il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Amianto. La strage silenziosa

(185 notizie dal 2 Ottobre 2003 al 13 Settembre 2020 - pagina 8 di 10)

Manifestazione il 21 marzo contro le megadiscariche di amianto in provincia di Cremona

Appello all’adesione e partecipazione

L’amianto è il più grande assassino industriale finora conosciuto, l’amianto è il male del secolo sia in materia di salute dei cittadini che di ambiente. Si calcola che vi siano in Italia 32 miliardi di tonnellate vale a dire 8 milioni di mq di amianto da smaltire tra eternit ed amianto friabile di cui 2 milioni e mezzo nella sola Lombardia. E le stime sono per difetto. Dall’amianto...

(17 Marzo 2009)

Cittadini contro l’amianto della provincia di Cremona

Amianto: dalla fabbrica al territorio i crimini del capitalismo

Per decenni, la produzione e la lavorazione dell'Amianto hanno generato un flusso ininterrotto di profitti per i padroni (azionisti). Per tutto quel tempo il benessere dei lavoratori, dei consumatori e del pubblico non ha costituito una preoccupazione. L'eredita' lasciata dall'Amianto si trova nei polmoni della nostra gente e nella contaminazione dell'ambiente. Infatti l'impiego che ha avuto prima...

(5 Febbraio 2009)

SLAI Cobas Coordinamento Provinciale di Cremona www.slaicobas.it

La Corte Europea sui morti di amianto in Italia

Dopo il recente fallimento del ramo italiano della Eternit, piove sul bagnato per il Governo Italiano: la Corte Europea per i Diritti dell'Uomo ha confermato che è stata avviata una procedura di infrazione, nei confronti del nostro Stato, per i casi di morte dei lavoratori esposti alle fibre di amianto. La denuncia alla Corte Europea, presentata lo scorso Novembre, è stata sostenuta...

(17 Gennaio 2009)

Daniele Taburni (www.ambientenergia.info)

In provincia di Cremona si fara' una megadiscarica di amianto gravemente pericolosa per la salute dei cittadini

...era già tutto previsto… ora la parola passi alla mobilitazione dei cittadini sul territorio e alla Magistratura

La giunta regionale della Lombardia del 19 novembre 2008, con il vergognoso silenzio-assenso della Lega Nord e in combutta con l’impresa Cavenord (fratelli Testa), ha approvato, dopo averlo manipolato, il piano rifiuti della provincia di Cremona. Non vi saranno, quindi, più vincoli di distanza tra una discarica e l’altra e questo significa che a Cappella Cantone i fratelli Testa...

(21 Novembre 2008)

Cittadini contro l'amianto della provincia di Cremona

Amianto: il governo italiano e l’Inail denunciati per lesione del diritto

Alla corte europea per i diritti dell’uomo a Strasburgo

L’ Associazione Italiana Esposti Amianto, l’Associazione Esposti Amianto – Friuli Venezia Giulia – e il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Sesto San Giovanni (Mi), hanno presentato ricorso alla Corte Europea per i diritti dell’Uomo contro il governo Italiano e l’Inail per violazione delle norme costituzionali e comunitarie....

(10 Novembre 2008)

Associazione Italiana Esposti Amianto Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio Associazione Esposti Amianto Regione Friuli Venezia Giulia

Discarica di amianto a Cappella Cantone (CR).

Dopo l'inganno il ricatto della Regione Lombardia.

La commissione Ambiente del Consiglio regionale della Lombardia, nella sua ultima riunione di mercoledì 29 ottobre , ha di fatto ribadito e sancito la validità della precedente deliberazione che modificava il piano rifiuti della Provincia di Cremona, abolendo il vincolo della distanza minima tra una discarica e l'altra. Il consiglio regionale della Lombardia del 4 novembre non ha preso...

(7 Novembre 2008)

Cittadini contro l'amianto della provincia di Cremona http://cittadinicontroamianto.blogspot.com

Amianto: altri 40 morti archiviati

Grave offesa alla memoria degli operai. Oltre il danno la beffa

Il P.M. Giulio Benedetti della Procura della Repubblica di Milano ha chiesto l’archiviazione per gli ex dirigenti Breda-Ansaldo e Pirelli colpevoli della morte di 40 lavoratori deceduti per mesotelioma pleurico o asbestosi. Lo stesso P.M. - che già nel 2002 chiese l’assoluzione per 2 dirigenti della Breda Fucine di Sesto San Giovanni accusati della morte di 6 lavoratori e lesioni...

(14 Ottobre 2008)

Comitato Per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Sesto San Giovanni

Vergogna! No alla discarica di amianto a Cappella Cantone.

Mobilitazione nazionale

Purtroppo si sta avverando quanto avevamo previsto già da mesi. Con il grave e provocatorio provvedimento adottato dalla Commissione Ambiente della Regione Lombardia, su proposta dell’assessore Buscemi di Forza Italia, si sceglie sfrontatamente di far prevalere gli interessi di pochi rispetto a quelli dei cittadini. Anziché la salute si privilegiano la rendita ed il profitto di...

(10 Ottobre 2008)

Mariella Megna Per Cittadini contro l’amianto

Amianto, tagliate dieci pensioni

È il tassello che mancava. Dopo le lettere dell’Inps spedite a un migliaio di pensionati, con cui si dichiaravano «provvisori» gli assegni mensili. E dopo il congelamento della gran parte delle pratiche relative ai lavoratori in procinto di lasciare il posto, ora è l’Inail a presentare il conto. Come? Sospendendo l’efficacia di quelle dichiarazioni sulla...

(10 Ottobre 2008)

Convegno sull'amianto - Relazione introduttiva

Si è tenuta a San Bassano (CR), il giorno 12 settembre 2008, la nostra prima conferenza informativa sugli effetti devastanti provocati dalle fibre di amianto ed i rischi che potrebbero sorgere se fosse realizzata la discarica di amianto nel territorio di Cappella Cantone in provincia di Cremona. Il convegno ha avuto un ottimo risultato sia sul piano quantitativo che qualitativo. Ha costituito...

(17 Settembre 2008)

Mariella Megna Cittadini contro l’amianto

No alla discarica di amianto a Cappella Cantone (CR)

Il giorno 12 settembre 2008 a San Bassano (CR), alle ore 21:00, presso la saletta riunioni dell’Albergo Leon d’Oro, via Roma 69, si terrà un convegno sugli effetti devastanti provocati dalle fibre di amianto ed i rischi che potrebbero sorgere se fosse realizzata la discarica di amianto nel territorio di Cappella Cantone in provincia di Cremona. Dietro la volontà di realizzare...

(6 Settembre 2008)

Cittadini contro l'amianto della provincia di Cremona

Breda fucine: si continua a morire!

Un altro lavoratore ucciso dall’amianto

Sergio Trivella, operaio del reparto Forgia della ex Breda Fucine di Sesto San Giovanni (oggi Metalcam), è morto a 54 anni stroncato da un tumore al polmone. Dopo aver lavorato per anni – senza saperlo - a contatto con sostanze cancerogene come l’amianto (esposizione riconosciutagli nel 2007 dall’INAIL stesso), il nichel e il cromo che gli hanno minato il fisico, da un anno...

(29 Agosto 2008)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

STOP alla discarica di amianto a Cappella Cantone (CR)

costituire un comitato di controllo dei cittadini per far prevalere l'interesse pubblico rispetto a quello privato

FERMARE LA REALIZZAZIONE DELLA DISCARICA DI AMIANTO A CAPPELLA CANTONE CHE PROVOCHEREBBE DEVASTANTI CONSEGUENZE PER LA SALUTE DEI CITTADINI E L'AMBIENTE COSTITUIRE UN COMITATO DI CONTROLLO DEI CITTADINI PER FAR PREVALERE L'INTERESSE PUBBLICO RISPETTO A QUELLO PRIVATO Il 22 agosto 2007 è stata avviata dalla Regione Lombardia la procedura per l’autorizzazione di una nuova discarica di...

(24 Giugno 2008)

Gruppo di lavoro sull’amianto L’altra Lombardia – SU LA TESTA

Prima condanna per omicidio colposo dovuto all'amianto a Gorizia.

...condannato Manlio Lippi, 85 anni, ex direttore degli stabilimenti navalmeccanici Italcantieri, oggi Fincantieri, di Monfalcone (Gorizia), a un anno di reclusione (pena sospesa) per omicidio colposo. Prima condanna per omicidio colposo dovuto all'amianto a Gorizia. Il giudice monocratico del Tribunale, Caterina Brindisi, ha condannato Manlio Lippi, 85 anni, ex direttore degli stabilimenti navalmeccanici...

(6 Aprile 2008)

Protesta degli operai Breda contro l’Inail

Questa mattina alcune centinaia di lavoratori della ex Breda Fucine hanno protestato con una manifestazione/ presidio contro l’ INAIL regionale in corso di Porta Nuova a Milano. Noi lavoratori della Breda Fucine di Sesto S.Giovanni siamo stati esposti per anni all’amianto. Molti nostri compagni sono già morti per mesotelioma pleurico e altri tumori provocati dall’amianto....

(18 Maggio 2007)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

Ancora amianto in ferrovia!

In questi ultimi tempi pervengono con sempre maggior frequenza ed insistenza, segnalazioni da più parti del territorio nazionale circa la presenza di massicce quantità di amianto negli impianti ferroviari. In taluni casi viene segnalata addirittura la lavorazione diretta di amianto, senza alcun mezzo di protezione. La circostanza già grave di per se, ingenera ulteriori preoccupazioni...

(21 Aprile 2007)

Il Segretario Generale Or.S.A. Armando Romeo

Monfalcone: Morto per amianto a 52 anni, aperta un’inchiesta

Mirko Jelen aggredito da un mesotelioma un anno fa dopo aver lavorato a contatto con la fibra dal ’72

L’amianto continua a uccidere a Monfalcone e a devastare di dolore intere famiglie, impotenti di fronte alla malattia, ma che in alcuni casi non vogliono arrendersi. E denunciano, perché altri prendano coscienza. «Bisogna che si sappia cos’è accaduto a chi è morto e cosa passano le famiglie», dice Alessandra Jelen che lunedì, assieme alla sorella...

(9 Aprile 2007)

Laura Blasich (Il Piccolo)

Amianto alla Breda fucine di Sesto San Giovanni

Diventa definitiva la sentenza che obbliga l'inps a riconoscere i benefici pensionistici a 6 operai del reparto forgia

Oggi è diventata definitiva la causa vinta da 6 lavoratori della ex Breda Fucine contro l'INPS. Davanti ai rifiuti e alle lungaggini dell'INAIL, ente preposto al riconoscimento dell'esposizione all'amianto dei lavoratori, a riconoscere i loro diritti, decine di lavoratori sono stati costretti a ricorrere a cause legali. Finora le varie sentenze in prima istanza emesse dai tribunali del lavoro...

(30 Gennaio 2007)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

Casaralta, 48 morti per amianto alla officina delle Fs

Quarantotto decessi per esposizione all'amianto accertati tra i circa 500 lavoratori, dall'inizio degli anni 60 fino a metà anni 80, alla Casaralta di Bologna, l'ex officina che si occupava della coibentazione delle carrozze delle Ferrovie dello Stato. I dati sono stati resi noti da Loris Costellati, medico del lavoro dell'Ausl di Bologna, nel corso del processo che si è aperto ieri...

(27 Gennaio 2007)

La Piaggio condannata per morte da amianto di un dipendente

Muore a 56 anni a causa dell'amianto e la Corte di Appello di Genova condanna l'azienda al risarcimento dei danni dando, cosi', ragione alla famiglia del dipendente genovese deceduto nel 1996. E' la prima sentenza in ambito regionale, dove e' stato il datore di lavoro a dover dimostrare che aveva adottato tutte le misure necessarie ad evitare i rischi connessi all'attivita' professionale e non il...

(16 Gennaio 2007)

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |    >>

293505