il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

Partenope

Partenope

(31 Gennaio 2011) Enzo Apicella
Napoli: 14 indagati eccellenti, tra cui Antonio Bassolino, per lo sversamento del percolato delle discariche in mare

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie

(272 notizie dal 6 Giugno 2004 al 2 Settembre 2019 - pagina 10 di 14)

Addetti discariche: protesta con pernacchio collettivo

Martedì 07 Settembre 2010 21:10 Forse si sono ispirati a Eduardo De Filippo, protagonista di un episodio del celebre film "L'Oro di Napolì" di Vittorio De Sica: da lui si recava la gente per chiedere ogni sorta di consiglio. In quel caso insegnava la tecnica per un pernacchio perfetto a un gruppo di abitanti che non ne potevano più dei soprusi di un duca. In piazza Matteotti,...

(8 Settembre 2010)

www.slaicobas.it

Ghana: discarica pc a sodoma e gomorra

corriere Ghana, una scuola a "Sodoma e Gomorra" La sfida di un missionario trentino contro la corruzione e la violenza in una baraccopoli di Accra: ogni sera insegna ai giovani la grammatica e la lingua inglese ACCRA (Ghana) - La chiamano "Sodoma e Gomorra" perché dicono che anche Dio si sia rassegnato al suo destino di corruzione e violenza. Ma in questa grande baraccopoli di Accra, dove vivono...

(6 Settembre 2010)

www.operaicontro.it

Sabato 4 settembre assemblea pubblica a Chiaiano: adesione Comunisti Uniti Campania

Comunisti Uniti Campania aderisce all’assemblea pubblica di sabato 4 settembre a Chiaiano e si unisce, al Presidio permanente contro la discarica di Marano e Chiaiano, nel denunciare lo scempio ambientale in atto sul territorio e l’assoluta inadeguatezza delle soluzioni prospettate dalle istituzioni. Dalla parte dei cittadini e per la tutela dell’ambiente e del territorio! SABATO...

(1 Settembre 2010)

www.comunistiuniti.it

Rifiuti radioattivi: dalla Francia al Mezzogiorno d’Italia

di Gianni Lannes Ecomafie in Campania? Traffici pericolosi? Affari sulla pelle dei meridionali? Tranquilli: è tutto a posto. Basta la parola dell’Autorità portuale di Salerno, presieduta dall’ avvocato, ex onorevole, già sottosegretario ai Trasporti, Andrea Annunziata (un tempo quota margherita). Il comunicato stampa dell’11 agosto (pur senza firma) non lascia...

(16 Agosto 2010)

www.radiocittaperta.it

Ndrine, politica e padroni

PEACEREPORTER Le Ndrine sono tra di noi. E ci avvelenano l'aria Le Ndrine hanno avvelenato acqua aria e terra Calabra per 30 anni e , scoprono adesso i magistrati milanesi, da 15 anni lo fanno anche ai danni dei 'lumbard'. "Per chi è calabrese è come scoprire l'acqua calda"; Giuseppe Baldessarro scrive di Ndrine da 15 anni; gira per discariche illegali in Calabria e indaga su navi affondate...

(16 Luglio 2010)

www.operaicontro.it

Inceneritori Colleferro, riesplode l’incubo inquinamento

La Rete per la tutela della Valle del Sacco torna a denunciare irregolarità nelle emissioni inquinanti degli inceneritori. Una truffa da 43 milioni di euro, quella che il consorzio Gaia, gestore degli impianti impianti di incenerimento rifiuti a Colleferrro, in provincia di Roma, avrebbe portato a segno ai danni del Gestore di energia elettrica. È quanto emerge dalle conclusioni dell’indagine...

(9 Giugno 2010)

www.comunistiuniti.it

Comunicato Stampa : Occupato Comune di Marano dagli attivisti antidiscarica

Marano di Napoli. Oggi, intorno alle 13:30 un gruppo di 50 attivisti del Presidio permanente contro la discarica di Chiaiano e Marano ha fatto irruzione nella sala giunta del Comune di Marano di Napoli, in Via Merolla, cominciando l'occupazione ad oltranza della casa comunale. Dopo il Consiglio Provinciale dello scorso 24 maggio, in cui la giunta Cesaro ha scelto di ..."non scegliere" rispetto alle...

(8 Giugno 2010)

www.comunistiuniti.it

No inceneritore (icona)

Presidio No Inc alla Regione Lazio

Una nuova tappa della mobilitazione popolare contro l'inceneritore di Albano

Il giorno 11 gennaio, a Roma, si tiene un presidio al Dipartimento Territorio della Regione, per protestare contro l'inceneritore di Albano e per chiedere una diversa gestione del ciclo dei rifiuti. 11/01/2010 Presidio sotto il dipartimento territorio della regione Dopo il corteo del 17 ottobre, il quinto in un anno e mezzo, e il blocco della discarica del 9 dicembre, nulla si muove sul fronte...

(7 Gennaio 2010)

Coordinamento contro l'inceneritore di Albano

La monnezza liberista

Una città assente forse perchè delusa da tante sconfitte subite nel corso della sua storia non ha partecipato alla battaglia dell'opposizione al Consiglio Comunale di Palermo conclusasi, forse per la prima volta da innumerevoli anni, con una vittoria: l'aumento del 35% della Tarsu non è passato! Aumento sostenuto dal Sindaco che non ha saputo o potuto prendere le distanze dal...

(2 Giugno 2009)

pietro ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Acerra: rifiuti da bruciare e tanta monnezza da scartare

C'è assolutamente da indignarsi e non basta, bisogna trovare il modo per far sapere che non ci stiamo ad essere presi in giro. La questione rifiuti in Campania è e resta sospesa, una vicenda infuocata che noi napoletani non riusciamo a metabolizzare. Una rabbia che ci lacera quotidianamente il petto se si pensa che gli spazi di agibilità politica si sono ridotti enormemente...

(19 Aprile 2009)

Lello Salinas CIrcolo "Nestor Cerpa Cartolini"Napoli - Rifondazione Comunista

Napoli, inaugurazione dell'inceneritore di Acerra

Troppi rifiuti da bruciare e tanta... monnezza da scartare

C’è assolutamente da indignarsi e non basta, bisogna trovare il modo per far sapere che non ci stiamo ad essere presi in giro. La questione rifiuti in Campania è e resta sospesa, una vicenda infuocata che noi napoletani non riusciamo a metabolizzare. Una rabbia che ci lacera quotidianamente il petto se si pensa che gli spazi di agibilità politica si sono ridotti enormemente...

(29 Marzo 2009)

Lello Salinas

Trash. La metropoli e i suoi rifiuti.

Una discussione su lotte territoriali e riorganizzazione capitalistica degli agglomerati urbani.

C’è un dato su cui forse non si è riflettuto abbastanza. Come registrano pure gli indicatori della Legambiente, a Roma è nettamente peggiorata la qualità della vita. Non è certo una cosa di cui ci si può stupire. Già con servizi sociali molto al di sotto della domanda (dagli asili nido alle strutture sanitarie) ed una mobilità allucinata...

(17 Novembre 2008)

Contropiano per la Rete dei Comunisti Corrispondenze Metropolitane – Collettivo di controinformazione e d’inchiesta

Chiaiano: Il Procuratore Lepore conferma che i militari hanno interrato rifiuti speciali

Questa mattina una delegazione del Comitato dei cittadini di Chiaiano e Marano ha incontrato il capo della Procura di Napoli dott. Giandomenico Lepore, in merito all'allarme/denuncia lanciato con la prova video sull'interramento di rifiuti speciali nella cava da parte dei militari e un conseguente esposto alla Procura del 29 ottobre. Allarme che ha trovato riscontri con le dichiarazioni dello stesso...

(15 Novembre 2008)

Comitato in difesa delle cave di Chiaiano e Marano Rete Campana Salute e Ambiente sergiocimino@napoli.com

Dossier informativo per la difesa del Vallone di San Rocco

Un sito di stoccaggio nel polmone verde della zona nord.

Il Vallone di San Rocco[1] interessa le zone di Miano, Chiaiano e San Carlo all'Arena, e' un impluvio naturale che si sviluppa per circa 6 Km dalla collina al centro storico. Uno dei maggiori polmoni verdi della città che è stato martoriato da oltre 20 anni di scarichi abusivi sia nella parte verde sia nell'alveo del torrente San Rocco che vi scorre all'interno. Protetto dal decreto...

(15 Novembre 2008)

A cura di Global Project Napoli

Gli scarichi abusivi nel Vallone di San Rocco erano stati già denunciati

Il presunto "ritrovamento" della discarica abusiva da parte del del Commissariato ai Rifiuti è solo propaganda

Il nuovo must della propaganda del Commissariato ai Rifiuti è quello su una sua presunta e "frenetica attività di denuncia" delle discariche abusive interrate in passato "nell'indifferenza generale" dei cittadini "collusi o strafottenti". Un incredibile ribaltamento di ruoli fra chi avrebbe il compito (e i mezzi) per controllare il territorio e i cittadini normali, rispetto alle responsabilità...

(15 Novembre 2008)

Comitato in difesa delle cave di Marano e CHiaiano Rete Campana Salute e Ambiente sergiocimino@napoli.com

Chiarezza politica sull'inchiesta di Pianura

L'inchiesta giudiziaria su Pianura è evidentemente 'un'inchiesta contenitore' (addirittura la prima parte è un'inchiesta 'sperimentale' sugli ultras). Per la parte che riguarda la discarica di Pianura, emerge con chiarezza un nucleo di interessi e speculazione elettorale ed economica che coinvolge in primo luogo i due esponenti politici indagati. Al di là della rilevanza giudiziaria...

(10 Ottobre 2008)

Rete Campana salute e Ambiente

Chiaiano. Continua la resistenza popolare

Oggi ,30 settembre 2008, ennesima provocazione del governo reazionario di Berlusconi nei confronti della popolazione di Chiaiano e Marano. La polizia in tenuta antisommossa ha forzato il blocco stradale della popolazione per l'accesso alle cave , per permettere l’ingresso di 4 camion che trasportavano ghiaia. Questo nonostante una grande manifestazione cui aveva partecipato tutta la popolazione...

(30 Settembre 2008)

Unità Comunista/ Mcc

No Dal Molin: solidarietà a Chiaiano

L'attuale governo usa la polizia come un esercito di occupazione; evidentemente, Silvio Berlusconi crede di poter spazzare via i cittadini che difendono la propria salute e l'ambiente delle proprie terre con l'uso della forza. Venti giorni fa la polizia caricava cittadini inermi a Vicenza, ieri a Chiaiano. Noi siamo al fianco di coloro che non vogliono arrendersi di fronte alle imposizioni e alle...

(30 Settembre 2008)

Presidio Permanente No Dal Molin

Trash. La metropoli e i suoi rifiuti

Riflessioni e analisi sull'organizzazione capitalista della metropoli vista dal basso. La realtà della Campania, i suoi rifiuti e le sue periferie E' a disposizione l'ultimo quaderno speciale di Contropiano con i contributi di Biagio Borretti, Michele Franco, Antonio Musella, Antonello Petrillo, Pietro Sebastianelli, Francesco Specchio. Per contatti, informazioni, copie del quaderno potete...

(28 Settembre 2008)

No alla discarica di Chiaiano. No alla repressione

La determinazione con cui il potere totalitario costituito da Berlusconi e Bassolino vogliono aprire la megadiscarica di 700.000 tonnellate di rifiuti a Chiaiano è il segno di una crisi, senza vie di uscita, di un sistema economico e politico alla deriva. La catastrofe ambientale provocata dai rifiuti è la conseguenza naturale della cessione di un servizio pubblico essenziale nelle...

(27 Settembre 2008)

Unità Comunista/MCC

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

271322