il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Siria

Siria

(16 Agosto 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Siria, guerra civile e scontro tra potenze

(430 notizie dal 17 Dicembre 2011 al 16 Ottobre 2019 - pagina 3 di 22)

Sanzioni UE alla Siria decise dal G7, cioè dagli Usa?

Il 28 maggio il Fatto Quotidiano scrive che "i leader del G7" hanno deciso di non rimuovere le sanzioni alla Russia. Le sanzioni sono adottate dagli USA e dall'UE. Il 27 maggio un comunicato dell' Unione Europea informa che il Consiglio d' Europa ha deciso di rinnovare le sanzioni alla Siria in scadenza il 1°giugno. I ministri degli esteri dell' Unione Europea si erano incontrati lunedì...

(29 Maggio 2016)

Marco Palombo

SIRIA: I CURDI ATTACCANO LA CAPITALE DELL’ISIS

Dalla battaglia per la difesa e la liberazione di Kobane, nel 2014, sono cambiate molte cose. Le forze curde di autodifesa (YPJ, YPG) hanno quasi concluso la fase di preparazione e di mobilitazione per l’attacco finale a Raqqa, capitale delle milizie jihadiste di Daesh (Stato Islamico o ISIS). L’agenzia stampa russa Sputnik ha, infatti, riferito che il presidente del partito dell’Unione...

(26 Maggio 2016)

Stefano Mauro

HEZBOLLAH: AUMENTEREMO LA NOSTRA PRESENZA IN SIRIA

Il discorso di venerdì del segretario generale di Hezbollah, Hassan Nasrallah, ha sedato, se possibile, qualsiasi dubbio riguardo la morte del comandante Mustafa Badreddine in Siria. Come del resto avviene da tempo, in ogni momento di difficoltà del partito sciita, Nasrallah interviene con i suoi discorsi televisivi in maniera da indicare la linea politica e militare da seguire sia ai...

(23 Maggio 2016)

Stefano Mauro

Fermiamo l'intervento imperialista e confessionale in Siria!

Dichiarazione congiunta dei marxisti rivoluzionari russi e turchi

Nel momento in cui la Federazione Russa e la Turchia sono invischiate in un conflitto che minaccia di divampare su larga scala, organizzazioni marxiste dei due paesi impegnate nell'internazionalismo proletario hanno espresso una dichiarazione congiunta che ribadisce l'importanza della fraternità fra le due nazioni. L'abbattimento dell'aereo da guerra russo da parte dell'air force turca segnala...

(2 Dicembre 2015)

pclavoratori.it

I Russi in Siria

“...il popolo americano avrà molto interesse a scoprire 14 anni dopo gli attentati dell’11 settembre 2001 ufficialmente attribuiti ad al-Qaeda, che questo gruppo terrorista responsabile della morte di 3.000 americani è ora il nostro alleato in Siria e che dovremmo andare in guerra contro la Russia rischiando una guerra nucleare per punire Putin per avere colpito al-Qaeda...

(26 Ottobre 2015)

Michele Basso

La Francia bombarda la Siria
Ma contro chi viene combattuta questa guerra?

Questo articolo sarà pubblicato sul prossimo numero del settimanale anarchico Umanità Nova. Sono iniziati gli attacchi aerei francesi sulla Siria. Il 27 settembre il Presidente della Repubblica Francese Hollande ha annunciato che sono stati effettuati dei bombardamenti nell’est della Siria presso Deir Ezzor, contro campi di addestramento dello Stato Islamico. Secondo il quotidiano...

(29 Settembre 2015)

Dario Antonelli

Oltre 100 mila rifugiati palestinesi hanno lasciato la Siria

Damasco-PIC. Il numero di rifugiati palestinesi che sono emigrati dalla Siria verso Paesi europei o arabi dall’inizio della crisi in Siria ha oltrepassato i 100 mila, secondo quanto ha rivelato dall’UNRWA sabato 22 agosto. Durante una conferenza stampa, l’UNRWA ha rivelato che il numero di Palestinesi rifugiati che sono emigrati dalla Siria dall’inizio del conflitto, nel marzo...

(25 Agosto 2015)

Agenzia stampa Infopal

Guerre di religione o di mistificazione?

“Le classi oppresse potevano sopportare la loro miseria solo fintanto che furono cristiane”, scrive Max Stirner, e Marx ed Engels obiettano: “Se mai erano cristiani fintanto che sopportavano la loro miseria”. (1) Per l’osservatore frettoloso, è un puro gioco di parole, in realtà si tratta di una contrapposizione tra idealismo e materialismo. Stirner resta...

(28 Luglio 2015)

Michele Basso

L’embargo occidentale alla Siria: inumano e illegale

Qualcuno ricorda i 500.000 bambini morti a causa dell’embargo all’Iraq, durato dodici anni, vero ponte di fame fra due guerre? La Siria, moribonda dopo 4 anni di guerra fomentata da paesi occidentali e monarchie del Golfo – che hanno la responsabilità collaterale di aver alimentato Daesh, l’Isis -, è soggetta a un embargo spacciato per “sanzioni a personaggi...

(18 Giugno 2015)

Marinella Correggia

Palestinesi contro, palestinesi in mezzo

A Yarmouk, periferia sud di Damasco, vivono ancora in diciottomila. Sono rifugiati palestinesi, figli, nipoti, pronipoti della diaspora. Del diritto al ritorno negato dall’occupazione israeliana della loro terra. Vivono è un eufemismo, da oltre un anno sopravvivono perché scarseggia tutto anche pane e acqua. Ci sono respiri affannosi e paure celati fra scheletri di case, macerie...

(2 Aprile 2015)

Enrico Campofreda

Identificati 18 Palestinesi torturati a morte in Siria

Damasco-Quds Press. Lunedì 16 marzo, un gruppo di lavoro per i palestinesi della Siria ha sottolineato il notevole aumento delle vittime della tortura tra i rifugiati palestinesi incarcerati nelle prigioni del regime siriano e il cui cadavere è stato identificato attraverso foto pubblicate giorni prima. Il gruppo ha dichiarato che, attraverso foto fatte trapelare fuori dal carcere,...

(18 Marzo 2015)

Agenzia stampa Infopal

Isis. Avanzi di quali galere?

Scivolano nel grottesco i tentativi di presentare Assad come “complice” dei famigerati miliziani dell’ISIS, ultimo “brand” delle tante bande che da anni insanguinano la Siria. La dichiarazione di Renzi e degli altri Capi di governo al Summit NATO nel Galles – «Il regime di Assad ha contribuito all’emergere dell’Isis in Siria e alla sua espansione...

(10 Settembre 2014)

La redazione di Sibialiria

Appello del PYD alla Comunità Internazionale

Appello del co-presidente del PYD, Mohamed Saleh Muslim, per conto del popolo nei cantoni del Rojava, Qamislo, 01.09.2014 Alla comunità internazionale, Ai componenti delle Nazioni Unite, Alle organizzazioni umanitarie internazionali, In occasione della Giornata Mondiale per la Pace, come persona che non ha perso la sua speranza per la pace, voglio indirizzare a voi questa lettera. Lo scopo...

(3 Settembre 2014)

uikionlus.com

Siria: ribelle “buono”, ribelle “cattivo”

Lo Stato islamico, al Qaeda, gli Stati Nato/Golfo e i “ribelli moderati” in Siria e Libia

PARTE PRIMA: ribelle “buono”, “ribelle cattivo”

Sintesi. Con il pretesto di colpire anche in Siria l’orrore che si autodefinisce Stato islamico e che si è ritagliata con il coltello una grande area fra Siria e Iraq chiamandola “Califfato”, Usa & C. cercheranno di realizzare un regime change. Così facendo giocheranno di fatto il ruolo di forza aerea di al Qaeda, come fu in Libia. Perché fra i ribelli ”moderati”...

(30 Agosto 2014)

La Redazione di Sibialiria

Padre Dall'Oglio. Notizie contrastanti sulla sua sorte

Paolo Dall’Oglio è scomparso ormai da quasi un anno dal Nord della Siria. Ieri pomeriggio il quotidiano libanese al Akhbar, portavoce delle istanze del movimento sciita filo-iraniano Hezbollah, ha annunciato che il gesuita è vivo, anzi il giornale afferma che un mese fa "una delegazione italiana ha incontrato" il religioso alla presenza dei suoi rapitori e ha avuto con lui un...

(11 Giugno 2014)

DirittiDistorti

SIRIA, altri quattro candidati alla Presidenza

Con loro il numero dei candidati alla Presidenza sale ad undici (compreso Bashar Assad). Il 5 maggio le candidature saranno esaminate dalla Corte Costituzionale e il giorno seguente saranno annunciati i nomi di chi potrà gareggiare. Colpi di mortaio nel centro di Damasco (14 morti) e due autobombe esplodono a Homs (37 le vittime). dalla redazione Roma, 29 aprile 2014, Nena News – Quattro...

(29 Aprile 2014)

Nena News

Ribelli e regime siriano corresponsabili della catastrofe a Yarmouk

EI. Il sanguinoso bilancio della guerra civile in Siria ha coinvolto sia milioni di siriani che i rifugiati palestinesi. Le battaglie tra il governo siriano e i ribelli hanno sconfinato nei campi profughi palestinesi, che sono molto integrati con i centri urbani siriani. Un nuovo rapporto, che sarà pubblicato nella prossima uscita del Journal of Palestine studies, descrive dettagliatamente...

(15 Aprile 2014)

Traduzione di Stefano Di Felice per InfoPal

Turchia ed estremisti islamici hanno organizzato le stragi dei civili siriani. Occorre uscire dalla Nato e costruire un’Europa neutrale e non allineata

L’estratto del testo del premio Pulitzer Seymour M. Hersh, pubblicato oggi da Repubblica (il testo completo si può leggere qui http://www.lrb.co.uk), dà un contributo decisivo per fare luce sull’orribile strage di civili siriani, tra cui molti bambini, vittime del gas sarin. Il giornalista ci dimostra come la strage sia stata organizzata dai gruppi islamici radicali con il...

(9 Aprile 2014)

Paolo Ferrero

SIRIA. Siccità, milioni di persone a rischio denutrizione

Agli scontri tra regime e opposizioni, si aggiunge ora l’assenza di pioggia e il crollo della produzione agricola. Sul campo Assad, con l’aiuto di Hezbollah, si riprende la regione di Qalamoun. dalla redazione Roma, 9 aprile 2014, Nena News – Ad una guerra civile che sta andando avanti da tre anni si aggiunge ora la siccità. L’allarme lanciato dal World Food Program,...

(9 Aprile 2014)

Nena News

Siria, scontro decisivo: contro Assad il sostegno turco all’opposizione

Siria. La Lega araba ha con­cluso mer­co­ledì il suo ver­tice in Kuwait dedi­cato in buona parte alla guerra civile siriana e invoca aiuti militari alle milizie La Lega araba ha con­cluso mer­co­ledì il suo ver­tice in Kuwait dedi­cato in buona parte alla guerra civile siriana, appel­lan­dosi da un lato all’intervento del Con­si­glio...

(28 Marzo 2014)

Michele Giorgio, il manifesto

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

291737