il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

Alta tecnologia italiana

Alta tecnologia italiana

(15 Marzo 2011) Enzo Apicella
Dopo Fukushima. Il ministro dell'ambiente Stefania Prestigiacomo dichiara che il programma nucleare italiano non cambia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Nucleare? No grazie!)

Nucleare? No grazie!

(10 notizie dal 13 Marzo 2010 al 31 Gennaio 2014 - pagina 1 di 1)

«Radiazioni superiori al normale»: parzialmente chiuso impianto nucleare in Gb

Il contestatissimo impianto di ritrattamento nucleare di Sellafield, in Cumbria, Gran Bretagna, è stato parzialmente chiuso dopo che sono stati rilevati «livelli elevati di radioattività». Secondo quanto ha riferito un portavoce della centrale di Sellafield alla Bbc, «Un allarme perimetrale è scattato a nord del sito e ogni edificio è stato controllato....

(31 Gennaio 2014)

greenreport.it

Francia: incidente in un sito nucleare di Areva

In un sito di riciclaggio di materiale radioattivo dell'Areva, nel nord della Francia, si è verificato un incidente avvenuto un mese fa ma reso noto solo in queste ore. "Il 9 settembre - ha comunicato l'Autorità per la sicurezza nucleare di Parigi - è stato segnalato un valore anormale nell'igrometria" (la misura dell'umidità dell'aria) in un sito per il riprocessamento...

(8 Ottobre 2013)

Redazione Contropiano

Francia, Greenpeace 'assalta' centrale Tricastin: "Hollande, presidente della catastrofe?"

Decine di attivisti di Greenpeace hanno fatto irruzione nella centrale nucleare Edf di Tricastin, nel sud della Francia, chiedendo che il governo la chiuda. "Con questa azione, Greenpeace chiede a Francois Hollande di chiudere Tricastin, una delle cinque centrali più pericolose di Francia", recita un comunicato dell'organizzazione. Dodici di loro sono stati fermati. I militanti di Greenpeace...

(15 Luglio 2013)

A. F. - controlacrisi.org

Lituania: nucleare, no grazie

Martedì 16 Ottobre 2012 23:00 «Il governo dovrà tenere conto del parere della popolazione, ma poi dovrà anche prendere la decisione più vantaggiosa per la Lituania». L'ambiguo commento della presidente Dalia Grybauskait?, la dice lunga sul reale valore del referendum che domenica scorsa ha detto no al ritorno al nucleare nel paese baltico. Eppure i dati...

(17 Ottobre 2012)

Massimiliano Ferraro - Altrenotizie

Nucleare, il rischio corre sui reattori delle centrali francesi

Problemi in tutte le 19 centrali nucleari francesi mentre Washington insabbia il rischio di nuove Fukushima Gli stress test effettuati su tutti i 134 reattori nucleari operativi in Europa evidenziano problemi alla sicurezza in 58 reattori nucleari e in tutte le 19 centrali nucleari francesi. Ad anticipare le conclusioni dello studio è il quotidiano francese Le Figaro. I risultati degli stress...

(2 Ottobre 2012)

Infoaut

Esplosione in un impianto nucleare francese: un morto e 4 feriti

12-09-2011/14:50 --- L’ennesima dimostrazione che il ‘nucleare sicuro’ è solo uno slogan vuoto e ipocrita viene oggi dal sud della Francia. Cioè nel paese che negli ultimi anni ha investito miliardi di euro nel tentativo di rilanciare l’atomo coinvolgendo il compiacente governo di Berlusconi e lobby economiche ed industriali trasversali agli schieramenti politici. Nella...

(12 Settembre 2011)

Marco Santopadre, Radio Città Aperta

Regno Unito, tre incidenti nucleari in tre mesi. Ma i cittadini erano all’oscuro

Due fuoriuscite di materiale radioattivo e la rottura dell’impianto di raffreddamento di emergenza di una centrale. Non si tratta del Giappone ma del vicino Regno Unito, dove si sono verificati tre diversi incidenti in altrettanti impianti nucleari del Paese negli ultimi tre mesi. E’ questo il bilancio che emerge da un rapporto riservato consegnato ad esponenti del governo sulla situazione...

(26 Aprile 2011)

Davide Ghilotti - Il Fatto Quotidiano del 26 - 4 - 2011

Greenpeace: la Francia sta per esportare Mox in Giappone

da blog.ilmanifesto.it/franciaeuropa/ la notizia ha dell’incredibile. Greenpeace denuncia che, nel Giappone distrutto dal terremoto e con le centrali in fiamme, la Francia ha previsto di esportare, nella settimana del 4 aprile, un nuovo carico di Mox. Si tratta del combustibile che sta bruciando nel reattore numero 3 di Fukushima. “La Francia e Areva si mostrano totalmente irresponsabili...

(25 Marzo 2011)

Anna Maria Merlo - Il Manifesto

Anche in Svizzera si vota contando gli incidenti

NUCLEARE. Durante lo scorso anno si sono moltiplicati gli “inconvenienti” nelle cinque centrali presenti nella confederazione elvetica: 42 in totale, la maggior parte nell’impianto di Mühleberg. Nel cadenzare l’attesa per il referendum italiano sul ritorno o meno nell’abisso nucleare, può essere di estrema utilità dare un’occhiata a quanto accade...

(21 Gennaio 2011)

Diego Carmignani - Terra

Don’t nuke the climate

(Non nuclearizzate il clima)

Preoccupato dall’andamento delle vendite della tecnologia nucleare francese dopo lo smacco subito ad Abu Dhabi, che ha preferito ai fornitori francesi i meno mediatici (sud)coreani, Nicolas Sarkozy ha inaugurato a Parigi, lunedi’ 8 marzo, sotto l’egida dell’OCSE e dell’AIEA, la “Conferenza internazionale sull’energia nucleare civile”, facendo finta di...

(13 Marzo 2010)

Giustiniano Rossi

132322