il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Un bel di' vedremo

Un bel di' vedremo

(16 Dicembre 2010) Enzo Apicella
In tutta l'Europa cresce la protesta contro il capitalismo della crisi

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Capitale e lavoro (cronaca nordovest)

Lotte operaie nella crisi

(151 notizie dal 8 Giugno 2008 al 15 Settembre 2019 - pagina 4 di 8)

Fermare il Suv si può, tocca a noi!

Come il TAV, Fiat, padroni, sindacati di stato…

I No Tav di “torino e cintura sarà dura” saranno al corteo di venerdì 28 gennaio in occasione dello sciopero generale. Di seguito il volantino che diffonderanno in piazza. Nel movimento NO TAV, con la sua esperienza ormai più che ventennale di lotta, aleggia un pensiero: riguarda la lotta operaia. Questa idea appoggia su un forte sentimento di solidarietà Il...

(28 Gennaio 2011)

No Tav di “Torino e cintura sarà dura”

Contro il modello Marchionne: rilanciamo il conflitto sociale!

I lavoratori e le lavoratrici dello stabilimento FIAT di Mirafiori, nonostante il ricatto loro posto con il referendum di settimana scorsa, hanno nei fatti deciso di non piegarsi ai diktat del piano Marchionne inviando un fortissimo segnale di resistenza e dignità. Nonostante le dichiarazioni entusiastiche della dirigenza FIAT e dei sindacati complici per una risicata vittoria, decisa in sostanza...

(28 Gennaio 2011)

Centro Sociale Vittoria - Milano

28 gennaio: blocchiamo la controriforma di governo e padroni! sciopero generale di tutte le categorie

VENERDI’ 28 MANIFESTAZIONE A MILANO, h. 9.00 BASTIONI DI PORTA VENEZIA con lo spezzone dei lavoratori autorganizzati e in lotta, degli studenti, degli immigrati. Il ricatto di Marchionne alla Fiat di Pomigliano e Torino non peggiora le condizioni di lavoro solo degli operai della Fiat. La Confindustria, l’intero padronato, privato e pubblico, vogliono estendere a tutti i lavoratori questa...

(26 Gennaio 2011)

S.I. Cobas - Sindacato Intercategoriale Lavoratori Autorganizzati

Generalizziamo lo sciopero del 28 gennaio. Solo uniti possiamo vincere!

Il piano Marchionne non colpisce soltanto gli operai metalmeccanici, nè tanto meno solo i dipendenti di Mirafiori, ma è il cavallo di troia dei padroni e del loro governo per farla finita con i residuali diritti economici, normativi e sindacali che sono rimasti ai lavoratori di tutti i comparti, sia del pubblico impiego, che dell’industria privata. I padroni con questo ulteriore...

(23 Gennaio 2011)

Assemblea pubblica 6 novembre a Torino

La crisi economica, ha accelerato i processi di frantumazione del mercato del lavoro; i contratti collettivi sono diventati sempre più “atipici”,”individualizzati”, “atomizzati” determinando emarginazione in ampi strati di persone negando l’accesso al reddito, accrescendo l’incertezza della vita di milioni di giovani, di lavoratori, di donne e...

(4 Novembre 2010)

S.I. Cobas - Sindacato Intercategoriale Lavoratori Autorganizzati

Pavia: alla MERCK ancora prese per il culo

Alla fine hanno trovato l'accordo, beneamato padronato e virtuosi sindacati: lo stabilimento all'avanguardia di Pavia della MERCK SHARP & DOME proseguirà la sua attività sul territorio. Detta così può suonare come una buona notizia; lo si leggeva sui tramezzini davanti alle edicole che anticipavano i contenuti de La Provincia Pavese di ieri, venerdì 24 settembre. L'autunno...

(26 Settembre 2010)

PER LA LOTTA CONTINUA - PAVIA

Rilanciare le lotte e costruire l'unità di classe tra i lavoratori

Mozione conclusiva assemblea 19 settembre

L’assemblea pubblica tenutasi al C.S.A. Vittoria di Milano il 19/09/2010, che ha visto la presenza di lavoratori e lavoratrici, realtà del sindacalismo di base e soggetti politici in rappresentanza di un ampio numero di territori (Trento, Verona, Torino, Genova, Modena, Roma, Milano), per sostenere i lavoratori licenziati per rappresaglia dalla cooperativa Papavero (GLS Italy) in seguito...

(23 Settembre 2010)

www.sicobas.org

Un appello

A tutti i lavoratori, alle organizzazioni sindacali e politiche, ai centri sociali, agli organismi di lotta sociali e territoriali, proponiamo un primo incontro domenica 19/9/2010 alle ore 15.00, per aprire un percorso condiviso e promosso unitariamente che, a partire dalla lotta contro I 15 LICENZIAMENTI DI RAPPRESAGLIA FATTI DALLA COOP PAPAVERO, IN PIENO AGOSTO, A SEI MESI DI DISTANZA DAGLI SCIOPERI...

(10 Settembre 2010)

www.operaicontro.it

Assago. "Spesa proletaria" per i lavoratori della Carrefour senza retribuzione

Ieri i lavoratori del polo logistico di Pieve Emanuele si sono recati al centro commerciale Carrefour di Assago, con la volontà di acquistare alimentari di prima necessità per dare sostentamento alle famiglie. Arrivati alle casse, hanno chiesto che Carrefour anticipi parte delle retribuzioni di questi mesi che i lavoratori non hanno percepito. "L'azienda attraverso le forze dell'ordine...

(2 Settembre 2010)

www.contropiano.org

Maflow, l\'accordo della vergogna

La CUB firma l'accordo della vergogna alla Maflow Il Terminator delle fabbriche Montagnoli colpisce ancora. Sul sito della CUB compare il commento all'accordo siglato il 12 agosto e approvato dai lavoratori il 13 agosto 2010. Con solo 20 voti contrari e 2 astenuti passa l'ipotesi di accordo firmata il giorno precedente dalla FLMUniti-Cub di Milano che ha condotto la trattativa. Le prime righe del...

(2 Settembre 2010)

www.operaicontro.it

Indesit: sciopero a scorrimento

INDESIT: sciopero a scorrimento Brembate Sopra. 1° settembre 2010. Dopo una settimana del rientro in fabbrica, le Rsu hanno deciso a partire da oggi e per almeno 3 giorni, un ora di sciopero al giorno a scorrimento, per ottenere l’incontro al Ministero. Da fine luglio l’incontro era già fissato per il 3 settembre, ma poi Milani il galoppino di Merloni, ha detto che l’azienda...

(2 Settembre 2010)

www.operaicontro.it

Indesit: la lotta continua

INDESIT: la lotta continua Caro Operai Contro 25 agosto 2010. Oggi si torna in fabbrica, dopo la pausa ferie e una settimana di cassa integrazione passate al presidio, a vigilare che il padrone non svuotasse il magazzino con 22 mila lavatrici. Si torna a lavorare ma la struttura del presidio rimane lì, perché il padrone a fine settembre, vorrebbe mettere in pratica la decisione comunicata...

(25 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Sosteniamo il presidio operaio della indesit

Sosteniamo il presidio operaio della Indesit Egregio Direttore di Operai Contro La lotta contro 430 licenziamenti e la chiusura della Indesit di Brembate Sopra, in provincia di Bergamo è giunta in un punto delicato. Gli operai decisi a resistere, si scontrano con un sindacalismo compiacente col padrone che mira a togliere il presidio e troncare la lotta. I sabotatori della lotta, quelli più...

(18 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Venerdi’ 2 luglio sciopero generale

La lotta di Pomigliano è la lotta di tutti!

I padroni per tenere alti i loro profitti cercano tutti i modi per tagliare i salari e speculare. I governi italiano e europeo, che, non abbiamo dubbi, rappresentano gli interessi di industriali, banchieri ecc, stanno varando norme e provvedimenti per aumentare lo sfruttamento di chi lavora e garantire alti profitti alle imprese. In Grecia, Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Francia, Italia si stanno...

(2 Luglio 2010)

ALATO – Assemblea Lavoratori Autoconvocati Torino

Risoluzione finale assemblea autoconvocata del 18 giugno

Martedì 22 Giugno 2010 14:24 I Lavoratori e le Lavoratrici, Delegati e Delegate, iscritti e non iscritti alle diverse organizzazioni sindacali di base e confederali, riuniti in assemblea il 18 giugno 2010 nel magazzino della Maflow di Trezzano sul Naviglio hanno deciso di partecipare unitariamente allo sciopero generale del 25 Giugno. Parteciperanno con uno spezzone unitario ad entrambe...

(22 Giugno 2010)

www.assemblealavoratori.it

Blitz a Milano dei Lavoratori della Carlo Colombo spa

Oggi, 4 giugno alle ore 11.00 i lavoratori della Carlo Colombo spa in cassa-integrazione dal 2009 si sono presentati davanti alla sede della ditta, in via Begnigno Crespi17, e della Associazione Charly in via Via Guerzoni 23, per denunciare l’ipocrisia dell’azienda e della sua presidente Mariagrazia Zanaboni, che da un lato finanziano l’associazione di beneficenza per ragazzi in...

(5 Giugno 2010)

RSU Carlo Colombo spa

Costituire comitati e coordinamenti di lotta ovunque!

Mozione dell’assemblea del 28 maggio 2010 indetta dal Coordinamento Lavoratori Uniti di San Giuliano Milanese, alla presenza di 50 lavoratori e delegati del territorio del sud Milano.

I decreti legge che il governo si appresta a varare sotto l’alibi della crisi, sono il tentativo di realizzare i desideri della classe dirigente a spese dei lavoratori e della popolazione più bisognosa. E’ dal crack delle borse dell’estate 2008 che Berlusconi in persona ha continuato a farsi bello dichiarando che l’Italia scoppiava di salute; per poi risvegliarci di...

(30 Maggio 2010)

Coordinamento Lavoratori Uniti di San Giuliano Milanese

Stazione Centrale 20 maggio 2010: la protesta sui binari dei lavoratori Maflow, Marcegaglia e Lares

Siamo stati insieme agli operai di Maflow, Marcegaglia, Mangiarotti, Lares, Metalli Preziosi, San Carlo e Nielsen (solo per fare alcuni nomi) che questa mattina hanno protestato davanti alla sede della Regione Lombardia e hanno simbolicamente occupato i binari della Stazione Centrale. Interviste di Arianna Ascione

(22 Maggio 2010)

Milano. Manifestazione cittadina delle lavoratrici e dei lavoratori.

Raccogliamo il messaggio dei lavoratori greci “lavoratori d'Europa solleviamoci!”: il 20 maggio promuoviamo una mobilitazione cittadina autoconvocata dalle lavoratrici e dai lavoratori per dar forza alle singole lotte (Maflow, Mangiarotti, San Carlo, Marcegaglia, Novaceta, Lares, Metalli Preziosi, Omnia, Eutelia, ecc..) trovando di nuovo la capacità di unirci e opporci all’attacco...

(19 Maggio 2010)

Gruppo operaio

Milano. Appello per una mobilitazione cittadina delle lavoratrici e dei lavoratori.

Il 20 maggio 2010 ricorre il quarantesimo anniversario dell’approvazione dello statuto dei lavoratori. Con la scusa della crisi i padroni stanno facendo piazza pulita dei diritti salariali e normativi. Il “Collegato Lavoro” e la proposta Bersani-Ichino del contratto unico di inserimento triennale (stessa proposta contrastata da milioni di lavoratori e studenti francesi) aprono la...

(15 Maggio 2010)

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |    >>

781854