il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Covid-19 e dintorni

(54 notizie dal 26 Febbraio 2020 al 26 Maggio 2020 - pagina 2 di 3)

MANIFESTAZIONI VIRALI DELLA CRISI

Eccolo, il cigno nero. Nella "micidiale normalità" del quotidiano procedere del capitale verso la catastrofe, interviene l'elemento "imprevisto" a scatenare una serie di conseguenze che ne sconvolgono la routine. Ma il cigno nero non era poi tanto imprevisto, tant'è che in vista di qualcosa di molto simile i Paesi avrebbero dovuto predisporre piani di intervento per mettere in campo...

(21 Aprile 2020)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

Covid 19 e caso Svezia. Perché gli insulti?

Sembra che il caso Svezia stia diventando davvero imbarazzante. Si insiste ad accusare il governo del socialdemocratico Stefan Löfven di condotte irresponsabili e perfino vergognose. Ma in realtà quello svedese rimane un punto di vista che se valutato senza facili compiacimenti e senza demonizzazioni, può fornire elementi utili alla comprensione di quel che accade realmente. Occorre...

(17 Aprile 2020)

Carlo Ruta (storico e saggista)

Covid-19, RSA: PCI ed Essere Marino continuano la vigilanza senza pregiudizi e nella vicinanza ai cittadini tutti. Positiva la nota di Cacciatore

Dopo le nostre denunce sulla situazione di singole RSA e le proposte di rispondere con più sanità pubblica, ora anche un consigliere regionale M5S sulla stessa scia

“Siamo già intervenuti in questi giorni sulla vicenda drammatica della RSA di Frattocchie – dichiara Mauro Avello, della segreteria del PCI Marino, portavoce della coalizione Essere Marino -, e così come avevamo timore, certo riguarda Frattocchie e il Comune di Marino, ma riguarda anche in generale l’insieme di molte RSA. Prova ne sia l’intervento dell’esercito...

(16 Aprile 2020)

Trasmesso da Maurizio Aversa

Le tre C

Un contributo a firma di Esse

Le tre parole che cominciano per C ci permettono di capire un po’ meglio il mondo in cui viviamo. La politica istituzionale dovrebbe cercare di garantire che funzionino solo le strutture produttive necessarie alla vita. Ed è lì che si apre uno scenario inedito e pressoché infinito: cosa è necessario alla vita? La politica istituzionale dei paesi capitalisti, non...

(14 Aprile 2020)

pungolorosso.wordpress.com

NIENTE SARA' PIU' COME PRIMA?

C’è un motto che, in tempi di epidemia, ormai circola vorticosamente. Spazia dalle pagine dei giornali ai bar virtuali e ai salotti televisivi: niente sarà più come prima! L’emergenza coronavirus starebbe plasmando un mondo nuovo, diverso, nuove sensibilità collettive, nuove relazioni sociali, nuovi modelli economici. C’è chi prefigura ritorni a...

(10 Aprile 2020)

Prospettiva Marxista

La tragicommedia delle mascherine

"PERCHÈ NON ESISTE UN POLO PUBBLICO?"

La tragicommedia delle mascherine continua a porre interrogativi che rimangono spesso senza risposta e assume risvolti che, se non fossimo in questa drammatica situazione che li rende purtroppo tragici, potrebbero essere legittimamente considerati farseschi. Qualche giorno fa uno dei principali TG nazionali ha mandato in onda un servizio dove un giornalista mostrava l'interno di uno stabilimento...

(10 Aprile 2020)

Ernesto Mandelli

L'umanità tra paura, stupidità e follia

Chi si occupa di questioni sociali dovrebbe essere sempre grato a chi esplicita con chiarezza le proprie intenzioni e la prospettiva per la quale lavora senza nasconderla in una foresta di chiacchiere; altrimenti detto: andare al cuore del problema e farsi intendere da tutti. Bisogna però ammettere che in una fase come quella attuale è molto complicato riuscire a rintracciare linee di...

(9 Aprile 2020)

Michele Castaldo

E dopo l’emergenza?

Le misure adottate (o non adottate) da tutti i governi di fronte al dilagare della pandemia di Covid-19 hanno smascherato per l'ennesima volta la vera realtà del modo di produzione capitalistico. Anche questa pandemia, come quelle che l'hanno preceduta nel tempo, ha la propria origine in una struttura di classe, con tutti gli squilibri, le devastazioni, le tragedie che comporta e che non fa...

(8 Aprile 2020)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

«Gli uccelli» di Hitchcock, il progresso che implode e le logiche del virus

Ricordate «Gli uccelli» di Hitchcock? Quel film uscito nel 1963, tratto dall’omonimo racconto di Daphne du Maurier del 1953, fu un vero colpo di genio. Non fu tanto compreso dalla critica del tempo, mentre le sale si riempivano, per i suoi scenari orridi ma attraenti, la spettacolarità delle immagini e forse anche per la trama inusuale, lasciata quasi in sospeso, come se la...

(7 Aprile 2020)

Carlo Ruta (storico e saggista)

IL DISASTRO COVID IN ITALIA E IN TOSCANA E LA LOTTA VERSO IL PRIMO MAGGIO

L’emergenza sanitaria del Covid 19 e la conseguente quarantena forzata ci impone analisi e azione. L’Italia è nel mondo il paese più colpito dal virus Sars-Cov-2 tanto che i decessi sfiorano i 15000 in poche settimane, molti dei quali non censiti come quelli nelle residenze protette (Rsa). 1) La sottovalutazione del problema Nonostante in Cina già da settimane il...

(5 Aprile 2020)

Covid 19. Lasciamo un po’ da parte la storia: che parlino i fatti

È inutile. I numeri italiani degli ultimi giorni confermano purtroppo che nel paradigma prescelto qualcosa non funziona come dovrebbe, malgrado si continui a sostenere tenacemente il contrario, per giustificare misure che, malgrado gli esiti discutibili, stanno imponendo ai cittadini sacrifici immensi, materiali e morali, anche in termini di limitazione di diritti fondamentali. Le cause di...

(1 Aprile 2020)

Carlo Ruta (storico e saggista)

Covid-19 e oltre

«In un mondo economicamente in avaria, ma politicamente stagnante, lo shock deve talvolta arrivare «dall'esterno», da fattori o eventi che inizialmente non sono né economici né politici e, all'occorrenza, nemmeno strettamente umani. Non che le epidemie possano dirsi fenomeni puramente biologici, ma ci pare evidente che se quest'episodio dell'eterna lotta fra l'uomo...

(1 Aprile 2020)

Il Lato Cattivo

LA CRISI DA CORONAVIRUS

Editoriale del n. 87 di Alternativa di Classe Solo due mesi fa sembrava una cosa lontana, un fatto interno cinese, ed ora ci troviamo nel bel mezzo del Paese, l'Italia, che sta subendo più decessi di tutto il mondo per quella che da “epidemia cinese” è ormai divenuta, anche secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (O.M.S.), una pandemia. Il virus è il “Co.Vi.D.-19”...

(28 Marzo 2020)

Alternativa di Classe

Il virus della follia

Oramai, i morti si contano già a tre cifre, per cui le masse si lasciano sopraffare dalla paura e dall'ansia, che rischiano di trasformarsi molto facilmente in un clima di psicosi e di isteria collettiva. Quanti detengono le redini del potere ne approfittano per emanare leggi d'emergenza, come nel periodo del terrorismo. Siamo "in guerra", dicono, proprio per creare un clima di terrore. È...

(27 Marzo 2020)

Lucio Garofalo

Titanic Italia: per evitare che affondi occorre correggere il paradigma

I numeri dell’infezione in Italia si confermano enormi. La cifra dei morti registrata da domenica 22 febbraio ad oggi, cioè in appena 5 giorni, ha superato quelli che la Cina ha contato in quattro mesi. E il cauto ottimismo che veniva esibito da vari ambienti da qualche giorno, per la lieve flessione nell’aumento dei contagi, ha lasciato il posto, ancora una volta, alla disillusione,...

(27 Marzo 2020)

Carlo Ruta (storico e saggista)

CHIUDERE LE AZIENDE O SCIOPERO IN TUTTA LA PROVINCIA DI MODENA

E' inutile girarci intorno: nella zona di Codogno e Lodi più in Cina la chiusura ha funzionato a fermare il diffondersi del virus. Come è ormai statistico che la diffusione e lo scoppio di focolai con un alto tasso di mortalità è proprio collocabile nelle zone maggiormente produttive del paese. Ed è per questo che non possiamo esimerci dal continuare a chiedere URGENTE...

(23 Marzo 2020)

Potere al Popolo Modena

Covid 19. Scongiurare la catastrofe. Che fare, qui ed ora

Dobbiamo prenderne atto: non esistono modelli, perché è mancata la capacità di pensarli in tempo, un attimo prima. Occorre quindi inventarseli, adesso. La storia stessa non offre punti di riferimento chiari. Sarebbe inutile ricercare precedenti nel periodo lungo per trarne lezioni decisive, perché la lotta contro le pestilenze, contro i morbi, fino a qualche secolo fa avveniva...

(23 Marzo 2020)

Carlo Ruta (storico e saggista)

Lanuvio/Castelli romani. Sonaglioni (PCI) sostiene richieste locali di Artigianato e Commercio

La salute da salvaguardare è quella di tutti. Non solo di quelli che non sono utili all'aumento a dismisura del dio profitto.

Il Partito Comunista Italiano dei Castelli romani, a seguito delle richieste avanzate da artigiani e commercianti dei Castelli circa i provvedimenti nazionali contro il Coronavirus e le ricadute economiche, ha deciso di sostenere tali richieste. Da qui nasce questo intervento pubblico del segretario comunista dei Castelli, il consigliere comunale di Ariccia, Andrea Sonaglioni. E’ da poco stata...

(23 Marzo 2020)

Trasmesso da Maurizio Aversa

NON SIAMO TUTTI SULLA STESSA BARCA

Le implicazioni che l'emergenza coronavirus getta sul clima sociale, politico, economico del nostro paese e a livello mondiale sono moltissime e si intersecano pesantemente con la crisi strutturale che attanaglia il capitalismo mettendone a nudo tutte le debolezze e l'incompatibilità con il benessere delle masse. Il pesante crollo delle borse degli ultimi giorni e le tensioni seguite al ribasso...

(21 Marzo 2020)

Partito Comunista dei Lavoratori- sezione di Pavia

Covid 19. L’attesa del «picco» e il risveglio dall’incubo

L’attesa del «picco» e il risveglio dall’incubo. Mentre il contagio del coronavirus in Italia si fa sempre più virulento, si insiste ad assicurare, come in una specie di liturgia scaramantica, che si sta aspettando il «picco»: ritenendolo ormai questione di giorni. Ma il picco di che? La situazione mi sembra troppo seria per non meritare una più ponderata...

(21 Marzo 2020)

Carlo Ruta (storico e saggista)

<<    | 1 | 2 | 3 |    >>

8998