di Pomigliano e Nola; questi ultimi sono stati messi, dopo una dura lotta censurata dai mezzi di informazione, con un accordo siglato da Fiat e sindacati confederali, in un reparto confino nel maggio 2008. Oggi la situazione è peggiorata ed è tutto lo stabilimento...

(21 Maggio 2009)

Battaglia Comnista - P.C: Internazionalista

Sulla manifestazione di Torino

Come Coordinamento lavoratori resistenti modenesi, abbiamo più volte sostenuto che non devono essere i lavoratori a pagare la crisi di questo sistema. Nella realtà dei fatti, i lavoratori non solo stanno pagando la crisi di questo sistema capitalista che li riduce a merce, ma sono stati costretti a subire in questi anni le conseguenze di scelte politiche concertative. Le loro istanze...

(21 Maggio 2009)

CLaRMo (Coordinamento Lavoratori Resistenti Modenesi)

Cgil Cisl e Uil: i cani da guardia del capitale

Non hanno più ritegno, hanno disintegrato la classe operaia ed hanno anche la faccia tosta di ergersene a difensori. Hanno tolto la scala mobile, hanno fregato il tfr illudendo gli operai che sarebbero diventati ricchi, abbiamo i posti di lavoro più pericolosi d’Europa (basta vedere quanti morti abbiamo) e non è vero che sono calati gli infortuni, perché la cifra...

(21 Maggio 2009)

RSU SLAI COBAS NEW HOLLAND MODENA SLAI COBAS MODENA

Colpevoli per forza!!!

Per comprendere a quale infima bassezza possa giungere la campagna di manipolazione della informazione contro i lavoratori Fiat dei Cobas di Pomigliano d'Arco accusati di avere aggredito Rinaldini a Torino basta vedere la titolazione e sopraesottotitolazione che "Repubblica" di oggi fa su un articolo della sua corrispondente da Napoli Patrizia Capua. Nella titolazione si dà per certa e suffragata...

(20 Maggio 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Antagonisti per non essere complici

Sintesi della relazione di Giorgio Cremaschi all’Assemblea del 15 maggio della Rete28Aprile

Siamo di fronte a una gestione complessiva della crisi che assume sempre di più le caratteristiche di una brutale operazione di classe nella quale i ricchi diventano più ricchi, i lavoratori e i poveri più poveri e l o spazio in mezzo è solo coperto dalla carità sociale. Abbiamo sentito per alcuni mesi i pianti sull’eccesso di guadagno del capitalismo, le dichiarazione...

(20 Maggio 2009)

Giorgio Cremaschi

Sui fatti di Torino

Non ci dispiace certo che Rinaldini sia stato buttato giù dal palco. Siamo agli ultimi posti per i salari che ci danno, ma ai primi per morti sul lavoro. Applicando il principio caro ai nostri sindacalisti del salario legato alla produttività, è evidente che in base ai risultati ottenuti dal sindacato, non solo Rinaldini ma tutto l’apparato di quadri sindacali meriterebbe...

(19 Maggio 2009)

OperaiContro http://www.operaicontro.it/

New Holland... la democrazia secondo loro

Il vero ruolo dei sindacati concertativi

Alla Global Garden di Castelfranco Veneto, fanno fare un finto referendum per decidere se accettare il piano del padrone di licenziare tutti gli interinali, per non spostare la produzione all’estero. (sostenuto anche da FIM e UILM) A questo referendum, possono partecipare però solo gli operai a tempo indeterminato, gli interinali ne sono esclusi quindi possiamo immaginare che non avrebbe...

(19 Maggio 2009)

RSU SLAI COBAS NEW HOLLAND SLAI COBAS MODENA

Nessuno tocchi lo slai cobas e il sindacalismo anti-burocratico.

La situazione tragi-comica della crisi Fiat si arricchisce di nuovi eventi. Mentre Marchionne e gli Agnelli vanno in giro per il mondo e comprano società quasi fallite (Chrysler,Opel,ecc), stanno preparando la chiusura degli stabilimenti di Pomigliano e di Termini Imerese.Dimostrano che sono solo uomini di cartone! Costruiscono le proprie fortune di manager scaricando la crisi della Fiat e...

(19 Maggio 2009)

Sezione Provinciale di Napoli "Rosa Luxemburg" del Partito Comunista dei Lavoratori

Solidarietà ai compagni dello Slai-CoBas vittime di una squallida campagna mediatica

Comunicato sui fatti di Torino

L'associazione Unità Comunista si schiera al fianco degli operai dello Slai Cobas vittime di un ignobile campagna mediatica finalizzata a screditare e reprimere ulteriormente tutti coloro che in fabbrica non hanno chinato la testa alla concertazione e agli accordi al ribasso col padronato. I mass media e l'intero arco parlamentare al servizio dei padroni hanno ancora una volta ribaltato la...

(19 Maggio 2009)

Unità Comunista www.unitacomunista.it

Solidarietà con lo Slai Cobas e gli operai di Nola

Come lavoratori impegnati nell'associazione politica Utopia Rossa esprimiamo la nostra piena solidarietà ai compagni dello Slai Cobas e agli operai di Nola che - pur senza alcuna illusione sulla reale volontà dei burocrati di Cgil, Cisl e Uil di contrapporsi realmente ai piani di Marchionne - hanno partecipato alla manifestazione indetta dai sindacati confederali a Torino con questa...

(19 Maggio 2009)

Solidarietà incondizionata ai compagni dello Slai Cobas

Esprimiamo la nostra incondizionata solidarietà ai compagni dello Slai Cobas accusati di aver orchestrato “un’azione squadrista” ai danni del segretario della FIOM/CGIL Rinaldini durante la giornata di mobilitazione di tutti i lavoratori FIAT. Sappiamo che quello che stanno raccontando i media, che starnazzano pennivendoli, sindacalisti venduti, politici e confindustriali...

(18 Maggio 2009)

Clash City Workers e CAU (collettivo autorganizzato universitario) di Napoli

Firme facili

... E guardo il mondo da un’oblò, ... mi annoio un po', abbaiava il testo di una canzone di qualche tempo fa. Oggi invece si abbaia alla luna e ad esibirsi sono i vari sindacati concertativi e/o autonomi (!!) vantando la loro augusta presenza al tavolo di qualunque firma, ritornello: ... c'ero anch'io! ma a proposito di firme: CISL e UIL + UGL hanno sottoscritto un accordo, senza la...

(25 Aprile 2009)

Sin.Base- Genova http://www.sinbase.org –

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

339220