il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Taranto

Taranto

(14 Agosto 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Lavoratori di troppo)

Lavoratori di troppo

licenziamenti, ridimensionamenti, esuberi... sono solo i lavoratori a pagare per la crisi di questo modo di produzione

(1145 notizie dal 18 Giugno 2001 al 15 Marzo 2019 - pagina 6 di 58)

LA PROTESTA DEI LAVORATORI AIR FRANCE:
UN’ESPRESSIONE DELLA LOTTA DI CLASSE

Non sempre la passano liscia. Se il manager della Volkswagen, responsabile dello scandalo degli 11 milioni di auto truccate, è stato “silurato” con una liquidazione da 60 milioni di euro, altra sorte hanno rischiato i manager di Air France. Alla notizia della conferma di 2900 licenziamenti, i lavoratori della compagnia di bandiera francese hanno preso d’assalto il quartier...

(7 Ottobre 2015)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Ribattere agli attacchi

Editoriale dei Bollettini di fabbrica "l'Etincelle", 5 ottobre 2015 « De Juniac, dimissioni », « Dimissioni della direzione », « Valls arbitro venduto! »… «Ne abbiamo le scatole piene di essere messi gli uni contro gli altri ». Ecco come centinaia di salariati di Air France hanno manifestato lunedì mattina interrompendo la seduta del...

(7 Ottobre 2015)

Traduzione a cura di Michele Basso

AIR FRANCE: TOMASELLI (USB), LAVORATORI FRANCESI PRATICANO LA LOTTA DI CLASSE

Forse in Alitalia avremmo dovuto essere più convincenti con certa dirigenza

“Lo scontro di ieri tra la dirigenza e i lavoratori di Air France fa riflettere su come noi dell’USB, allora SULT e operanti solo nei trasporti, che nel recente passato abbiamo vissuto da protagonisti la vicenda Alitalia, forse abbiamo sbagliato su alcune modalità della vertenza”, osserva Fabrizio Tomaselli, dell’Esecutivo Nazionale USB. “Alla luce delle condanne...

(6 Ottobre 2015)

Ufficio Stampa USB

TRASPORTO AEREO: USB, AMS VICINA AL BARATRO

Alitalia Maintenace Systems, partecipata da Alitalia Sai che revisiona e ripara motori aeronautici, da oggi è più vicina al baratro: il giudice fallimentare del Tribunale di Roma ha dato le ultime 48 ore di tempo per trovare una soluzione ed evitare 240 licenziamenti. In caso contrario AMS, oramai insolvente, andrà in liquidazione. Alitalia Maintenace Systems è un'eccellenza...

(22 Settembre 2015)

Ufficio stampa USB

ROMA CAPITALE: SI ACCAMPANO IN PIAZZA LE PRECARIE DI NIDI E MATERNE

MENCARELLI (USB P.I.), SENZA RISPOSTE NON LEVEREMO LE TENDE

Oggi assemblea nella Sala della Protomoteca in Campidoglio – ore 16.00 Hanno messo le tende in via del Tempio di Giove, ed hanno passato lì la notte, una quarantina fra educatrici e insegnanti precarie di nidi e scuola per l’infanzia che a Roma, dal primo pomeriggio di ieri, hanno presidiato la trattativa con l’assessore capitolino alle Politiche Educative e Scolastiche, Marco...

(1 Settembre 2015)

Ufficio Stampa Usb

TRASPORTO AEREO: IL 6 SETTEMBRE SCIOPERO DEL PERSONALE DEL GRUPPO MERIDIANAFLY

Quattro ore dalle 14.00 alle 16.00

L’USB Lavoro Privato ha riprogrammato per il prossimo 6 settembre, dalle ore 14.00 alle ore 18.00, lo sciopero di 4 ore del personale del Gruppo MeridianaFly già indetto lo scorso 14 luglio e differito d'ordinanza dal Ministro dei Trasporti Graziano Delrio. Questa azione di sciopero mantiene tuttora intatte le sue motivazioni, legate allo stato dei rapporti con il personale di questa...

(26 Agosto 2015)

Ufficio Stampa USB

PRECARIE NIDI E MATERNE: USB P.I. CHIEDE INCONTRO URGENTE A GOVERNO E A PRESIDENTE ANCI

Roma Capitale non deve cacciare lavoratrici ma assumerle

Rischiano di essere licenziate in massa Circa 5.000 fra educatrici degli asili nido ed insegnanti delle scuole per l’infanzia di Roma Capitale che hanno superato trentasei mesi di contratto a tempo determinato. L’amministrazione capitolina le esclude infatti dal nuovo bando per la copertura dei posti vacanti, interpretando in modo illegittimo la norma che prevede un limite temporale al...

(25 Agosto 2015)

Ufficio Stampa USB

USB: precarie assediano il Campidoglio, No ai licenziamenti

Rossi Doria si definisce maestro di strada, ma per strada ci sono finite le precarie

Nella mattina odierna si é svolto in Campidogio un presidio spontaneo, sostenuto dall'USB, delle lavoratrici dei nidi e delle scuole dell'infanzia di Roma Capitale, licenziate in tronco dall'emanazione di una determina dirigenziale. Non sono stati sufficienti gli oltre 10 anni di precariato, che queste lavoratrici hanno svolto presso il Comune di Roma, per garantire un percorso di stabilizzazione....

(24 Agosto 2015)

USB Pubblico Impiego

ROMA CAPITALE LICENZIA 5000 EDUCATRICI ED INSEGNANTI. USB: SARA’ RIVOLTA!

LA CAPITALE SUBISCE I MAFIOSI E SEPPELLISCE I PRECARI

Il nuovo bando per coprire le carenze di organico di nidi e scuole si trasforma in un licenziamento di massa: “Se la Corte di Giustizia Europea ha condannato l’Italia per uso illegittimo di personale con contratti a tempo determinato per coprire carenze organiche strutturali, l’amministrazione capitolina risponde, non assumendo come sarebbe stato logico fosse, ma licenziando 5000...

(22 Agosto 2015)

USB Roma Capitale

RESPINGIAMO INSIEME LA “PROPOSTA INDECENTE” DELLA BRIDGESTONE

L’area programmatica “Il sindacato è un’altra cosa-opposizione Cgil”, esprimendo solidarietà e sostegno ai lavoratori della Bridgestone di Bari-Modugno, stigmatizza la posizione assunta dalla stessa azienda. Sono ormai due anni che essa agisce mostrando quella che è la filosofia di un po’ tutto il padronato in genere, ovvero: o gli operai accettano...

(21 Agosto 2015)

Felice Dileo Francesco Maresca IL SINDACATO E’ UN’ALTRA COSA-OPPOSIZIONE CGIL PUGLIA

ROMA: BANDO DI GARA E PROCEDURA COMPARATIVA SUI CANILI E OASI FELINA (GATTILE), LO SPETTRO DI MAFIA CAPITALE
SI AGGIRA ANCORA...

20 AGOSTO 2015 dalle 10.30, LAVORATRICI E LAVORATORI DEI CANILI IN LOTTA, in ASSEMBLEA SINDACALE e "SOCIAL CORNER" IN CONCOMITANZA CON INCONTRO OTTENUTO CON ASSESSORATO ALL'AMBIENTE, promosso da Usi e Rsa - Rls interna dei canili (convocati, oltre all'Unione Sindacale Italiana, anche i sindacati CGIL F.P. e Fisascat Cisl)

LA LOTTA CONTRO IL SISTEMA DI MAFIA CAPITALE E LE MANI SU APPALTI PUBBLICI PROSEGUE ANCHE AD AGOSTO... Anche ad agosto, durante il periodo di ferie, la lotta per difendere posti di lavoro, continuità lavorativa e dei servizi alla cittadinanza non ha soste. Domani 20 agosto 2015, in concomitanza con incontro ottenuto con l'Assessorato alle Politiche Ambientali di Roma Capitale sulla vicenda bando...

(19 Agosto 2015)

USI Unione Sindacale Italiana

TRASPORTO AEREO: PREOCCUPAZIONE PER POSSIBILE ACCORDO ALITALIA SAI - ETIHAD REGIONAL CON CESSIONE TRATTE ED OCCUPAZIONE

L’USB apprende da fonti d’informazione svizzera che sarebbe imminente un accordo con cui, dal prossimo primo ottobre, Alitalia cederà a Etihad Regional, la vecchia Darwin Airlines con sede a Lugano acquisita dalla compagnia emiratina un anno e mezzo fa, alcune tratte regionali in partenza da Roma, trasferendo a Fiumicino 4 aerei e 66 dipendenti della compagnia svizzera. Questa operazione...

(30 Luglio 2015)

Ufficio Stampa USB

ANCORA CASSA INTEGRAZIONE ALLA BORRI DI BIBBIENA

Dopo i primi accordi sindacali sugli ammortizzatori sociali firmati a dicembre 2014 che hanno visto lavoratori collocati in cassa integrazione fino a maggio 2015, sembrava che alla Borri di Bibbiena il peggio fosse passato. Invece il peggio molto probabilmente deve ancora venire. Nonostante nel periodo estivo siano programmate le ferie con conseguente riduzione dei volumi di lavoro, nell'assemblea...

(28 Luglio 2015)

COBAS LAVORO PRIVATO (Aderente COBAS CONFEDERAZIONE DEI COMITATI DI BASE)

Cascina, 21 luglio: presidio al Consiglio Comunale

ore 17 consiglio comunale di cascina aderiamo al presidio indetto dai lavoratori del teatro martedi' 21 luglio FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI Aumentano i contributi ministeriali ma allo stesso tempo arrivano licenziamenti. Vi sembra logico? A noi no, tuttavia a pensarla diversamente sono i vertici del Teatro e la giunta comunale di Cascina (il comune è proprietario del Teatro). Ci...

(20 Luglio 2015)

Coordinamento Lavoratori e Disoccupati Pisa e provincia

La lotta per il lavoro e contro il Jobs act in Marcegaglia Milano ancora non è finita…

Dagli operai Marcegaglia, riceviamo e volentieri pubblichiamo (in allegato trovate anche il comunicato relativo all'accordo sottoscritto in Prefettura) Dopo il verbale di riunione, sottoscritto in prefettura martedì 7 luglio scorso, momentaneamente la nostra battaglia si rivolge principalmente nei confronti del ministero del lavoro che può attivare il periodo di cassa integrazione straordinaria...

(17 Luglio 2015)

Alfredo Cristian Franco Gianni Massimiliano Roberto Sergio

FIRMATO ACCORDO AUCHAN - EVITATI I LICENZIAMENTI - APRIRE LA LOTTA PER RECUPERARE SALARIO E DIRITTI

Lunedì 6 Luglio, dopo alcune ore di trattativa presso il Ministero del Lavoro, è stato firmato l'accordo con il quale Auchan rinuncia ai 1465 licenziamenti decisi ad Aprile dalla multinazionale francese. L'accordo è stato firmato in sedi separate dalla Flaica-Cub e da Filcams-Fisascat e Uiltucs e prevede che, a fronte di 1200 lavoratrici e lavoratori che hanno firmato la disponibilità...

(8 Luglio 2015)

FLAICA-CUB Federazione Lavoratori Agro-Industria Commercio e Affini Uniti Confederazione Unitaria di Base

Organizziamo la risposta dei lavoratori contro il sindaco Brugnaro

No ai licenziamenti, no alle esternalizzazioni, no ai tagli dei servizi culturali e sociali, per l'assunzione dei lavoratori e delle lavoratrici degli appalti.

Volantino distribuito in questi giorni davanti al presidio a Cà Farsetti sede del comune di Venezia in occasione dello sciopero di tre giorni dei lavoratori licenziati dei servizi esternalizzati delle biblioteche comunali. Il lascito del Commissario Zappalorto, dettato dalla politica lacrime e sangue dei tagli al bilancio, ha cominciato a mietere vittime. Come era prevedibile il mancato rinnovo...

(30 Giugno 2015)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Pietro Tresso, Venezia

Roma, 2600 lavoratori della Multiservizi rischiano il posto

Tre giorni di sciopero e presidi per i lavoratori della Multiservizi di Roma, indetti prima da USI, Fiadel e Cnl e poi da Cgil, Cisl e Uil. La prima, urgente, ragione sono i 2600 posti di lavoro a rischio a causa di un nuovo bando emesso dal Campidoglio che divide in 5 lotti uno precedente che era interamente affidato alla Multiservizi, società che si occupa di molteplici servizi di pulizia,...

(25 Giugno 2015)

Clash City Workers

23 E 24 GIUGNO, DUE GIORNI DI SCIOPERO ALLA ROMA MULTISERVIZI SPA

LA LOTTA PROSEGUE: PROCLAMATI PER 23 E 24 GIUGNO 2015, DA USI, Fiadel e Cnl, due GIORNI DI SCIOPERO PER TUTTE LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DEI VARI APPALTI DELLA ROMA MULTISERVIZI SpA. PRESIDIO ASSEMBLEA 23 GIUGNO AL MINISTERO DEL LAVORO DALLE ORE 10 (Via Veneto 56), PORTIAMO LA PROTESTA SOTTO LE FINESTRE DI POLETTI, CONTRASTIAMO GLI EFFETTI DEL JOBS ACT NEGLI APPALTI DI SERVIZI E OPERE PUBBLICHE. 23...

(20 Giugno 2015)

Unione Sindacale Italiana USI e sezione sindacale Roma Multiservizi

ROMA MULTISERVIZI: AGGIORNAMENTO SULLA LOTTA

RESOCONTO GIORNATE DI LOTTA E CRONACA 9 GIUGNO 2015, 11 GIUGNO 2015 SCIOPERO E MANIFESTAZIONI LAVORATRICI E LAVORATORI ROMA MULTISERVIZI, AGGIORNAMENTO AL 15 GIUGNO 215...LA LOTTA PROSEGUE... Il giorno 9 giugno 2015, dalle 9 ALLE 12.30 ASSEMBLEA presidio a piazza di Montecitorio (Camera dei Deputati), interventi dei deputati che hanno incontrato in piazza operarie e lavoratori, sostenuti e coperti...

(15 Giugno 2015)

A cura di USI Unione Sindacale Italiana

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

725188