il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale, ambiente e salute)

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Amianto. La strage silenziosa

(176 notizie dal 2 Ottobre 2003 al 28 Marzo 2019 - pagina 9 di 9)

Amianto: terza vittoria degli operai Breda Fucine.

L’ INPS è condannata nuovamente a riconoscere i benefici pensionistici agli operai della ex Breda Fucine di Sesto San Giovanni.

Il Giudice del Tribunale di Milano Sezione Lavoro dottssa Eleonora Porcelli, ha condannato nuovamente l’INPS a riconoscere i contributi previsti dalla legge sull’amianto a 2 operai del reparto Aste della ex Breda Fucine di Sesto S. Giovanni. Il giudice ha riconosciuto che i due operai sono stati esposti per più di dieci anni all’amianto in concentrazioni che possono rìtenersi...

(27 Ottobre 2005)

Comitato per la difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

Amianto: gli operai della ex Breda Fucine di Sesto San Giovanni vincono ancora.

L’INPS condannata per la seconda volta a riconoscere i benefici pensionistici ai lavoratori.

Il giudice del lavoro dott. ssa Maria Cella, presidente della Sezione Lavoro del Tribunale di Monza, ha condannato oggi l’INPS a riconoscere i contributi previsti dalla legge sull’amianto a 7 operai del reparto Forgia della ex Breda Fucine di Sesto S.Giovanni. Il giudice ha riconosciuto che gli operai sono stati esposti all’amianto in concentrazioni che possono ritenersi morbigene...

(8 Ottobre 2005)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio Per contatti: cell. 335.7850799

Amianto: una strage lunga un secolo

Siamo un gruppo di cittadini bassanesi, congiunti ed amici di Claudio Cerantola, operaio 54enne, scomparso recentemente a causa di mesotelioma pleurico, il tumore da amianto. Convinti che la sua fine non sia da ascriversi a pura fatalità, al fine di informare ed informarci, per dare un contributo in più alla lotta per la prevenzione da questa malattia da lavoro, abbiamo ritenuto giusto...

(21 Maggio 2005)

Gruppo di lavoro sulla salute nel territorio

Amianto in fabbrica: una sentenza a favore dei lavoratori.

In data 1 aprile 2005 alle ore 13.05 presso il Tribunale di Latina dopo l'arringa dell'Avv. Mantovani e in seguito all'estromissione dell'Inail e della stessa Nexans Spa, il giudice del lavoro Dott.Bonanni ha finalmente emesso la sentenza che noi tutti aspettavamo: Riconoscimento dell'esposizione all efibre dei amianto oltre che alla manipolazione del famigerato P.P.80. La sentenza che da qui a poco...

(14 Maggio 2005)

Operai Nexans contro l'amianto

Contributi pensionistici per l’amianto

Gli operai della Breda vincono la causa contro l’Inps e l’Inail

Questa mattina il giudice del Tribunale del Lavoro di Milano Dott.sa Peregallo ha condannato l’INPS a riconoscere i contributi pensionistici previsti dalla legge 257 del 1992 ad un primo gruppo di quattro lavoratori della ex Breda Fucine di Sesto S. Giovanni (MI). Questa battaglia è iniziata quando l’INAIL – l’ente che deve riconoscere l’esposizione all’amianto...

(23 Aprile 2005)

Amianto in fabbrica: una sentenza a favore dei lavoratori.

In data 1 aprile 2005 alle ore 13.05 presso il Tribunale di Latina dopo l'arringa dell'Avv. Mantovani e in seguito all'estromissione dell'Inail e della stessa Nexans Spa, il giudice del lavoro Dott.Bonanni ha finalmente emesso la sentenza che noi tutti aspettavamo: Riconoscimento dell'esposizione all efibre dei amianto oltre che alla manipolazione del famigerato P.P.80. La sentenza che da qui a poco...

(21 Aprile 2005)

Operai Nexans contro l'amianto

Legnago e’ a rischio amianto!

Martedì 11 gennaio su iniziativa di Charta ’97, Legambiente, Arci, si è svolto in Sala Civica a Legnago un incontro-dibattito sul tema “I rischi dell’esposizione all’amianto” con: FULVIO AURORA, presidente dell’ Associazione Esposti Amianto e con l’introduzione di ENRICA ORLANDO consigliere di Legnago Democratica, in riferimento alla situazione...

(19 Gennaio 2005)

Lino Pironato

Processo Breda/Ansaldo per la morte da amianto dell’operaio Giancarlo Mangione

Il giudice riconosce la colpa di 9 dei 12 dirigenti imputati. La prescrizione li salva

Questa mattina il giudice Ambrogio Moccia, del Tribunale di Milano, ha sentenziato il “Non doversi procedere per intervenuta prescrizione visto il riconoscimento delle attenuanti generiche” nei confronti di 9 dirigenti della Breda/Ansaldo, e l’assoluzione di altri 3, tutti imputati dell’omicidio colposo di Giancarlo Mangione, operaio, stroncato dal tipico tumore d’amianto,...

(8 Gennaio 2005)

Amianto: processo alle officine Casaralta di Bologna

Carlo Farina, a lungo dirigente delle officine Casaralta a Bologna è stato condannato ieri a un anno per omicidio colposo plurimo: il processo riguardava la morte di 16 operai, che a lungo hanno lavorato alla coibentazione delle carrozze delle ferrovie con l'amianto. Un anno era anche la pena richiesta dal Pm Flavio Lazzarini, il difensore di Farina ha già annunciato che impugnerà...

(28 Novembre 2004)

articolo de Il Manifesto

Amianto

In Italia sono 121.674 i lavoratori che si sono ammalati a causa dell'esposizione all'amianto. Di questi, 97.096 hanno subito esposizioni per oltre 10 anni, mentre 24.578 per un periodo più breve. E dal 1998 al 2003, i tumori da amianto riconosciuti sono più che raddoppiati, passando da 258 a 578 casi. Sono questi i dati dell'Inail diffusi ieri.

(12 Novembre 2004)

Il Manifesto del 10 novembre 2004 (http://www.ilmanifesto.it/)

Manifestazione “Amianto Mai Più 2004”

“Costruirono le stelle del mare, li uccise la polvere, li tradì il profitto”. La frase, scritta da Massimo Carlotto e posta sotto il monumento alle vittime dell’amianto di Monfalcone, definisce in maniera drammaticamente precisa quello che la città di Monfalcone ed il suo comprensorio stanno vivendo. Oltre 2000 vittime in vent’anni causate dall’uso criminale...

(11 Settembre 2004)

Per l’Associazione Esposti Amianto di Monfalcone Il Vice-Presidente Davide Bottegaro talium@libero.it

Amianto: prima sentenza positiva per 3 operai ex Falck

Il giorno 01/07 la dottoressa Cella del tribunale di Monza ha emesso sentenza positiva per il riconoscimento dei benefici pensionistici dovuti alla lg. 257 / 92 nella causa intentata da 3 operai ex dipendenti della Falck di Sesto S.Giovanni contro l’INPS. La sentenza riconosce gli operai come esposti ad amianto durante la loro attivita’ lavorativa e quindi la rivalutazione dei contributi...

(20 Luglio 2004)

Comitato ex operai Falck contro l’amianto

Amianto: Processo Breda/Ansaldo

Chiesta la condanna di 9 dirigenti per l’omicidio colposo di un lavoratore

Oggi 1° luglio, durante l’udienza del processo in corso da mesi, la Procura di Milano, rappresentata dai P.M. dott. Poniz e dott. Basilone, ha chiesto la condanna a 18 mesi di reclusione per 9 dei 12 dirigenti imputati di omicidio colposo per la morte, causata da mesotelioma pleurico (tipico tumore dell’amianto), di Giancarlo Mangione. Fra i 9 dirigenti di cui è stata chiesta...

(4 Luglio 2004)

Comitato per la difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio Per contatti: 335.7850799 e-mail: cip.mi@tiscalinet.it

Amianto: processo subito!

Centinaia di lavoratori e lavoratrici sono morti per l'uso criminale dell' amianto. Uomini e donne inconsapevoli del pericolo, che hanno sacrificato una vita per il lavoro e che in cambio sono stati assassinanti da chi sapeva ma preferiva tacere per aumentare il proprio profitto. Sono ormai passati oltre tre anni dalla presentazione delle prime denunce alla Procura di Gorizia per le morti da amianto...

(18 Febbraio 2004)

Per l'Associazione Esposti Amianto di Monfalcone Davide Bottegaro tel. 329/5642593

Amianto: muore un ex operaio delle Officine Meccaniche di Cittadella

Era un ex operaio delle Officine meccaniche di Cittadella (PD). Antonio Ferronato, 71 anni, in pensione, è morto l’altro giorno dopo un lungo calvario durato anni. Colpa dell’amianto che lo ha consumato lentamente. Il referto del medico parla di mesotelioma pleurico. Ora il sostituto procuratore Paolo Fietta ha disposto un’autopsia sul corpo dell’ex operaio delle Officine...

(14 Febbraio 2004)

Centro di documentazione e lotta

Tagliati i benefici ai lavoratori esposti all'amianto

Il testo dell'Articolo 47

Benefici previdenziali ai lavoratori esposti all'amianto 1. A decorrere dal 1° ottobre 2003, il coefficiente stabilito dall'articolo 13, comma 8, della legge 27 marzo 1992, n. 257, è ridotto da 1,5 a 1,25. Con la stessa decorrenza, il pre-detto coefficiente moltiplicatore si applica ai soli fini della determinazione dell'importo delle prestazioni pensionistiche e non della maturazione...

(2 Ottobre 2003)

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

263810