il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

No TAV

No TAV

(29 Gennaio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Storie di ordinaria repressione)

  • Senza Censura
    antimperialismo, repressione, controrivoluzione, lotta di classe, ristrutturazione, controllo

Stato e istituzioni (cronaca centro)

Storie di ordinaria repressione

(258 notizie dal 1 Agosto 2002 al 3 Agosto 2021 - pagina 7 di 13)

Massimo Papini è stato assolto!

Oggi, la Prima Corte d’Assise del Tribunale di Roma ha assolto Massimo Papini con formula piena, ordinandone l’immediata scarcerazione. E’ dunque giunta ad un esito positivo l’odissea iniziata il 1 ottobre 2009, con l’arresto ed il successivo avvio del processo per partecipazione ad associazione eversiva costituitasi in banda armata denominata Brigate Rosse per la costruzione...

(23 Marzo 2011)

Comitato Massimo Papini Libero!

A SOSTEGNO DELLA NOSTRA COMPAGNA E DI TUTTO IL MOVIMENTO CONTRO I CIE, CONTRO OGNI REPRESSIONE

In questi giorni la repressione sta colpendo chi lotta per la chiusura dei Cie. Infatti, all'alba del 13 gennaio scorso, a Roma, sono scattate le perquisizioni ad opera della digos in casa di quattro persone, accusate per delle scritte contro i Cie e la Croce rossa. Nello stesso tempo, a una delle redattrici di questa radio è stata comminata una sanzione pecuniaria (di ben 5.000 euro). La...

(31 Gennaio 2011)

Le compagne e i compagni della redazione di RadiOndaRossa - Roma

Manifestazione Fiom a Cassino. Fs bloccano treno a Colleferro e i manifestanti occupano i binari.

Manifestazione della Fiom a Cassino. La notizia giunge direttamente da alcuni ,manifestanti presenti sul treno: le Ferrovie dello Stato, così zelanti nell'assicurare il servizio, hanno bloccato alla stazione di Colleferro il treno proveniente da Roma e diretto a Cassino con a bordo oltre mille persone, fra cui centinaia di studenti, che si stavano recando a Cassino per prendere parte alla manifestazione...

(28 Gennaio 2011)

Valentina Valentini - DirittiDistorti

15 MESI DI PRIGIONIA

Sono passati 15 mesi e Massimo Papini è ancora in stato di detenzione. 15 mesi di un processo che possiamo sintetizzare in questo modo: l'artificiosa elaborazione di ipotesi, di fatti banali ed incerti, per la costruzione di scenari verosimili. Come dei mattoni mancanti e solo evocati, per poter costruire la "casa" per detenere l'imputato Massimo Papini. La lenta fabbricazione di una "veste",...

(18 Gennaio 2011)

www.massimopapinilibero.info

Mario Libero tutti liberi

Durante la prima udienza per il Processo contro 5 delle 26 persone rinviate a giudizio tra i fermati del 14 dicembre a Roma, il Tribunale di Roma ha confermato le misure di restrizione della libertà per tutti gli imputati. Mario continua ad essere costretto agli arresti domiciliari senza poter vedere nessuno, se non i genitori, né comunicare con l'esterno. Lo studente di 16 anni (giudicato...

(26 Dicembre 2010)

L38 Squat / Laurentinokkupato - Roma

Mario Miliucci rimane agli arresti, il processo è rinviato al 24 gennaio

Nel primo pomeriggio di oggi si è conclusa l’udienza per 13 dei 43 compagni/e rastrellati il 14 dicembre , tutte/i erano a piede libero tranne Mario Miliucci agli arresti domiciliari. Il processo è stato rinviato al 24 gennaio per dare la possibilità alla difesa di acquisire ulteriori prove testimoniali , videoregistrazioni e fotografie; al contempo i giudici hanno respinto...

(24 Dicembre 2010)

Vincenzo Miliucci

Luigino veniva arrestato tutte le volte che un gerarca fascista arrivava a Spoleto

Luigino è stato arrestato preventivamente dalla milizia fascista spoletina almeno 50 volte, ogni qualvolta un dignitario del regime si affacciava in città. Gli arresti preventivi erano uno degli strumenti repressivi del regime fascista per mettere a tacere l’opposizione politica. I fascisti di Spoleto, di Luigino avevano paura che facesse quello che aveva sempre fatto, una delle...

(20 Dicembre 2010)

Associazione Culturale CASA ROSSA

“Ci hanno picchiato e ci hanno detto: ricordatevi di Bolzaneto”

Fonte: giornalettismo.com I racconti dei ragazzi fermati dopo la manifestazione di Roma e l’udienza di convalida del fermo di polizia: sputi, calci e minacce dalle forze dell’ordine In un articolo a firma di Carlo Bonini, La Repubblica racconta le difese di otto dei fermati dopo la manifestazione di Roma e l’udienza di convalida del fermo di polizia. I nomi: Sasha Montanini, Angelo...

(19 Dicembre 2010)

Radio Città Aperta - Roma

Giù la maschera , fascisti in doppiopetto !

Negli anni ’70, nella pienezza dei movimenti di partecipazione democratica per la trasformazione egualitaria della società, i fascisti La Russa e Gasparri erano dalla parte della strategia della tensione che auspicava un regime autoritario a suon di bombe , stragi e complotti. La mia generazione ha speso la propria gioventù per salvare l’Italia dal golpismo e stragismo :...

(19 Dicembre 2010)

Il “volscevico” Vincenzo Miliucci

Le amnesie di Alemanno: tre arresti e tre assoluzioni. Ma oggi è contro le scarcerazioni altrui

Un agguato contro un 23enne, una molotov contro l'ambasciatas Urss, un tesntativo di bloccare il corteo di Bush padre a Roma. Tre volte accusato, con 8 mesi di carcere. Poi sempre assolto. "Sono costretto a protestare a nome della città contro le decisioni assunte dalla sezioni II e V del tribunale di rimettere in libertà in attesa di giudizio quasi tutti imputati degli incidenti del...

(18 Dicembre 2010)

Angelo Miotto - Peacereporter

Giustizia non è fatta

Non conosciamo ancora le motivazioni della sentenza che porta alla prescrizione del reato contestato per il riconoscimento delle attenuanti, previste dal nostro ordinamento, per tutti e 13 i condannati per il processo del 13 maggio 99. Potremmo definire tutto questo una sorta "di macchine indietro" da parte dell'apparato repressivo nei confronti dei manifestanti, un passo indietro nella volontà...

(9 Novembre 2010)

Centro Popolare Autogestito Firenze sud

Manifestarono contro la guerra di D’Alema, domani l’Appello per i 13 attivisti già condannati a 7 anni di carcere

Marco Santopadre, Radio Città Aperta 04-11-2010/18:15 --- Il 13 maggio del 1999 alcune migliaia di manifestanti si ritrovarono nel centro di Firenze per protestare contro l’inizio della guerra contro la Jugoslavia. Una guerra alla quale le forze armate italiane parteciparono attivamente, su ordine dell’allora governo di centrosinistra presieduto da Massimo D’Alema al quale...

(4 Novembre 2010)

Radio Città Aperta - Roma

Comune di roma: linea dura contro educatrici e maestre. 9 avvisi di garanzia a lavoratrici che hanno manifestato durante uno sciopero

Conferenza Stampa, Giovedì 4 novembre, Roma – Sede Confederazione USB - V.le Castro Pretorio 116, 3° piano – ore 11.30 Roma – martedì, 02 novembre 2010 Linea dura contro le lavoratrici di Asili e Scuole d’infanzia del Comune di Roma. Sono 9 gli avvisi di garanzia giunti ad altrettante educatrici e maestre che hanno manifestato in Campidoglio durante una giornata...

(2 Novembre 2010)

RdB USB Pubblico Impiego

Solidarietà ai 13 condannati per la manifestazione del 1999 contro la guerra "umanitaria" del Governo D'Alema in Serbia

Il 5 novembre a Firenze si svolgerà un processo politico, uno dei tanti che vengono “celebrati”, è proprio il caso di dirlo, in questi anni bui. Sul banco degli imputati 13 persone, colpevoli di aver manifestato contro la guerra mossa dal governo D'Alema nei confronti della Serbia nel lontano 1999. Guerra che viene ricordata con un aggettivo che stravolse i ruoli tra le vittime...

(2 Novembre 2010)

www.caunapoli.org

Firenze. Solidarietà ai manifestanti contro la guerra nei Balcani ingiustamente condannati!

In allegato il comunicato Firenze – mercoledì, 27 ottobre 2010 Il 13 maggio 1999 in occasione dello sciopero generale indetto dai sindacati di base contro la partecipazione Italiana alla guerra nei Balcani, migliaia di lavoratori manifestarono pacificamente contro l’azione di guerra promossa dall’allora Governo di Centrosinistra guidato da Massimo D’Alema. E’...

(27 Ottobre 2010)

Unione Sindacale di Base – Firenze

Paga solamente chi lotta… ma solamente la lotta paga!

Il 19 luglio 2010,come da copione ripetuto centinaia e centinaia di volte nel nostro paese,vengono effettuate una serie di perquisizioni da parte di digos e ros nei confronti di molti compagni in vari quartieri di roma,perquisizioni che si concludono con l’arresto del compagno Angelo e con 5 avvisi di garanzia per associazione sovversiva e banda armata. Noi non vogliamo fare il solito piagnisteo...

(29 Settembre 2010)

comitato contro la repressione roma

Lettera aperta di Zone del Silenzio ai "Giovani Comunisti" pisani, sulla situazione carceraria

Lettera aperta di Zone del Silenzio ai "Giovani Comunisti" pisani, sulla situazione carceraria Leggiamo con interesse che alla festa dei "giovani comunisti" pisani, si terrà il prossimo giovedì una iniziativa centrata sui temi carcerari. Apprendiamo, altresì con altrettanto stupore, che a questa iniziativa, oltre a un legale e ad al Garante dei detenuti di Pisa e di Livorno,...

(23 Settembre 2010)

Zone del Silenzio -PISA

Giustizia per Fabrizio

Lunedì 20 Settembre 2010 10:41 Arrestato da innocente dallo “spacciatore” Ganzer, morto senza una parola di scuse né una lira di risarcimento Il 23 giugno 2010 è morto Fabrizio Reali Roscini. Era stato arrestato il 23 ottobre 2007 insieme a Michele, Andrea, Damiano e Dario con l'accusa ridicola di far parte di una associazione terroristica di anarchici. Gli atti...

(20 Settembre 2010)

COMITATO 23 OTTOBRE

Roma,tassa sui cortei

CORRIERE Nella guerra di dichiarazioni seguita alle dichiarazioni del sindaco di Roma Gianni Alemanno che preannunciava una «tassa sui cortei», scende in campo anche la Fiavet, potente organizzazione degli agenti di viaggio. Gli operatori turistici si schierano con il primo cittadino della Capitale e contro i sindacati, invocando la contestata gabella come «punizione» per i...

(18 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

850109