il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Ricordando Stefano Chiarini

Ricordando Stefano Chiarini

(6 Febbraio 2007) Enzo Apicella
E' morto Stefano Chiarini, un giornalista, un compagno,un amico dei popoli in lotta

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

La nostra storia

(514 notizie dal 7 Ottobre 2003 al 5 Dicembre 2018 - pagina 9 di 26)

PRAGA '68: UN RICORDO PARTICOLARE

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Tra il 20 e il 21 Agosto del 1968, i carri armati del Patto di Varsavia entrano a Praga: si compie così la tragedia della “Primavera” cecoslovacca e si apre, nel movimento comunista internazionale, un vero e proprio punto di svolta. “Il Manifesto” in edicola oggi 20 agosto 2014 rievoca l’avvenimento presentando un...

(20 Agosto 2014)

Franco Astengo

LA “VIA ITALIANA AL SOCIALISMO”: UN RIFERIMENTO STORICO E UN SEMPLICE AVVERTIMENTO PER L’OGGI

Alcuni commenti apparsi a corredo di interventi pubblicati sul blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it hanno recuperato, per criticarlo anche aspramente, il concetto di “via italiana al socialismo” di togliattiana memoria. Spunti critici che, per certi versi, possono essere considerati come impropri ma che hanno stimolato comunque una breve ricerca sull’argomento al fine di...

(17 Agosto 2014)

Franco Astengo

A CINQUANT’ANNI DALLA MORTE DI PALMIRO TOGLIATTI: PCI, LE RAGIONI DI UNA IDENTITA’ E DI UN DECLINO

Le pagine culturali del “Corriere della Sera di Mercoledì 13 Agosto pubblicano, a cinquant’anni dalla morte di Palmiro Togliatti, un’ampia analisi sull’opera politica del segretario del PCI firmata da Ernesto Galli della Loggia. L’assunto principale contenuto nel testo è riassunto molto efficacemente nel “catenaccio” che chiude il titolo: “Ma...

(14 Agosto 2014)

Franco Astengo

Ciao Giorgio, compagno di lotta

Un incidente stradale avvenuto in Albania ci ha sottratto Giorgio Faraggiana, un compagno che ha attraversato molte stagioni dei movimenti impegnandosi in prima persona in tanti conflitti sociali. Militò insieme a Laura Cialente, sua prima moglie, nel gruppo torinese di Potere Operaio. Nel 1972 con molti attivisti e lavoratori della Fiat, diede vita all'esperienza delle Assemblee Autonome di...

(11 Agosto 2014)

Infoaut

Quello che ha lasciato Riccardo Lombardi

Che cosa resta di Riccardo Lombardi, il dirigente prima del Partito d’Azione, poi del Partito socialista? Uno studioso che, insieme a Bruno Trentin e Vittorio Foa, immaginava un nuovo assetto sociale basato sulla partecipazione dal basso, cominciando dai luoghi di lavoro? Proprio di una possibile eredità lombardiana ha discusso a lungo un convegno organizzato a Roma presso la fondazione...

(7 Luglio 2014)

Bruno Ugolini - l'Unità

ONORE AL COMPAGNO MARIO BINI, ESEMPIO DI INTERNAZIONALISMO

Con dolore abbiamo appreso della morte del compagno Mario Bini, storica e portante colonna del Centro Sociale Autogestito Dordoni di Cremona. Sguardo duro e fiero, concentrato sul presente ma senza mai perdere di vista l’orizzonte del Sol dell’avvenire, e sigaro toscano in bocca, Mario ispirava fiducia e trasmetteva forza nella lotta quotidiana contro un sistema ingiusto e insostenibile. Fin...

(5 Luglio 2014)

Associazione nazionale Nuova Colombia

IN MEMORIA DI JEAN-PAUL SARTRE. UN INCONTRO A VITERBO

Si è svolto nel pomeriggio di sabato 21 giugno 2014 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro in memoria di Jean-Paul Sartre, nell'anniversario della nascita del filosofo avvenuta a Parigi il 21 giugno 1905. Nel corso dell'incontro sono stati letti e commentati alcuni brani dalle principali opere filosofiche, saggistiche, letterarie, drammaturgiche e...

(22 Giugno 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

GIUGNO 1969: ESCE IL PRIMO NUMERO DEL “MANIFESTO” RIVISTA

Con il testo integrale dell'editoriale di apertura

Esattamente quarantacinque anni fa, nel Giugno 1969, usciva il primo numero del “Manifesto” rivista: distribuito nelle edicole dalle edizioni Dedalo di Bari, rappresentò, pur in quei tempi di militanza attiva e appassionata di tantissime e tantissimi, un successo strepitoso vendendo 55.000 copie. Allora entrò nel vivo la vicenda politica e editoriale che condusse i redattori...

(21 Giugno 2014)

Franco Astengo

Tom Benetollo, dieci anni dopo il lampadiere illumina ancora il nostro cammino

Il 20 giugno 2004, il giorno dopo un incontro convocato da Il Manifesto durante il quale ebbe un malore, ci lasciava il Presidente Nazionale dell'Arci

Il 2014 è l’anno di una ricorrenza storica tra le più importanti: esattamente cent’anni scoppiava la Prima Guerra Mondiale, la “Grande Guerra” che diede l’avvio alle disumanità e alle atrocità del Novecento. L’inutile strage avviò la stagione perenne delle “guerre moderne”, quelle dove oltre il 90% delle vittime sono...

(19 Giugno 2014)

Alessio Di Florio

Enrico Berlinguer e la piccola borghesia di “sinistra” sassarese

La piccola borghesia nel corso della transizione dal feudalesimo al capitalismo ha avuto un ruolo progressista rivoluzionario. Grazie alle sue lotte rivoluzionarie è stato rovesciato l’ancien régime. I suoi partiti rivoluzionari i Livellatori inglesi ed i giacobini francesi sono sempre stati rivendicati dal proletariato rivoluzionario. Nel capitalismo la piccola borghesia oscilla...

(14 Giugno 2014)

Sezione prov. di Sassari del Partito Comunista dei Lavoratori per la IV Internazionale

Il sindacalismo di base del XXI° secolo riflette sul sindacalismo rivoluzionario dell'inizio del XX° secolo

Sabato 7 giugno dalle 11 in Via San Giacomo 7, Aula Ex Industrie Agricole a Bologna la Confederazione Unitaria di Base organizza un CONVEGNO dall'impegnativo titolo “Dall'unionismo industriale degli IWW al sindacalismo di base” Interverranno fra gli altri Valerio Evangelisti Autore di diversi testi sul sindacalismo radicale negli USA Stefano Capello Coordinatore Regionale CUB Piemonte Graziano...

(4 Giugno 2014)

CUB

A TRENT’ANNI DALLA MORTE DI BERLINGUER: LA FORZA EVOCATIVA DI UN RICORDO, LA SENSAZIONE DI UNA STORIA INCOMPIUTA.

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Una prima considerazione di fondo al riguardo di ciò che si deve scrivere nel momento in cui si ricordano i trent’anni dalla scomparsa di Enrico Berlinguer: la storia del PCI è finita proprio male, da un lato nell’indeterminismo della ricerca del potere che ha caratterizzato tutta la storia del PDS-DS-PD fino a sfociare nella...

(4 Giugno 2014)

Franco Astengo

Vittorio Rieser. Il grande vecchio dell’inchiesta operaia

Vittorio Rieser. La scomparsa di un intellettuale militante mai settario. E con il dissacrante gusto dell’ironia. La scoperta della fabbrica a Torino, l’esperienza nei «Quaderni Rossi», l’impegno nel sindacato Da tempo Vittorio Rieser non stava bene di salute. Ma la noti­zia della sua morte per colpa di un edema pol­mo­nare la scorsa notte ha sor­preso...

(23 Maggio 2014)

Enrico Pugliese, il manifesto

Dall’unionismo industriale degli IWW al sindacalismo di base.

La Federazione CUB di Bologna organizza ed invita a partecipare al Convegno che si svolgerà nella giornata di Sabato 7 Giugno 2014 a partire dalle ore 11 presso l’Aula Ex Industrie Agricole di Via San Giacomo 7 a Bologna. Organizza Cub Bologna. Per info e contatti: Federazione CUB Bologna via G.Petroni 18/4, 40126 Bologna – tel.0519921763 – Fax.0519913982 – mail: federazione@cubbologna.org...

(22 Maggio 2014)

Federazione CUB di Bologna

Pio La Torre legislatore contro la mafia

Dal 15 giugno 2014, per le «Edizioni di storia e studi sociali», sarà nelle librerie Pio La Torre legislatore contro la mafia: un fatto editoriale importante, per più ragioni. Per la prima volta vengono presentati, insieme e in ordine cronologico, gli interventi e i discorsi parlamentari di Pio La Torre sulla questione mafiosa: dalle denunce forti e argomentate del sistema...

(22 Maggio 2014)

Ufficio stampa Edizioni di Storia

Frida Kahlo tra….. Messico e nuvole
la parabola umana di una grande artista

“Ho sempre dipinto la mia realtà con i miei sogni. !Viva la vida!” Frida Kahlo nata a Coyoacan il 6 luglio 1907 ed ivi morta nel 1954, oggi è universalmente nota, anche grazie alle varie mostre sulla sua vasta opera d’artista. L’intensità cromatica e pittorica dei suoi autoritratti è lo specchio con cui lei osservava il decorso della sua malattia...

(17 Maggio 2014)

Loredana Baglio

Napoli, Sab 10-05 / Presentazione de "L'anima e il muro" con Sante Notarnicola

Sabato 10 Maggio - ore 19:00 Spazio Me-Ti (via atri 6 - angolo sorbillo, via dei tribunali) Presentazione e reading del libro "L'anima e il muro" Incontro-dibattito con l'autore Sante Notarnicola evento fb «Non mi ci volle troppo tempo a capire che il foglio di carta sarebbe stato uno dei pochi strumenti che mi avrebbero consentito di non farmi seppellire nel buco nero dell’ergastolo....

(8 Maggio 2014)

caunapoli.org

PER GRAMSCI

Nell'anniversario della scomparsa, avvenuta il 27 aprile 1937, il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo ricorda Antonio Gramsci. * Antonio Gramsci nacque ad Ales, in provincia di Cagliari, nel 1891. Muore a Roma il 27 aprile 1937. La sua figura e la sua riflessione, dal buio del carcere fascista, ancora illumina la via per chi lotta per la dignità umana, per un'umanità...

(27 Aprile 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

LA FEROCIA DEL DOMINIO CAPITALISTICO: CENT’ANNI FA IL MASSACRO DI LUDLOW

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it I giornali oggi ricordano una delle pagine più drammatiche della repressione capitalistica sui lavoratori: cent’anni fa, il 20 Aprile del 1914, a Ludlow, in Colorado, un numero mai chiarito di persone, fra cui donne e bambini, fu ucciso nella repressione di uno sciopero dei minatori locali, fra i quali molti italiani. Nessuno dei responsabili...

(22 Aprile 2014)

Franco Astengo

E' morto Stefano Garroni, un marxista prestato alla filosofia

E' morto questa notte, a 75 anni a Roma, Stefano Garroni, studioso marxista da sempre impegnato nel campo della filosofia. Di questo si occupava al Consiglio Nazionale delle Ricerche. Negli anni Novanta ha collaborato con il prestigioso Istituto Italiano di Studi Filosofici. Ma Stefano Garroni non ha mai mancato di coniugare ricerca filosofìca e analisi marxista, soprattutto nei tempi in cui...

(13 Aprile 2014)

Sergio Cararo, Contropiano

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

680900