il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Ecce Italia

Ecce Italia

(15 Novembre 2010) Enzo Apicella
Continua la protesta degli immigrati bresciani sulla gru contro la sanatoria truffa

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(L'unico straniero è il capitalismo)

Capitale e lavoro (cronaca nordovest)

L'unico straniero è il capitalismo

Tra i lavoratori non ci sono stranieri, l'unico straniero è il capitalismo

(100 notizie dal 29 Marzo 2004 al 16 Febbraio 2019 - pagina 4 di 5)

Appello per un 1° marzo di lotta, antirazzista e di classe

Le leggi razziste e i vari pacchetti sicurezza, che hanno caratterizzato l’ultimo ventennio della storia italiana (e non solo) costituiscono un insieme di dispositivi che attaccano gli immigrati in quanto forza-lavoro e che, non a caso, si sono progressivamente inasprite man mano che è andato crescendo il numero e il peso economico di questa porzione, fondamentale, della classe lavoratrice. Grazie...

(26 Febbraio 2010)

Lavoratori delle cooperative in lotta e comitato di sostegno

Mandarini, olive e arance non cadono dal cielo. Sono delle mani che li raccolgono.

Manifestazione a Genova il 1° marzo ore 18.00. Partenza dalla Commenda di Pre

· Vivevamo in fabbriche abbandonate, senza acqua né elettricità. · Oggetto, da anni, di discriminazione, sfruttamento e minacce di tutti i generi. · Eravamo sfruttati di giorno e cacciati di notte, dai figli dei nostri sfruttatori. · Bastonati, braccati come bestie … prelevati, qualcuno è sparito per sempre. · Ci hanno sparato addosso,...

(26 Febbraio 2010)

Sin.Base via Alla Porta degli Archi, 3/1 – 16121 – Genova – 010 862 20 50

1° Marzo 2010: Contro il lavoro nero, per la regolarizzazione di tutti i lavoratori immigrati

La rivolta di Rosarno ha drammaticamente portato alla ribalta i perversi ingranaggi del sistema che stanno dietro lo sfruttamento degli immigrati: ricatti costanti per far loro accettare lavoro in nero, paghe miserrime e condizioni di lavoro bestiali, vessazioni da parte dei caporali, ricoveri fatiscenti totalmente privi di servizi igienici, luce ed acqua, nessuna assistenza sanitaria, spesso sotto...

(24 Febbraio 2010)

RdB/CUB LIGURIA USI GENOVA COBAS GENOVA

Razzismo dilagante: frutto avvelenato della crisi

La crisi economica si sta abbattendo con durezza anche sulla nostra città. Qui, come altrove, padroni pubblici e privati operano per scaricarne i costi sui lavoratori e sugli altri ceti deboli. Quote sempre maggiori del reddito nazionale si sono spostati in questi ultimi anni dal lavoro dipendente ai profitti ed alle rendite. La borghesia nostrana vuole mantenere intatti i propri privilegi...

(13 Dicembre 2009)

Circolo ALTERNATIVA DI CLASSE (SP)

Ancora un omicidio razziale, ancora indifferenza mediatica

Milano, 4 dicembre 2009. Come ai tempi del Ku Klux Klan o dell'apartheid in Sudafrica: a Biella un datore di lavoro italiano uccide un suo dipendente africano, trasformato in uno "schiavo" dalla legge razziale 94/2009 dopo che gli era scaduto il permesso di soggiorno, e getta il suo cadavere in un canale. Poi, sperando di farla franca, riprende la vita di sempre. Un fatto di cronaca doloroso e agghiacciante...

(5 Dicembre 2009)

EveryOne Group info@everyonegroup.com

Biella. Ucciso dal padrone che non voleva pagargli lo stipendio

Ucciso con nove coltellate dal suo padrone, anzi in un paese civile si chiama datore di lavoro, perché voleva il suo stipendio, perché ha “osato” chiedere ciò che gli era dovuto. Questa è la sorte toccata ad Ibrahim M’Bodi, senegalese di 35 anni e fratello di Adam, segretario della Fiom-Cgil a Biella. Michele D’Onofrio è il nome dell’assassino,...

(5 Dicembre 2009)

Alessandra Valentini

Lotta dei rifugiati a Milano

Una battaglia che non solo chiede ma genera solidarietà

E’ da aprile che circa 200 rifugiati e profughi eritrei, etiopi, sudanesi e somali stanno lottando a Milano per ottenere una sistemazione abitativa decente e rispettosa delle loro persone oltre che dei loro diritti, considerando che, nonostante i rifiuti del Comune di Milano, hanno lo status di rifugiati politici o il permesso per motivi umanitari. La lotta ha presto scelto come palcoscenico...

(14 Ottobre 2009)

Mamadou Ly, Coordinamento stop razzismo

Torino. Rivolta al Cie di Corso Brunelleschi

Ieri sera, Martedì 7 luglio '09, intorno alle 22,15 i reclusi del Cie di Corso Brunelleschi si sono ribellati. In tutte le sezioni hanno portato fuori dalle camerate i materassi e hanno dato fuoco a quello che hanno potuto. Sono stati circondati quasi immediatamente dai soldati e dalla polizia e quindi hanno desistito. Già qualche ora prima avevano comunicato ai solidali che sono in...

(9 Luglio 2009)

Manifestazione nazionale migranti, Da Che Parte Stare

Sabato 23 maggio corteo milanese contro il razzismo e il decreto governativo sull’immigrazione e i respingimenti.

Avviare in ogni territorio una nuova grande azione concreta di lotta capace di opporsi a un attacco alle condizioni di vita che colpisce i migranti è tra i motivi della manifestazione di domani con partenza alle 14 da piazza Duca d’Aosta. Una battaglia contro l’iniquità di un ddl sicurezza che Il Governo si appresta ad approvare ricorrendo ancora una volta al voto di fiducia,...

(22 Maggio 2009)

Campagna Nazionale Da che parte stare www.dachepartestare.org

Torino. Li ammazzerei tutti. Con le mie mani

Cronaca criminale. Il corteo contro la moschea. Il presidio dei Comitati spontanei “in solidarietà alle forze dell’ordine e per la sicurezza”

Lunedì 4 maggio. All’angolo tra strada del Fortino e via Cigna, circondati da un nugolo di angeli custodi in divisa, partono quelli del corteo contro la moschea indetto dalla Lega. Non sono più di cento cinquanta: i leghisti capeggiati da Borghezio e un po’ di fascisti e postfascisti. Procedono in silenzio a parte qualche slogan sull’Italia cristiana. Da un balcone...

(5 Maggio 2009)

Federazione Anarchica Torinese – FAI

Profughi Bruzzano: indegno comportamento delle istituzioni

“Quanto successo oggi a Bruzzano è indegno per Milano. Le scelte della Prefettura, o di chiunque abbia deciso, sono irresponsabili e inaccettabili. Stamattina alle 8.30 ingenti forze di polizia hanno circondato e blindato l’ex-residence occupato fin dalla notte di venerdì scorso da 300 profughi. Tutti loro, senza eccezione alcuna, si erano ieri sottoposti volontariamente...

(23 Aprile 2009)

Luciano Muhlbauer, consigliere regionale del Prc

Contro l’apartheid leghista a Brescia

La Rete 28 Aprile di Brescia respinge la vergognosa campagna xenofoba e antisindacale lanciata dalla Giunta Comunale di Brescia e dalla Lega Nord.

La CGIL di Brescia ha giustamente fatto ricorso alla magistratura contro la delibera della giunta che escludeva dal "bonus bebè" i figli dei lavoratori migranti regolari. La Magistratura, ha annullato la delibera della Giunta perché in evidente violazione del principio di eguaglianza. La reazione vergognosa del Comune di Brescia è stata quella di annullare tutti i provvedimenti...

(1 Febbraio 2009)

RETE 28APRILE CGIL BRESCIA

Quando gli immigrati che votano non vanno bene al PD

Sulle votazioni primarie a Suzzare per i candidati sindaco

Succede a Suzzara che il PD chiama a raccolta il popolo democratico per scegliere il futuro candidato sindaco del più numeroso comune del mantovano che, fino a quando c'era il PCI, vantava un monocolore di buongoverno col 70% dei consensi, poi passati, ma in misura progressivamente minore, ai DS, poi all'Ulivo e oggi al PD (52% per ex ds, margherita, socialisti e sd insieme). La sindaca uscente...

(20 Dicembre 2008)

monica perugini proletari@ - comunicazione militante

Crema - presidio antirazzista 25 ottobre

La decisa protesta degli immigrati a Castelvolturno in seguito all'uccisione di sei cittadini nigeriani da parte della camorra e il corteo di protesta per l'omicidio di un giovane originario del Burkina Faso a Milano, sono segnali che fanno ben sperare nella ripresa della lotta contro un clima sempre più avvelenato da sentimenti e gesti razzisti. Nonostante le avverse condizioni in cui sono...

(14 Ottobre 2008)

Spazio Popolare La Forgia

Presidio al CPT di Torino

Martedì 19 Agosto 2008, verso le 23.30 i soliti ignoti antirazzisti sono andati sotto le mura del Cpt di Torino per un saluto veloce ai detenuti. Fischietti, battitura e mortaretti, hanno cercato di rompere il silenzio dietro a quelle mura per dare coraggio e solidarietà. Il loro grido di Libertà si è unito alle urla dei reclusi che hanno salutato e fischiato in risposta! Un...

(22 Agosto 2008)

Torino: mega striscione antirazzista ai fuochi di S. Giovanni

Questa sera in piazza Vittorio per i fuochi di S. Giovanni c'erano anche gli antirazzisti.

Ad un mese dalla morte di un immigrato nel "nuovo" CPT di Torino c'è chi non dimentica che un uomo è stato lasciato agonizzare nella sua cella, senza che nessuno intervenisse. La Croce Rossa, responsabile della gestione del CPT, non ha ascoltato le richieste di aiuto dei suoi compagni, lasciandolo senza cure. Il direttore del CPT, il colonnello e medico Antonio Baldacci, così...

(26 Giugno 2008)

Federazione Anarchica Torinese - FAI

Egiziano chiede la paga, gli sparano

VARESE — Gli ha sparato al cuore per i soldi. Perché quel muratore egiziano rivendicava il pagamento di stipendio e liquidazione, dovuti al fratello minore, anche lui muratore. Antonio Fioramonte, un ragazzo di 19 anni figlio del titolare di una impresa edile di Gerenzano, ha colpito con due colpi di pistola un egiziano di 29 anni, Said Abdel Halim, sparando all'impazzata nel cortile...

(20 Giugno 2008)

Roberto Rotondo

Report riunione del comitato antirazzista milanese

Mercoledì 4 giugno si è svolta la riunione allargata del comitato antirazzista milanese, congiuntamente all'assemblea cittadina antifascista e al coordinamento contro la guerra. La nutrita presenza di compagni ha confermato la volontà comune di realizzare un meeting antirazzista nelle giornate del 13-14 giugno su forte spinta delle comunità rom di via Barzaghi. Queste...

(6 Giugno 2008)

Il seme dell'odio

I fenomeni di isteria collettiva alle quali assistiamo attoniti in questi giorni hanno radici profonde che risiedono nel malessere generale della società nella quale viviamo. L’attacco ai salari, alle pensioni, alla scuola, al contratto nazionale e più in generale il progressivo deterioramento delle condizioni di vita di milioni di lavoratori rispondono ad un disegno ben preciso...

(24 Maggio 2008)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI Sezione Lodigiano – Sud Milano

Ortomercato di Milano: presidio di denuncia e solidarietà

Dopo i tre raid delle forze dell'ordine, che, in rapida successione, nelle ultime settimane, hanno cercato di seminare il terrore fra i lavoratori immigrati dell'ortomercato, si è reso indispensabile, ed urgente, dare una risposta di denuncia e di solidarietà, dando continuità all'assemblea antirazzista del 3 febbraio svoltasi al Tenca. La partecipazione attiva del comitato di...

(28 Febbraio 2008)

Comitato contro il razzismo, per l'unità dei lavoratori

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |    >>

624763