il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Usciamo di casa

Usciamo di casa

(28 Settembre 2012) Enzo Apicella
Sciopero generale del Pubblico Impiego

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Capitale e lavoro (cronaca centro)

Lotte operaie nella crisi

(147 notizie dal 13 Maggio 2009 al 17 Giugno 2019 - pagina 5 di 8)

Fs. Lavoratori Rsi incatenati a Piazza della Croce Rossa

Una decina di lavoratori di Rsi, società che fa la manutenzione tecnica dei vagoni letto dei treni, si è incatenata poco fa davanti alla sede delle Ferrovie dello Stato, in Piazza della Croce Rossa a Roma, per protestare dopo «cinque mesi senza stipendio». «Siamo 85 lavoratori della Rsi - spiega Roberto Scarabotti, uno dei manifestanti - da cinque mesi non percepiamo...

(17 Maggio 2011)

Alessandra Valentini DirittiDistorti

Pomezia: la protesta degli operai della Radim.

I 130 operai della multinazionale Radim del settore delle diagnostica, protestano e organizzano un sit-in pieno di rabbia dopo due mesi senza stipendi ! Il sit-in e lo sciopero è riuscito in pieno. La loro lotta continuerà fino a quando ci saranno spiragli positivi sia per il pagamento degli stipendi che per il rilancio della produzione anche con altri padroni ! Solidarietà...

(14 Maggio 2011)

a cura di m.p . operai contro-aslo roma

28.4.2011 - Comunicato Stampa di Leonardo De Angelis, portavoce La CGIL che vogliamo in Filcams Roma e Lazio

I compagni e le compagne della CGIL che Vogliamo della FILCAMS Roma e Lazio esprimono la loro totale preoccupazione per la piena riuscita dello Sciopero Generale del 6 Maggio. Il silenzio assordante dei media non è efficacemente contrastato dalle iniziative che la nostra confederazione sta mettendo in atto. E' necessario il massimo impegno di tutte le RSU/RSA nei luoghi di lavoro e nelle piazze...

(29 Aprile 2011)

La CGIL che vogliamo - Filcams Roma e Lazio

GIAL di latina: picchetti e presidi davanti la fabbrica

Presidio operaio davanti alla Gial di borgo san michele (latina) , fabbrica del settore alimentare. Il picchetto e presidio degli operai in cassa integrazione è la risposta allo stallo delle trattative tra la vecchia direzione aziendale e la regione lazio , che non manda avanti la situazione di cessione della attività produttiva, intentata dagli attuali padroni. Non si sa a questo...

(14 Aprile 2011)

Operai Contro - Roma

Continua l'occupazione della fabbrica Evotape, a San Cosma in provincia di Latina!

I 139 operai della evotape continuano l'occupazione della fabbrica (come avevamo gia' comunicato nei giorni scorsi) dopo una riunione a Roma, per riuscire a trovare una soluzione ai 4 mesi mesi gia' trascorsi in cassa integrazione straordinaria. Nessuna risposta utile, ne' da parte dei padroni della fabbrica, ne' tantomeno dai vertici ministeriali. E allora visto che la situazione non si e'...

(10 Aprile 2011)

operai contro-aslo roma

Operai Nexans di Latina: L'ultimo inganno !!

La Vetreco , una delle aziende (assieme alla Mixer) che doveva, secondo gli accordi firmati con governo e sindacati, dare una continuità lavorativa ai 150 operai della ex multinazionale francese che ha chiuso dopo una lunga vertenza, ha rinunciato due giorni fa a rilevare la sua parte dello stabilimento. Ora solo la Mixer rimarrebbe in ballo per la produzione limitata nell'ex sito Nexans....

(24 Marzo 2011)

a cura di m.p. operai contro aslo roma

Il movimento “roma bene comune” conquista il tavolo permanente contro la crisi con alemanno

Report sull’assedio agli Stati Generali di Alemanno

Roma – giovedì, 24 febbraio 2011 Dopo il corteo di sabato scorso, il movimento “Roma Bene Comune”, che vede insieme i movimenti per il diritto all’abitare, i sindacati di base Usb e Cobas, il comitato cittadino per l’uso pubblico delle caserme, Generazione P, il comitato dei Rom dell’ex Casilino 900, i No Masterplan di Torbellamonaca, il coordinamento degli...

(25 Febbraio 2011)

Unione Sindacale di Base (USB)

POMEZIA: GLI OPERAI DELLA DI.MA SULLA GRU !

COME GLI OPERAI DELLA FABBRICA MILANESE INNSE PRESSE( VE LI RICORDATE SULLA GRU PER SETTIMANE A DIFENDERE LA LORO FABBRICA E I LORO POSTI DI LAVORO ?) ANCHE GLI OPERAI DELLA DI.MA , DI POMEZIA , DEL SETTORE EDILE, DA MESI SENZA STIPENDIO, BLOCCANO IL CANTIERE E SALGONO SULLA GRU A 50 METRI DI ALTEZZA. CENTOTRENTA OPERAI SI SONO RIVERSATI IN STRADA PER PROTESTARE SONORAMENTE CONTRO IL PADRONE CHE AFFERMA...

(24 Febbraio 2011)

A CURA DI M.P OPERAI CONTRO-ASLO ROMA

Gli Stati Generali una fiction, le opposizioni comparse, i movimenti protagonisti

Dopo la partecipata manifestazione di sabato 19 febbraio conclusasi in Campidoglio, “Roma Bene Comune” ha lanciato l'assedio agli Stati Generali per la giornata di domani mercoledì 23 febbraio dalle ore 9,30 alla fermata Palasport della metro B. Pensati come una grande vetrina mediatica per il lancio in grande stile della candidatura per le Olimpiadi 2020, gli stati generali indetti...

(22 Febbraio 2011)

Roma Bene Comune

Uniti per Roma citta’ bene comune

In diecimila, forse di piu', hanno manifestato a roma contro gli stati generali di alemanno

Roma – sabato, 19 febbraio 2011 Una grande manifestazione cittadina si è tenuta a Roma sabato 19 contro la effimera vetrina di Alemanno per preparare l'assedio agli Stati Generali previsti per martedì 22 e mercoledì 23 febbraio nella zona dell'Eur a Roma. Migliaia e migliaia di cittadini/e romani, lavoratori/trici, precari/e, la Roma meticcia, hanno sfilato per le vie del...

(21 Febbraio 2011)

Unione Sindacale di Base (USB)

Per costruire un settore unitario alla manifestazione di Roma del 28 gennaio 2011

Rivolgiamo un appello a costruire un’unità solidale tra lavoratori, studenti, immigrati, precari, disoccupati e le diverse espressioni associative, d’autorganizzazione, sindacali e di base, di comitati e collettivi: - Per esprimere la solidarietà a lavoratori e lavoratrici Fiat contro i ricatti e l’attacco padronale ai diritti più elementari - Per difendere,...

(26 Gennaio 2011)

Unicobas, Assemblea dei Comitati Solidali e Antirazzisti di Roma

Civitavecchia: la Polizia blocca e carica i pastori sardi: “Trattati come criminali”. Prove di Daspo per chi manifesta?

28-12-2010/16:54 --- “Alle sei di questa mattina siamo sbarcati da Olbia e ad attenderci al porto di Civitavecchia dovevano esserci 5 pullman che avevamo affittato per andare a Roma. Ma i pullman non c’erano, visto che erano stati posti sotto sequestro per ordine della Questura, e al loro posto abbiamo trovato molti Cellulari delle forze dell’ordine che avevano blindato il porto...

(28 Dicembre 2010)

Marco Santopadre, Radio Città Aperta - Roma

Lazio. Dopo la lotta, dai tavoli un buon inizio...

Roma – lunedì, 27 dicembre 2010 Si concretizzano importanti risultati dopo lo stato di mobilitazione e grazie alla forte protesta dei ponteggi alla Regione Lazio; il primo tavolo convocato dalla Polverini con USB e l’Assessore al Lavoro Zezza su occupazione e reddito, preceduto dalla sottoscrizione di un innovativo accordo per la stabilizzazione di un centinaio di lavoratori socialmente...

(28 Dicembre 2010)

Unione Sindacale di Base (USB)

Lazio. dai ponteggi alla pisana: primi risultati

Roma – lunedì, 20 dicembre 2010 Una delegazione di 15 persone in rappresentanza dei movimenti uniti contro la crisi e dei sindacati di base presenti ha incontrato i capigruppo della maggioranza e dell’opposizione. L’incontro è avvenuto mentre nel piazzale antistante la sede del consiglio regionale cresceva il numero dei manifestanti. Intorno alle 12 almeno 500 persone...

(21 Dicembre 2010)

Movimenti Uniti Contro La Crisi

PROTESTA REGIONE LAZIO: LA LOTTA PAGA!

Dopo 11 giorni sul tetto ottenuto un calendario di incontri. I MAGNIFICI 7 SCENDONO!

In allegato le immagini dell'abbraccio tra i 'sette' e i sostenitori del presidio Roma – giovedì, 16 dicembre 2010 Quello che avevamo richiesto con la grande manifestazione del 25 novembre e nuovamente con la protesta del 6 dicembre, finalmente, dopo la lotta dei 'magnifici 7' arrampicati sul tetto della Regione Lazio, ha avuto una prima risposta: è stato concordato un calendario...

(17 Dicembre 2010)

Unione Sindacale di Base (USB)

Roma 14 dicembre 2010 - riesplode la lotta di classe

Una generazione che non ha più nulla da perdere!

14 Dicembre 2010 ... abbiamo appena cominciato a riprenderci tutto!

(17 Dicembre 2010)

Associazione Marxista Unità Comunista sez. Ponticelli

Roma: la lotta paga. Ottenuti gli incontri dalla Polverini i ‘magnifici 7’ scendono dai ponteggi della Regione

16-12-2010/19:13 --- Quello che avevamo richiesto con la grande manifestazione del 25 novembre e nuovamente con la protesta del 6 dicembre, finalmente, dopo la lotta dei 'magnifici 7' arrampicati sul tetto della Regione Lazio, è stato ottenuto: dopo un incontro con l'Assessore al Bilancio Cepica, il Direttore generale Ronghi e il Capo di Gabinetto Zoroddu, in rappresentanza della Presidente...

(17 Dicembre 2010)

Marco Santopadre, Radio Città Aperta

A proposito del 14 dicembre

I COBAS, così come tutte le altre forze significative del sindacalismo di base e conflittuale, non ritenevano che dallo scontro interno al ceto politico-parlamentare di centrodestra, messo in scena in Parlamento martedi 14, nella totale afasia di contenuti alternativi al berlusconismo da parte della “sinistra” politico-istituzionale, potesse uscire alcunchè di positivo per...

(17 Dicembre 2010)

Confederazione Cobas

I fuochi dei nuovi cuccioli

Parlano di black block e si mettono l’anima in pace. Sono i mezzibusti della politica inchiodati nei talk show, i bellimbusti della propaganda mascherati da informatori. Con loro gli oppositori del guado che dipingono le migliaia di studenti itineranti quali bravi ragazzi e chi assale le barricate di blindati come un ultrà da stadio, truculento e senza cervello. Quasi nessuno medita sull’origine...

(16 Dicembre 2010)

Enrico Campofreda

London calling... Rome is burning!

Possono cercare di nascondere la verità. Possono scrivere titoloni sui giornali che fanno tornare di moda l'espressione "black block". Possono riproporre l'eterna separazione tra "buoni" e "cattivi". Dimostrano semplicemente di essere al servizio di chi voleva che la giornata di ieri andasse in tutt'altro modo; che la protesta rimanesse entro il quadro di compatibilità esistente, che...

(15 Dicembre 2010)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |    >>

780873