il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La fatalità dominante

La fatalità dominante

(26 Novembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Di lavoro si muore)

Capitale e lavoro (cronaca nordest)

Di lavoro si muore

Sicurezza nei luoghi di lavoro

(145 notizie dal 12 Novembre 2001 al 14 Maggio 2018 - pagina 3 di 8)

2 Marzo 2010. Si apre finalmente il processo per la morte dei lavoratori alla Tricom

Dopo anni di tentativi d’insabbiamento, rinvii, richieste d'archiviazione, il 2 marzo si apre il processo a carico dei titolari della Tricom di Tezze sul Brenta. E’ il primo processo per morti da cromo esavalente in Italia. Tocca a noi il triste primato di aprire un'ennesima causa per morte di lavoratori. Di lavoro e per lavoro si continua a morire. Le statistiche sono agghiaccianti e...

(26 Febbraio 2010)

Comitato difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa

Crevalcore 7 gennaio 2005 -7 gennaio 2010. 17 morti e nessun responsabile

Una mattina di cinque anni fa, tanta nebbia, un macchinista solo alla guida di un treno passeggeri che nei pressi della stazione della Bolognina si scontrò frontalmente con un merci, 17 morti e molti feriti. Oggi si celebra ancora un anniversario senza nessun responsabile di quella tragedia, unico “colpevole” il macchinista, ovviamente anch’egli morto, che secondo le ricostruzioni...

(8 Gennaio 2010)

Alessandra Valentini (Diritti Distorti)

Ex-Galvanica Tricom PM di Tezze sul Brenta

24 Novembre 2009 ore 14:30 - Resa dei conti.

Dopo otto anni di attesa Dopo molte udienze preliminari Dopo molti incontri con la popolazione Dopo innumerevoli volantinaggi e presidi Dopo due respingimenti di altrettante richieste di archiviazione Finalmente siamo alla resa dei conti, finalmente il giudice terrà una udienza dalla quale scaturirà una decisione definitiva che determinerà se procedere o meno con il rinvio...

(22 Novembre 2009)

Comitato di difesa del diritto alla salute nei luoghi di lavoro e della popolazione di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa

Ravenna: invece che chiudere l’Intempo, condannati gli attivisti della Rete per la sicurezza sul lavoro!

7 attivisti della Rete per la sicurezza sul lavoro di Ravenna sono stati denunciati dal presidente della Compagnia Portuale di Ravenna, Rubboli, per avere occupato l’agenzia interinale Intempo. Per parlare con gli articoli del codice borghese: concorso in reato (art. 110), violenza privata (art 610), invasione di terreni o edifici (art 633)- danneggiamento (635) del c.p. In questi giorni è...

(14 Novembre 2009)

Rete Nazionale per la sicurezza sul lavoro - polo emiliaromagna -sede di Ravenna

Bassano (VI). Per i morti della Tricom Galvanica si riapre la possibilità di ottenere giustizia

In febbraio di quest’anno la procura di Bassano del Grappa richiede nuovamente l’archiviazione dell’inchiesta sui lavoratori morti alla Tricom. Una storia interminabile che dura da anni e sulla quale non si vuol far luce. Decine di testimonianze di familiari, enti preposti alla salute, medici legali confermano, senza ombra di dubbio, il legame che esiste tra le condizioni di lavoro...

(6 Novembre 2009)

Comitato per il diritto alla salute nei luoghi di lavoro e nel territorio http://SaluteTezze.Splinder.Com

Tricom/Galvanica. L’inchiesta non è archiviata, ora subito il processo

Il Comitato per la difesa della salute nei posti di lavoro e nel territorio di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa si è costituito nel 2004, per ottenere giustizia su alcuni casi di morti e di malattia da lavoro e per sostenere e incoraggiare la lotta dei famigliari e degli amici delle vittime, appoggiandoli anche nel loro percorso di denuncia pubblica e giudiziaria. In questi anni, con...

(26 Luglio 2009)

Comitato di difesa del diritto alla salute nei luoghi di lavoro e della popolazione di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa

Incidente sul lavoro alla Fincantieri Marghera

Alle 10 circa di stamattina (24 luglio - ndr) è caduto da una impalcatura un operaio in Fincantieri a Marghera. Pare che le sue condizioni siano gravissime Le notizie che abbiamo avuto da dentro lo stabilimento non sono ancora complete. Potrebbe essere morto a quanto ci hanno detto. L'ambulanza lo ha portato all' ospedale "Angelo" di Mestre.

(25 Luglio 2009)

Slai Cobas per il sindacato di classe appalti Fincantieri Marghera

…ma il nuovo Ospedale di Mestre è sicuro ?

Ci chiediamo se il nuovissimo ospedale Ospedale di Mestre stia realmente soddisfacendo il bisogno di salute dei cittadini, garantendo la loro sicurezza e quella dei lavoratori. Ma per “sicurezza” noi intendiamo quella vera, non solo quella dei mega-appalti di vigilantes. In ambiente ospedaliero SICUREZZA significa ridurre al minimo la possibilità di “rischio clinico”,...

(19 Marzo 2009)

COBAS Sanità Venezia

Tricom/Galvanica: Solidarietà e adesione all'appello

Come lavoratori, precari, disoccupati del collettivo redazionale veneto di Primomaggio esprimiamo la nostra solidarietà ai lavoratori e ai familiari della Tricom/Galvanica di Tezze sul Brenta e aderiamo all’appello alla mobilitazione e alla solidarietà del Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa. Vista...

(7 Marzo 2009)

Le lavoratrici e i lavoratori della redazione veneta di Primomaggio

Bassano del Grappa. Appello alla mobilitazione e alla solidarieta’

La procura richiede nuovamente l’archiviazione dell’inchiesta sulla morte dei lavoratori alla Tricom/Galvanica PM di Tezze sul Brenta (VI)

Operai bruciati o stritolati nei luoghi di lavoro, privi di sistemi di sicurezza o consumati da malattie professionali dopo aver respirato, per anni, cromo esavalente, piombo, amianto, cianuri, cvm…. Nel nostro paese la strage di lavoratori è senza fine. Infinita è anche l’ingiustizia che pesa sulle famiglie di chi è morto o si è gravemente ammalato. Processi...

(2 Marzo 2009)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa

Report della giornata di mobilitazione contro la nuova richiesta di archiviazione del processo PM GALVANICA di Tezze sul Brenta.

Il Comitato di difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio ha promosso questa mattina un presidio di protesta in Via Verci a Bassano, esponendo uno striscione, dei cartelloni e distribuendo volantini al mercato di Bassano. Al presidio oltre ai componenti del Comitato erano presenti giovani studenti e lavoratori, Il presidio si è spostato poi nelle aule del Tribunale di Bassano...

(16 Febbraio 2009)

Comitato di difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio http://salutetezze.splinder.com/

Inchiesta Tricom/Galvanica Pm

Comunicato stampa sulla nuova richiesta di archiviazione

Noi comitato di difesa della salute ci uniamo ai famigliari dei lavoratori, vittime della Tricom Galvanica PM, per esprimere la nostra comune rabbia e indignazione per la richiesta di archiviazione nuovamente avanzata dal PM Parolin alla procura di Bassano del Grappa. “Al di là di ogni ragionevole dubbio” noi siamo certi che I lavoratori della Tricom camminavano quotidianamente...

(14 Febbraio 2009)

Comitato di difesa della salute nei luoghi di Lavoro e della popolazione di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa http://salutetezze.splinder.com

Sassomarconi: Esplode una fabbrica, molti feriti, forse due morti

Altre vittime si aggiungono alla vera e propria mattanza a cui vanno sommati i tanti infortuni che quotidianamente si ripetono sui posti di lavoro. Tutti, come leggeremo domani sulla stampa, si dicono addolorati, di fronte al dolore dei familiari e dei sopravvissuti. E specialmente le istituzioni, con i partiti politici e i sindacati concertativi, si affrettano a far bella mostra della loro “indignazione”...

(18 Novembre 2008)

CUB emilia romagna Luigi Marinelli

Bologna: esplode una fabbrica di gomme 2 morti e 3 feriti. Causa? Il profitto...

Un' esplosione è avvenuta nella Marconigomma di Sasso Marconi (Bologna). I vigili del fuoco di Bologna hanno reso noto che ci sono due morti. Le vittime sono il direttore dello stabilimento Fabio Costanzi, 56 anni, e un operaio indiano di 45, Iadav Ramjaz. Secondo quanto ha raccontato il responsabile del personale, i due stavano lavorando ad una mescola in gomma (il prodotto in cui è...

(18 Novembre 2008)

Francesco operaio Fiat saldatore.

Il procedimento penale contro la Tricom Galvanica non deve essere archiviato

Nel paese in cui vivo, la morte di mio padre per cancro era scontata: lavorava alla TRICOM!!! Chiunque poteva ammalarsi, nessuno utilizzava guanti, mascherine non c’erano sistemi di protezione …. Oltre al cromo esavalente e al nichel sono stati trovati ben sette tipi di cianuro, piombo, soda, e composti, acido cianurico… L’intera area lavorativa era un bagno di cromo esavalente,...

(28 Ottobre 2008)

COMITATO PER IL DIRITTO ALLA SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEL TERRITORIO SaluteTezze.Splinder.com salute.tezze@libero.it -

Per Massimo Biuso Operaio 36enne alla Transcoop che lavorava dentro la Termomec.

Alla sporca guerra dei padroni per il profitto "pagato" con il sangue degli operai, si risponde individuando punti di partenza ed obiettivi della organizzazione degli operai nelle battaglie a cui veniamo chiamati con grande urgenza... ps: la vita degli operai non e' misurabile in euro, ma forse solo per noi... Forlì, operaio muore cadendo dal tetto del capannone Di nuovo una tragedia sul lavoro....

(8 Ottobre 2008)

Riassumete Dante De Angelis

Assemblea sulla sicurezza sul lavoro a Bologna

Per i pochi che ancora non conoscono la storia di Dante De Angelis la raccontiamo brevemente. Dante De Angelis, macchinista in forza al deposito locomotive di Roma S. Lorenzo, leader storico dei ferrovieri e rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, viene accusato da TrenItalia di false dichiarazioni per aver divulgato la notizia che due treni Eurostar si erano spezzati nel giro di otto giorni,...

(7 Ottobre 2008)

vag 61 - Bologna

New Holland di Modena: lo spregio della vita degli operai

Dopo 12 morti sul lavoro in due giorni

All’inizio del turno di mattina del 03/10/08 nel reparto dell’ex Comau e reparto B, è accaduto un grave fatto di violazione della legge 626 da parte di alcuni capi squadra. Intorno alle 6,30 di mattina è partito l’allarme nel reparto ex Comau e secondo la procedura prevista dalla legge, si deve procedere immediatamente all’evacuazione dei lavoratori presenti...

(6 Ottobre 2008)

RSU E RLS SLAI COBAS NEW HOLLAND MODENA SLAI COBAS COORDINAMENTO PROV. MODENA

Contro l’impianto Wisco, contro la logica del profitto sulla pelle dei lavoratori dell’arsenale e dei cittadini di vicenza

La maggior parte dei lavoratori dello stabilimento OMC di Vicenza è contraria alla costruzione dell’impianto Wisco e capisce i rischi per la salute dei lavoratori e dei cittadini e anche quelli di perdere il posto di lavoro, come è stato spiegato in diverse occasioni, ad esempio nell’assemblea organizzata da Primomaggio il 19 aprile scorso al quartiere Ferrovieri. All’interno...

(28 Settembre 2008)

PRIMOMAGGIO Foglio per il collegamento tra lavoratori, precari e disoccupati

Sciopero alla Fiat New Holland di Modena

Sciopero improvviso lunedi' in fiat new-holland sulla sicurezza con 4 rivendicazioni fondamentali, in estrema sintesi: 1-informare preventivamente sulla sicurezza. 2-formare tutti particolarmente chi da poco e' in forza nello stabilimento. 3- non scaricare su gli operai, magagne e infortunii (la fiat va' a piangere miseria all'inail di modena su ogni infortunio) lavorare con la dovuta prudenza...

(28 Settembre 2008)

OPERAI FIAT TRATTORI

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |    >>

620198