il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

I cento volti della Turchia

(229 notizie dal 13 Settembre 2010 al 11 Aprile 2019 - pagina 9 di 12)

La polizia turca blocca la protesta della stampa

Centinaia di giornalisti ieri hanno marciato su Taksim per manifestare contro la detenzione di colleghi e le politiche di restrizione della libertà di espressione. dalla redazione Roma, 13 luglio 2013, Nena News - Vietato fare informazione. Questo il messaggio inviato ieri dal governo turco alla stampa del Paese. Centinaia di giornalisti sono scesi in piazza ieri ad Istanbul per protestare...

(13 Luglio 2013)

Nena News

Ritorno a Gezi Park

Serena Tarabini da Istanbul fa il punto della situazione sul movimento nato attorno a Gezi Park dopo la riapertura del parco e la morte, a seguito di oltre venti giorni di coma, del giovanissimo Ali Ismail Korkmaz. Tre giorni fa è salito a cinque il numero delle persone che dall’inizio delle proteste in Turchia hanno perso la vita. Tutte giovanissime e di questi Ali Ismail era il più...

(12 Luglio 2013)

Serena Tarabini - DinamoPress

Gezi park aperto e subito richiuso. Manifestazioni e scontri

La riapertura di Gezi park, già più volte annunciata dalle autorità di Istanbul ma poi di fatto rinviata in più occasioni, è stata infine celebrata ieri mattina. L'evento è stato coronato da una breve cerimonia caratterizzata dalla presenza delle istituzioni locali che hanno cercato di cavalcare mediaticamente la riapertura del parco dopo averne ordinato...

(9 Luglio 2013)

Infoaut

Effetto Gezi

Kurdi e turchi insieme contro la violenza della polizia e per la democrazia, mentre il paese fa i conti con la propria memoria.

Mentre l'Egitto s'infiamma, la Turchia cova le sue braci che ardono alimentate dal desiderio di una vera democrazia e dalla quale partono scintille che non vanno perse di vista. Una di queste e scoccata venerdì 28 giugno a Lice, cittadina del Kurdistan turco. Nel corso di una manifestazione civile contro l'espansione di basi militari, l'esercito spara sui dimostranti allo scopo di «disperdere»...

(3 Luglio 2013)

Serena Tarabini - DinamoPress

Turchia
Fianco a fianco contro il fascismo

Dichiarazione di Red movement (sezione turca della Lit) Erdogan e il suo governo hanno iniziato un barbaro attacco contro la sollevazione del movimento di massa. Al momento, il bilancio di questo attacco è di quattro morti, migliaia di feriti, persone scomparse e arrestate. Comunque, la nostra gente non si sta arrendendo di fronte a questa barbarie. La resistenza sta assumendo diverse forme...

(2 Luglio 2013)

Pdac

Solidarietà alla lotta del popolo turco!

Pubblichiamo qui sotto il volantino che abbiamo diffuso venerdì 21 giugno nella zona stazione a Padova durante il presidio di solidarietà con la lotta del popolo turco. Il presidio si è svolto per circa 2 ore e ha visto la partecipazione di una ventina di compagni e compagne. La musica ha intervallato vari interventi sia sui fatti di lotta e repressione che proseguono in Turchia,...

(25 Giugno 2013)

Collettivo Politico Gramigna

SOLIDALI CON I/LE RIBELLI IN TURCHIA!

Roma scende in piazza con Taksim: il 20 giugno ore 17.30

Da baruda.net Sono giorni di rivolta in Turchia, un popolo schiacciato dalle politiche repressive di Erdogan di sta riprendendo le strade e le piazze, e sta resistendo alla brutalità poliziesca. Questa rivolta nasce dalla difesa di una Piazza e di alcuni alberi ma guarda più lontano, così come guardano lontano le primavere arabe e le rivolte che si stanno sviluppando nel mediterraneo,...

(19 Giugno 2013)

Comitato di sostegno Piazza Taksim

Turchia, cronaca di una rivolta inattesa

17 giugno 2013 Mentre scriviamo continuano gli scontri in Turchia tra manifestanti e polizia; i sindacati sono stati spinti a proclamare una giornata di protesta contro le violenze inaudite messe in atto dalle forze repressive. Il governo ha subito dichiarato illegale questo sciopero. Erdogan ha gestito questa improvvisa e inaspettata mobilitazione di massa alternando continuamente promesse (false)...

(18 Giugno 2013)

www.sinistracritica.org

Turchia, social media nel mirino: dopo l'ondata di proteste il governo vuole limitarne l'uso.

A quanto pare la repressione del governo turco non vuole arrestarsi e continua a minacciare anche la libera informazione. Sembra infatti che lo stesso governo voglia porre limiti all'uso dei social media. Si permette di affermare che l'attività ha causato molti guai con il propagarsi in questi 20 giorni. Secondo diverse fonti del ministero della giustizia il ministero ha già iniziato...

(18 Giugno 2013)

controlacrisi.org

Turchia: consensi per Erdogan in caduta libera

Il partito islamico e liberista del premier turco Recep Tayyip Erdogan registra un forte calo di consensi secondo un nuovo sondaggio realizzato alcuni giorni fa e reso pubblico oggi dal quotidiano Zaman, prima vicino all’Akp e ora critico. Stando al sondaggio Metropoll, il Partito della Giustizia e dello Sviluppo al governo otterrebbe oggi il 35,3%, 11 punti in meno rispetto alle intenzioni...

(17 Giugno 2013)

Redazione Contropiano

Istanbul, attaccata sede partito opposizione

I sostenitori di Erdogan, che ieri durante un comizio ha parlato di "complotto" in atto contro di lui, hanno tentato l'assalto alla sede del Partito Popolare Repubblicano (CHP) Roma, 17 giugno 2013, Nena News - Decine di sostenitori del premier turco Erdogan hanno attaccato a Istanbul una delle principali sedi del primo partito di opposizione, il Partito Popolare Repubblicano (CHP). Gli assalitori,...

(17 Giugno 2013)

Nena News

Turchia: 2000 sfilano a Londra

Da Londra, Dave Bolivar Almeno 2000 persone hanno sfilato ieri pomeriggio nel quartiere popolare di Haringey a Londra in solidarietà ai manifestanti di Gezi Park e piazza Taksim in Turchia. La manifestazione si è svolta lungo l'arteria di Green Lanes, area popolata in gran parte da popolazione di origine turca, curda e cipriota, in un quartiere fra i più degradati della città...

(16 Giugno 2013)

www.contropiano.org

Turchia, indignados di nuovo in piazza oggi pomeriggio per sfidare il governo fascista

Torneranno in piazza Taksim gli indignados turchi. Dopo la brutale repressione di ieri pomeriggio e stanotte e la grande resistenza della gente sia in diversi punti di Istanbul che in altre grandi città della Turchia, l’appuntamento (che sta viaggiando con il tam tam della rete) per una nuova protesta è fissato per oggi pomeriggio. Lo sgombero di Gezi Park non ha fermato i cortei....

(16 Giugno 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi.org

Erdogan multa le tv: “incitano alla ribellione”

Al termine della battaglia di Taksim – centinaia di feriti e di arresti – la piazza è ora sotto il controllo della polizia, mentre i dimostranti difendono Gezi Park. Il governo arresta 73 avvocati e multa le tv che hanno trasmesso le immagini della protesta. Dopo una notte di battaglia tra manifestanti e forze dell'ordine è tornata la calma a piazza Taksim a Istanbul, riconquistata...

(12 Giugno 2013)

Marco Santopadre - Contropiano

Turchia: ondata di suicidi tra i poliziotti

La repressione di Erdogan provoca vittime anche tra coloro che vengono mandati in piazza a reprimere con violenza le proteste. La repressione contro i manifestanti che chiedono le dimissioni del governo islam-liberista di Erdogan ha prodotto finora almeno 4 morti. E altri dimostranti sono in condizioni gravissime a causa di colpi di pistola sparati dagli agenti contro la folla, oppure per l’impatto...

(11 Giugno 2013)

Redazione Contropiano

Erdogan, tutte le pecche di un quasi presidente

Sui media mondiali impazzano le ipotesi degli sviluppi della crisi interna fra il premier Erdogan e i giovani del movimento da lui definiti vandali e alcolisti Vorrebbe essere il presidente d’una Turchia grande e unita, ma la sua politica divide e negli ultimi due anni divide ancor di più. Lo sostengono in tanti mentre enumerano le pecche di Erdogan che sulla rivolta nata al Gezi park...

(10 Giugno 2013)

Enrico Campofreda

Turchia: scontri e timori per l’economia

Tensione sempre alta in Turchia: nella notte nuovi scontri ad Ankara fra polizia e manifestanti, dopo che il premier Erdogan ha avvertito che la pazienza del governo ''ha un limite'', e aver ribadito la tesi del complotto contro il paese. Un complotto interno ed esterno alla quale si sommerebbe un attacco speculativo. Questa mattina, riferisce Hurriyet online, l'apertura della Borsa di Istanbul...

(10 Giugno 2013)

Marco Santopadre - Contropiano

Turchia, il futuro dopo la rivolta di Gezi

C’è il buio nel cupo volto di Erdogan che annuncia un ritorno a casa per dare seguito alla grandeur sua e degli affari. Spera di avere con lui gli attivisti che già menano le mani come nella nativa Rize e le Forze dell’Ordine che si riconoscono nel collega morto. Il premier rilancia epiteti aggressivi chiamando terroristi e loro amici anche i giovani festosi e pacifici come...

(7 Giugno 2013)

Enrico Campofreda

E’ una rivolta, non (ancora) una rivoluzione!(*)

Il primo maggio 2013, la polizia ha riversato tonnellate di gas lacrimogeni su decine di migliaia di lavoratori e giovani in diversi quartieri di Istanbul, al fine di impedire loro di avvicinarsi a piazza Taksim.Il governo aveva deciso che questa piazza, il luogo tradizionale per le celebrazioni del Primo Maggio e sede di azioni politiche quotidiane grandi e piccole, doveva essere chiusa a ogni manifestazione...

(6 Giugno 2013)

Sungur.Savran Segretario del Partito Rivoluzionario Operaio di Turchia ( D.I.P. )

TURCHIA. ALTRA NOTTE DI TENSIONE IN DIVERSE CITTÀ

giugno 5, 2013 - 8:42 È stata un’ennesima notte di tensione, la quinta, in diverse città della Turchia, dove la polizia è tornata a utilizzare gas lacrimogeni e cannoni ad acqua nel tentativo di disperdere gruppi di dimostranti scesi in piazza per protestare contro il governo. A Istanbul e Ankara i manifestanti hanno cercato di raggiungere gli uffici del primo ministro...

(5 Giugno 2013)

Misna

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

361447