il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Un bel di' vedremo

Un bel di' vedremo

(16 Dicembre 2010) Enzo Apicella
In tutta l'Europa cresce la protesta contro il capitalismo della crisi

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Lotte operaie nella crisi

(997 notizie dal 8 Giugno 2008 al 9 Gennaio 2019 - pagina 7 di 50)

BUTTIAMO GIU’ IL GOVERNO RENZI!
E’ L’UNICO MODO PER RESPINGERE
L’ATTACCO ANTIOPERAIO!

Si va dunque verso lo sciopero generale, mentre con le manganellate agli operai di Terni i “toni forti” non sono più soltanto verbali nello scontro tra i sindacati che hanno assunto l’iniziativa (Fiom, Cgil ed extraconfederali) e il fronte padronal-governativo con quasi l’intero arco dei partiti al seguito (esclusa SEL; M5S e Lega dovranno, invece, ricollocare la propria...

(13 Novembre 2014)

nucleocom.org

SCIOPERO GENERALE DELLA CGIL E DINAMICA DEL CONFLITTO, OGGI, IN ITALIA

L’argomento è scabroso e si presta a fraintendimenti di diverso tipo, ma vale la pena affrontarlo: quale nesso si potrà realizzare tra lo sciopero generale proclamato dalla CGIL e la realtà della dinamica del conflitto presente oggi in Italia? Per sviluppare un’analisi coerente e plausibile è necessario, però, partire da un assoluto punto di chiarezza:...

(13 Novembre 2014)

Franco Astengo

14 novembre: il cobas scrive ai\lle dipendenti del Pubblico Impiego

Semplificare la Pubblica amministrazione? 20 mila tagli nelle province, migliaia nelle privatizzate, comuni allo sbando.
Dai un segnale forte:sciopera

Sono sei anni che hanno bloccato i contratti nazionali e non c'è stato alcun sciopero della pubblica amministrazione contro queste decisioni che hanno determinato la perdita di migliaia di euro per noi tutti\e, ora Cgil Cisl Uil parlano timidamente di uno sciopero (tardivo) a Dicembre quando tutti sanno che a partire da metà mese scioperare è impossibile per quella legge antisciopero...

(10 Novembre 2014)

COBAS PUBBLICO IMPIEGO

IL PCL E IL 14 NOVEMBRE

Il 14 Novembre e il 21 Novembre sono previsti due manifestazioni promosse dalla FIOM rispettivamente a Milano e Napoli, dentro il pacchetto di sciopero generale di categoria deciso dal sindacato. Il 14 l'iniziativa FIOM si intreccia con l'azione di sciopero generale già indetta per la stessa giornata da larga parte del sindacalismo di base, e con lo “sciopero sociale” promosso da...

(10 Novembre 2014)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

Verso lo sciopero del 14 novembre

14 novembre: uniti per cacciare Renzi! Avanti nella lotta e nell’organizzazione per l’alternativa rivoluzionaria! Il prossimo 14 novembre sciopereranno e manifesteranno nelle principali città i sindacati di base, numerose realtà dei centri sociali e del territorio, comitati, collettivi e coordinamenti di lotta, organizzazioni studentesche, etc. La Fiom sciopererà...

(10 Novembre 2014)

Piattaforma Comunista

14 Novembre 2014 sciopero generale!

Marta ha creduto a Renzi perché lei è precaria... ….suo padre è già stato licenziato malgrado l'art. 18 fosse in vigore, era metalmeccanico... i sindacati aziendali hanno firmato un accordo che riconosceva un incentivo all'esodo senza cassa integrazione, gli hanno riconosciuto circa 5000 euro di risarcimento... … sua madre fa l'assistente informatico per...

(6 Novembre 2014)

Federazione CUB Bologna

È lotta di classe e dobbiamo vincerla!

L'editoriale del nuovo numero di FalceMartello Alla Leopolda, un festino padronale che trasudava disprezzo verso qualsiasi cosa ricordasse lontanamente il movimento operaio. In Piazza San Giovanni, un fiume rosso di orgoglio operaio che si mette in marcia. Nessun regista avrebbe potuto rappresentare in modo più plastico la voragine dello scontro di classe che si è aperto nel nostro paese....

(5 Novembre 2014)

FalceMartello

Brescia - Sul presidio contro Renzi

Da rete28aprile.it L'opposizione Cgil "Il sindacato è un'altra cosa "di Brescia esprime soddisfazione per la mobilitazione avvenuta per contestare la venuta di Renzi dagli industriali bresciani, nella Palazzoli che per prima ha delocalizzato e oggi ha messo in ferie forzate i pochi operai rimasti. È stato giusto manifestare per esprimere tutto il rifiuto di Renzi e della sua politica...

(3 Novembre 2014)

Il Sindacato è un'altra cosa - Brescia

Crederci, cazzo! Un commento a caldo sulle cariche agli operai di Terni

Un commento a caldo su quanto accaduto oggi: qualcosa di straordinario. E' importante che tutti se ne accorgano, lo facciano proprio. Proviamo a sintetizzare in dieci punti... 1. Da tempo dicevamo che in questo paese stava succedendo qualcosa. E stava succedendo dalle parti dei "nostri", di operai, lavoratori dipendenti, di tutta quella composizione maggioritaria del mondo del lavoro la cui conflittualità...

(30 Ottobre 2014)

Clash City Workers

CONTRO IL GOVERNO DI POLIZIA E ANTIPOPOLARE,
IL 14 NOVEMBRE SCIOPERO, SCIOPERO GENERALE”!

Mille operai delle Acciaierie di Terni a Roma, il 29 ottobre, contro il licenziamento di 600 di loro. Mille persone che il governo Renzi considera nemici da trattare con la legge scippa-diritti, chiamata “jobs act”, e con una manovra economico-finanziaria “lacrime e sangue”, chiamata “legge di stabilità”. E se sono nemici, vanno trattati senza tanti complimenti,...

(30 Ottobre 2014)

Cobas Pisa

Gli attacchi del governo
e le illusioni perdute della piazza Cgil

Il 25 ottobre centinaia di migliaia di lavoratori in piazza.
Ma cosa fa la direzione Cgil?

Le immagini della piazza del 25 ottobre a Roma sono indubbiamente impressionanti. Confermano l'enorme capacità di mobilitazione che ancora conserva l'apparato Cgil, nonostante decenni di politiche di svendita dei diritti dei lavoratori. "Al lavoro e alla lotta!": così Susanna ha concluso Susanna Camusso il comizio. Ma è proprio la lotta la reale intenzione della direzione della...

(28 Ottobre 2014)

Fabiana Stefanoni - Partito di Alternativa Comunista

Una solita manifestazione della Cgil in una fase insolita del capitalismo in Italia come nel resto del mondo.

Come leggere la manifestazione di sabato 25 ottobre a Roma contro il governo Renzi? Proviamo a farlo con il solito metodo materialistico, analizzando i fatti, per così dire, particolari in rapporto alla situazione generale della fase che il capitalismo sta attraversando. Quanti erano i lavoratori arrivati a Roma da tutt’Italia? A osservare dall’alto il fiume rosso che si snodava...

(27 Ottobre 2014)

Michele Castaldo

URGE CAMBIARE IL CLIMA SOCIALE

Editoriale (datato 23 ottobre) del n. 22 di "Alternativa di Classe" Se è vero che le indizioni di mobilitazioni, in genere in termini di risposte sindacali alla politica del Governo, non mancano, ed è comunque un fatto positivo, quello su cui non c'è chiarezza sono gli obiettivi. In questo senso la tattica di Renzi sta funzionando. Osservando il modo di riportare le notizie da...

(27 Ottobre 2014)

Alternativa di Classe

Proseguire e ampliare la lotta!

Il 25 ottobre ha segnato uno spartiacque fra la base della CGIL e il suo tradizionale partito di riferimento: il PD (ormai Partito di Destra) guidato da Matteo Renzi, burattino dell’oligarchia finanziaria. L’evidente frattura fra Piazza S. Giovanni piena di manifestanti e la Leopolda “acchiappa banchieri” è destinata ad approfondirsi. Il vuoto politico rimanda alla questione...

(26 Ottobre 2014)

Piattaforma Comunista

Volantino per le giornate di lotta del 24 e 25 ottobre

BATTERE NELLE PIAZZE E NELLE FABBRICHE IL GOVERNO ANTIOPERAIO DI RENZI E BERLUSCONI PER CONQUISTARE IL POTERE POLITICO ALLA CLASSE LAVORATRICE! Operai! Lavoratori! Disoccupati! Negli ultimi sei anni tutte le conseguenze della crisi capitalistica sono state scaricate sulle nostre spalle. Chiusura di migliaia di fabbriche. Miliardi di ore di CIG. La disoccupazione, specie giovanile, è a livelli...

(23 Ottobre 2014)

Piattaforma Comunista

LICENZIAMOLI PER GIUSTA CAUSA
DOMANI SCIOPERO GENERALE DI 24 ORE
CONTRO JOBS ACT, TAGLI AI SERVIZI E AI DIRITTI

Domani, venerdì 24 ottobre, l’Unione Sindacale di Base ha proclamato lo sciopero generale nazionale di 24 ore in tutto il lavoro pubblico e privato. Lo sciopero è indetto da USB, Or.S.A. e Cib Unicobas, contro il jobs act e le politiche dettate dalla troika al governo Renzi sul lavoro e la pubblica amministrazione; in difesa e per l’estensione dell’art.18 dello Statuto...

(23 Ottobre 2014)

CONTRO IL GOVERNO RENZI!

Sulla Manifestazione CGIL del 25 ottobre

Renzi si presenta come il messia del “cambiamento”, ma, dietro la retorica rinnovatrice, o addirittura “rivoluzionaria”, di cui si ammanta, la sostanza della sua politica è smaccatamente al servizio delle classi dominanti e dei poteri forti che ne supportano l’offensiva contro i lavoratori. Quale “cambiamento”? Di cambiato c’è che la...

(21 Ottobre 2014)

Nucleo Comunista Internazionalista

Solidarietà ai lavoratori della TRW di Livorno

Come lavoratori e delegati Piaggio e Continental non abbiamo esitato a portare ai lavoratori della TRW di Livorno la nostra solidarietà durante la difficile giornata di ieri. I Lavoratori della TRW, come di altre fabbriche in crisi, non devono essere lasciati soli nelle loro lotte. Ma troppo spesso, nelle vicende di crisi aziendali, l’azione sindacale non ha avuto altra prospettiva che...

(18 Ottobre 2014)

Lavoratori e delegati di Piaggio e Continental Pisa

Terni: I LAVORATORI PUBBLICI VOGLIONO SCIOPERARE!

Terni – mercoledì, 15 ottobre 2014 LETTERA APERTA AL SINDACO DEL COMUNE DI TERNI E PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERNI. Egregio Signor Sindaco del Comune di Terni e Presidente della Provincia di Terni, la pesante crisi che sta colpendo la nostra città, con la riduzione dei posti di lavoro annunciata da AST, non lascia indifferenti i dipendenti comunali e provinciali, che intendono...

(15 Ottobre 2014)

USB

Nodi da sciogliere per avanzare

La mobilitazione della classe operaia e delle masse popolari contro l’attacco padronale e l’offensiva del governo reazionario di Renzi si sta sviluppando. Nei giorni scorsi sono ripartiti gli scioperi e le agitazioni in numerose fabbriche, tra cui quella degli operai Thyssen di Terni minacciati dai licenziamenti. Importanti manifestazioni contro l’UE dei monopoli, per il lavoro,...

(15 Ottobre 2014)

Piattaforma Comunista

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

666380