il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Sciopero

Sciopero

(28 Gennaio 2011) Enzo Apicella
Oggi sciopero

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Lotte operaie nella crisi

(1053 notizie dal 8 Giugno 2008 al 13 Aprile 2021 - pagina 31 di 53)

Pisa. Diamo il nostro benvenuto al ministro Sacconi

Venerdì 11 novembre, ore 17.15, Piazza Garibaldi

I dati diffusi dall'Istat sulla situazione economica in Italia dimostrano che l'ultima cosa di cui ha bisogno il mercato del lavoro italiano è una legge che faciliti i licenziamenti, i quali del resto sono già talmente facili da aumentare in modo inarrestabile l'esercito dei disoccupati. Il Ministro del Lavoro Sacconi è un grande sostenitore degli interessi dell’imprenditoria,...

(11 Novembre 2011)

CONFEDERAZIONE COBAS PISA

Sull’assemblea studenti e lavoratori “Eat the rich – Magnammece o’ padrone!”. Un racconto e qualche considerazione…

Martedì 8 novembre si è tenuta all’università Orientale, al centro storico di Napoli, una grande assemblea di studenti e lavoratori, organizzata nell’ambito della campagna “Eat the rich – Magnammec’ o’ padron!” [qui maggiori info]. Le righe che seguono vogliono essere sia un report dell’iniziativa, una sintesi di quanto si è...

(11 Novembre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

Occupy Movement

Siamo molto entusiasti di far parte di questo nuovo movimento di popolo, che lotta in nome di quel 99% della popolazione contro un sistema che permette alle corporations di governare il mondo. Siamo fortemente colpiti della vasta diffusione della democrazia diretta e delle assemblee popolari, della partecipazione di sindacati e di gruppi di quartiere e degli onesti sforzi di dare la voce ai più...

(8 Novembre 2011)

Common Struggle Libertarian Communist Federation

La crisi va pagata da chi l’ha provocata

Libertà di manifestare a Roma e ovunque. Il 17 novembre lavoratori e studenti in sciopero e in piazza

Un governo agonizzante si prepara ad attuare il diktat franco-tedesco, del FMI e della BCE, tradotto nella “letteraccia” portata a Bruxelles, da un Berlusconi sempre più grottesco e sbeffeggiato, ad un “tribunale” politico ed economico che intende far pagare la crisi soprattutto ai settori popolari dei paesi più deboli, Italia e Grecia in primis. L’ulteriore...

(6 Novembre 2011)

Confederazione Cobas

Spoleto. E’ la dittatura dei mercati e la chiamano libertà !

Resoconto incontro sulla crisi presso la sala Francesco Spitella, del 4 novembre. Il 25 novembre una iniziativa pubblica per denunciare la violenza dei mercati contro le famiglie povere e i lavoratori.

I compagni che si sono ritrovati per preparare una iniziativa aperta a tutti coloro che non intendono sottostare alle imposizioni della BCE e del FMI, alle speculazioni dei grandi gruppi finanziari, ai governi pronti ad obbedire a spese delle popolazioni, hanno espresso alcune valutazioni sulla crisi capitalista e sulla necessità di trovare forme di lotta e individuare obiettivi per non sottostare...

(6 Novembre 2011)

Associazione Culturale Casa Rossa Comitato Antirazzista Comitato23Ottobre

8/11: Quando lavoratori e studenti si incontrano... MAGNAMMECE O' PADRONE!

on facebook (condividete e fate girare) gli studenti incontrano e discutono con i lavoratori e disoccupati di: Alenia, ANM, Ansaldo Breda, Città della Scienza, ex-Ergom (Magneti Marelli), Eutelia, Fiat Pomigliano, Ixfin, Irisbus, Lear, Movimento di lotta per il lavoro Banchi Nuovi, MoviMuseo Madre, Napoletana Gas, Coord. Precari Scuola, SEPSA, SIRAM - ASL NA1 Telecom MARTEDÌ 8 NOVEBRE...

(5 Novembre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

La polizia carica e identifica i lavoratori cri che protestano pacificamente sotto palazzo chigi contro i licenziamenti e la dismissione di croce rossa italiana

Roma – mercoledì, 26 ottobre 2011 Oggi i Lavoratori precari e stabili CRI hanno inscenato una protesta pacifica sotto Palazzo Chigi per chiedere il ritiro del decreto che vede la privatizzazione di CRI e il licenziamento dei lavoratori precari nonché la messa in mobilità di quelli stabili. Durante il presidio una delegazione è salita per essere ricevuta in un incontro...

(27 Ottobre 2011)

USB Unione Sindacale di Base

Piano industriale o distruzione del capitale?

Riflessioni sulle lotte operaie.

I metalmeccanici della FIAT e Fincantieri, insieme a migliaia di lavoratori di tutti i settori, continuano le proteste e gli scioperi in difesa del posto di lavoro. La FIOM-CGIL il 21 ottobre ha indetto uno sciopero di otto ore dei metalmeccanici del gruppo FIAT e Fincantieri “sfidando” il divieto di manifestare a Roma, imposto dal sindaco di Roma Alemanno dopo gli scontri tra polizia...

(27 Ottobre 2011)

Michele Michelino Centro di Iniziativa Proletaria G. Tagarelli - Milano

Napolitano contestato a Pisa: rotto l’incantesimo del Presidente “di tutti”

21-10-2011 --- Nonostante il clima da “caccia alle streghe” che si respira nel paese dopo i fatti del 15 ottobre a Roma, oltre cento manifestanti hanno contestato il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, a Pisa per inaugurare le “grandi opere” dell’amministrazione di centro sinistra e l’anno accademico dell’Università. In una città...

(21 Ottobre 2011)

Valter Lorenzi Contropiano - Pisa

Pisa. Una giornata di festa, ma per chi?

La visita del Presidente Napolitano a Pisa è un evento che la città saluta festosamente. Ma quale parte della città festeggerà? Forse quella di coloro a cui sono stati tagliati i fondi per i servizi a carattere sociale da manovre governative che il PD (il partito di provenienza del Presidente della Repubblica) ritiene insufficienti rispetto alle indicazioni dettate da Trichet...

(20 Ottobre 2011)

Giovanni Bruno (Cobas Scuola Pisa) Federico Giusti (Cobas Pubblico Impiego Pisa)

La loro crisi e la nostra

Volantino per il 15 ottobre a Roma

Questa giornata mondiale di mobilitazione contro la crisi e per il cambiamento globale ci mostra come l'aggressività del capitalismo sia arrivata ad un punto tale da spingere, ad ogni latitudine, milioni di persone sull'orlo dell'esasperazione a riempire le piazze. Questa è la loro crisi: saggi dei profitti calanti da decenni nella produzione di merci e servizi “reali” hanno...

(14 Ottobre 2011)

Battaglia Comunista

A fianco dei lavoratori dell' Esselunga in lotta

Rimettiamo al centro il conflitto, il 15 tutti e tutte a Roma! Trasformiamo l'indignazione in coscienza e odio di classe !

Una bella giornata di mobilitazione che ha permesso l'accrescere e l'accumularsi di maggiore coscienza e forza all'interno di un enorme stabilimento praticamente svuotato dallo sciopero.. Alle ore 17,00 di venerdi 7 sera è incominciato il blocco totale dei camion da parte di decine di lavoratori immigrati delle cooperative in appalto all'Esselunga insieme ai compagni e alle compagne del Sicobae...

(13 Ottobre 2011)

Coordinamento di Solidarietà alle Lotte dei Lavoratori delle Cooperative.

Fincantieri. Operai sui binari. Domani incontro con Napolitano

Fiom, Fim e Uilm chiedono uniti «un pò di lavoro» per lo stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente. È infatti unitaria la manifestazione di protesta che oggi ha bloccato a Genova la circolazione ferroviaria alla stazione di Principe, lungo la linea Roma-Ventimiglia. «Chiediamo all'azienda un pò di lavoro magari da Monfalcone per condividere la costruzione di...

(12 Ottobre 2011)

DirittiDistorti

Fincantieri: una occupazione esemplare

Il PCL sostiene pienamente la scelta dei lavoratori Fincantieri di Sestri di procedere all'occupazione ad oltranza degli stabilimenti. L'amministrazione Bono ha deciso di fatto la progressiva chiusura dei cantieri di Sestri, dentro un piano nazionale di pesante ristrutturazione antioperaia. I lavoratori hanno risposto a questo attacco con una radicalità uguale e contraria: occupando la fabbrica....

(4 Ottobre 2011)

Partito Comunista dei Lavoratori

Silenzio a sinistra sulla polizia di obama

Mentre si estende negli Usa il movimento di protesta contro la dittatura del capitale finanziario, l'amministrazione Obama procede a ben settecento arresti, secondo il manuale della più tradizionale repressione poliziesca. E' singolare su questo l'assordante silenzio della sinistra italiana. Dopo aver decantato Obama come “la nuova speranza dell'umanità”, tacciono sui suoi...

(3 Ottobre 2011)

Partito Comunista dei Lavoratori

Trasporti. Lo sciopero colpisce e continua, città bloccate

Prosegue l’articolazione dello sciopero nazionale nel Trasporto Pubblico Locale in tutte le città del paese – lunedì, 03 ottobre 2011 Mentre a Roma sono chiuse le linee metropolitane, fermo il servizio delle ferrovie concesse e lo “stop” di oltre il 70% dei bus, a Napoli rimane ferma la metro della società SEPSA con il rientro del 50% delle vetture negli...

(3 Ottobre 2011)

USB Unione Sindacale di Base - Lavoro Privato

Monza. Le lavoratrici Cesed ancora senza stipendio

Fallito il tentativo di concilliazione obbligatorio in prefettura Sciopero generale delle lavoratrici/ri cesed In data 27 settembre, c/o la Prefettura di Monza si è tenuto il tentativo di conciliazione, obbligatorio in base alla legge 146/90, per trovare una soluzione al problema del mancato pagamento degli stipendi alle lavoratrici della Cesed, problema noto alla stampa e cittadinanza monzese. Erano...

(29 Settembre 2011)

USB Privato Monza Brianza

EAT THE RICH! A voi scegliere da che parte stare…

Anni di crisi, di lotte, di botte. Ed ora questa manovra – altre mazzate… Ormai ci siamo tutti dentro, non è possibile restare in disparte, ne va del nostro futuro. E forse c’è un modo per resistere a quest’attacco alla nostra vita, si riassume in questo slogan: “Eat the rich!”, “mangia il ricco” – pagatelo voi il vostro debito,...

(28 Settembre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

Presidio davanti alla Fiat Mirafiori lunedì 26 settembre

Gli operai della Fiat Mirafiori si stanno organizzando per reagire all'attacco padronale. Da lunedi, alle ore 15, il Cobas Mirafiori con una tenda davanti alla porta 2 chiama a raccolta operai e non, che vogliono opporsi alla riduzione del salario, all'aumento del costo della vita, alla perdita del posto di lavoro. Accorrete numerosi a sostenere la lotta. La lotta degli operai Fiat è quella...

(26 Settembre 2011)

Inchiesta Operaia

Nessun cedimento, tutto da guadagnare

dalla Francia

Chiusi nella fabbrica, venerdì 16 settembre, dai salariati infuriati contro un piano di soppressione di 127 posti su 200, i quadri dirigenti della Constellium nella Somme sono fuggiti come ladri da un buco aperto nella rete metallica con l’aiuto della gendarmeria. Il che è veramente simbolico. Una nuova ondata di licenziamenti Da qualche mese, gli attacchi ai posti di lavoro...

(25 Settembre 2011)

Convergences Révolutionnaires

<<    | ... | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | ...    >>

789962