il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

25 Aprile

25 Aprile

(25 Aprile 2010) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Ora e sempre Resistenza)

Stato e istituzioni (cronaca centro)

Ora e sempre Resistenza

(346 notizie dal 22 Marzo 2003 al 25 Aprile 2021 - pagina 11 di 18)

Appello contro il congresso a Firenze di Nuova Destra Sociale

La Nuova destra sociale terrà il suo Congresso nei giorni 10-11 aprile a Firenze presso l'hotel Mediterraneo. Come se non bastasse è annunciata anche la presenza del nazista Franco Freda, noto esponente ed ideologo della destra nazista, istigatore dell'odio razziale, coinvolto nell'attentato di Piazza Fontana e autore del Manifesto del "gruppo di aristocrazia ariana". Ancora una grave...

(7 Aprile 2010)

Firenze antifascista

25 Aprile: mai come oggi, Resistenza!

I grandi mezzi d’informazione hanno taciuto sui gravissimi fatti avvenuti all'università romana di Tor Vergata, dove per alcuni giorni si sono verificate numerose aggressioni da parte dei fascisti di “Casapound” e “Blocco studentesco” ai danni di studenti dei “Collettivi universitari” e di altri studenti “colpevoli” di non essere fascisti. Il...

(6 Aprile 2010)

Coordinamenti Antifascisti Antirazzisti di Pisa e della Valdera

Per un 25 aprile 2010 di resistenza antifascista

Antifascismo oggi, perché è fascismo ciò che viene negato e imposto ai lavoratori. Antifascismo per respingere il cosiddetto “collegato lavoro” (l'ultima legge-capestro del ministro del lavoro, Sacconi, contro i diritti dei lavoratori), per salvaguardare lo Statuto dei lavoratori e il diritto di sciopero, per rilanciare il potere di contrattazione e la dinamica salariale,...

(6 Aprile 2010)

Coordinamenti Antifascisti Antirazzisti di Pisa e della Valdera

Il ministro Gelmini riscrive la storia d’Italia

Cancellate le pagine su fascismo, antifascismo, Resistenza, Liberazione

C'era da aspettarselo che prima o poi il ministro della pubblica (d)istruzione avrebbe attaccato direttamente la Resistenza. Così, nei nuovi programmi di storia (in vigore dal prossimo anno scolastico) non si parlerà di fascismo, antifascismo, Resistenza partigiana, Liberazione. La motivazione addotta è tanto ridicola quanto falsa. Questa decisione servirebbe ad avere più...

(6 Aprile 2010)

Coordinamenti Antifascisti Antirazzisti di Pisa e della Valdera

7 maggio 2010: forziamo il blocco!

Il 7 maggio 2010 è previsto un corteo nazionale del Blocco Studentesco e di Casa Pound. C'è chi già si mobilita contro questa "marcia su Roma". 7 MAGGIO 2010: FORZIAMO IL BLOCCO! UN APPELLO ALLE FORZE DEMOCRATICHE E ANTIFASCISTE DELLA CAPITALE E D'ITALIA Esattamente un anno fa, attraverso un infame disegno di legge l'"Ordine del Tricolore", ambienti governativi cercavano di infliggere...

(2 Aprile 2010)

Patria Socialista, RASH Roma, Magazzini Popolari Casalbertone

Pisa. Per un 25 aprile di resistenza al fascismo

I mezzi d’informazione tacciono sui gravissimi fatti avvenuti all'università romana di Tor Vergata, dove per alcuni giorni si sono verificate numerose aggressioni da parte dei fascisti di “Casapound” e “Blocco studentesco” ai danni di studenti dei “Collettivi universitari” e di altri studenti “colpevoli” di non essere fascisti. Il tutto...

(28 Marzo 2010)

Coordinamento Antifascista Antirazzista Pisano

Verbano-Scialabba: memoria e impegno.

La ricorrenza delle morti di Valerio Verbano e Roberto Scialabba può essere una occasione, al di là della ritualità, per rilanciare nuovi percorsi antagonisti, nella consapevolezza del fallimento degli istituti tradizionali del Movimento Operaio. Oggi come ieri contro la pacificazione autoritaria della democrazia borghese. memoria e impegno La borghesia, come l’opportunismo,...

(21 Febbraio 2010)

Assemblea Coordinata e Continuativa Contro la Precarietà Spazio Sociale Occupato "Ex-51" Valle Aurelia - Roma CSOA "I Pò" Marino Comitato di lotta Quadraro Combat

Firenze: esigiamo le dimissioni di Giani!

Sabato 6 febbraio Azione Giovani, Casa Pound e altre formazioni neofasciste hanno organizzato a Firenze, nel quadro della cosiddetta «giornata del ricordo», una manifestazione con striscioni, simboli e slogan apertamente fascisti; questa squallida adunata è stata politicamente e validamente contrastata da un presidio antifascista tenutosi in Piazza della Costituzione, con una folta...

(8 Febbraio 2010)

Piattaforma Comunista

Pontedera. Gli Antifascisti occupano la sala Carpi e i nostalgici del Fascismo sono costretti a traslocare

La Valdera Antifascista, che riunisce realtà, associazioni e collettivi, si sono presentati alle ore 11 nella saletta Carpi dove alle 15 era prevista una manifestazione di Fiamma Tricolore e dei nostalgici di Salò. Gli antifascisti hanno pacificamente presidiato lo spazio chiedendo al Sindaco Millozzi di revocare l’utilizzo della sala comunale che ospita un cineclub gestito dall’Arci....

(7 Febbraio 2010)

Comitato antifascista e antirazzista valdera

Croci celtiche e fascisti nel giorno della memoria

La colpa? Del revisionismo politico e di una sinistra che non esiste più

"la nostra causa è veramente giusta nell'interesse di tutti" Giuseppe Di Vittorio La giornata della memoria è stata accolta in molte città italiane da croci celtiche e scritte inneggianti al fascismo e al nazismo. E' accaduto davanti a sedi sindacali (in Puglia e in Sicilia) , imbrattate le sedi di associazioni di partigiani, lapidi e monumenti antifascisti oltraggiati da svastiche...

(1 Febbraio 2010)

Confederazione Cobas valdera

Tempo di fascismo, tempo di antifascismo

Non è un mistero che il governo Berlusconi racchiude, come in una galleria degli orrori, gli eredi del fascismo mussoliniano, i nuovi fascisti del razzismo “padano”, la paccottiglia di fasciste ambizioni di potere e di carriera raccolta nella corte del “maschio” duce di Arcore. Mentre imperversa la crisi economica e sociale più devastante dal secondo dopoguerra...

(5 Dicembre 2009)

COORDINAMENTO ANTIFASCISTA ANTIRAZZISTA - PISA

I detenuti di Pistoia si sono uniti agli antifascisti

Sabato 21 novembre, nel pomeriggio avevamo organizzato un PRESIDIO sotto il carcere di Santa Caterina in Brana, a Pistoia dove è tuttora detenuto, dopo 40 giorni e senza alcun mandato di arreso, bensì tuttora in “fermo giudiziario” il compagno Alessandro Della Malva. Alle ore 16.00 con un impianto montato su un rialzamento del terreno nel giardinetto posto a ridosso del...

(23 Novembre 2009)

RETE ANTIFASCISTA PISTOIESE

Pisa. La falsa democrazia e la vera intolleranza

A proposito della contestazione a Maurizio Gasparri

Crediamo sbagliato consentire a Maurizio Gasparri di parlare nel palazzo comunale, un luogo simbolico di tante battaglie democratiche, antirazziste e antifasciste. I giovani, gli immigrati, gli occupanti di casa, i democratici e gli antifascisti che hanno contestato la visita di Gasparri sono stati caricati e un paio di loro mandati in ospedale con la testa rotta, bloccata la città da uno...

(23 Novembre 2009)

Confederazione Cobas Pisa

Toscana: Le intimidazioni e le minacce non fermano la mobilitazione antifascista

Ancora una volta la compagna Katiuscia e il Comitato familiari e amici di Alessandro Della Malva, membro del Partito dei CARC e detenuto a Pistoia perché antifascista e comunista, sono stati oggetto di un tentativo di minaccia. Il giorno seguente l’affollatissima assemblea che il Comitato ha organizzato e tenuto a Colle Val d’Elsa, la compagna Katiuscia è stata fermata in...

(22 Novembre 2009)

Federazione Toscana PCARC- ASP- PCL Massa-Carrara- Valenti Renzo del Direttivo Provinciale FIOM Massa-Carrara - Salvetti Giuseppina, partigiana- Fronte Studenti in Lotta Massa-Carrara

Toscana. I fascisti passano alle minacce

“Ginetti, infame, per te ci son le lame”, questo è l’avvertimento fascista comparso su un muro vicino alla casa di Antonio Ginetti, antifascista pistoiese. Lo stesso avvertimento lanciato anche contro un altro antifascista pistoiese, Cristian Boeri, e contro i lavoratori del call center Answers, che occupano l’azienda per difendere il loro lavoro. Stessi avvertimenti,...

(17 Novembre 2009)

Il coordinamento antifascista antirazzista toscano

Solidarietà agli antifascisti toscani

Dopo gli ultimi arresti di questi giorni l'Associazione nazionale Nuova Colombia insieme al Movimento Antagonista Toscano ha deciso di spostare la proiezione del video "Di lutto vestono gli eroi", prevista per venerdì 13 a data da destinarsi, per consentire ai compagni toscani di poter concentrare tutti gli sforzi per rispondere a questa ennesima e gravissima aggressione istituzionale contro...

(15 Novembre 2009)

Associazione nazionale Nuova Colombia http://www.nuovacolombia.net

Pistoia. E adesso esigiamo la chiusura dei covi fascisti

Per la Manifestazione Antifascista a Pistoia di sabato 24 si è sprecata carta per emanare “Ordinanze” a iosa. Divieto di transito, divieto di sosta ecc. Si è fatto di tutto per creare un clima di terrore intorno alla manifestazione. Si voleva che i cittadini sbarrassero porte e finestre, che i commercianti abbassassero le saracinesche. Si voleva che il CORTEO ANTIFASCISTA...

(29 Ottobre 2009)

Rete Antifascista Pistoiese

Fascismo: fermiamolo, prima che sia troppo tardi!

Liberiamo gli antifascisti arrestati a Pistoia!

All’arresto di tre antifascisti a Pistoia l’11 ottobre, accusati di devastazione della sede fascista di Casa Pound, hanno risposto presìdi, cortei, assemblee di protesta e, insieme, di solidarietà con gli arrestati. Un arresto operato dalle forze di polizia senza alcuna prova, dopo che avevano fatto irruzione in un circolo Arci, sequestrato per ore i presenti riuniti per...

(28 Ottobre 2009)

comitato antifascista e antirazzista pisano

Pistoia, sabato 24 ottobre. Corteo regionale antifascista per la liberazione dei compagni e contro la repressione

In seguito ai fatti di Domenica 11 Ottobre, facciamo appello a tutte le realtà antifasciste toscane a partecipare al corteo che si terrà a Pistoia, Sabato 24, per chiedere l'immediata liberazione dei tre compagni sequestrati dall'autorità giudiziaria pistoiese ed il ritiro delle denuncie a carico degli altri otto. Denunciamo il comportamento ignobile della DIGOS di Pistoia che,...

(21 Ottobre 2009)

Libertà subito per gli antifascisti arrestati a Pistoia.

Chiudere i covi fascisti.

Gli arresti effettuati dalla questura di Pistoia dimostrano ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, la disparità di trattamento che il sistema repressivo/giudiziario italiano riserva agli antifascisti piuttosto che alla variegata criminalità fascista, razzista e xenofoba che da anni insanguina e rende insicure le strade e le piazze del paese. Ogni giorno sentiamo di pestaggi, devastazioni,...

(14 Ottobre 2009)

La Rete dei Comunisti - Pisa

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |    >>

856993