il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Imperialismo e guerra (da Medio oriente e Asia)

Paese arabo

(281 notizie dal 23 Maggio 2007 al 25 Giugno 2014 - pagina 9 di 15)

Sinai, donne migranti stuprate nel deserto

La metà delle donne africane visitate dai medici di PHR nel centro sanitario di Tel Aviv, sono state violentate nel deserto egiziano, dopo un estenuante e pericoloso viaggio verso Israele.

Tel Aviv 14 dicembre 2010 Nena News (foto da Care) - Cresce il numero delle richieste di interruzione volontaria di gravidanza da parte di donne migranti che dopo un estenuante e pericoloso viaggio attraverso il Sinai, riescono ad arrivare in Israele. A dare la notizia in questi giorni sono i medici della Open Clinic di Tel Aviv-Jaffa, gestita dall’organizzazione israeliana Physicians for Human...

(14 Dicembre 2010)

Nena News

Egitto, la vittoria di pirro del pnd di mubarak

Dietro i brogli elettorali sfociati in una vittoria schiacciante, si nasconde un partito che é diviso a causa di conflitti interni, concentrati, quasi tutti, sul futuro dell’era post-Mubarak.

DI AZZURRA MERINGOLO Il Cairo, 13 dicembre 2010, Nena News (nella foto dal sito www.georgeweyman.com, Hosni e Gamal Mubarak) - Gli egiziani sono un popolo abituato alle frodi elettorali. Nel corso della storia moderna del paese sono stati rari gli eventi nel quale si è verificato in Egitto un processo elettorale trasparente e realmente pluralista e per questo gli eventi ripetutosi anche in...

(13 Dicembre 2010)

Nena News

Giordania: karama, diritti umani significano "dignita'"

Gli organizzatori della conferenza ad Amman hanno invitato esperti a discutere temi molto rilevanti per la situazione dei diritti umani non solo nel regno hashemita ma in tutto il Medio oriente e nel resto del mondo.

GIORDANIA: KARAMA, DIRITTI UMANI SIGNIFICANO "DIGNITA'" DI CHANTAL MELONI * Amman, 10 dicembre, 2010, Nena News - Si chiude oggi ad Amman il Karama Human Right Film Festival. L'evento è significativo; si tratta infatti del primo film festival sui diritti umani mai organizzato in Giordania. Per sei giorni decine di film provenienti da ogni angolo del mondo sono state proiettati nella bella...

(10 Dicembre 2010)

Nena News

Paesi del golfo alzano voce su programma nucleare iraniano

Oggi aperti i colloqui tra l’Iran e il gruppo del 5 + 1 e il summit del Consiglio di cooperazione del Golfo. I petromonarchi arabi chiedono di partecipare a colloqui su nucleare iraniano e criticano l’Occidente.

DI MARIO CORRENTI Abu Dhabi, 06 dicembre 2010, Nena News - Oggi ad Abu Dhabi si è aperto il 31 summit dei sei paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo (Ccg) mentre a Ginevra riprendono le trattative tra l’Iran e il gruppo 5 + 1 (i cinque membri del Consiglio di Sicurezza dell’Onu e la Germania). Due riunioni in apparenza senza un legame diretto e che invece hanno in comune...

(6 Dicembre 2010)

Nena News

Egitto:naufragio dell'opposizione decorativa

Dopo elezioni. Il PND ha usato tutti i mezzi per rimanere al potere. Ma il voto ha anche evidenziato il naufragio dell'opposizione islamica e laica e avviato la battaglia tra sostenitori e oppositori di Gamal Mubarak futuro presidente

DI GENNARO GERVASIO * E ANDREA TETI ** L’altro giorno nella centralissima piazza Tal‘at Harb, era in corso nei locali del partito d’opposizione di sinistra Tagammu‘ (Ragruppamento Nazionale Unionista Progressista), una vera e propria «battaglia» tra membri della base del partito e alcuni membri della segreteria generale. L’oggetto del contendere era la decisione...

(6 Dicembre 2010)

Nena News

Beduini in libano: ne’ nomadi ne’ cittadini

Invisibili come i profughi palestinesi, oltre 100.000 beduini vivono nel Libano orientale, soprattutto nella Bekaa. Senza alcun diritto. In villaggi che non esistono sulle mappe, senza elettricità, acqua, accesso ai servizi sanitari.

Beirut, 3 dicembre 2010 red Nena News , (Photo by Farfahinne- October 2009) - “Puzzano”. Basta una parola a spiegare le ragioni di una ginecologa libanese per non occuparsi, o lasciare per ultime in coda, le donne beduine, quando vengono a farsi visitare in un centro sanitario della valle della Bekaa. E a spiegare anche il livello di discriminazione che queste comunità, in Libano...

(3 Dicembre 2010)

Nena News

Egitto: parlamento senza opposizioni apre strada a presidenza gamal mubarak

E’ la tesi di Hamdin Sabahi del partito nasserista “Karama”. Fa seguito alla rinuncia dell’opposizione a partecipare ai ballottaggi dopo i massicci brogli elettorali da parte del regime.

Roma, 2 dicembre 2010, Nena News – «Il livello di brogli e irregolarità di queste elezioni è stato eccezionalmente alto, temo che il nuovo Parlamento approverà ulteriori restrizioni alla libertà di espressione e di stampa». E’ cupo lo scenario che descrive Hamdin Sabahi, leader del partito nasserista “Kamara” che assieme ai Fratelli Musulmani...

(2 Dicembre 2010)

Nena News

Sinai, migranti eritrei: aiutateci stiamo morendo

Sarebbero 250, divisi in gruppi. Tra loro anche donne e bambini. Sono stati ingannati dai trafficanti a cui avevano versato 2.000 dollari per il viaggio fino in Israele. Ora sono in ostaggio e rinchiusi in qualche luogo non precisato in mezzo al deserto.

DI STEFANO LIBERTI * Sinai (Egitto), 2 dicembre 2010, Nena News - «Aiutateci, siamo in condizioni pessime. Ci hanno incatenato, ci tengono in ostaggio qui, da qualche parte alla frontiera. Siamo nel deserto del Sinai. Non so quanto possiamo tirare avanti». Il grido di disperazione arriva concitato dall'altra parte del telefono. L'uomo che parla è uno degli 80 migranti eritrei...

(2 Dicembre 2010)

Nena News

Il libano ha di nuovo paura

La fotografia del paese dei cedri oggi? Uno stato che tiene il fiato sospeso in attesa dei risultati dell’indagine sull’omicidio dell’ex premier Rafiq Hariri.

di Claudio Accheri* Beirut, 1 dicembre 2010, (foto da Americandigest) - Un Paese diviso tra la paura di nuovi scontri e la necessità di chiudere i conti con il proprio passato. Le dichiarazioni dei leader politici che si susseguono sulle testate nazionali, un documentario trasmesso da un’emittente canadese che in poco tempo ha alzato un vero e proprio polverone e i diplomatici del mondo...

(1 Dicembre 2010)

Nena News

Egitto: la vittoria di un regime stagnante

Ma il Pnd e' in difficolta' nonostante il successo, a causa di divisioni interne. Il partito di Mubarak sta cercando di metter in ordine le sue fila e di stabilire le priorità, in primis chi comanda.

DI AZZURRA MERINGOLO Cairo, 1 dicembre 2010, Nena News - “Le elezioni di questi giorni sono un conflitto tra verità e bugia - dichiara con tono pungente e viso pacato Mohammed Badie, leader dei Fratelli Musulmani egiziani – Allah è per noi un guardiano eccellente, ma il sistema giudiziario egiziano dovrebbe essere in grado di garantire la giustizia.” Nel discorso andato...

(1 Dicembre 2010)

Nena News

Le elezioni di mubarak: brogli e pestaggi

Ha stravinto il partito del presidente-faraone ma stavolta il regime ha superato se stesso nel fabbricare il risultato del voto. Le opposizioni protestano. Fratelli Musulmani pronti a ritirare candidati dai ballottaggi

Roma, 30 novembre 2010, Nena News – Si sapranno queste sera i risultati definitivi del primo turno delle elezioni per il rinnovo dell’Assemblea del Popolo, la Camera bassa del Parlamento egiziano. Ma lo spoglio conta davvero poco, ha stravinto il Partito Nazional Democratico del presidente faraone Hosni Mubarak. Stavolta però il regime ha oltrepassato ogni limite nel fabbricare...

(30 Novembre 2010)

Nena News

Kurdistan iracheno: delitto d'onore, un crimine da sconfiggere

Dal 1991 al 2007 sono state oltre 12.000 le curde uccise per «motivi d'onore». Eppure il governo parla di un fenomeno in diminuzione.

DI MONICA BARTOLINI Roma, 30 novembre 2010, Nena News (foto dal sito abcnews.go.com) – Il delitto d'onore nel Kurdistan iracheno è il risultato dell'arretratezza culturale di una società fortemente patriarcale e il governo è determinato a eliminarlo. Ad affermarlo lo scorso 25 novembre nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, sono stati alcuni rappresentanti...

(30 Novembre 2010)

Nena News

Sonapur, all'ombra dello scintillio di dubai

Vi abitano ammassate le centinaia di migliaia di manovali asiatici che lavorano a Dubai a beneficio di turisti ed espatriati che nell’Emirato possono permettersi uno stile di vita impossibile a casa propria.

SERVIZIO DI FRANCESCA MARRETTA Dubai - Visti dall’esterno, gli edifici di cemento, uguali a sè stessi, ricordano costruzioni lego guardate con gli occhi di un daltonico. All’interno, i cortili, su cui si affacciano inferriate che danno su rampe di scale ricoperte di spazzatura, con i panni stesi ad asciugare, fanno venire in mente le Vele di Scampia a Napoli. Con la differenza...

(29 Novembre 2010)

Nena News

Il cairo: circo elettorale colora la citta'

Pareti tappezzate dai manifesti elettorali, feluche con altoparlanti ma anche violenze, intimidazioni della polizia, denunce di brogli e irregolarità. Il racconto della giornata di voto nella capitale egiziana e nel resto del paese nel servizio speciale per Nena News di Azzurra Meringolo

Il Cairo, 28 dicembre 2010 (foto di Azzurra Meringolo), Nena News - Da qualche giorno il Cairo sembra essere stato invaso da una compagnia circense. Nelle quarantotto ore precedenti alle elezioni parlamentari che si sono svolte oggi, le pareti dei diversi quartieri sono state frettolosamente tappezzate da poster che rappresentano i diversi candidati ai seggi, nella maggior parte appartenenti al Partito...

(29 Novembre 2010)

Nena News

Egitto: il voto che non cambiera’ nulla

Gli egiziani domenica andranno alle urne per eleggere la nuova Assemblea parlamentare. Ma brogli, intimidazioni e limitazioni delle libertà politiche fanno del voto una farsa volta a mantenere al potere il partito del presidente Mubarak

DI YASMINE PERNI Cairo, 26 novembre 2010 (foto dal sito http://mideastmedia.foreignpolicyblogs.com), Nena News - Mancano due giorni alle elezioni parlamentari egiziane e tra arresti, dimostrazioni permesse e vietate, e campagne elettorali altamente scrutinate dalle forze governative, il popolo subisce quasi sempre in silenzio. «Mai come prima nella storia (del nostro paese) si può parlare...

(26 Novembre 2010)

Nena News

Giordania, piano contro violenza sulle donne

Nel regno hashemita continua il lavoro per realizzare un progetto unitario contro abusi fisici, intimidazioni e discriminazioni a danno della popolazione femminile.

DI ROBERTA PASINI Amman, 26 novembre 2010, Nena News - Per la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne, le organizzazioni femministe giordane hanno colto occasione per far conoscere ad una platea piu' vasta che prosegue il loro lavoro per realizzare un piano strategico e unitario contro la violenza sulle donne. I primi movimenti femministi giordani nascono...

(25 Novembre 2010)

Nena News

Arabia saudita: re abdallah malato, gia’ si parla di successione

In cattive condizioni di salute anche il principe ereditario Sultan. Sono in parecchi ad aspirare alla guida del regno ultra-conservatore ma stretto alleato di Washington e che possiede un quarto delle riserve mondiali di petrolio.

Roma, 24 novembre 2010, Nena News – La notizia che l'anziano re dell'Arabia Saudita, Abdullah Bin Abdulaziz, è giunto due giorni fa negli Usa per sottoporsi a esami clinici ha immediatamente messo in allerta diverse capitali occidentali, ma, più di tutto, ha già innescato il «toto-sovrano». Non sorprende poiché l’Arabia saudita è una fedele...

(24 Novembre 2010)

Nena News

Libano: il baratro e' piu' vicino

Si intensificano gli sforzi per evitare una seconda guerra civile al Paese dei Cedri. Ma le voci di un rinvio a giudizio di esponenti di Hezbollah per l’attentato a Rafiq Hariri e un servizio della tv canadese Cbc tengono alta la tensione.

Roma, 23 novembre 2010, Nena News – Per i media di Beirut è «una corsa contro il tempo» quella che le parti arabe interessate stanno facendo per trovare una via d’uscita alla crisi interna libanese riesplosa dopo le indiscrezioni sulla presunta intenzione del Tribunale Speciale per il Libano (Tsl, creato dall’Onu) di rinviare a giudizio alcuni esponenti di Hezbollah...

(23 Novembre 2010)

Nena News

Egitto: polizia violenta,nuovo caso khaled said

A due settimane dalle elezioni parlamentari, la polizia di Alessandria è ancora una volta accusata della morte di un giovane egiziano, Ahmed Shaaban.

Il Cairo, 16 Novembre 2010, Nena News (foto da Al Jazeera) – Il diciannovenne egiziano Ahmed Shaaban è scomparso il 6 novembre: lui e il suo amico Farag, sono stati fermati dai poliziotti egiziani, poi interrogati e detenuti mentre, alla guida di una motocicletta, si stavano recando al matrimonio di un amico della sorella di Ahmed. A due settimane dalle elezioni parlamentari che interesseranno...

(16 Novembre 2010)

Nena News

Violenza tiene bimbi lontani da scuola

Yemen Migliaia di bambini yemeniti sono stati costretti ad abbandonare le scuole perché possibili vittime di omicidi per vendette tribali. Lo denuncia l'agenzia di stampa delle Nazioni Unite, Irin, facendo riferimento ai risultato di un'inchiesta svolta dall'Ong locale, PY, che sta anche sta conducendo una campagna di sensibilizzazione in tutto il paese con l'obiettivo di contenere il fenomeno. Lo...

(13 Novembre 2010)

Forum Palestina

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

536238