il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Freedom Flotilla

Freedom Flotilla

(30 Maggio 2010) Enzo Apicella
Israele ha dichiarata che la Marina militare bloccherà le nove imbarcazioni della Freedom Flotilla, cariche di aiuti umanitari per Gaza

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Freedom Flotilla

Stato sionista stato di assassini

(223 notizie dal 17 Maggio 2010 al 22 Agosto 2013 - pagina 6 di 12)

Preparando la più grande iniziativa

Mercoledì 22 Settembre 2010 05:40 Gli antimperialisti con la Freedom Flotilla 2 Sabato 2 ottobre riunione nazionale a Firenze Da anni Gaza è sotto assedio. Un popolo vive tra gli stenti dentro il più grande campo di concentramento della storia. Un popolo punito per aver votato in massa per HAMAS, invece che per i collaborazionisti di al-Fatah. Per la resistenza all’occupazione...

(22 Settembre 2010)

www.campoantimperialista.it

Flotilla:israele provochera' danni economici

La restituzione delle navi sequestrate in mare dalla Marina militare israeliana costerà cifre astronomiche a proprietari.

Gerusalemme, 08 settembre, Nena News – Procedono un po’ ovunque le iniziative degli attivisti contro il blocco di Gaza attuato da Israele - in particolare i massicci convogli navali e terrestri di «Viva Palestina» - ma le autorità dello Stato ebraico hanno già pronte contromisure per impedire alle imbarcazioni pacifiste di raggiungere il porto di Gaza city. Israele,...

(8 Settembre 2010)

www.nena-news.com

 

Anche in:

Gaza: Cipro blocca nave umanitaria Mariam

Ultim'ora: la nave é stata bloccata a Cipro, che non concede la ripartenza per Gaza. L’ambasciatore cipriota in Libano, Kyriacos Kouros, ha dichiarato: “Abbiamo deciso che quella nave non avrà l’autorizzazione necessaria per entrare nelle acque territoriali cipriote, e se giungerà in uno qualsiasi dei porti dell’isola i suoi passeggeri verranno deportati...

(26 Agosto 2010)

www.comunistiuniti.it

Mariam non parte, viva palestina lo fara'

Le attiviste libanesi costrette a rinviare la partenza per Gaza. Prosegue l’organizzazione dei convogli di “Viva Palestina”, anche con il sostegno di Shane MacGowan dei Pogues.

Roma, 23 agosto 2010, Nena News - La nave «Mariam» di attiviste libanesi, intenzionate a portare aiuti umanitari alla popolazione di Gaza, non è salpata questa sera alla volta di Cipro dopo che da Nicosia hanno ribadito che non avrebbe ricevuto il permesso per fare scalo in un porto cipriota. La principale promotrice dell'iniziativa, Samar Hajj, durante una conferenza stampa, ha...

(23 Agosto 2010)

www.nena-news.com

 

Anche in:

Flotilla: ora sono sette i soldati-ladri

I furti di computer, carte di credito e telefoni cellulari erano stati denunciati subito dagli attivisti arrembati dai commando israeliani. Intanto domenica sera salpa per Gaza la nave libanese Mariam, a bordo solo donne.

Roma, 20 agosto 2010, Nena News - Ora sono sette i militari israeliani coinvolti nei furti di computer, carte di credito e telefonini degli attivisti che erano a bordo delle sei navi della Freedom Flotilla arrembata lo scorso 31 maggio in acque internazionali dalla Marina militare israeliana - con un bilancio di nove civili turchi uccisi - mentre cercava di rompere il blocco marittimo della Striscia...

(20 Agosto 2010)

www.nena-news.com

Secondo Barak, Israele ha rispettato la legge internazionale nell'assalto alla Freedom Flottiglia

Nel corso della sua testimonianza, nell'ambito dell'inchiesta israeliana sul raid contro la nave turca carica di aiuti umanitari diretta a Gaza. Il ministro della Difesa israeliano Ehud Barak come il primo ministro Netanyhau, ha insistito sul fatto che Israele ha rispettato la legge internazionale quando ha assaltato le navi. Il Ministro dovrebbe inoltre essere interrogato anche sugli aspetti operativi...

(17 Agosto 2010)

www.contropiano.org

Freedom Flotilla, navi vuote: soldi e bagagli sono bottino di pirati

ANKARA - Le navi della Freedom Flotilla restituite da Israele alla Turchia - Mavi Marmara, Gazze e Defney -, sono in cattivo stato, in totale disordine e senza i bagagli e le strumentazioni di lavoro che erano state rubate dall'esercito ai giornalisti dopo l'attacco pirata del 31 maggio. Lo riferisce l'Infopal citando quelli vicini ai colleghi della Flotilla, saliti a bordo delle imbarcazioni, ormeggiate...

(16 Agosto 2010)

Iran Italian Radio

Flotilla: al via inchiesta onu che piace a israele

Nella commissione d'indagine l’ex presidente colombiano Uribe amico di Tel Aviv e alleato stretto di Washington.

Roma, 10 agosto 2010 (www.narconews.com), Nena News – Si riunisce oggi per la prima volta a New York la commissione dell’Onu incaricata di indagare sul sanguinoso arrembaggio israeliano alle sei navi della Freedom Flottilla dirette a Gaza con aiuti umanitari in cui lo scorso 31 maggio vennero uccisi nove civili turchi. I quattro membri della commissione incontreranno il Segretario generale...

(10 Agosto 2010)

www.nena-news.com

 

Anche in:

Forum Palestina: dall’Italia con la nuova Flottiglia della Libertà

Sabato 31 luglio si è tenuto a Roma un incontro tra diverse realtà italiane che sostengono la causa palestinese. Dalla riunione è scaturita la scelta di sostenere politicamente e concretamente la Freedom Flotilla 2, la nuova missione umanitaria che si prefigge di rompere l'assedio genocidario che ancora opprime il popolo di Gaza. Questa missione è tanto più importante...

(9 Agosto 2010)

www.comunistiuniti.it

Flotilla: netanyahu difende strage 9 turchi

La Ong IHH accusa Tel Aviv di aver cancellato le prove dell’attacco dei commando alla nave Mavi Marmara

Roma, 09 agosto 2010, Nena News - «Ho fiducia nei combattenti dell'esercito israeliano e l'intero Stato d'Israele è fiero di loro», così oggi il premier israeliano Netanyahu si è espresso davanti alla commissione Turkel che per conto del governo starebbe indagando sul blitz dello scorso 31 maggio contro le navi della Freedom Flotilla diretta a Gaza con aiuti umanitari....

(9 Agosto 2010)

www.nena-news.com

 

Anche in:

Germania. Chiede alla Polonia l'estradizione di un agente del Mossad israeliano

I pubblici ministeri polacchi vogliono consegnare alla Germania un israeliano sospettato di coinvolgimento nell'assassinio del leader di Hamas, Mahmoud al-Mabhouh, ucciso il 19 gennaio scorso a Dubai. Secondo Press Tv si tratta di Uri Brodsky, arrestato all'aeroporto di Varsavia il 4 giugno, con l'accusa di aver utilizzato a Dubai un falso passaporto tedesco. La Germania ha chiesto l'estradizione...

(9 Agosto 2010)

www.contropiano.org

Palestina . Si prepara una nuova Freedom Flottilla internazionale per Gaza

Gli organizzatori della Freedom Flotilla, la spedizione umanitaria assaltata dalle forze speciali israeliane il 31 maggio scorso, prevedono di inviare una nuova flotta verso Gaza prima della fine di quest'anno. Dror Feiler, portavoce del ramo svedese del movimento filo-palestinese Ship to Gaza ha detto ieri: "Andremo prima della fine dell'anno e siamo praticamente certi che la flottiglia sarà...

(6 Agosto 2010)

www.contropiano.org

Uribe, amico del Mossad, a capo della commissione Onu sulla Flotilla

Giovedì 05 Agosto 2010 20:46 Qualcuno si fa ancora illusioni sull'Onu? Ha benedetto guerre ed aggressioni di ogni tipo, ma non smette mai di stupire per il suo asservimento agli Usa e ad Israele. Ieri, di fronte all'ennesima aggressione contro il Libano, l'Onu non ha avuto alcun pudore a dare ragione ad Israele, ma il giorno prima il segretario generale Ban Ki-Moon aveva saputo fare anche...

(6 Agosto 2010)

www.campoantimperialista.it

Dall’Italia con la nuova Flottiglia della Libertà

Martedì 03 Agosto 2010 15:02 dall’Associazione dei Palestinesi in Italia riceviamo e pubblichiamo Sabato 31 luglio si è tenuto a Roma un incontro tra diverse realtà italiane che sostengono la causa palestinese. Dalla riunione è scaturita la scelta di sostenere politicamente e concretamente la Freedom Flotilla 2, la nuova missione umanitaria che si prefigge di rompere...

(3 Agosto 2010)

www.campoantimperialista.it

Freedom flotilla: inchiesta onu imparziale?

Dopo un'opposizione durata mesi, il premier Netanyahu ha dichiarato lunedi che Israele partecipera' all'indagine Onu sull'uccisione dei 9 civili turchi della Freedom Flotilla. Sara' un'inchiesta imparziale e credibile?

Gerusalemme 3 Agosto 2010 red Nena News (foto www.map.uk.org) - E’ arrivata lunedi la notizia: Israele ha accettato di partecipare all’inchiesta ONU per fare chiarezza sulle vicende dello scorso 31 maggio, l’assalto alla Freedom Flottilla, in cui 9 attivisti della Mavi Marmara, parte del convoglio umanitario diretto a Gaza, hanno perso la vita, uccisi dai commando israeliani. Dopo...

(3 Agosto 2010)

www.nena-news.com

 

Anche in:

Una nuova flottiglia per Gaza

Martedì 27 Luglio 2010 08:21 Sabato 31 luglio, riunione nazionale a Roma A tutte le organizzazioni italiane impegnate nel sostenere la lotta di liberazione del popolo palestinese. Lettera aperta a tutte le organizzazioni italiane impegnate nel sostenere la lotta di liberazione del popolo palestinese. Con la European Campaign to end the siege on Gaza si sta lavorando per organizzare un...

(27 Luglio 2010)

www.campoantimperialista.it

Turchia: tornano a casa tre navi della freedom flottiglia

Ritornano in Turchia le tre navi sequestrate da Israele dopo l’assalto al convoglio umanitario della Freedom Flottiglia dello scorso maggio.

Roma, 24 luglio 2010 - Nena-News (foto www.intermedia.org) - Nel tentativo forse di alleggerire le tensioni diplomatiche, Israele ha accettato dopo infinite richieste da parte del Primo Ministro turco Erdogan, di restituire le tre navi, parte del convoglio umanitario che a fine maggio ha tentato di rompere l’assedio di Gaza. Fino ad oggi Israele si è detto fermamente deciso a non restituire...

(24 Luglio 2010)

www.nena-news.com

Anche Casillas sulla nuova Flotilla per Gaza?

E' difficile credere che il portiere campione del mondo, lo spagnolo Iker Casillas, a settembre possa abbandonare il suo club, il Real Madrid, e il campionato di calcio del suo paese e salire a bordo di una nelle navi della «Freedom Flotilla 2» diretta a Gaza. Ma questo è quanto riferiva ieri il quotidiano al Hayat, uno dei più autorevoli del mondo arabo, e la notizia ha...

(24 Luglio 2010)

www.forumpalestina.org

Si preparano due navi dirette a Gaza per rompere l'assedio. Una è di sole donne

Libano Si chiama "Maryam" la nave libanese ancora ferma nel porto libanese di Tripoli che si prepara a salpare per Gaza nei prossimi giorni. L'imbarcazione, che mira a rompere l'assedio di Israele nella Striscia sarà una nave con a bordo tutte donne. Per la nave è previsto uno scalo in un porto amico prima di raggiungere Israele a causa della ostilità tra Libano e Israele. Il...

(23 Luglio 2010)

www.forumpalestina.org

Anche casillas sulla nuova flotilla per gaza?

Lo riferiva ieri il quotidiano arabo al Hayat. Intanto Israele fa sapere che restituira' alla Turchia le navi della prima Flotilla arrembate in acque internazionali il 31 maggio

Roma, 23 luglio 2010 (foto dal sito www. speciallysports.com), Nena News – E’ difficile credere che il portiere campione del mondo, lo spagnolo Iker Casillas, a settembre possa abbandonare il suo club, il Real Madrid, e il campionato di calcio del suo paese e salire a bordo di una nelle navi della «Freedom Flotilla 2» diretta a Gaza. Ma questo è quanto riferiva ieri...

(22 Luglio 2010)

www.nena-news.com

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

283042