il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Liste per le elezioni regionali

Liste per le elezioni regionali

(5 Marzo 2010) Enzo Apicella
Il governo approva un decreto "salva liste" per permettere al Pdl di presentare la propria lista per la provincia di Roma oltre i termini stabiliti.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Elezioni regionali 2010

(27 notizie dal 5 Marzo 2010 al 15 Aprile 2010 - pagina 2 di 2)

Napolitano è il nostro Facta

Le giustificazioni del Presidente della Repubblica per la sua approvazione a tamburo battente, nella notte, del decreto governativo che sana le irregolarità delle liste PDL e con esso anche eventuali reati penali (nel caso si scoprisse che alcune firme erano false) sono inaccettabili. Feriscono la democrazia ed il diritto dal momento che si accetta che un decreto del governo possa interferire...

(8 Marzo 2010)

Pietro Ancona

Il governo sana le proprie liste.

Napolitano copre il regime dell’arbitrio e dell’ipocrisia.

Il governo si approva per decreto le proprie liste contestate, ignora le decine di altre liste escluse, sigilla il regime dell’arbitrio e dell’ipocrisia che governa la presentazione delle liste elettorali in tutta Italia. E lo fa con la copertura della Presidenza della Repubblica. Tutto ciò è vergognoso e inaccettabile. I partiti dominanti fanno tutto da soli: varano leggi...

(8 Marzo 2010)

Marco Ferrando (Partito Comunista dei Lavoratori)

La truffa elettorale

Dovremmo essere grati a Silvio Berlusconi - in questa come in tante altre occasioni - per aver strappato il velo di mistificazioni e di bugie che da sempre avvolgono i meccanismi (e la millantata superiorità) della democrazia (borghese) e di aver esposto alla pubblica vergogna, in tutta la sua nudità, la “sostanza”, al di là delle “forme” e delle apparenze,...

(7 Marzo 2010)

Mario Gangarossa

Boicottiamo la farsa delle elezioni regionali!

Via dal potere Berlusconi e i suoi complici!

Il vergognoso decreto-truffa varato dal Consiglio dei ministri per riammettere le liste del PdL escluse alle elezioni regionali in Lombardia e nel Lazio, è la dimostrazione più lampante di come il governo reazionario ed eversivo di Berlusconi non si fa scrupolo di calpestare leggi, diritti e la stessa Costituzione, quando sono in gioco gli interessi dei gruppi dominanti. Quanto alla...

(6 Marzo 2010)

Piattaforma Comunista

Di favole, inciuci, Presidenti e finta opposizione.

C'è una favola che è stata veicolata a più non posso, e che è stata fatta propria da ampi settori della sinistra governista italiana e non solo. Narra di un Presidente Napolitano, difensore ad oltranza della Costituzione e delle regole della democrazia, intento ogni sacrosanto giorno a far rispettare i dettati di una Repubblica nata dalla resistenza. Insieme a questa favola,...

(6 Marzo 2010)

Enrico Biso

Elezioni Regionali: Fateli votare ... anche per me

Lettera aperta al Presidente del Consiglio

Egr. Presidente Berlusconi, mi consenta di ringraziarla per questa sua nuova battaglia in difesa della democrazia contro i soliti burocrati che vogliono applicare leggi che, forse per una svista, nonostante i non pochi anni che l'hanno vista governare, non ha ancora avuto modo di modificare. Ma come si dice: di necessità virtù. Quanto sta avvenendo nel Lazio e in Lombardia ha infatti...

(6 Marzo 2010)

Franco Ragusa

La democrazia negata e gli scherzi del destino.

Tempi difficili per chi ha creato e manovrato le leggi elettorali a proprio piacimento , per escludere tutti gli altri fuori dal coro. Sono anni che centrodestra e centrosinistra manovrano per accaparrarsi sempre più poltrone nelle assisi di rappresentanza ai vari livelli, e per ottenere questo scopo non hanno lesinato sforzi e nefasta fantasia. Cambi di leggi elettorali, dal proporzionale...

(5 Marzo 2010)

Enrico Biso

<<    | 1 | 2 |    >>

32258