il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • Sviluppi e compiti
    (17 Ottobre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Capitale e lavoro)

    • Pugliantagonista
      Open area di discussione, elaborazione e pratica politica per la sinistra anticapitalista pugliese
    • RED-NET
      rete delle realtà studentesche autorganizzate
    • Confederazione Cobas
      Confederazione dei comitati di base
    • SLAI Cobas
      Sindacato dei Lavoratori Autorganizzati Intercategoriale - Sito Nazionale
    • SI COBAS
      sindacato intercategoriale cobas lavoratori autorganizzati
    • CUBvideo
      I video della Confederazione Unitaria di Base
    • LA TALPA
      Giornale dei macchinisti delle ferrovie - Milano
    • Rete 28 Aprile
      nella Cgil per l'indipendenza e la democrazia sindacale
    • Rassegna.it
      Sito di informazione su lavoro, politica ed economia sociale
    • Abitare
      a cura del Coordinamento Cittadino di Lotta per la Casa - Roma

    Difendiamo il contratto nazionale di lavoro

    (168 notizie dal 5 Gennaio 2008 al 22 Luglio 2016 - pagina 2 di 9)

    30.06.11 - Treviglio - La Same sciopera contro l'accordo

    Nella serata di ieri è stato firmato un accordo interconfederale tra CGIL CISL UIL e CONFINDUSTRIA riguardante Democrazia e Rappresentanza nei luoghi di lavoro e sul modello contrattuale. Tale accordo purtroppo recepisce in buona parte i tanto vituperati accordi voluti da Fiat pochi mesi fa. In particolare questo accordo fa rabbrividire perché è stato fatto tutto in poche ore...

    (30 Giugno 2011)

    RSU FIOM SAME

    Note su un accordo

    Preceduta da incontri di una diplomazia segreta che ha preso slancio da quanto si è capito che il centro-destra non sarà riconfermato alle elezioni del 2013 ci è stato spiattellato oggi l'ultimo dei tanti accordi interconfederali dettato dalla Confindustria e materialmente scritto dal suo ufficio studi. L'accordo va letto assieme ai suoi precedenti, al dibattito che si è...

    (30 Giugno 2011)

    Pietro Ancona già sindacalista della CGIL e membro del CNEL

    Comunicato controriforma rappresentanza 29 giugno 2011

    GOLPE DI CGIL-CISL-UIL E CONFINDUSTRIA CHE FIRMANO LA DELLA RAPPRESENTANZA SINDACALE, DELLA CONTRATTAZIONE E DEL DIRITTO DI SCIOPERO INTRODOTTA ANCHE NELL’INDUSTRIA LA SOGLIA DI SBARRAMENTO SINDACALE DEL 5% PER FAR FUORI IL SINDACALISMO DI BASE E DISSENZIENTE DALLE FABBRICHE A COMINCIARE DALLA FIAT E’ un vero e proprio patto da “sindacalismo giallo” quello tra sindacati...

    (30 Giugno 2011)

    Slai cobas Fiat Alfa Romeo e terziarizzate

    Un accordo gravissimo

    L'accordo raggiunto da Susanna Camusso con Confindustria, CISL,UIL è inaccettabile, sindacalmente e politicamente. Dal punto di vista sindacale, nega il principio elementare del potere decisionale dei lavoratori sulle piattaforme e gli accordi che li riguardano, oltre ad allargare la derogabilità del contratto nazionale e ad accettare limiti al diritto di sciopero. La soddisfazione...

    (29 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori

    29.6.11 - Susanna Camusso deve dimettersi: la firma dalla Cgil va ritirata dall’accordo

    L’accordo sottoscritto anche dalla Cgil è un accordo liberticida, che viola le libertà sindacali e contrattuali dei lavoratori e che apre la via allo smantellamento del contratto nazionale. L’accordo prevede la più ampia derogabilità al contratto nazionale, ipocritamente chiamata “intese modificative”. Inoltre stabilisce un mostruoso principio per...

    (29 Giugno 2011)

    Giorgio Cremaschi

    Accordo confindustria - cgil cisl uil: hanno firmato tutti, come volevasi dimostrare!

    In allegato il testo dell'accordo Nazionale – mercoledì, 29 giugno 2011 Con buona pace di chi per mesi ha raccontato la favoletta che la Cgil era diversa, che assumeva la democrazia nei luoghi di lavoro come tratto fondante del proprio agire, che non avrebbe mai potuto sottoscrivere un accordo che limitasse la democrazia e blindasse la rappresentanza, che non sarebbe tornata al fianco...

    (29 Giugno 2011)

    USB Unione Sindacale di Base

    Il governo fa le pentole e i sindacati i coperchi

    Quel diavolo di un governo ha fatto le pentole e Confindustria e sindacati confederali ci hanno messo i coperchi. Tremonti presenta una finanziaria da macelleria sociale, con la sua pesantezza pari a quasi 50 miliardi di euro, fatta di aumento dell’età pensionabile, blocco del turn over nel pubblico impiego e congelamento dei contratti nello stesso settore, interventi di aumento dei ticket...

    (29 Giugno 2011)

    Carmine Tomeo

    27.06.11 - La Camusso chiede il mandato a chiudere

    Prima nota sul direttivo nazionale della Cgil di Giorgio Cremaschi. Seguirà domani analisi più dettagliata. (...) "Al direttivo nazionale, Susanna Camusso chiede il mandato a chiudere la trattativa sui contratti nazionali. L'accordo dà il via libera alle deroghe al contratto nazionale su accordi aziendali approvati dal 50% più uno dei sindacati. Quindi non si prevede che...

    (28 Giugno 2011)

    Giorgio Cremaschi.

    24.06.11 - Trattativa sulla contrattazione: TIRA UNA BRUTTA ARIA!

    La trattativa sulla contrattazione è stata rinviata a martedì. L'ex presidente della Repubblica Ciampi auspica un accordo come quello del 31 luglio 1992. Non siamo d'accordo. Non devono essere ancora i lavoratori e le lavoratrici a pagare i costi della crisi. Al direttivo della Cgil di lunedì 27 diremo un chiaro NO all'accordo sulle deroghe, con o senza la maggioranza della Cgil....

    (24 Giugno 2011)

    Giorgio Cremaschi

    Rappresentanza sindacale: in corso offensiva di marcegaglia, sacconi, bonanni e angeletti

    E’ invece indispensabile ridare voce e diritti a tutti i lavoratori e lavoratrici

    Nazionale – martedì, 14 giugno 2011 Le posizioni espresse in questi giorni da Marcegaglia, Sacconi, Cisl e Uil in materia di rappresentanza sindacale ed esigibilità dei contratti di lavoro stanno creando una grande e voluta confusione. Dare forza ai contratti aziendali significa infatti annullare quelli nazionali, che coprono la stragrande maggioranza delle aziende private dove...

    (14 Giugno 2011)

    USB Unione Sindacale di Base

    La solita Bomba(ssei) di Confindustria...

    Nazionale – lunedì, 06 giugno 2011 In Italia ci sono 4,5 milioni di imprese, in cui lavorano 17,5 milioni di persone. Le imprese con meno di dieci addetti sono 4,3 milioni, vale a dire il 95% dell’intero sistema e danno lavoro a quasi il 50% di tutti gli addetti (oltre 8 milioni di persone), questo dice l’Istat. Tra i 10 e i 249 dipendenti vi sono 225 mila imprese, in queste...

    (6 Giugno 2011)

    USB Unione Sindacale di Base

    Fiera Bologna. Replica Usb a Confcommercio e Cisl

    “Le dichiarazioni del direttore generale della Confcommercio Francesco Rivolta confermano l’arretratezza del padronato del nostro paese” denuncia Luigi Marinelli della USB. “L’accordo firmato oggi con BolognaFiere garantisce salario e diritti rispetto ad una situazione di crisi sistemica dell’economia, una crisi che in Italia è aggravata dall’arretratezza...

    (14 Aprile 2011)

    USB Bologna

    09.04.11 - Disobbedisco alla Cgil

    Sabato 09 Aprile 2011 18:26 Intervista a Giorgio Cremaschi di Fabio Sebastiani, Liberazione, 7 aprile 2011. F.B. - La Cgil intende ripartire dalla contrattazione nazionale con un documento, ma ancora non c'è nulla di ufficiale. G.C. - Non proprio. C'è un documento di cui ha discusso la segreteria senza alcun dissenso all'interno. E quindi sarebbe un gravissimo errore sottovalutarlo,...

    (10 Aprile 2011)

    Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

    Alla Piaggio... dopo il referendum

    Un accordo particolare, quello siglato in due riprese alla Piaggio. Prima, dai soliti decisionisti di Cisl-Uil-Ugl, che stavolta sono andati tanto di fretta da ritenere inopportuno passare attraverso assemblee e referendum. Poi (a seguito di un referendum pressoché insignificante perché partecipato da poco più di un terzo dei dipendenti), dalla Fiom provinciale, alle prese col...

    (5 Aprile 2011)

    COBAS LAVORO PRIVATO, Pisa-Pontedera

    1.4.2011 - un cedimento gravissimo alla confindustria e alla fiat

    nota di Giorgio Cremaschi sul documento della Segreteria della Cgil sulla riforma del sistema contrattuale

    Premessa La segreteria della Cgil ha emesso un documento sulla riforma del sistema contrattuale che rappresenta una svolta negativa sul piano della politica contrattuale e delle scelte di fondo della confederazione. Il documento si apre con un giudizio incredibilmente ottimistico sullo stato della contrattazione, un giudizio peraltro contraddetto da quanto successivamente affermato sui rischi di...

    (1 Aprile 2011)

    Giorgio Cremaschi

    21.02.2011 - Filt: accordo separato a Vicenza

    Il settore del trasporto pubblico locale sta vivendo una forte preoccupazione in merito alle paventate riduzioni di trasferimenti Regionali che, se confermate comporterebbero una serie di gravi disagi nel territorio della nostra Provincia. Necessita, a tal proposito, la costituzione di un “tavolo permanente sulla mobilità” tra le aziende del trasporto pubblico locale e le OO.SS.,...

    (21 Febbraio 2011)

    Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

    10.2.2011 - La FP di Genova per lo sciopero generale

    Venerdì 11 Febbraio 2011 09:31 ORDINE DEL GIORNO - Il Comitato Direttivo della Funzione Pubblica di Genova, riunito in data 9 febbraio 2011, condivisa la relazione della Segretaria Generale, sentita la discussione che ha approfondito i temi relativi alla situazione politica/sindacale e alla nostra proposta su "Democrazia e Rappresentanza", valutate le richieste di mobilitazione che vengono...

    (11 Febbraio 2011)

    FP CGIL Genova

    24.1.2011 - Entro aprile Marchionne per tutti

    Lunedì 24 Gennaio 2011 14:42 Confindustria stringe i tempi: "Nuove regole entro aprile" - a domani il direttivo inizia a discutere di rappresentanza e contrattazione. Marcegaglia: "Cavalcare il cambiamento". Anche per riportare Fiat in Confindustria (...) di Roberto Mania La Repubblica online http://www.repubblica.it/economia/2011/01/24/news/confindustria_contratti-11578884/index.html?ref=search]...

    (24 Gennaio 2011)

    Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

    09.11.10 - La FIOM: fermate la trattativa sulla produttività

    Martedì 09 Novembre 2010 10:14 Testo conclusivo del Comitato Centrale dell'8 novembre (...) A) Il grande successo della manifestazione nazionale dello scorso 16 ottobre a Roma rafforza le ragioni della nostra mobilitazione, indica l'esistenza di un vasto dissenso sociale alle politiche del Governo e della Confindustria chiede alla Fiom ed alla Cgil di continuare con una azione ed una pratica...

    (9 Novembre 2010)

    FIOM

    Nuovo patto sociale: e’ tutto sbilanciato sulle esigenze delle imprese. respingiamo un inganno e un attacco ai lavoratori

    Nazionale – giovedì, 28 ottobre 2010 L’intesa raggiunta ieri tra Confindustria e CGIL-CISL-UIL rilancia una nuova stagione di collaborazionismo finalizzata a garantire nuovi margini di profitto al padronato. In nome dell’emergenza sociale e della lotta alla crisi si scarica ancora addosso ai lavoratori il peso della mancanza di competitività dell’economia del...

    (28 Ottobre 2010)

    USB Unione Sindacale di Base

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

    89479