il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale, ambiente e salute)

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Covid-19 e dintorni

(126 notizie dal 26 Febbraio 2020 al 18 Settembre 2021 - pagina 7 di 7)

Coronavirus: un altro prodigio degli apprendisti stregoni. Un altro pungolo alla lotta al capitale e al capitalismo

Ci sono ormai sufficienti elementi per inquadrare la crisi del coronavirus da un punto di vista di classe senza limitarsi ad una generica propaganda anti-capitalista, giusta, ma insufficiente. Lo facciamo iniziando con il sintetizzare un importante contributo che arriva dalla Cina, e afferma quanto segue. 1. L’epidemia da coronavirus non ha nulla di specificamente cinese: è il prodotto...

(13 Marzo 2020)

Il Cuneo rosso – Gcr – Pagine marxiste Tendenza internazionalista rivoluzionaria Laboratorio politico Iskra

IL PROLETARIATO, CARNE DA CORONAVIRUS

Spira un’aria da unione sacra. Gli sviluppi dell’emergenza coronavirus in Italia sono accompagnati da un concerto di voci, più o meno istituzionali, che ripete il verbo dell’unità nazionale di fronte al morbo: siamo tutti sulla stessa barca, dobbiamo compattare il senso di appartenenza ad un’unica comunità, ognuno deve fare la sua parte etc. Ma basta analizzare...

(13 Marzo 2020)

Prospettiva Marxista

I doveri dell’Europa e le priorità per sconfiggere il coronavirus in Italia

La situazione in Italia diviene sempre più drammatica. In questo momento, mattina del 12 marzo, sono oltre dodicimila i contagiati ufficiali di coronavirus, e oltre 800 i morti. Si può essere quindi ragionevolmente certi che tra domani e dopodomani questi ultimi supereranno i mille, cioè, in pochi giorni, la terza parte di quelli che ha contato la Cina da novembre ad oggi, ossia,...

(12 Marzo 2020)

Carlo Ruta (storico e saggista)

Spegnere il "focolaio Italia"

Il Paese, da solo, difficilmente potrà farcela ad arrestare il contagio del coronavirus. Si mobilitino allora l’OMS, l’Unione Europea e le Nazioni per far giungere, intanto, nei territori italiani, da ovunque, squadre di medici e paramedici specializzati, macchinari per la ventilazione respiratoria, mascherine e tutto quel che scarseggia o manca oggi in maniera drammatica. Era impensabile,...

(10 Marzo 2020)

Carlo Ruta

CORONAVIRUS: NULLA SARÀ COME PRIMA.
IN PEGGIO? O FORSE IN MEGLIO? SI APRE LO SCONTRO

Allora fu riconosciuta la presenza della Morte rossa. Come un ladro, di notte essa era sopraggiunta. E tutti i convitati caddero uno ad uno nelle sale dell’orgia bagnate da una rugiada sanguinosa ed ognuno morì nella disperata positura in cui era caduto soccombendo. E la vita dell’orologio d’ebano si spense con quella dell’ultimo di quei personaggi festanti. Le fiamme...

(6 Marzo 2020)

Dino Erba

Un virus ma non solo

Coronavirus: un fattore imprevedibile investe l'economia internazionale, la vita ordinaria di centinaia di milioni di esseri umani, la stessa società italiana. L'immaginario collettivo e il discorso pubblico conoscono per questa via una improvvisa distrazione di segno, un cambio di vocabolario. Sembra che la stessa vita politica sia in qualche modo sospesa, ovunque rimpiazzata dalla emergenza...

(26 Febbraio 2020)

Partito Comunista dei Lavoratori

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |    >>

67198