il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Trayvon

Trayvon

(20 Luglio 2013) Enzo Apicella
Assolto il vigilante George Zimmerman che nel 2012 uccise il 17enne nero Trayvon Martin

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Storie di ordinaria repressione)

  • Senza Censura
    antimperialismo, repressione, controrivoluzione, lotta di classe, ristrutturazione, controllo

Storie di ordinaria repressione

(1200 notizie dal 30 Marzo 2002 al 23 Ottobre 2019 - pagina 7 di 60)

Grecia : la magistratura mette sotto processo militanti e dirigenti del sindacato di classe PAME

Solidarietà e sostegno dall’USB

Continua in tutta l’Unione Europea la campagna repressiva contro i sindacati di classe.Nei giorni scorsi la magistratura Greca ha chiamato in giudizio diversi dirigenti nazionali e locali del PAME (Fronte Militante dei Lavoratori Ellenici) accusandoli di aver promosso e partecipato alle mobilitazioni dei lavoratori del turismo. L’accusa è di aver partecipato nell’aprile 2010...

(23 Gennaio 2015)

USB Ufficio Internazionale

Milano NoExpo: Criminalizzazione preventiva

L’assemblea nazionale del movimento NoExpo era prevista all’Università di Milano per il 17 gennaio. Alla vigilia, il rettore Gianluca Vago (in quota PD), d’accordo con il prefetto Francesco Paolo Tronca, ha «serrato» per tre giorni le Facoltà di via Festa del Perdono e di via Conservatorio. «Motivi di sicurezza», hanno detto e scritto. La decisione...

(18 Gennaio 2015)

D. E.

10 GENNAIO 2015: MICHELE E’ DA 6 MESI NEL CARCERE DI FERRARA IN REGIME SPECIALE AS 2

184 GIORNI DAL 10 LUGLIO. 584 DI ARRESTI E PRIVAZIONE DELLA LIBERTA’ DAL 23 OTTOBRE 2007.
L’AVETE FATTA PROPRIO GROSSA, MA TUTTO TORNA INDIETRO, E’ LA LEGGE DELLA NATURA.

L’hai fatta proprio grossa , Generale Ganzer condannato per spaccio di stupefacenti e peculato, quel 23 ottobre 2007, con gli elicotteri sopra il cielo di Spoleto, con gli incappucciati nelle case della città, con lo spettacolo preparato per andare in onda come prima notizia di tutti i tg nazionali: anche quella volta per smisurata ambizione ? L’hai fatta propria grossa governante...

(10 Gennaio 2015)

Comitato 23 ottobre

Sull'assemblea nazionale contro la repressione del 20 dicembre

Azione Antifascista Teramo esprime tutta la sua soddisfazione per la propria partecipazione all'Assemblea Nazionale contro la Repressione organizzata il 20 dicembre scorso a Teramo a partire dagli spunti del nostro Fratello Davide Rosci e del compagno Mauro Gentile (http://www.osservatoriorepressione.info/il-saluto-di-davide-rosci-e-mauro-gentile-allassemblea-contro-la-repressione-e-per-labolizione-del-codice-rocco/). La...

(30 Dicembre 2014)

Azione Antifascista Teramo

FOGGIA: LE TESTIMONIANZE DEI PESTAGGI DI CHI ERA IN CURVA NORD

ancora a proposito degli scontri contro la polizia nel prima, durante e dopo Foggia-Barletta di Sabato 20 dicembre

Succede tutto a fine partita. Mentre i giocatori del Foggia sono sotto il settore di Curva Nord a ringraziare i propri tifosi che li hanno sostenuti a oltranza nonostante la sconfitta in un derby molto sentito, quello con il Barletta. Una gara preceduta, come sempre ormai, dalle solite sviolinate mediatiche sulla sua pericolosità per giustificare divieti, limitazioni e settori chiusi. La polizia...

(25 Dicembre 2014)

La versione della strada

sugli scontri contro la polizia nel prima, durante e dopo Foggia-Barletta di Sabato 20 dicembre

Riceviamo e pubblichiamo: non in quanto fans delle "dinamiche da stadio", cui ci sentiamo totalmente estranei, ma perchè lo scritto qui riportato restituisce uno spaccato di quella brutalità poliziesca che i media ufficiali cercano in ogni modo di occultare. Della celere ricordo le facce. Le espressioni tirate, i lineamenti deformati, gli occhi. C’era la squadra sotto il settore....

(23 Dicembre 2014)

Rete No War: solidarietà a Giulietto Chiesa

I militanti della Rete No War esprimono piena solidarietà a Giulietto Chiesa, vittima di un gravissimo gesto intimidatorio da parte delle autorità dell'Estonia, dove Chiesa si era recato per una conferenza incentrata sui rapporti tra Russia e resto d'Europa. Il governo dell'Estonia, zelante esecutore della politica di accerchiamento della Russia da parte della NATO, cui ha aderito recentemente...

(16 Dicembre 2014)

Rete No War

La polizia carica la Milano che non se la beve

Stavolta neanche le agenzia di stampa governative se la sono sentita di coprire le responsabilità delle cosiddette "forze dell'ordine". Persino l'Ansa è costretta infatti a titolare: "Scala, polizia carica i centri sociali". Poi non c'erano soltanto i centri sociali, in piazza per contestare il "primo mondo", "quelli che stanno di sopra", in occasione della prima della Scala, ma non...

(7 Dicembre 2014)

Redazione Contropiano

Lunedì 1° dicembre. Requisitoria e richiesta pene al processo agli antirazzisti torinesi

Lunedì 1 dicembre ore 10 al tribunale di Torino – corso Vittorio 130 – maxi aula 3 prosegue il processo a 67 antirazzisti torinesi. Dopo le ultime dichiarazioni spontanee degli imputati ci sarà la requisitoria dei PM Padalino e Pedrotta e la richiesta delle pene. Rompere il silenzio Negli ultimi vent’anni il disciplinamento dei lavoratori immigrati è stata ed...

(30 Novembre 2014)

anarresinfo.noblogs.org

Michele Fabiani, 27 novembre, respinto il ricorso della difesa

Oggi, 27 novembre 2014, a Michele Fabiani, al 140 giorno di detenzione in isolamento politico ( 480° dal 23 ottobre 2007 e 540 complessivo, di privazione della libertà personale) presso il carcere di Ferrara, sarebbe stato respinto il ricorso giudiziario ( incidente esecutivo) per la ridefinizione dei reati ostativi ( che impediscono) la possibilità di concessione della libertà...

(27 Novembre 2014)

OMITATO 23 OTTOBRE

TUTTI CONDANNATI I DISOCCUPATI EX VIDEOCOLOR

UN FORTE TENTATIVO DI CRIMINALIZZARE LE LOTTE DEI LAVORATORI

Frosinone –martedì, 04 novembre 2014 Oggi il giudice del Tribunale di Frosinone ha condannato a 30 o 40 giorni di carcere ed al pagamento delle spese processuali tutti i lavoratori ex Videocolor che era stati “scelti” a suo tempo evidentemente a caso ed indiscriminatamente tra le centinaia e centinaia che, spinti dall’esasperazione di una vertenza che non aveva e non...

(4 Novembre 2014)

USB Privato - Industria

LA REPRESSIONE NON FERMERÀ LE LOTTE – SOLIDARIETÀ MILITANTE AL COMPAGNO ROBERTO

Nel Settembre 2013 i lavoratori della Traconf di Piacenza, organizzati dal Si Cobas sono scesi in lotta per il reintegro di tre lavoratori lasciati a casa senza stipendio e più in generale per il rispetto dei diritti fondamentali dei lavoratori, calpestati nel magazzino dal consueto sistema delle cooperative del settore logistico. Lo sciopero, partecipato attivamente da svariati compagni...

(2 Novembre 2014)

Collettivo la Sciloria – Rho

La democrazia del manganello

“In questo paese di ladri picchiano gli unici onesti”. Il grido di Landini risuona ancora e sotto i colpi dei manganelli s’incrina quell’immagine edulcorata della repubblica che la CGIL stessa ha tanto contribuito a diffondere. La reazione più immediata e diffusa è: “la democrazia è stata tradita”, ma si tratta di una risposta ideologica e moralistica,...

(31 Ottobre 2014)

Michele Basso

Ecco il vero volto del governo Renzi!

La polizia in tenuta antisommossa, agli ordini del governo Renzi, ha brutalmente caricato gli operai della Acciai Speciali Terni, giunti a Roma, dopo il fallimento delle trattative, in difesa del posto di lavoro e della loro dignità. Tre operai e altrettanti rappresentanti sindacali sono rimasti feriti. Immediate le reazioni: i metalmeccanici di Genova scioperano oggi in solidarietà. Quanto...

(31 Ottobre 2014)

Piattaforma Comunista

IL GIORNO DOPO

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Sono un uomo d’età, che nella vita ne ha viste di tutti i colori, per nulla incline alla violenza pur essendo un “mangiabambini comunista”, eppure, scorrendo i resoconti della stampa di regime sugli scontri di ieri, a Roma, la mia abituale natura riflessiva è andata a farsi benedire. Sono letteralmente furioso, lo sono...

(30 Ottobre 2014)

G.Angelo Billia

Gli operai in lotta non si manganellano

Renzi la deve finire a manganellare gli operai in lotta per il lavoro, come facevano Mussolini e Berlusconi. A parole dice che rispetta la piazza e la CGIl, nei fatti attacca il sindacato e manganella i lavoratori. E' troppo. Va spazzato via, prima che si realizzi un nuovo ventennio berlusconiano e mussoliniano. I marxisti-lenininisti italiani si stringono in maniera militante agli operai dell'Ast...

(30 Ottobre 2014)

L'Ufficio stampa del PMLI

IL JOBS ACT DI RENZI: MANGANELLATE AGLI OPERAI!

Esprimiamo la nostra piena solidarietà e complicità con gli operai dell’Ast di Terni caricati brutalmente dalle forze dell’ordine al servizio del governo Renzi giunti a Roma per dare voce alla propria rabbia in seguito alla decisione della Thyssen (proprietaria della società) di licenziare 537 lavoratori pari a più di un sesto della forza-lavoro impiegata nello...

(29 Ottobre 2014)

Comunisti per l’Organizzazione di Classe.

ENNESIMA PROVOCAZIONE POLIZIESCA A FIRENZE

Domenica, dopo un'ottima serata nella nostra sede con tanto di cena partecipatissima da parte di militanti, compagni/e e semplici passanti, si è verificata l'ennesima spiacevole vicenda. Appena finita la serata, molti compagni/e si accingevano a prendere la strada di casa compiaciuti ,ma a guastare la festa ci hanno pensato i "soliti noti" (agenti della DIGOS) che hanno pensato bene di appostarsi...

(28 Ottobre 2014)

PCL Firenze

Taranto: condanne a chi lotta per il lavoro - ma continua la lotta

7 mesi e 5 mesi - non sono mesi di lavoro, sono i mesi di reclusione comminati ieri dalla Giud. Romano ai Disoccupati Organizzati Slai cobas di Taranto, Massimo Portacci (7 mesi) e a Francesco Tagliente (5 mesi) "Colpevoli" di cosa? Di lottare per il lavoro! Di non piegarsi a elemosinare un posto di lavoro al sindaco o all'assessore, al politico, alla malavita (che, come viene fuori dai recenti arresti,...

(23 Ottobre 2014)

Disoccupati Organizzati Slai cobas - Taranto

Cariche a Palermo, sempre con gli studenti contro il potere

sabato, 18 ottobre 2014 Nella giornata di oggi, mentre all’interno dell’Istituto Magistrale Regina Margherita di Palermo si consumava l’ennessima pantomima della “buona scuola” Renziana, con una passerella di assessori all’istruzione provinciali e regionali, docenti e studenti “selezionati” dal dirigente scolastico, provveditore agli studi, politici...

(18 Ottobre 2014)

USB Sicilia

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

736385