il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Moody's vivendi

Moody's vivendi

(18 Maggio 2010) Enzo Apicella
Dopo la guerra finanziaria guidata dall'agenzia di rating Moody's, in Grecia ha inizio il massacro di salari e pensioni

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

La Grecia brucia!

(131 notizie dal 7 Dicembre 2008 al 16 Luglio 2012 - pagina 7 di 7)

La Grecia in rivolta!

Comunicato del E.E.K. sulla rivolta popolare in Grecia

Atene e tutta la Grecia sono in fiamme dalla sera di sabato scorso. Il vigliacco assassinio di un ragazzo di 15 anni da parte di un membro della Guardia speciale della Polizia ad Atene sabato 6 dicembre e` stato la causa immediata di una rivolta popolare, specialmente dei giovani, che ha avvolto non solo la capitale greca ma tutto il paese. E` indubbiamente la piu' grande rivolta dai tempi della guerra...

(11 Dicembre 2008)

Savas Michael

La Grecia brucia!

E’ la scintilla che potrebbe incendiare la prateria dell'Europa scossa dalla crisi Come a Genova nel 2001, ad Atene un poliziotto ha assassinato un giovane manifestante: Alexandros Andreas Grigoropoulos di solo 16 anni. La gioventù greca ha risposto a questo crimine politico con una ribellione senza precedenti che sta infiammando le strade di tutto il paese. Andreas è vittima...

(10 Dicembre 2008)

La Rete dei Comunisti www.contropiano.org

Le infuocate notti elleniche

Sono notti bianche tinte di fuoco quelle che da tre giorni vivono Atene e altre città greche da Salonicco a Patra, Larissa, Trikala e poi Héraklion, Rodi, Corfù dove migliaia di giovani manifestano, si scontrano coi reparti antisommossa messi in piazza dal governo Karamanlis dopo l’uccisione per mano poliziesca del quindicenne Andreas Grigoropoulos. Cortei, proteste, cariche...

(10 Dicembre 2008)

Enrico Campofreda

Sui gravi fatti accaduti in Grecia

L’Organizzazione Comunista di Grecia (KOE) salute le migliaia di giovani e di persone che continuano – per il terzo giorno consecutivo – le risolute e combattive manifestazioni contro il governo e i crimini della polizia. In questo momento (lunedì 8 dicembre) migliaia di studenti delle scuole stanno dimostrando davanti al Quartiere Generale della Polizia ad Atene ma anche...

(9 Dicembre 2008)

Organizzazione Comunista di Grecia (KOE)

Atene brucia!

Una scintilla che potrebbe incendiare la prateria dell'Europa scossa dalla crisi.

Come a Genova nel 2001, ad Atene un poliziotto ha assassinato un giovane manifestante: Alexandros Andreas Grigoropoulos aveva solo 16 anni. La mobilitazione incessante degli studenti e dei lavoratori greci contro i tagli dei finanziamenti all’istruzione pubblica e contro la privatizzazione delle università ha innervosito a tal punto il debole e corrotto governo di Karamanlis da creare...

(9 Dicembre 2008)

La Rete dei Comunisti

15enne ucciso dalla polizia ad Atene

Della Grecia, terra a cui sono particolarmente affezionata, non se ne parla mai. Gli studenti greci, i lavoratori, nella crisi ci sono già entrati e anche da parecchio. Ma a differenza nostra reagiscono e in maniera più dura, tipica di quei paesi dove l'anarchia è ancora forte e realmente esistente... Ieri un ragazzo di 15 anni è morto per mano della polizia. Leggete e...

(7 Dicembre 2008)

Silvia Maiorani

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |    >>

80599