il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Imperialismo e guerra (da Medio oriente e Asia)

Paese arabo

(281 notizie dal 23 Maggio 2007 al 25 Giugno 2014 - pagina 1 di 15)

Quando i dittatori sono buoni

di Pascual Serrano (*) Due informazioni nello stesso giorno e sullo stesso giornale (Expansiòn del 19 maggio 2014) mostrano l’ipocrisia dei poteri politici ed economici europei. La prima di queste (“Il Re don Juan Carlos esorta l’Arabia Saudita ad appoggiare la Spagna”) riguarda la visita di Juan Carlos di Borbone, di sua moglie e di tre ministri spagnoli al Palazzo...

(25 Giugno 2014)

Traduzione di Daniela Trollio - Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli”

YEMEN. Dieci milioni di persone senza cibo

Nazioni Unite: metà della popolazione è malnutrita. A monte la povertà strutturale, l’instabilità politica e la costante dipendenza dalle esportazioni estere. dalla redazione Roma, 31 maggio 2014, Nena News – Metà della popolazione dello Yemen ha fame. È l’annuncio drammatico dato ieri dall’agenzia delle Nazioni Unite, World Food Program,...

(31 Maggio 2014)

Nena News

LEGA ARABA. Qatar e Coalizione siriana nell’agenda di domani

Al via domani il summit dei ministri degli esteri della Lega Araba. Il Qatar, isolato per il suo sostegno ai Fratelli Musulmani, potrebbe venir messo all’angolo. E l’opposizione siriana potrebbe continuare la scalata verso il seggio riservato a Damasco dalla redazione Roma, 24 marzo 2014, Nena News – La “Guerra fredda araba” è solo rinviata di qualche giorno. Al...

(24 Marzo 2014)

Nena News

GOLFO. Arabia Saudita, Bahrain e Emirati schierati contro il Qatar

Mossa senza precedenti: le tre petromonarchie ritirano gli ambasciatori da Doha, accusandola di sostenere il movimento dei Fratelli Musulmani e di finanziare cellule islamiste nei Paesi vicini. dalla redazione Roma, 5 marzo 2014, Nena News – Arabia Saudita, Emirati Arabi e Bahrain contro il Qatar. Oggi le tre petromonarchie, membri del Consiglio di Cooperazione del Golfo, hanno annunciato il...

(5 Marzo 2014)

Nena News

Arabia Saudita, no al dominio maschile

Dieci attiviste hanno presentato una petizione al consiglio consultivo del Regno wahhabita per chiedere la fine della tutela dell’uomo sui loro diritti. Si scontrano però con una legislazione che punisce severamente il minimo cenno di dissenso dalla redazione Roma, 3 marzo 2014, Nena News – Vogliono guidare. Vogliono ottenere un documento d’identità senza il permesso...

(3 Marzo 2014)

Nena News

Il Cairo, oltre i vicoli del Mortaio

IL CAIRO – Incessante, assordante, inquinante il traffico avvolge una Tahrir tornata immensa rotatoria. A ovest verso i luoghi dell’isola bene - Gezira e Zamalek - tutta ambasciate, sporting club, ristoranti modaioli in cui s’adagia la jeunesse dorée cairota; più hotel esclusivi come il Marriott, dove alloggiava la “cellula sovversiva” di Al Jazeera il cui...

(22 Febbraio 2014)

Enrico Campofreda

IRAQ, LEADER SCIITA AL SADR ANNUNCIA RITIRO DALLA VITA POLITICA

A due mesi dalle elezioni parlamentari, il leader sciita Moqtada la Sadr, a capo della milizia dell’Esercito del Mahdi, ha annunciato il suo ritiro dalla vita politica. In un comunicato diffuso qualche ora fa al Sadr ha dichiarato che non si candiderà a incarichi di governo né a far eleggere gli esponenti del suo movimento in parlamento. Salito agli onori delle cronache in seguito...

(17 Febbraio 2014)

Misna

La lunga crisi yemenita

A tre anni dalle prime manifestazioni, lo Yemen è un Paese lacerato dalle divisioni e sull'orlo del collasso. Ma la sua crisi non nasce nel 2011, ma ha origini più lontane. Roma, 4 febbraio 2014, Nena News - Alcuni Paesi suscitano più interesse di altri e, allo stesso modo, alcune rivolte riscuotono più attenzione di altre. Eventi avvenuti in nazioni periferiche con una...

(4 Febbraio 2014)

Francesca La Bella - Nena News

Dal Cairo a Gaza, panorami d’illegalità normalizzata

Il blocco prima in entrata poi in uscita che ha tenuto ferma al Cairo, al valico egiziano di Rafah quindi a Gaza, una delegazione di attivisti italiani che portava solidarietà e aiuti finanziari per le strutture sanitarie agli abitanti della Striscia unisce gli antichi ostracismi verso quell’area all’aria che circola da mesi in Egitto. Le chiusure a piacimento del martoriato territorio...

(10 Gennaio 2014)

Enrico Campofreda

Medio Oriente, il flop di Kerry

Mercoledì 08 Gennaio 2014 00:00 Affrontando pubblicamente la crisi in Iraq, dove il governo centrale del premier Maliki sta combattendo milizie integraliste sunnite nella provincia occidentale di Anbar, qualche giorno fa il segretario di Stato americano, John Kerry, oltre ad escludere il ritorno nel paese mediorientale di soldati USA, ha definito quella in corso come una battaglia che appartiene...

(8 Gennaio 2014)

Michele Paris - Altrenotizie

La mano di al-Qaeda che afferra il Libano

Lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante ha rivendicato l'ultimo attentato a Beirut. E i jihadisti promettono di colpire ancora il cuore del nemico Hezbollah di Rossana Tufaro Roma, 7 gennaio 2014, Nena News - Ci sarebbe lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante (ISIL) dietro l'attentato di Dahiyeh dello scorso 2 gennaio. Il gruppo affiliato ad al-Qaeda, che in questi giorni è riuscito ad...

(7 Gennaio 2014)

Nena News

Egitto, la morte del venerdì

Quattordici vittime è l’ennesimo tributo di morte pagato ieri dagli oppositori al colpo di stato nei cortei riproposti, come quasi ogni venerdì al Cairo, Alessandria, Ismailia, Minya. Più sessantadue feriti, secondo dati diffusi dal ministero della Salute egiziano. Per l’ormai fuorilegge Fratellanza Musulmana, cuore pulsante della protesta delle quattro dita (Rabaa,...

(4 Gennaio 2014)

Enrico Campofreda

Nuovo anno, vecchie bombe a Beirut

Un’auto-bomba dopo l’altra e Beirut riprecipita nell’incubo d’una vita a misura d’esplosione, con la paura, l’apprensione, la rabbia che tornano a dividere gli abitanti. La capitale ne risulta segnata, chiudendosi in settori ancora più marcati di quelli d’appartenenza etnico-confessionale: cristiano-maronita sulle colline centrosettentrionali, sunnita...

(2 Gennaio 2014)

Enrico Campofreda

2013 in Medio Oriente: una violenta eredità

Un anno complesso e terribilmente insanguinato. Dall'Egitto alla Siria, dalla Tunisia all'Iraq. Unica positività, per ora, l'accordo occidentale con Tehran sul nucleare iraniano Roma, 31 dicembre 2013, Nena News - Il 2013 in Medio Oriente e Nord Africa è stato un anno di grande complessità politica e di immensi spargimenti di sangue. Una eredità che peserà sul 2014....

(31 Dicembre 2013)

Michele Giorgio - Il Manifesto

Bahrein, bambini incarcerati e torturati

Amnesty accusa la monarchia di ignorare la Convenzione Onu sui Diritti del Fanciullo, di cui è firmataria. Sempre più dure le condanne contro i manifestanti dalla redazione Roma, 16 dicembre 2013, Nena News - Bambini arrestati e torturati perché sospettati di aver preso parte alle proteste anti-governative. E' l'accusa di Amnesty International al Bahrein, dove da più di...

(16 Dicembre 2013)

Nena News

Abu Zaabal, la prigione d’Egitto

Abu Zaabal non è come Ghraib, almeno per ora. E’ comunque un carcere, opprimente come ogni prigione e vigilato in maniera sempre più soffocante, perché lì sono stipati i nemici d’Egitto. Non solo per il generale e attuale ministro della Difesa Al-Sisi, il golpista che fa sognare i conservatori di casa, ma per gli stessi liberali e progressisti del Fronte di...

(12 Dicembre 2013)

Enrico Campofreda

Bahrein: carcere per i genitori dei manifestanti

Una nuova legge consente di condannare per negligenza padri e madri di chi è coinvolto in atti "terroristici". Roma, 4 dicembre 2013, Nena News - In Bahrein i genitori di minorenni che commettono atti terroristici rischiano fino a un anno di carcere per negligenza, ha riportato il sito di Gulf Daily News. Lo stabilisce una legge passata ieri in Parlamento con una maggioranza risicata (16 sì,...

(4 Dicembre 2013)

Sonia Grieco - Nena News

Libano, week end di scontri a Tripoli: 12 morti

Nella capitale del Nord si combatte una guerra parallela a quella siriana, tra gli alawiti che sostengono Assad e i sunniti pro-opposizione di Sonia Grieco Roma, 2 dicembre 2013, Nena News - Scuole chiuse e la solita calma apparente. Così si è risvegliata Tripoli, racconta la stampa libanese, dopo due giorni di violenze in cui sono morte almeno 12 persone e oltre 80 sono rimaste ferite,...

(2 Dicembre 2013)

Nena News

Yemen, Nord e Sud si ribellano al governo centrale

Le spinte separatiste del meridione tornano ad alzare la tensione: no al dialogo nazionale. A Nord gli scontri tra sciiti e salafiti minacciano la tenuta del Paese. Roma, 30 novembre 2013, Nena News - Si allontana in Yemen la riconciliazione nazionale e, con essa, la speranza che le prossime elezioni presidenziali si tengano a febbraio 2014. L'inviato delle Nazioni Unite a Sana'a, Jamal Benomar, ha...

(30 Novembre 2013)

Giorgia Grifoni - Nena News

Romeo e Giulietta: una storia araba

Huda al-Niran ha sfidato la moralità dell'Arabia Saudita per stare con il suo amore yemenita. Scappata dalla sua famiglia e dal Regno, rischia l'estradizione. E persino la morte dalla redazione Roma, 25 novembre, 2013, Nena News - Lei è saudita, lui yemenita. La sua famiglia le ha proibito di sposare l'uomo, ma lei ha attraversato di nascosto la frontiera per stare con lui. E ora affronta...

(25 Novembre 2013)

Nena News

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

539474