il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Capitale e lavoro (cronaca centro)

Sciopero generale del 12 dicembre 2008

(4 notizie dal 1 Dicembre 2008 al 3 Aprile 2014 - pagina 1 di 1)

SABATO 5 APRILE: CONTRO IL “PROJECT FINANCING” E LA LOGICA DEI “GRANDI OSPEDALI”

MANIFESTAZIONE REGIONALE A LUCCA

NO ALLA DESERTIFICAZIONE DEI TERRITORI DI STRUTTURE E SERVIZI SANITARI NO AGLI APPALTI MILIONARI A FAVORE DELLE GRANDI IMPRESE DI COSTRUZIONE. SI A INVESTIMENTI MASSICCI PER UNA SANITÀ PUBBLICA CAPILLARE IN OGNI CITTÀ, IN OGNI QUARTIERE APPUNTAMENTO ALLA STAZIONE DI PISA ORE 8.30 PER ANDARE INSIEME A LUCCA L’Unione Europea impone, attraverso trattati e spending review, tagli...

(3 Aprile 2014)

Ross@ Pisa

12 dicembre 2008 sciopero generale della CGIL

con manifestazione a Pisa

Lo sciopero generale del 12 dicembre, indetto dalla FIOM ed esteso dalla CGIL e da diversi sindacati di base a tutte le categorie, rappresenta una risposta al tentativo del governo e della Confindustria di far arretrare sempre di più i lavoratori nella società e di continuare a trasferire ricchezza e potere a industriali, finanzieri e profittatori di tutti i generi. Obiettivi che sono...

(9 Dicembre 2008)

il Manifestino dei Lavoratori Piaggio

12 Dicembre: studenti genitori insegnanti lavoratori

12 DICEMBRE ORE 9.00 PIAZZA SANTISSIMA ANNUNZIATA CORTEO STUDENTI GENITORI INSEGNANTI LAVORATORI Venerdì 12 dicembre ci sarà lo sciopero generale nazionale di tutte le categorie indetto nella stessa giornata dai sindacati cgil, cub, cobas e sdl. In questa occasione alcune realtà studentesche e cittadine hanno deciso di promuovere una piazza che, al di fuori delle contrapposizioni...

(9 Dicembre 2008)

Assemblea Cittadina studenti- genitori-lavoratori

12 dicembre: unire le lotte per vincere

appello agli studenti universitari e a tutti i lavoratori per una mobilitazione comune in occasione dello sciopero generale del 12 dicembre

In questi ultimi mesi gli studenti di tutto il Paese si sono mobilitati per dire no alle leggi 133 e 137, costruendo una protesta che ha invaso le strade e le piazze delle nostre città. Abbiamo protestato contro i tagli al mondo della formazione e contro la volontà di completare un processo di trasformazione delle nostre scuole e delle nostre università che parte da lontano e...

(1 Dicembre 2008)

RETE DEI COLLETTIVI STUDENTESCHI - ROMA

40814