il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

"Terza Repubblica"

Crisi dei partiti e accentramento del potere nell'esecutivo

(272 notizie dal 21 Aprile 2013 al 5 Giugno 2019 - pagina 6 di 14)

IMPRESENTABILI: GLI EFFETTI DI UNA CONCEZIONE BARBARA DELLA POLITICA

Non possiamo prevedere quali effetti avrà questa situazione sull'esito delle elezioni regionali, sia in Campania, sia in generale. E' possibile però affermare che siamo di fronte ad un risultato imposto dall'imbarbarimento dell'azione politica voluto fermamente dal nuovo corso renziano del PD, in esito e completamento della fase di svuotamento nel ruolo dei partiti e delle istituzioni...

(29 Maggio 2015)

Franco Astengo

COSTITUITO IL COMITATO PER LA DEMOCRAZIA REPUBBLICANA

Il giorno 22 maggio 2015, a Savona, presso la sala chiamata del porto, si è costituito il comitato per la democrazia repubblicana. La partecipata riunione, che ha registrato -in questa prima fase – l’assenza di quei soggetti associativi vicini al tema della democrazia italiana o politici che oggi sono impegnati a sinistra nella competizione elettorale, è stata introdotta...

(24 Maggio 2015)

Collettivo Militante "Autoconvocati per l'Opposizione"

ARIA DI FASCISMO

COSTRUIRE L’OPPOSIZIONE: PRIMA ANCORA CHE SUL PIANO POLITICO SU QUELLO CULTURALE E DEL SENSO COMUNE DI MASSA

La priorità di questa fase, sul terreno politico e insieme culturale e dell’indirizzo del senso comune di massa, è quella di costruire l’opposizione al dilagante processo di eversione antidemocratica e di arretramento che emerge dal comportamento da quelle che si vorrebbero “classi dirigenti del futuro”: un fenomeno ciclico nella storia d’Italia, al riguardo...

(23 Maggio 2015)

Franco Astengo

SAVONA, 23 MAGGIO: COMITATO PER LA DEMOCRAZIA REPUBBLICANA

Ci permettiamo di disturbare nuovamente allo scopo di rammentare l'iniziativa di Venerdì prossimo. Di seguito il comunicato- stampa redatto dal collettivo militante degli Autoconvocati per l'opposizione. Scusandomi ancora, ringrazio per l'attenzione A Savona il collettivo militante savonese degli Autoconvocati per l'opposizione ha indetto una iniziativa pubblica il giorno 22 maggio, alle...

(20 Maggio 2015)

Collettivo Militante "Autoconvocati per l'Opposizione"

LA CRISI DEI PARTITI

I partiti stanno attraversando un periodo di massima impopolarità, ridotti all’evidenza di soggetti svuotati del dibattito politico e impegnati quasi esclusivamente nel costruire clientele all’interno delle quali esercitare, pressoché incontrastato, un puro “potere di nomina”. Nonostante ciò la discussione attorno alla loro realtà, la loro natura,...

(18 Maggio 2015)

Franco Astengo

SAVONA: INIZIATIVA PER LA COSTITUZIONE DEL COMITATO PER LA DEMOCRAZIONE REPUBBLICANA

con Felice Carlo Besostri – avvocato socialista sul tema della Legge elettorale ITALICUM appena approvata e le minacce alla democrazia costituzionale appuntamento per : VENERDI’ 22 MAGGIO ore 20,30 presso la Sala Chiamata del Porto (g.c), piazza Pippo Rebagliati SAVONA Senza ricorrere alla metafora della “rana bollita”, non possiamo non avvederci in termini politici, sociali...

(15 Maggio 2015)

Collettivo Militante "Autoconvocati per l'Opposizione"

SOPRUSI, INCOMPETENZA, MEGALOMANIA

Soprusi, incompetenza, megalomania cui si può aggiungere un po’ d’arroganza e tanta mistificazione: queste sono le componenti principali dell’agire politico nel sistema italiano da parte di tutti suoi più importanti protagonisti. Basta scorrere le cronache più recenti per rendersene, drammaticamente conto dal punto di vista del cittadino comune. La vicenda della...

(10 Maggio 2015)

Franco Astengo

Una battaglia contro l'Italicum

Il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale giudica l'approvazione il 4 maggio scorso della legge elettorale "Italicum" un gravissimo danno all'assetto democratico della Repubblica. È legge voluta e imposta da una stretta minoranza del Parlamento, appena un quarto dei voti scrutinati, ingigantito dal premio di maggioranza del "Porcellum", a sua volta sanzionato dalla Corte Costituzionale....

(8 Maggio 2015)

Coordinamento per la Democrazia Costituzionale

Moody's e Fitch e Civati

Le agenzie di rating dell'Impero Moody's e Fitch con tempestività hanno approvato quasi all'unisono con Mattarella l'italicum che Renzi ha imposto ad un partito ed un parlamento recalcitranti e poco convinti. E' straordinario che le Agenzie di rating si mobilitano per l'approvazione non di un bilancio o di una legge che incide nell'economia ma di una legge elettorale che è un affare...

(7 Maggio 2015)

Pietro Ancona

AUTOCONVOCATI PER L'OPPOSIZIONE: UN COMITATO PER LA DEMOCRAZIA REPUBBLICANA

Care compagne e cari compagni, dal sito: http://autoconvocatiperlopposizione.com è ripreso il testo di proposta per la costituzione di un Comitato per la Democrazia Repubblicana. Si tratta di una iniziativa politica di grande importanza per la quale non è sufficiente la semplice adesione, ma l'impegno di tutti in questa fase di grandissima difficoltà. Di seguito il testo tratto...

(6 Maggio 2015)

Collettivo Militante "Autoconvocati per l'Opposizione"

Italicum: reazione governativa e risposta proletaria

La legge elettorale è la legge più politica. La sua formulazione è una delle prerogative tipiche del Parlamento borghese. Matteo Renzi ponendo la fiducia sull’Italicum, come fece Mussolini sulla fascistissima Legge Acerbo, ha violato le norme e la pratica parlamentare borghese, ha vergognosamente calpestato la Costituzione antifascista nel 70° anniversario del 25 Aprile. Il...

(5 Maggio 2015)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

LEGGE ELETTORALE E SCENARI POLITICI

La legge elettorale, denominata per volere dello stesso Presidente del Consiglio “Italicum” e pensata anche addirittura come modello a livello europeo, è stata approvata in via definitiva dalla Camera dei Deputati. Le modalità con le quali questa approvazione è avvenuta sono ben note: la sola maggioranza (anzi una parte di essa) ha votato Sì, hanno espresso...

(5 Maggio 2015)

Franco Astengo

FIDUCIA E LEGGE ELETTORALE

Il governo Renzi ha posto la questione di fiducia sulla legge elettorale. Si tratta di un atto politico di inaudta gravità che ci riporta davvero indietro ai tempi della Legge Acerbo del 1924. Deliberatamente si punta a fare una questione di parte del provvedimento legislativo che costituisce il fulcro su cui poggia l'intero sistema politico e che dovrebbe essere pensato in termini del tutto...

(28 Aprile 2015)

Franco Astengo

LA LETTERA DI RENZI AGLI ISCRITTI PD

La lettera inviata da Renzi, presidente del Consiglio e segretario del Partito, agli iscritti PD sul tema della legge elettorale rappresenta un momento di particolare significato nel mutamento in atto dell’agire politico che merita un approfondimento e una riflessione. Prima di tutto c’è da far notare come un episodio del genere faccia parte di quello schema riguardante il “dialogo...

(28 Aprile 2015)

Franco Astengo

LEGGE ELETTORALE: OPPOSIZIONE FUORI E DENTRO IL PARLAMENTO

Oggi 27 Aprile giunge alla discussione in aula il famigerato “Italikum”: a costo di apparire come novelli e ripetitivi Catone con il suo “Delenda Cartagho” è bene ribadire ancora la necessità di un’opposizione ferrea fuori e dentro il Parlamento. E’ in gioco la Democrazia Costituzionale e Repubblicana. Prima di tutto deve essere rimarcato come il...

(27 Aprile 2015)

Franco Astengo

DEMOCRAZIA, OPPOSIZIONE, EGUAGLIANZA SOCIALE, DIALETTICA POLITICA

Il tema del concetto di democrazia è tornato di prepotenza in primo piano nel corso delle tormentate vicende del nostro sistema politico in occasione della sostituzione d’imperio dei deputati del PD con altri esponenti dello stesso partito nell’ambito della I commissione, Affari Costituzionali, della Camera dei Deputati. Una decisione assunta dal comitato direttivo del gruppo del...

(22 Aprile 2015)

Franco Astengo

ANCORA SULLA LEGGE ELETTORALE: QUALCHE PRECISAZIONE SU ALCUNI PUNTI FERMI DI PERICOLO PER LA DEMOCRAZIA

Mi permetto di ritornare brevemente sul tema della nuova legge elettorale denominata Italikum scusandomi per la ripetitività: è necessario però chiarire, in maniera definitiva, quali sono i punti di effettivo pericolo per la democrazia che questo progetto di legge comporta. Pericoli che si situano ben oltre il tipo di scontro su cui sta misurandosi la cosiddetta “minoranza”...

(16 Aprile 2015)

Franco Astengo

LEGGE ELETTORALE: IL PD CHE ESPRIME DISUGUGLIANZA E CORRUZIONE PRETENDE UN REGALO DI MILIONI DI VOTI

Un partito come il PD che organizza cene da mille euro a testa non può che esprimere disuguaglianza e corruzione. Difatti vi partecipano i “padroni del vapore”, quelli che stanno imponendo il “metodo Marchionne” nei rapporti di lavoro e fanno della loro ricchezza l’emblema della disuguaglianza che caratterizza fortemente questa fase di gestione del ciclo capitalistico...

(6 Aprile 2015)

Franco Astengo

ACCADONO COSE GRAVI IN PARLAMENTO…E FUORI

Va dato atto al Presidente del Senato Grasso di un comportamento istituzionalmente ineccepibile, ma quanto accaduto ieri tra la Procura della Repubblica di Roma e il Senato ha fornito, ancora una volta, il segno del “Regime” e della voglia di repressione che questo Regime tende a esprimere. Nove senatori rappresentanti di tutto l’arco politico che va da Forza Italia al PD (Il “Partito...

(2 Aprile 2015)

Franco Astengo

MENZOGNE DI REGIME

Accade che un governo usi a piene mani, per comunicare con le cittadine e i cittadini del proprio Paese, le bubbole dell’ottimismo e della speranza, venate da una stupida, ripresa di nazionalismo d’accatto. Così vanno le cose in Italia, da qualche tempo, nel pieno favoleggiare delle menzogne di regime. Il Ministro del Lavoro ha appena pronunciato la fatidica frase sul “milione...

(1 Aprile 2015)

Franco Astengo

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

309724