">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Imperialismo e guerra (da Medio oriente e Asia)

Paese arabo

(282 notizie dal 23 Maggio 2007 al 13 Agosto 2020 - pagina 5 di 15)

Le verità nascoste dello sceicco

L'acquisto di Current-tv da parte della televisione satellitare qatariota al Jazeera è solo l'ultimo atto, per ora, della politica aggressiva dell' emiro Hamad bin Khalifa al Thani, al potere nel piccolo paese della penisola arabica da quando nel 1995 destituì il padre con un colpo di stato incruento. L'acquisto di Current solo ad un occhio superficiale può apparire un azzardo...

(4 Gennaio 2013)

Giuliana Sgrena - Il Manifesto

Sauditi a Qassim manifestano per chiedere rilascio dei prigionieri politici

PressTv. I sauditi hanno organizzato una manifestazione di protesta anti-regime nella provincia centrale di Qassim per chiedere il rilascio dei prigionieri politici detenuti senza imputazione. La protesta si è svolta a Buraydah, il capoluogo della provincia di Qassim, sabato 29 dicembre, nonostante il divieto di raduno pubblico. I manifestanti hanno anche protestato contro i recenti arresti...

(31 Dicembre 2012)

InfoPal

Il nuovo Egitto promuove legami stretti con Hezbollah

PressTv. L’ambasciatore egiziano in Libano, Ashraf Hamdy, ha dichiarato che il suo Paese ha in progetto di instaurare “strette” relazioni con il gruppo di resistenza libanese, Hezbollah. “Non si può discutere di politica in Libano senza avere relazioni con Hezbollah”, ha detto Hamdy durante un’intervista al quotidiano libanese Daily Star, pubblicata sabato. In...

(29 Dicembre 2012)

InfoPal

Arabia Saudita: attivista diritti umani rischia pena di morte per «apostasia»

E' un reato considerato «gravissimo» nel regno dei Saud dove sono negati diritti fondamentali Roma, 18 dicembre 2012, Nena News - Raef Badawi, noto attivista saudita dei diritti umani, è stato rinviato ieri a giudizio per il reato di «apostasia» davanti a una corte religiosa. Dovesse essere trovato colpevole, Badawi potrebbe essere condannato alla pena di morte. La rinuncia...

(18 Dicembre 2012)

Nena News

L'impossibile equilibrio giordano

La separazione tra comunità palestinese e tribù beduine è da decenni fattore di instabilità. E ora Amman è chiamata a ribilanciare gli equilibri per salvare la monarchia. di Rossana Zena Roma, 11 dicembre 2012, Nena News - Negli ultimi anni il re Abdullah di Giordania si trova a dover riaffrontare vecchi. Compito del giovane monarca dover gestire il malcontento e...

(11 Dicembre 2012)

Nena News

Siria/Libano, guerra civile condivisa

Clinton parla di crollo imminente di Assad, i ribelli sunniti meglio armati spingono verso Damasco. Il regime risponde con raid aerei. La crisi e' sempre di piu' anche in Libano di Michele Giorgio Roma, 06 novembre 2012, Nena News - Per il segretario di stato americano Hillary Clinton, la caduta del regime siriano «è inevitabile» e l'esecutivo di Bashar Assad farebbe meglio a «partecipare»...

(6 Dicembre 2012)

Nena News

Kuwait, il voto riaccende le tensioni

Solo il 26% degli aventi diritto si è presentato alle urne. Buon risultato della componente sciita, che guarda a Teheran. Proseguono manifestazioni e scontri. di Andrea Ranelletti Roma, 5 dicembre 2012, Nena News - La chiusura delle urne non scioglie i dubbi sul futuro del Kuwait. Nelle speranze della famiglia reale, il voto di sabato scorso avrebbe dovuto concludere il burrascoso periodo...

(5 Dicembre 2012)

Nena News

Arabia Saudita. Uno schermo per dividere uomini e donne

Dopo la decisione di re Abdullah di garantire alle donne saudite 30 seggi al Consiglio della Shura, il compromesso: separate con una barriera dai membri maschi dalla redazione Roma, 7 novembre 2012, Nena News - Uno schermo per separare uomini e donne: è la trovata dei vertici sauditi, dopo la decisione del re Abdullah di permettere alle donne di partecipare al Consiglio della Shura. Ma per...

(8 Novembre 2012)

Nena News

Manifestazione in Giordania contro accordo con Israele

3/11/2012 Amman – Pal.info. Centinaia di cittadini giordani hanno partecipato a un sit-in popolare organizzato venerdì 2 novembre nel cortile della moschea di Kaloti, vicino all’ambasciata israeliana di Amman, per protestare contro l’accordo di pace di Wadi Araba tra Giordania e Israele. Hamza Mansour, presidente dell’”Alto comitato esecutivo per la protezione...

(3 Novembre 2012)

InfoPal

Kuwait, duri scontri dopo condanna oppositore

Musallam al Barrak è stato condannato al carcere per aver «diffamato» l'Emiro al Sabah. Riunione oggi di tutte le componenti dell'opposizione Roma, 1 novembre 2012, Nena News - Sale la tensione anche in Kuwait dove ieri sera la polizia ha usato la forza per disperdere una manifestazione di circa 10mila persone che protestavano contro la sentenza di condanna nei confronti di Musallam...

(1 Novembre 2012)

Nena News

Appello del Partito Comunista Libanese, in occasione del suo 88° anniversario

da www.solidnet.org | Traduzione a cura di Marx21.it 27 Ottobre 2012 16:55 Insieme per consolidare la pace civile! Insieme per il cambiamento democratico radicale! Il Partito Comunista Libanese ha reso noto, in occasione dell'88° anniversario della sua creazione, il seguente comunicato indirizzato al popolo libanese e specialmente ai comunisti: Libanesi, L'88° anniversario della creazione...

(28 Ottobre 2012)

L'Ufficio Politico del Partito Comunista Libanese

Kuwait. Scontri in piazza contro il golpe dell'emiro

Lunedì 22 Ottobre 2012 08:59 Oltre 100 manifestanti e 11 poliziotti sono rimasti feriti ieri in Kuwait in seguito a scontri tra le forze di polizia e decine di migliaia di manifestanti che protestavano contro un emendamento alla legge elettorale : lo riferiscono un'associazione del Paese per la tutela dei diritti umani e fonti ufficiali. «Il numero di manifestanti feriti (che sono...

(22 Ottobre 2012)

Redazione Contropiano

Duro scontro politico in Libano per drone Hezbollah su Israele

La vicenda sta aggravando la tensione tra il fronte filo occidentale schierato con la ribellione armata in Siria e il movimento sciita che appoggia Assad e l'Iran Roma, 15 ottobre 2012, Nena News - Duri scambi di accuse in Libano per la vicenda del drone inviato una decina di giorni fa dal movimento sciita Hezbollah su Israele, sullo sfondo della guerra civile siriana che continua ad avere un impatto...

(15 Ottobre 2012)

Nena News

Ricostruzioni edilizie in Libano dopo le distruzioni di Israele e dell'esercito libanese

Reportage dal Libano di Gustavo Pasquali

Nel corso di vari incontri avuti dalla delegazione italiana (o da parte di essa) durante la visita tenuta in Libano dal 16 al 22 settembre 2012, in occasione del trentennale della massacro di Sabra e Shatila sono emerse alcune proposte in merito alla risistemazione edilizia dei campi profughi palestinesi, e si è potuto constatare lo stato dei lavori di ricostruzione del campo profughi palestinese...

(11 Ottobre 2012)

Forum Palestina

Attuali posizioni del Partito Comunista Libanese

Da www.forumpalestina.org Nel corso della visita in Libano per il trentesimo anniversario del massacro di Sabra e Shatila c’è stato un incontro (non espressamente previsto dal programma) tra una larga parte della delegazione italiana ed il Partito Comunista Libanese, nella persona di un componente della Commissione Esteri del Partito, un incontro interessante da cui sono emerse alcune...

(8 Ottobre 2012)

Gustavo Pasquali

Una delegazione di Hamas incontra il presidente del Governo Regionale Curdo dell’Iraq

2/10/2012 InfoPal-Ankara. Una delegazione dei dirigenti di Hamas, guidata dal capo dell’Ufficio politico del movimento, Khaled Mesha’al, ha incontrato Massoud Barzani, presidente del Governo Regionale Curdo dell’Iraq, a margine del IV Congresso del partito turco Akp (Giustizia e Sviluppo). Fonti del movimento, hanno riferito che lunedì 1 ottobre, la delegazione ha illustrato...

(2 Ottobre 2012)

InfoPal

In Arabia Saudita, sponsor delle “democrazie” a suon di bombe, sono 30mila i prigionieri politici

25/9/2012 PressTv. Un gran numero di uomini, donne e bambini, in Arabia Saudita, hanno organizzato una manifestazione nella provincia centrale di al-Qassim per protestare contro la detenzione illegale dei propri familiari. I manifestanti si sono radunati davanti davanti una prigione, domenica 23 settembre, ma la polizia li ha bloccati all’interno di un’area ristretta, per sei ore. E’...

(25 Settembre 2012)

InfoPal

Libano. Cristiano Michel Aoun denuncia tentativo di assassinarlo

Lunedì 24 Settembre 2012 13:06 Il leader politico cristiano libanese Michel Aoun, alla guida di un movimento politico da alcuni anni alleato degli sciiti di Hezbollah in chiave antisraeliana e anti-petromonarchie del Golfo, ha denunciato di essere sfuggito ad un tentativo di assassinio durante la notte. Il convoglio nel quale viaggiava a bordo di un'auto, ha spiegato parlando alla televisione,...

(24 Settembre 2012)

Redazione Contropiano

ASSALTATA ANCHE AMBASCIATA DI WASHINGTON A SANA’A

13 settembre 2012 - 11:02 Yemen Migliaia di manifestanti si sono riuniti oggi a Sana’a, la capitale dello Yemen, per protestare contro il video “L’innocenza dei musulmani” che denigra l’islam e il profeta Maometto. Secondo diverse fonti, i dimostranti hanno preso d’assalto l’ambasciata degli Stati Uniti riuscendo a penetrare all’interno e ad appiccare...

(13 Settembre 2012)

Misna

Jabal Mouhsen, la trincea alawita a Tripoli

Il nord del Libano e' sempre piu' parte del campo di battaglia siriano. Sunniti e alawiti si combattono con crescente violenza in attesa di cio' che avverra' a Damasco di Michele Giorgio Roma, 23 agosto 2012, Nena News - Una tregua molto fragile regnava ieri sera a Tripoli tra le fazioni in lotta, simbolicamente divise da una strada il cui nome dice tutto: via Siria. E' solo una pausa, inutile farsi...

(23 Agosto 2012)

Nena News

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

635188