il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Lotte operaie nella crisi

(1010 notizie dal 8 Giugno 2008 al 22 Giugno 2019 - pagina 6 di 51)

Fincantieri e appalti: una lotta comune

Volantino distribuito in questi giorni ai lavoratori degli appalti di Fincantieri (tradotto in inglese, rumeno, bangladese) Lavoratori e lavoratrici degli appalti, gli scioperi di questi giorni riguardano anche voi. Soprattutto voi. Sapete bene, per diretta esperienza, che la costruzione delle navi, grandi e piccole, in questo cantiere e negli altri cantieri, deve molto, moltissimo al vostro lavoro...

(11 Aprile 2015)

Comitato di sostegno ai lavoratori Fincantieri

Sette cose che è necessario fare
per respingere l'attacco di Bono&C

Volantino distribuito in questi giorni ai lavoratori Fincantieri di Marghera Lavoratori, lavoratrici, nelle scorse settimane, oltre Marghera, sono entrati in sciopero tutti i cantieri, da quelli liguri a Palermo, da Ancona a Castellammare a Monfalcone. È stata una prima risposta alle provocazioni dell'azienda, ma per respingere l'aggressione padronale va fatto un deciso e compatto passo in avanti. Bono&C....

(11 Aprile 2015)

Comitato di sostegno ai lavoratori Fincantieri

Un aggiornamento sulla situazione alla Fincantieri di Marghera

In questa settimana il clima nel cantiere si è riscaldato, sia a seguito delle dichiarazioni provocatorie di Bono, l’a.d. Fincantieri, rilasciate in occasione del varo, una settimana fa, della Viking Star ("Non abbiamo paura del futuro. Se qualcuno in Italia vuole che non si facciano più navi, lo dica, ce ne andremo da un'altra parte, ci aspettano tutti. (...) Il paese non va avanti...

(4 Aprile 2015)

Il Comitato di sostegno ai lavoratori Fincantieri

NO ALLA PIATTAFORMA DI FINCANTIERI

Estendiamo e concentriamo la lotta in tutti gli stabilimenti.

TESTO DEL VOLANTINO DIFFUSO AI LAVORATORI DEL CANTIERE DI MARGHERA La Fincantieri afferma che per agganciare la ripresa e restare competitiva ha bisogno di ristrutturarsi e il rinnovo dell'integrativo è, dal punto di vista aziendale, funzionale a questo obbiettivo. Un accordo quadro, da articolarsi quindi nei vari stabilimenti, che garantisca all'azienda l'allargamento della terziarizzazione,...

(3 Aprile 2015)

PCL Sezione di Venezia Pietro Tresso

Perchè manifestare il 28 marzo a Roma con la FIOM

28 MARZO: UNIAMO E ORGANIZZIAMO LA RESISTENZA CONTRO LE POLITICHE DI AUSTERITA’ E IL GOVERNO RENZI Sabato 28 marzo si svolgerà a Roma (h. 14, Piazza della Repubblica) una manifestazione nazionale indetta dalla FIOM contro l'attacco antioperaio e le controriforme istituzionali portati avanti dal governo Renzi, per il lavoro e i diritti, per far pagare la crisi a chi non l’ha mai...

(23 Marzo 2015)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Il padrone-Fincantieri attacca su tutto il fronte.
Rispondiamo con forza, con una lotta determinata!

Volantino distribuito ieri ai cancelli della Fincantieri di Marghera, in opposizione alla nuova piattaforma contrattuale proposta dall'Azienda Lavoratrici, lavoratori, euforica, come gli altri padroni, per l’approvazione del Jobs Act, la Fincantieri è venuta allo scoperto con una serie di proposte che non potevano essere più provocatorie: 1) rinuncia alle 104 ore di permessi annui...

(11 Marzo 2015)

Comitato di sostegno ai lavoratori Fincantieri

LE NECESSITA' PRATICHE DELLA LOTTA DI CLASSE

Dal n. 25 di "Alternativa di Classe" Solo negli ultimi cinque anni sono stati circa due milioni i giovani espulsi in Italia dal mercato del lavoro. Il governo Renzi porta altra precarietà e licenziamenti. I soldi non bastano più per arrivare a fine mese, la mancanza di una casa per molti e l'impossibilità di curarsi. Le azioni del capitale in Italia e nel mondo spingono verso l'abisso,...

(22 Gennaio 2015)

Alternativa di Classe

Terni
35 giorni di sciopero ad oltranza traditi dai sindacati di regime

Quando il 17 luglio l’azienda presentò il suo piano industriale, alle Acciaierie di Terni lavoravano in 2.637 fra operai, impiegati e quadri. 2.235 in AST-TK (Acciai Speciali Terni - Thyssen Krupp), i restanti nelle società controllate: 218 nella Società delle Fucine Terni, dove sono prodotti grandi forgiati, 157 nel tubificio, 63 in Aspasiel, che si occupa di informatica. Ai...

(17 Gennaio 2015)

Partito Comunista Internazionale

Crisi globale e lotta di classe in Europa. Intervista alla redazione della rivista «Cuneo Rosso»

Nell’intervista che qui proponiamo, un redattore de «Il Cuneo Rosso» ci espone i contenuti del secondo numero della rivista dedicato a Crisi globale e lotta di classe in Europa e caratterizzato da un’ampiezza di sguardo e da uno sforzo analitico che hanno pochi termini di paragone in Italia. Ovviamente, come si evince anche dalle risposte ai nostri quesiti, le singole conclusioni...

(6 Gennaio 2015)

lottadiclasse.net

2015, un anno di lotte!

Lamezia Terme – domenica, 28 dicembre 2014 Un altro anno è trascorso, un anno in cui la USB, anche in Calabria, si è resa protagonista di tante iniziative, di prese di posizioni, di manifestazioni, di interventi a difesa dei lavoratori. E’ stato un anno oggettivamente difficile ed il 2015 non si annuncia certamente migliore. L’attacco alla democrazia sindacale, con l’accordo...

(28 Dicembre 2014)

Confederazione Regionale USB Calabria

La lotta degli edili sardi

La giornata di lotta dei lavoratori edili sardi del 27 novembre ha confermato che la volontà di lotta è grande. Un dirigente sindacale ha annunciato una grande mobilitazione per «costringere la Regione a sbloccare i miliardi fermi nelle banche e trasformarli in occasioni di crescita e di lavoro». Questa grande mobilitazione deve essere preparata con dibattiti nei comuni e...

(25 Dicembre 2014)

sezione prov. di Sassari del Partito Comunista dei Lavoratori

Bilanci d'autunno e prosecuzione della lotta contro il governo Renzi

Care compagne e cari compagni, informiamo che è in diffusione un nostro documento dal titolo “La ripresa della mobilitazione e i nostri compiti”. Vi invitiamo a leggerlo, discuterlo e a esprimere le vostre opinioni. Per scaricarlo in pdf fate clic su https://lists.riseup.net/www/d_read/piattaforma_comunista/Documenti/elementi_bilancio_compiti_aut14.pdf oppure visitate il nostro...

(23 Dicembre 2014)

Piattaforma Comunista

CONTINUIAMO L'OPPOSIZIONE DI CLASSE!

Editoriale del n. 24 di "Alternativa di Classe" Con lo sciopero generale di Venerdì 12, peraltro abbastanza partecipato (pare che le adesioni nell'industria abbiano superato il 60%!...), e la successiva risposta di Renzi, dopo la dichiarata neutralità “benedicente” di Napolitano, si rappresenta l'ambizione del PD di interpretare entrambe le classi principali, sintetizzandone...

(20 Dicembre 2014)

Alternativa di Classe

19 DICEMBRE 2014: PRESENTAZIONE DELLA CAMERA DEL LAVORO AUTORGANIZZATA ROMA SUD EST

ORE 19.30 PRESENTAZIONE PROGETTO DELLA CAMERA DEL LAVORO AUTORGANIZZATA ROMA SUD EST PIAZZA DEL QUARTICCIOLO (INGRESSO DA VIA OSTUNI 9) ORE 20.30 (circa) CENA SOCIALE POPOLARE (sottoscrizione libera) TUTTI I MERCOLEDI’ (dal 2003…) DALLE 18 ALLE 20 PUNTO INFO/LAVORO L’Unione Sindacale Italiana assieme al collettivo del Laboratorio sociale Quarticciolo (già La Talpa) prosegue...

(14 Dicembre 2014)

USI Unione Sindacale Italiana Camera del Lavoro Autorganizzata Roma Sud Est

OGGI, 12 DICEMBRE...

Oggi è il 12 Dicembre. Per i più vecchi di noi è una data che evoca parecchio. Quarantacinque (45) anni fa, a Milano, in Piazza Fontana, presso la Banca dell'Agricoltura, scoppiava una bomba che faceva sedici vittime ed ottantasette feriti. LA STRAGE DI PIAZZA FONTANA, MEGLIO NOTA FRA I COMPAGNI come LA “STRAGE DI STATO”: ben presto venne definita così da molti. Inaugurava...

(12 Dicembre 2014)

Circolo ALTERNATIVA DI CLASSE

PER L’UNIONE DELLE LOTTE DELLA CLASSE LAVORATRICE

Sciopero generale del 12 dicembre

LAVORATORI ! La scesa in sciopero della classe lavoratrice è un fatto sempre positivo che va sostenuto e salutato come tale. Ma questo dovere si deve sempre accompagnare a quello di battersi per il giusto indirizzo di lotta e alla denuncia degli errori o, a maggior ragione, dei tradimenti di chi la dirige. La prima approvazione parlamentare della nuova Riforma del Lavoro – il cosiddetto...

(12 Dicembre 2014)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE

Il 12 dicembre è solo l'inizio! Corteo ore 9 - piazza del Gesù

Qui alcune riflessioni più approfondite: Siamo solo all’inizio! Alcune riflessioni verso (e oltre) lo sciopero generale del 12 *** Si avvicina il nuovo anno e per Renzi ed il suo Governo si prospetta un periodo non facile e pieno di ostacoli tra opposizione sociale crescente, il terremoto Roma che vede coinvolto anche il ministro del lavoro Poletti e le previsioni negative di agenzie...

(11 Dicembre 2014)

caunapoli.org

Volantino per lo sciopero generale del 12 Dicembre

SCIOPERO GENERALE PER BATTERE NELLE PIAZZE E NELLE FABBRICHE IL GOVERNO RENZI-BERLUSCONI. LA CLASSE OPERAIA A PALAZZO CHIGI! Compagni! Operai! Lavoratori! Disoccupati! Studenti e donne del popolo! La lotta contro le conseguenze della crisi capitalistica e l’infame politica di austerità, imposta dai governi controllati dalla troika UE-BCE-FMI, ha avuto negli ultimi mesi significativi...

(8 Dicembre 2014)

COMITATO NAZIONALE DI UNITA’ MARXISTA-LENINISTA Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista Piattaforma Comunista

Salvare capra e cavoli?

Da rete28aprile.it Il problema che ci siamo posti a Torino all'ultima riunione della nostra Area sindacale, era ed è di difficile soluzione: come far convivere la necessità della riuscita dello sciopero e della manifestazione del 12 dicembre, insieme alla necessità di rendere sempre più consapevoli tra i settori più avanzati di lavoratori e lavoratrici, che scenderanno...

(7 Dicembre 2014)

Delia Fratucelli Il sindacato è un'altra cosa Torino

Accerchiamo il senato

Da rete28aprile.it L'area “Sindacato altra cosa-opposizione Cgil” aderisce alla manifestazione del 3 dicembre davanti al Senato a Roma contro l'approvazione del Jobs Act e invita le delegate e i delegati, i militanti alla massima partecipazione. (...) Dopo le tante mobilitazioni di questi mesi e la riuscita esperienza dello sciopero sociale bisogna dare continuità all'iniziativa...

(2 Dicembre 2014)

Esecutivo nazionale Il Sindacato è un'altra cosa

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

687099