il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Lotte operaie nella crisi

(1053 notizie dal 8 Giugno 2008 al 13 Aprile 2021 - pagina 27 di 53)

Vertenza Alcoa - Nazionalizzare il settore dell’alluminio e quello energetico

La lotta dei lavoratori Alcoa ha sempre fatto parlare di sè. Tenacia e consapevolezza delle proprie forze sono stati gli ingredienti che da sempre l’hanno contraddistinta. La combattività dei lavoratori di Alcoa si è vista ancora per le strade di Cagliari durante lo sciopero regionale dello scorso 13 marzo: i blitz sotto il palazzo della Regione e la sede dell’Enel...

(28 Marzo 2012)

Mauro Falchi - FalceMartello

È ORA DI LOTTARE!
APPELLO PER UNA NUOVA STAGIONE DI LOTTE, A PARTIRE DAL PRIMO MAGGIO.

Precarietà, licenziamenti, tagli, miseria, scempi ambientali, guerre... queste è quello che viviamo quotidianamente, questa è la crisi, questo è il capitalismo. Stiamo subendo - e il peggio deve ancora venire - un brutale peggioramento delle nostre condizioni di vita e di lavoro che, aldilà del colore politico o tecnico che sia, ritrova uniti in una grande coalizione...

(22 Marzo 2012)

Gruppo Internazionalista di Territorio di via Efeso 2, Roma

Per uno sciopero generale prolungato

In tutta Italia centinaia di migliaia di lavoratori metalmeccanici sono scesi in sciopero contro il governo Monti a difesa dell'articolo 18. Questi scioperi chiedono a Susanna Camusso una cosa semplice: respingere ogni manomissione di un diritto fondamentale, e promuovere un vero sciopero generale per sbarrare la strada al governo. Camusso deve scegliere in queste ore tra questa domanda operaia e...

(20 Marzo 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Generalizzare lo sciopero di genova. solo la forza operaia puo' sbarrare la strada al governo.

Il governo Monti vuole completare la controriforma sociale degli ultimi 30 anni con la liquidazione di fatto dell'articolo 18. Occorre una risposta operaia e di massa tanto radicale quanto è l'attacco subito. Lo sciopero operaio di Genova contro il governo apre la via a tutti i lavoratori italiani. La CGIL non può regalare a Monti ciò che ha negato a Berlusconi, al solo fine...

(19 Marzo 2012)

MARCO FERRANDO Partito Comunista dei Lavoratori

9 marzo – sciopero dei metalmeccanici
Un piccolo (non rituale) colpo battuto dal proletariato industriale

Siamo stati in piazza il 9 marzo a Roma per lo sciopero generale della Fiom, al quale hanno aderito alcuni sindacati di base. Lo sciopero è stato indetto contro l’attacco della Fiat, che dopo Pomigliano e Mirafiori ha stracciato il contratto nazionale in tutti gli stabilimenti del gruppo e cacciato la Fiom dalle fabbriche. Questione con ogni evidenza di primarissima importanza sul terreno...

(17 Marzo 2012)

Nucleo Comunista Internazionalista

Assemblea operaia nazionale all’alfa romeo di Arese

Venerdì 20 aprile 2012 ore 10.00. Contro le strategie parallele della Fiat di Marchionne e del governo Monti per dare forza e ruolo all’opposizione operaia

Da 13 mesi dura il presidio alla portineria sud ovest dell’Alfa di Arese dei lavoratori che da anni sono in lotta contro i licenziamenti di massa in atto nell’area (regalata all’epoca da Prodi agli Agnelli) e poi destinata dalla Fiat alla deindustrializzazione ed alla speculazione finanziaria ed immobiliare in funzione dell’EXPO 2015. E’ grazie a questa importante lotta...

(15 Marzo 2012)

SLAI Cobas

La CGT indice lo sciopero generale per il 29 marzo contro la riforma del lavoro ed il patto sociale

La CGT indice lo sciopero generale per il 29 marzo contro la riforma del lavoro ed il patto sociale La Confederación General del Trabajo (CGT), riunita nel suo V Congresso Confederale Straordinario svoltosi a Toledo nelle giornate del 9 e 10 marzi 2012 ha deciso di : 1. Indire lo sciopero generale nello stato spagnolo per il prossimo 29 marzo contro la Riforma del Lavoro e contro il Patto...

(15 Marzo 2012)

SECRETARIADO PERMANENTE DEL COMITÉ CONFEDERAL DE CGT

Buona manifestazione fiom. il problema e' e resta la prospettiva

La manifestazione FIOM del 9 Marzo a Roma ha visto una partecipazione dei lavoratori vasta e combattiva. Innumerevoli i fischi al PD. Significativa la contestazione di buona parte della piazza all'oratore della CGIL ( Scudieri) in occasione di ogni riferimento alla trattativa nazionale sul mercato del lavoro e al governo Monti. La parola d'ordine dello sciopero generale è stata costante lungo...

(10 Marzo 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

GIU’ LE MANI DALL’ARTICOLO 18!
SCIOPERO GENERALE PROLUNGATO CONTRO IL GOVERNO MONTI!

9 marzo: in piazza con i metalmeccanici

il volantino del Pdac per lo sciopero del 9 Un governo antioperaio come non se ne vedevano da tempo: è questo il carattere del governo dei professori guidato da Monti. E grazie al sostegno di questo esecutivo il padronato, con in testa la Fiat, sta lanciando un attacco senza precedenti a tutto il mondo del lavoro: dopo l’aumento dell’età pensionabile, dopo la definitiva privatizzazione...

(8 Marzo 2012)

Partito di Alternativa Comunista Lega Internazionale dei Lavoratori - Quarta Internazionale

Venerdi’ 9 marzo e’ sciopero dei metalmeccanici indetto da fiom e usb

«Democrazia al lavoro»: con questo slogan la Fiom scende in piazza venerdì 9 marzo per lo sciopero generale di otto ore dei metalmeccanici con manifestazione nazionale a Roma. «Due i temi di fondo» dell'iniziativa, ha spiegato il segretario generale Maurizio Landini: difesa dei diritti e dell'articolo 18 e contro le scelte della Fiat (ma anche di Federmeccanica, che...

(7 Marzo 2012)

Radio Città Aperta - Roma

Lettera aperta alle sinistre siciliane (politiche, sindacali, associative, di movimento)

SIANO I LAVORATORI, GLI STUDENTI, I DISOCCUPATI A PRENDERE IN MANO I FORCONI : CONTRO MONTI, LOMBARDO, CONFINDUSTRIA, BANCHE, MAFIA.PER UN GOVERNO DEI LAVORATORI IN SICILIA E IN ITALIA.

La crisi sociale della Sicilia precipita, sotto il peso della crisi capitalistica, delle politiche dei governi nazionali e locali, dell'offensiva di Confindustria e banche. Solo una rottura anticapitalistica può dare soluzione alla crisi sociale del popolo dell'isola. Solo la classe lavoratrice mettendosi alla testa della rabbia popolare può realizzare questa soluzione, istituendo...

(6 Marzo 2012)

Coordinamento Regionale Sicilia – Partito Comunista dei Lavoratori

A roma con la fiom il 9 marzo

Il Partito Comunista dei Lavoratori dà pieno sostegno allo sciopero generale e alla manifestazione nazionale a Roma dei lavoratori metalmeccanici( 9 Marzo). E invita i lavoratori, i giovani, i movimenti di lotta, alla più ampia partecipazione. Come sempre, stiamo dalla parte dei lavoratori contro i loro sfruttatori . A maggior ragione stiamo col principale sindacato della classe operaia...

(5 Marzo 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Aderire e partecipare allo sciopero e alla manifestazione operaia del 9 marzo!

Marchionne e Monti, due facce della stessa politica antioperaia, da sconfiggere con la lotta e l’unità di classe!

Compagni, operai, i padroni, Fiat in testa, vogliono aumentare lo sfruttamento e facilitare i licenziamenti nelle condizioni della recessione. Perciò cancellano diritti e contratti, escludono dalle fabbriche i sindacati conflittuali, discriminano gli operai. Il governo dei “tecnici” reclutati dall’oligarchia finanziaria fa suo questo disegno reazionario, portando avanti...

(5 Marzo 2012)

Piattaforma Comunista

9 MARZO: GENERALIZZIAMO LO SCIOPERO!

Continua e si aggrava la pesante aggressione del padronato e della BCE ai diritti e alle condizioni di vita dei lavoratori del nostro paese. Mentre dilagano la disoccupazione (con la disperazione che genera), la cassa integrazione (con la drastica caduta dei redditi disponibili), i licenziamenti, la perdita di posti di lavoro, la chiusura di aziende (con la distruzione di capacità produttive),...

(5 Marzo 2012)

Sinistra Critica

Dalla manifestazione di reggio calabria: l’impegno per costruire il fronte unico contro la crisi

Sabato 25 febbraio si è svolta a Reggio Calabria,con la partecipazione di centinaia di lavoratori e di giovani,una manifestazione per l’annullamento del debito pubblico e la cacciata del governo Monti. L’iniziativa,promossa dalla sezione reggina del PCL, è stata preceduta da una fase preparatoria che è riuscita a coinvolgere attivamente forze significative come la...

(2 Marzo 2012)

La sezione di Reggio Calabria del PCL

A reggio calabria fronte comune di piazza tra pcl e fiom. una iniziativa esemplare

Sabato 25 Febbraio,a Reggio Calabria, centinaia di lavoratori e di giovani hanno partecipato alla manifestazione di piazza convocata da PCL, FIOM, UDS, Centro Sociale Cartella, contro il governo Monti e per il ripudio del debito verso le banche: una manifestazione aperta da Pino Siclari ( direzione nazionale PCL) e conclusa da Marco Ferrando. Tutti gli interventi hanno convenuto sull'esigenza di...

(27 Febbraio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Giorgio Napolitano il capo dei rinnegati

Volantino distribuito a Sassari il 21/02/2012

Tutta l’attività politica di Giorgio Napolitano è stata indirizzata ad un unico fine: mettere le briglie al movimento operaio, privarlo della sua indipendenza politica e teorica per impedirgli di realizzare il suo compito storico, il rovesciamento rivoluzionario del capitalismo e la costruzione di una società socialista. Napolitano, sotto lo stalinismo non ha mai aperto...

(21 Febbraio 2012)

Coordinamento regionale del Partito Comunista dei Lavoratori per la IV Internazionale

Il Presidente dei banchieri costretto a servirsi dell'uscita posteriore del Consiglio Regionale della Sardegna.

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante la sua visita a Cagliari è stato costretto ad usare la porta di ingresso posteriore del Consiglio Regionale della Sardegna per evitare le contestazioni di lavoratori, disoccupati, p.iva e pastori accorsi a Cagliari, non per festeggiare l'arrivo del Presidente come in altre occasioni, ma per contestarlo, riconoscendolo nei fatti come...

(21 Febbraio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori - Cagliari

Estendere lo sciopero del 9 marzo!

Ampliare e unire il fronte di lotta. Generalizzare lo sciopero del 9 marzo

Compagni, sindacalisti combattivi, proletari, l’aggressione compiuta ai danni degli operai FIAT con l’accordo-truffa del 13 dicembre, mira a fare carta straccia del CCNL e dei diritti, a cancellare la presenza in fabbrica del sindacalismo conflittuale e di classe. Essa trova il sostegno di ampi settori di industriali, dei gruppi dirigenti borghesi e dei vertici sindacali collaborazionisti...

(21 Febbraio 2012)

Piattaforma Comunista

Napoli. contro la politica economica e sociale dell’amministrazione regionale

Napoli – giovedì, 16 febbraio 2012 In continuità con le mobilitazioni del Coordinamento Regionale dell’Opposizione Sociale che da giorni sta manifestando sotto la sede della Regione Campania in Via S. Lucia a Napoli l’Unione Sindacale di Base aderisce alla Manifestazione di Sabato 18 febbraio che partirà alle ore 9.30 da Piazza Olivella (stazione Metropolitana...

(16 Febbraio 2012)

COORDINAMENTO REGIONALE DELL'OPPOSIZIONE SOCIALE

<<    | ... | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | ...    >>

789974