il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Fiat voluntas Usa

Fiat voluntas Usa

(24 Settembre 2012) Enzo Apicella
Nel suo discorso all'Unione Industriale di Torino Marchionne addossa le colpe della crisi Fiat all'Italia che non si libera dalle zavorre.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 113 di Alternativa di Classe
    (19 Maggio 2022)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Capitale e lavoro)

    Crisi e lotte alla Fiat

    (721 notizie dal 19 Febbraio 2002 al 7 Maggio 2022 - pagina 9 di 37)

    CRONACHE DA POMIGLIANO

    Pubblicato in Operai Contro Numero199-12 Mercoledì 21 novembre Pomigliano Assemblea sindacale in fabbrica. Tutti i sindacati non collaborazionisti esclusi. Presenti quindi UIL FIM UGL FISMIC. La partecipazione operaia non è alta. Molti ne approfittano per riposare. Ciononostante, l’assemblea pur organizzata in modo blindato, rimane in gola ai collaborazionisti e al padrone. Terracciano...

    (23 Novembre 2012)

    Un operaio di Pomigliano

    UNA CAMPAGNA DI MASSA PER LA NAZIONALIZZAZIONE DELLA FIAT

    La rappresaglia di Marchionne contro i lavoratori a Pomigliano dà la misura del cinismo provocatorio della FIAT. Una famiglia capitalista che ha incassato in un secolo una valanga inesauribile di soldi pubblici, vuole imporre la propria legge contro il lavoro, i suoi diritti, e persino le sentenze giudiziarie. La solidarietà che Marchionne oggi rivendica da parte di Mario Monti, non...

    (2 Novembre 2012)

    PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

    LA LEGGE DEL PADRONE

    Ci sarà pure la magistratura, farà le sue ordinanze, ma da che mondo è mondo il padrone resta il padrone e sul destino dei suoi dipendenti vuole decidere lui. Se poi il padrone, o armatore che dir si voglia, non vuole sporcarsi le mani, a decidere sarà il «manager», o comandante della nave che dir si voglia. Se poi il comandante si chiama Sergio Marchionne e...

    (1 Novembre 2012)

    Loris Campetti - Il Manifesto

    Pomigliano: resoconto della mattinata

    MARCHIONNE NON SFORNA MACCHINE MA SOLO “PALLE” E SI ATTIRA L’ IRA DELLE ESPONENTI DELLE MOGLI DEGLI OPERAI DELLA FIAT CHE DOPO AVER PARTECIPATO ALLA RIUNIONE DEL COORDINAMENTO DELLO SLAI HANNO VOLANTINATO ALL’ASSEMBLEA DELLA FIOM LA LETTERA-APPELLO PER L’ASSEMBLEA DEL 24 NOVEMBRE INDETTA POMIGLIANO INCASSANDO LA PARTECIPAZIONE DELLA FIOM ALL’INIZIATIVA In un clima...

    (31 Ottobre 2012)

    Slai cobas - coordinamento provinciale di Napoli – Pomigliano

    Fiat Pomigliano
    MARCHIONNE NON SFORNA MACCHINE MA SFORNA BALLE

    Comunicato stampa STAMATTINA ORE 10 SEDE SLAI COBAS POMIGLIANO SI TIENE LA RIUNIONE DELLA STRUTTURA SINDACALE DELLA PROVINCIA DI NAPOLI CON ALL’ORDINE DEL GIORNO: “pretendere di contrastare gli annunciati licenziamenti in Fiat con kermesse mediatiche o petizioni sostitutive di una mobilitazione operaia che ad oggi stenta a partire nelle fabbriche Fiat - e non solo - significa non voler...

    (31 Ottobre 2012)

    Slai cobas – coordinamento provinciale – Pomigliano

    Prc Torino: nuovo piano Marchionne senza credibilità

    Questa mattina una delegazione di Rifondazione Comunista ha partecipato al presidio indetto dalla Fiom davanti al Lingotto di Torino in previsione della presentazione del nuovo piano Marchionne sulla Fiat. Ezio Locatelli, segretario provinciale Prc/Fds di Torino, presente alla manifestazione ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Il piano che Sergio Marchionne andrà a presentare nelle...

    (30 Ottobre 2012)

    Prc Torino

    Sell Fiat

    L’amministratore delegato di Fiat-Chrysler Sergio Marchionne dovrà essere molto convincente nella prossima revisione degli obiettivi del gruppo, dopo la cancellazione sostanziale del piano Fabbrica Italia lanciato due anni e mezzo e fa e solo assai parzialmente implementato. Marchionne deve almeno due risposte, una ai mercati e una ai lavoratori. Sulla seconda, temo che potrebbe essere...

    (30 Ottobre 2012)

    Francesco Paternò - ilmanifesto.it

    La Fiat scappa in Cina con la Jeep

    Fiat starebbe programmando di riportare la produzione di Jeep in Cina e potrebbe finire per produrre tutti i modelli di questo marchio nel paese asiatico. È quanto ha fatto sapere il ceo di Fiat e Chrysler per l'Asia Mike Manley in un'intervista nel quartier generale di Chrysler a Auburn Hills, secondo quanto riporta Bloomberg. Fiat è in «colloqui molto dettagliati» con...

    (22 Ottobre 2012)

    Redazione Contropiano

    Il tramonto di Fabbrica Italia e il futuro della Fiat

    Venerdì 19 Ottobre 2012 15:33 A soli due anni dall’accordo firmato a Pomigliano dalla Fiat assieme a Cisl, Uil, Ugl e Fismic il progetto Fabbrica Italia non è che un miraggio. A certificarlo è lo stesso Marchionne che ha dichiarato “Fabbrica Italia non esiste più”. Il grande bluff di Fabbrica Italia Il piano era stato annunciato in pompa magna, con...

    (20 Ottobre 2012)

    Jacopo Renda - FalceMartello

    A CHI PARLA LA SENTENZA

    Ieri Antonio compiva gli anni, voleva festeggiare ma non ci riusciva perché «ho un magone», diceva agli amici che lo chiamavano per fargli gli auguri. Quel magone aveva un nome, era l'attesa trepidante di una sentenza. Antonio è un operaio giovane e ottimista, sennò non avrebbe tre figli ai quali, da quando è in cassa integrazione perché è marchiato...

    (20 Ottobre 2012)

    Loris Campetti - Il Manifesto

    “LA FIAT IN ITALIA NON C’E’ PIU’ E A BREVE I POCHI PRESIDI ESISTENTI NON ASSICURERANNO PIU’ LAVORO”

    LETTERA-APPELLO DELLE MOGLI DEGLI OPERAI FIAT DI POMIGLIANO AGLI OPERAI DELLA FIAT DI MELFI: “I LORO RAMPOLLI SONO ACCOMPAGNATI A SCUOLA NELLA FUORISERIE GUIDATA DALL’AUTISTA MENTRE AI NOSTRI FIGLI PRESTO MANCHERA’ IL PIATTO IN TAVOLA”! Con un volantino che sarà distribuito agli operai della SATA di Melfi da una folta delegazione delle ‘donne del movimento operaio’...

    (14 Ottobre 2012)

    Comitato Mogli Operai di Pomigliano

    CONTRO MARCHIONNE E I SUOI CORTIGIANI

    sab, 13 ott @ 20:25 Caro Operai Contro Politici e sindacati continuano a farsi prendere in giro da Marchionne, che non rispetta neanche i suoi stessi programmi (Fabbrica Italia), serviti a dividere il fronte sindacale grazie al sindacalismo venduto di Bonanni e Angeletti. Alla Pcma Magneti Marelli di Napoli (ex Ergom), sono 800 operai in cassa integrazione da due anni, che finirà il prossimo...

    (14 Ottobre 2012)

    Operai Contro

    Perché Marchionne va fuori controllo

    Ma dove è finito il manager dal sangue freddo che ai sindacalisti americani imponeva di scambiare i diritti acquisiti con una «cultura della povertà»? Sergio Marchionne è un amministratore delegato che non riesce ad amministrare più i suoi nervi. Troppo scoperti, come se navigasse a vista e non sapesse se e quando toccherà terra. Oggi è «Amo...

    (13 Ottobre 2012)

    Francesco Paternò - Il Manifesto

    FIAT ALFA ROMEO POMIGLIANO / STENTA LA PROGRESSIONE DELLA MOBILITAZIONE OPERAIA

    TENSIONE TRA OPERAI E CORTEO A POMIGLIANO, POLEMICHE TRA SLAI COBAS E FIOM

    IL MALDESTRO TENTATIVO DELLA FIOM DI ORGANIZZARE I LAVORATORI SOTTO LE ‘MENTITE SPOGLIE’ DI COMITATI DI CASSINTEGRATI E’ DI FATTO FUNZIONALE ALLE DIVISIONI OPERATE DALLA FIAT DI MARCHIONNE TRA FIP, FGA, LOGISTICA NOLA ED INDOTTO: QUESTO SINDACATO ANCORA UNA VOLTA STA ABDICANDO AL PROPRIO RUOLO SCARICANDO DA SOLI I LAVORATORI NELLA TEMPESTA (PROPRIO COME FECE NEL REFERENDUM DI GIUGNO...

    (3 Ottobre 2012)

    Slai cobas Fiat Alfa Romeo e terziarizzate

    Lettera ai sindacati dei metalmeccanici

    Raccomandata a mezzo fax Spett. FIOM - sede provinciale Napoli fax: 081/ 5534454 Spett. FIM - sede provinciale Napoli fax: 081/205240 Spett. UILM - sede provinciale Napoli fax: 081/ 268613 Spett. FISMIC - sede provinciale Napoli fax: 081/ 8844578 Spett. UGL - sede provinciale Napoli Fax: 081/ 201239 Pomigliano d’Arco, 28/9/2012 Oggetto: continuare a mortificare la democrazia sindacale in...

    (28 Settembre 2012)

    S.L.A.I. cobas

    PAROLA DI MARCHIONNE

    Pubblicato dom, 23 set @ 09:03 Il Duce Mario Monti ha incontrato i padroni della FIAT. "Fiat ha confermato la strategia dell'azienda a investire in Italia, nel momento idoneo, nello sviluppo di nuovi prodotti per approfittare pienamente della ripresa del mercato europeo". E' quanto si legge nel comunicato congiunto Governo-azienda diffuso al termine dell'incontro durato cinque ore a Palazzo Chigi....

    (23 Settembre 2012)

    Operai Contro

    LA FIAT VUOLE ALTRI SOLDI

    Pubblicato il sab, 22 set @ 08:48 “Non abbiamo nessuna intenzione di chiedere impegni finanziari al governo. Il governo ha molte cose da fare in questo momento, noi stiamo facendo da soli”, aveva detto Sergio Marchionne il 6 giugno scorso a margine dell’incontro di Cars 21 il gruppo a cui partecipano i produttori, la Ue, i governi e le parti sociali, ribadendo la sua dichiarata...

    (22 Settembre 2012)

    Operai Contro

    FABBRICA SERBIA

    Pubblicato il mer, 19 set @ 09:38 A Kragujevac lavorano circa 2.000 dipendenti: 1.700 operai Gli operai dello stabilimento Fiat di Kragujevac, 140 chilometri a sud di Belgrado, stanno in fabbrica dieci ore al giorno, per quattro giorni la settimana. Quaranta ore in tutto, con altre otto di straordinario, che da queste parti, almeno per adesso, è diventata una faticosa consuetudine. Non...

    (19 Settembre 2012)

    Operai Contro

    FIAT POMIGLIANO / LE PALLE DI MARCHIONNE IN ROTTA DI COLLISIONE COI LAVORATORI

    comunicato stampa IMPLODE IL PIANO-MARCHIONNE DI FABBRICA ITALIA GIA’ MAGNIFICATO DA CGIL-CISL-UIL: ORA LA PAROLA PASSA A ‘TUTTI’ I LAVORATORI A RISCHIO LICENZIAMENTO STRANA CRISI QUELLA DELLA FIAT : NEGLI ANNI, COI FINANZIAMENTI PUBBLICI E LA CASSA INTEGRAZIONE DISTORTA , HA RADDOPPIATO LA CAPACITA’ PRODUTTIVA E DIMEZZATO LE ORE DI LAVORO LUCRANDO PROFITTI A DANNO DELLO STATO!...

    (18 Settembre 2012)

    Slai cobas Fiat Alfa Romeo e terziarizzate – Pomigliano d’Arco

    LE BALLE DI MARCHIONNE

    Pubblicato in:: Numero167-12 mar, 04 set @ 06:37 La Fiat va verso il fallimento. Gli operai passeranno dalla cassa integrazione al licenziamento. Marchionne il ballista affermava: ”E’ un mese non bello in Italia. Si prevede un -20% rispetto al 2011mai visto numero così basso in vita mia”, ha detto questa mattina aggiungendo - mentre Federconsumatori gli ricordava a distanza...

    (4 Settembre 2012)

    Operai Contro

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

    593811