il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

Arsenico Lupin

Arsenico Lupin

(6 Dicembre 2010) Enzo Apicella
Emergenza in Lazio per le concentrazioni di arsenico nell'acqua superiori ai livelli stabiliti dalla UE

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Capitale, ambiente e salute (cronaca nordest)

Acqua bene comune

(10 notizie dal 3 Agosto 2004 al 28 Aprile 2015 - pagina 1 di 1)

Beni comuni: cominciamo dall'acqua

Il comitato territoriale di Forlì de “L'Altra Europa”, nonché “L'Altra Emilia-Romagna”, esprime il pieno sostegno alla manifestazione, indetta dai comitati di “Acqua Bene Comune” dell'Emilia-Romagna, contro la preannunciata decisione della maggioranza dei Consigli Comunali di modificare lo statuto di Hera ed il patto di sindacato dei soci pubblici,...

(28 Aprile 2015)

L’Altra Europa - Comitato di Forlì Laura Foschi Euro Camporesi Chiara Mancini

Parma. “Nessuna cessione del servizio idrico a privati”

"Si rispetti il risultato referendario". I movimenti per l’acqua lanciano l’allarme sulla cessione del servizio idrico dell’Iren ai privati. Il sindaco Pizzarotti è bene che batta un colpo. La posta in gioco in Emilia-Romagna Il Coordinamento per l’Acqua Pubblica di Parma e del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua ha lanciato l’allarme contro l’ipotesi...

(9 Marzo 2013)

Redazione Contropiano

Comitato acqua Bologna: lo sfratto da parte della cgil diventi un percorso di autonomia

La decisione della CGIL di Bologna di espellere il comitato per l’acqua bene comune, al quale esprimiamo la nostra solidarietà, è la naturale conseguenza di una modalità organizzativa - da parte della Camera del Lavoro - nei confronti del comitato stesso. Questa modalità e situazione che fino ad oggi, a Bologna, ha ostacolato se non impedito che qualsiasi soggetto...

(26 Gennaio 2012)

Luigi Marinelli USB Bologna

Reggio Emilia. le bandiere dell'acqua tornano a sventolare per la libertà e la democrazia!

presidio contro lo scippo della vittoria referendaria da parte del governo monti

In contemporanea in tutta Italia, manifestiamo contro l'attacco del governo Monti al risultato referendario! Il 12 e 13 giugno scorsi 27 milioni di donne e uomini hanno votato per l’affermazione dell’acqua come bene comune e diritto umano universale e per la sua gestione partecipativa e senza logiche di profitto. Le stesse persone hanno votato anche la difesa dei servizi pubblici locali...

(17 Gennaio 2012)

Comitato Provinciale Acqua Bene Comune - Reggio Emilia

No alla privatizzazione dell' acqua

Con l'art.15 del decreto Ronchi arriva la liberalizzazione dei pubblici servizi locali: di fatto l'acqua e' privatizzata. Il governo ha posto la fiducia in aula,blindando il decreto legge e vietando al parlamento di esprimersi. E' di questi giorni la presa di posizione ferma di forze politiche democratiche e degli stessi amministratori, sia delle aziende di servizi che dei comuni, che vedono forte...

(21 Novembre 2009)

Rifondazione comunista circolo ernesto che guevara del sandonatese

Da partigiani dell'acqua a partigiani della democrazia partecipata

Nel nostro territorio, il Veneto, si parla molto di identità, andando a ripescare nella storia, in modo ignorante, una origine a dir poco improbabile in una terra di confine e di scambio. Molto più semplicemente basta chiedersi come può la nostra società essere e farsi società, dare identità, suscitare appartenenza se i cittadini stessi non hanno niente in...

(9 Giugno 2008)

Il pane e le rose

Contro la privatizzazione e la mercificazione dell'acqua

Concerto per la difesa del bene comune

Sabato 26 aprile al presidio di San Pietro di Rosà Apertura stand ore 18, inizio concerti ore 18.30. ------

(19 Aprile 2008)

Venezia: Rischiano da 1 a 7 anni di carcere

per aver manifestato contro la privatizzazione dell'acqua

Rischiano da 1 a 7 anni di carcere solo per uno dei reati per i quali sono indagati: sono quattro sindacalisti che giovedì 25 novembre dell'anno scorso parteciparono piuttosto "vivacemente" ad uno dei più drammatici Consigli comunali su Nes. Violenza o minacce a corpo politico o amministrativo o giudiziario: reato punibile con pene che vanno da 1 a 7 anni; se ci si aggiunge pure l'oltraggio...

(30 Agosto 2005)

Elisio Trevisan (IL GAZZETTINO Mercoledì, 24 Agosto 2005)

La privatizzazione dell'acqua a Venezia

NES,irresponsabili sino alla fine!

Forse qualcuno sarà rimasto allibito ed incredulo alla lettura dei resoconti della stampa locale sulle farsesche e vergognose vicende del Consiglio di Amministrazione di VESTA tenutosi – o meglio, non tenutosi – venerdì 28 gennaio, col suo grottesco andirivieni di consiglieri impegnati a far fallire, senza però prendersene la responsabilità con il voto, il progetto...

(4 Febbraio 2005)

FIADEL ambiente-idrico c/o Vesta

Treviso: No al nuovo impianto della San Benedetto

Ad oggi la Regione Veneto non ha presentato il previsto Studio particolareggiato sullo stato e sulla dinamica degli acquiferi regionali, strumento indispensabile per avere una dimensione non settoriale dello stato delle falde e delle relazioni tra quelle di pianura e quelle superiori, elemento indispensabile per ogni seria valutazione. Attendiamo di avere pubblicamente la documentazione sulla quale...

(3 Agosto 2004)

Pietrangelo Pettenò Consigliere regionale del PRC

292084