il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

per Vittorio Arrigoni

per Vittorio Arrigoni

(15 Aprile 2011) Enzo Apicella
Rapito e ucciso a Gaza Vittorio Arrigoni, militante dell'International Solidarity Movement

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Restiamo umani

In ricordo di Vittorio Arrigoni

(121 notizie dal 27 Agosto 2008 al 15 Aprile 2013 - pagina 5 di 7)

Chi ha ucciso Vittorio Arrigoni? E perchè?

Alcuni dubbi su uno strano sequestro e un tragico assassinio

15-04-2011/15:29 --- Il complottismo a tutti i costi spesso porta fuori strada nell’analisi di vicende oscure e ambigue, come è quella di Vittorio Arrigoni. Ma non può essere considerata seria e credibile l’analisi di un evento che non tenga razionalmente conto della ‘fabbrica del falso’ all’opera costantemente per renderne più difficile la lettura. Soprattutto...

(15 Aprile 2011)

Marco Santopadre, Radio Città Aperta

Che l'assassinio di vittorio non sia inutile

L'appello dei cooperanti italiani a Gaza: all'opinione pubblica, perché non si abbandoni alla banale equazione tra palestinesi, terroristi, islàm e fondamentalismi. Ma anche un appello alla comunità internazionale oggi più che mai, perché la popolazione di Gaza non venga lasciata sola.

Gaza City, 15 Aprile 2011 - Sembra di vivere in un incubo. Come spesso succede in Palestina, quando sembra che il peggio sia già accaduto, ci riferiamo all'inspiegabile uccisione di Jiuliano Mer Khamis a Jenin, il limite dell'orrore si sposta ulteriormente in avanti. Esprimiamo tutta la nostra sincera vicinanza alla sua famiglia, ai compagni dell'International Solidarity Movement e a tutti...

(15 Aprile 2011)

Gli amici cooperanti italiani a Gaza

Addio vittorio, restiamo umani

Raduni, presidi, veglie, nei Territori Palestinesi sotto occupazione come in Italia. A Gaza City in centinaia, per ricordare e piangere Vittorio Arrigoni.

Roma, 15 Aprile 2011 - Nena News - Appuntamenti in tutta Italia per ricordare Vittorio Arrigoni, il pacifista volontario dell'International Solidarity Movemnet, ucciso barbaramente nel corso della notte a Gaza dove era stato rapito, poche ore prima. Le realtà italiane di solidarietà con il popolo palestinese si sono date appuntamento venerdi pomeriggio alle ore 16.00 al Colosseo a Roma,...

(15 Aprile 2011)

Nena News

All'international solidarity movement

L'assassinio di Vittorio Arrigoni, attivista dell'Internazional Solidarity Movement, è un grave colpo al popolo palestinese e a tutti i sostenitori della sua causa di liberazione. Le responsabilità dirette nell'omicidio di un gruppo reazionario salafita, non possono cancellare le responsabilità politiche e morali dello Stato d'Israele e del governi occidentali suoi complici: carcerieri...

(15 Aprile 2011)

Per il Partito Comunista dei Lavoratori, MARCO FERRANDO e FRANCO GRISOLIA

Un barbaro assassinio

Il sequestro e assassinio di Vittorio Arrigoni da parte delle squadracce più reazionarie dell'integralismo islamico a Gaza, è un autentica infamia. Tanto più perchè realizzato contro un compagno da sempre impegnato in prima linea, con la massima generosità e il massimo coraggio, al fianco del popolo palestinese contro i crimini del sionismo: crimini che Vittorio...

(15 Aprile 2011)

Partito Comunista dei Lavoratori

ORRORE E SDEGNO PER L’UCCISIONE DI VITTORIO ARRIGONI.

Manifestazioni in tutta Italia; Roma, al Colosseo ore 16

Nazionale – venerdì, 15 aprile 2011 L’Unione Sindacale di Base esprime orrore e sdegno per l’uccisione di Vittorio Arrigoni, attivista che ha dedicato il suo impegno alla causa del popolo palestinese e che con lucidità ed indipendenza ha raccontato la durissima realtà di Gaza. Vogliamo ricordare Vittorio Arrigoni con le sue stesse parole, tratte dal blog guerrillaradio.iobloggo.com...

(15 Aprile 2011)

USB Unione Sindacale di Base

Cosa c’è dietro l'uccisione di Vittorio Arrigoni a Gaza

La competizione tra i network della Jihad

Il rapimento e l'assassinio di Vittorio Arrigoni per mano di un gruppo islamico di ispirazione salafita, segnala l’aspra competizione in corso tra i network dell’islam politico, una competizione accentuata dalle rivolte, dagli sconvolgimenti e dalle alleanze spurie e inedite in corso nel Medio Oriente. A Gaza questa competizione tra Hamas e i gruppi islamici salafiti, già in diverse...

(15 Aprile 2011)

Sergio Cararo - direttore di Contropiano, giornale comunista online

In memoria di Vittorio Arrigoni

Il compagno Vittorio Arrigoni , il solidale sostenitore della causa palestinese, è stato assassinato da una banda di fanatici salafiti , che lo avevano rapito per tentare uno scambio di loro camerati detenuti nelle carceri di Hamas a Gaza. Vittorio era a Gaza dall’agosto 2008 , al tempo dei primi tentativi di rompere l’assedio con l’iniziativa “ Free Gaza” . Insieme...

(15 Aprile 2011)

CONFEDERAZIONE COBAS

Gaza, ucciso vittorio arrigoni

La notizia assurda e terribile giunta nel corso della notte. L'attivista italiano, che aveva dedicato gli ultimi anni della sua vita al popolo palestinese e' stato impiccato dagli uomini che lo avevano sequestrato.

Gaza, 15 Aprile 2011 - E' con immenso dolore che Nena News vi riferisce della morte di Vittorio Arrigoni. I rapitori hanno ucciso l'attivista italiano che era stato rapito ieri mattina a Gaza da un presunto gruppo safafita. Il suo corpo senza vita è stato trovato la scorsa notte a Gaza City da agenti della polizia di Hamas, che avevano effettuato un blitz in un appartamento. Non era ancora...

(15 Aprile 2011)

Nena News

Gaza. Ucciso da estremisti Vittorio Arrigoni, attivista per la pace in Palestina

Questa notte è stato ritrovato il corpo di Vittorio Arrigoni che ieri era stato rapito nella Striscia di Gaza da un gruppo ultra-estremista salafita , la Brigata Mohammed Bin Moslama. I rapitori avevano diffuso ieri pomeriggio un video nel quale il volontario italiano appariva bendato e con il volto insanguinato. Il video era accompagnato da una sovrascritta in arabo in cui si accusava Arrigoni...

(15 Aprile 2011)

Valentina Valentini - DirittiDistorti

Arrigoni-Gaza, morire d’umanità

nvitava amici e nemici a restare umani, Vittorio Arrigoni, attivista per i diritti umani dell’International Solidarity Movement presente a Gaza già prima dell’attacco israeliano di Piombo Fuso, i suoi rapitori salafiti non lo sono stati con lui e l’hanno ucciso. Impiccandolo, ben prima delle trenta ore di ultimatum che avevano lanciato ieri dopo il sequestro col quale chiedevano...

(15 Aprile 2011)

Enrico Campofreda

Vittorio è stato ucciso per dare un segnale: “State alla larga da Gaza e dalla Palestina”

Le cause e la dinamica del sequestro e dell’uccisione di Vittorio Arrigoni, attivista e corrispondente del movimento internazionale di solidarietà con la Palestina da Gaza, sono in corso di ricostruzione. Alcune informazioni e alcune valutazioni possono però essere indicate sin da ora. Vittorio era in procinto di rientrare in Italia per poter collaborare alla missione della...

(15 Aprile 2011)

Il Forum Palestina

Morte di Vittorio

Il mondo è nelle mani di Mostri che usano la loro forza malvagia per uccidere e distruggere quanto ritengono magari soltanto diverso dalla loro idea di civiltà e di democrazia. Stamani i Mostri più grossi ed ingordi hanno scritto una lettera a tre mani pubblicata sui capofila della loro batteria massmedica New York Times, Times e FIgarò con la quale dichiarano che è...

(15 Aprile 2011)

Pietro Ancona

In morte di Vittorio Arrigoni

Sono stato chiamato poco fa dagli Stati Uniti, da un giornalista della CNN con il quale avevo avuto un lungo colloquio in precedenza, che mi ha comunicato il ritrovamento del corpo di Vittorio Arrigoni. La notizia è stata confermata da Haaretz e successivamente dall'ANSA. Haaretz: “Hamas: Abducted pro-Palestinian activist found dead in Gaza Four suspects have reportedly been arrested...

(15 Aprile 2011)

Alfredo Tradardi ISM-Italia

Addio caro Vittorio

CARO VITTORIO, Di sicuro i tuoi assassini conoscevano chi eri e cosa rappresentavi. Non è importante chi erano gli assassini e cosa rappresentano, ma alla fine dei conti, hanno commesso un delitto e un brutale odioso assassinio. Hanno ucciso un uomo libero, un amante della libertà e della giustizia, un amico della pace e del popolo palestinese, che tu ha difeso, hai amato e che hai...

(15 Aprile 2011)

Dr. Yousef Salman Delegato della Mezza Luna Rossa Palestinese in Italia

Vittorio è stato ucciso

15-04-2010/07:59:40 --- . Il gruppuscolo salafita che lo aveva rapito ieri mattina non ha nemmeno atteso la scadenza che aveva fissato per stasera. La polizia di Hamas lo ha trovato morto, foese soffocato. Due persone sono state arrestate, una terza viene ricercata. Vittorio Arrigoni, attivista di 36 anni,vicino ai palestinesi per scelta, da anni a Gaza, unica voce libera da quell'inferno a cielo...

(15 Aprile 2011)

Contropiano

Liberate Vittorio Arrigoni

Aggiornamento 15.4.2001 Vittorio Arrigoni è stato ritrovato morto, assassinato dai suoi rapitori ancora prima della scadenza dell'ultimatum. Nazionale – giovedì, 14 aprile 2011 Convocate manifestazioni per domani venerdi 15 aprile a Roma, Milano e Genova. Stasera si sono svolti sit in spontanei a Roma e a Napoli per la liberazione di Vittorio Arrigoni sequestrato a Gaza. Vittorio...

(15 Aprile 2011)

Con Vik nel cuore, con la Palestina nel cuore

Ci sono uomini che lottano un giorno e sono bravi, altri che lottano un anno e sono più bravi, ci sono quelli che lottano più anni e sono ancora più bravi, però ci sono quelli che lottano tutta la vita: essi sono gli imprescindibili. (Bertolt Brecht) Vittorio, quanto ci viene difficile scrivere queste parole! In questa giornata infinita, di notizia in notizia fino all’ultima,...

(15 Aprile 2011)

Le compagne e i compagni di Napoli

Vittorio Arrigoni è stato rapito

Vittorio Arrigoni, il noto attivista italiano dell'Ism, che vive a Gaza ormai da anni, è stato rapito da un gruppo salafita, denominatosi "Hisham as-Su'eidani", alias Abu al-Walid al-Muqaddisi: http://www.youtube.com/watch?v=gCyA7A4pDXc&feature=youtu.be Dal messaggio diramato nel sito, sembra che Vittorio sia in mano a un gruppo salafita legato ad al-Qa'ida. Il video mostra Vittorio...

(14 Aprile 2011)

InfoPal

Vittorio Arrigoni libero subito!

E’ giunta poco fa da Gaza, la drammatica notizia del rapimento del compagno Vittorio Arrigoni, che da anni vive nella Striscia lottando come un leone in difesa della lotta di liberazione del popolo palestinese. L’assurdo sequestro sarebbe opera di una locale organizzazione armata salafita la quale chiede, in cambio della vita di Arrigoni, la liberazione di alcuni militanti salafiti imprigionati...

(14 Aprile 2011)

Il Comitato Esecutivo della sezione italiana del Campo Antimperialista

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |    >>

159883