il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La fatalità

La fatalità

(25 Novembre 2008) Enzo Apicella
Per Berlusconi è stata una fatalità il crollo che ha ucciso Vito Scafidi nel liceo Darwin di Rivoli

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La controriforma dell'istruzione pubblica)

La controriforma dell'istruzione pubblica

(819 notizie dal 6 Marzo 2002 al 26 Ottobre 2022 - pagina 5 di 41)

Scuola, esodo o invasione da sud a nord? Proviamo a ragionarne seriamente

Dai dati sul numero di colleghi precari che hanno fatto domanda di assunzione emerge il fatto, peraltro abbastanza scontato, che una parte consistentissima degli aspiranti risiede al sud e che ci sarà, visto che i posti liberi sono in larga misura nel settentrione, un massiccio spostamento di colleghi da sud a nord. La causa immediata di questa situazione è la scelta del governo di imporre...

(18 Agosto 2015)

Cosimo Scarinzi Coordinatore Nazionale CUB Università Ricerca

Unicobas: proclamato lo sciopero nazionale degli straordinari del personale ATA della scuola

Per tutto il mese di settembre contro Buona Scuola e Legge Madia

La legge sulla cd. Buona Scuola va a pieno regime a partire dal prossimo anno scolastico. Si tratta di normative assolutamente anticostituzionali che sono un Paese come il nostro, dove il diritto ed i suoi garanti sono ormai assenti, poteva veder promulgare. In particolare, la gestione unilaterale e discrezionale da parte del dirigente delle 'risorse' umane e professionali delle scuole produrrà...

(7 Agosto 2015)

Stefano d'Errico (Segretario nazionale)

Alla scuola del Preside Califfo rispondiamo con la mobilitazione

Con pervicacia degna di miglior causa il governo ha fatto votare al Parlamento il DDL Renzi Giannini sulla scuola in una versione che mantiene tutti gli aspetti negativi del testo originario. L'opposizione delle lavoratrici e dei lavoratori della scuola, degli studenti e delle famiglie manifestatasi con scioperi partecipatissimi, manifestazioni, iniziative sul territorio è stata trattata da...

(9 Luglio 2015)

Per la CUB Scuola Università Ricerca Il Coordinatore Nazionale Cosimo Scarinzi

Alcune riflessioni e proposte … per continuare la lotta contro la riforma della “mala scuola” di Renzi

Da mesi i lavoratori della scuola stanno contestando il DDL sulla MALA SCUOLA (l’USI ormai da alcuni anni è in prima fila nelle lotte in difesa della scuola e dell’istruzione pubblica in generale e per la stabilizzazione dei precari, molto spesso coprendo da sola gli scioperi o come per il 12 maggio chiedendo a tutti i sindacati a partire da quelli di base di allargare la lotta...

(6 Luglio 2015)

SEGRETERIA COLLEGIALE USI S.U.R.F.

NO AI RICATTI AUTORITARI SI ALLA SCUOLA PUBBLICA

25 giugno USB partecipa alla manifestazione di Roma contro il DDL Nella giornata in cui è prevista la proposta di fiducia sul DDL, saremo in piazza per affermare il nostro disprezzo. Il governo ha messo in scena il ricatto di non procedere alle assunzioni, con pretesti tecnici, legati ai tempi di approvazione del DDL. In realtà i tempi ci sono tutti, visto che i provvedimenti per le...

(24 Giugno 2015)

USB Pubblico Impiego - Scuola

LA BUONA SCUOLA BORGHESE SI ABBATTE E NON SI CAMBIA!

Oggi le riforme, della scuola come del lavoro o delle pensioni, le fanno i governi, comunque colorati. Le fanno questi servitori dei padroni europei, impegnati come automi nel lavoro sporco di scarnificazione di diritti e libertà, al servizio del vincolo europeo. Dopo aver adeguato e ridotto in schiavitu' il pubblico impiego a seguito della disintegrazione operaia, tocca alla scuola, ai suoi...

(24 Giugno 2015)

Pino ferroviere

GIOVEDÌ 25 GIUGNO MANIFESTAZIONE UNITARIA DELLA SCUOLA

La guerra sulla scuola al Senato alla battaglia finale. Il Governo presenterà il 'MAXI-EMENDAMENTO', ma poi, dovendo riaprire i termini per i sub-emendamenti – che però Renzi non vuole far discutere, come neppure i precedenti – calendarizzano in aula. In fin dei conti, faranno un po' di manfrina in Commissione Istruzione ma poi il Presidente dirà che non c'è...

(23 Giugno 2015)

Stefano d'Errico (Segretario nazionale Unicobas)

Caro Renzi: basta balle spaziali e numeri a caso sulla scuola!

Il livello di disinformazione raggiunto dal governo e dai "bravi" renziani ormai non ha precedenti, con uno stillicidio di numeri che non ha nessuna veridicità e che vengono utilizzati come clava per ottenere un consenso impossibile sul DDL Scuola. Il tentativo di spaccare il fronte della protesta, contrapponendo personale di ruolo e precario, non avrà alcun successo perché i...

(22 Giugno 2015)

USB Sicilia

UNA SCUOLA SOLO PER POCHI… RICCHI!

Solidarietà e sostegno al movimento dei docenti lametini e calabresi

Il collettivo CASAROSSA40 esprime la propria solidarietà ed il proprio sostegno politico al movimento dei docenti lametini e calabresi protagonisti di una lotta che li vede già da alcuni giorni in sciopero della fame con un presidio al centro città e che ieri hanno “utilizzato” il festival TRAME per far sentire ancora di più il grido di protesta e per ampliare...

(22 Giugno 2015)

Collettivo Autogestito CASAROSSA40

QUERELA DI MASSA CONTRO CHI ACCUSA I DOCENTI DI ESSERE CRIMINALI PER LO SCIOPERO DEGLI SCRUTINI

Non rimarremo inerti di fronte alle dichiarazioni attribuite dalla stampa all'Associazione 'Studi Centro'. È inaccettabile la definizione di 'criminali' attribuita a quanti esercitano un diritto costituzionalmente garantito che, proprio per il tributo di sangue pagato contro il totalitarismo fascista che lo negava, la Carta annovera fra quelli indisponibili. Non possiamo consentire che gli...

(15 Giugno 2015)

Stefano d'Errico (Segretario nazionale Unicobas)

Una dirigente scolastica pretende lo scrutinio mediante la bilocazione di un'insegnante

Al fine di imporre lo svolgimento degli scrutini vi sono ormai dirigenti scolastici che impongono d'autorità con una semplice circolare il miracolo della bilocazione Un evento straordinario avviene all'IIS Bodoni Paravia di Torino dove la Dirigente Scolastica Elena Maria Garrone ha stabilito che la collega Cristina Panighetti, insegnante di religione cattolica, venerdì 12 giugno dovrà...

(9 Giugno 2015)

Per la CUB Scuola Università Ricerca Cosimo Scarinzi

Domenica, maledetta domenica

Molti zelanti dirigenti scolastici tentano di sabotare lo sciopero degli scrutini. La CUB Scuola Università Ricerca è determinata a denunciarli per attività antisindacale Di fronte all'opposizione della grande maggioranza dei lavoratori della scuola al DDL "Buona Scuola" ed alla massiccia adesione allo sciopero degli scrutini, molti dirigenti scolastici, contando sul complice...

(5 Giugno 2015)

Per la CUB Scuola Università Ricerca Il Coordinatore Nazionale Cosimo Scarinzi

NO ALLA CATTIVA SCUOLA DEI PADRONI
ESIGIAMO IL RITIRO DEL DDL GIANNINI!

La controriforma Giannini della scuola è un tassello della trasformazione reazionaria dello Stato e della società borghese. La sua logica di fondo è evidente: ulteriore massacro della scuola pubblica a vantaggio delle scuole private e un’istruzione sempre più subalterna agli interessi delle imprese capitalistiche. Il DDL, con il suo decantato “collegamento...

(4 Giugno 2015)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

SCUOLA DELL’INFANZIA: UN RITORNO AL PASSATO

Il disegno apertamente neoliberista e reazionario di Renzi sulla scuola rischia di vanificare le conquiste e la cultura pedagogica che hanno caratterizzato dal 1968 ad oggi la scuola dell’infanzia. I “laboratori didattici” lascerebbero il posto a sale di custodia private, di impronta marcatamente confessionale, con oneri a carico dello Stato. La "scuola dell'infanzia", comunemente...

(30 Maggio 2015)

Maria Pia Albanese e Beatrice Corsetti - lacittafutura.it

I FERROVIERI ACCANTO A STUDENTI E INSEGNANTI PER UNA SCUOLA PUBBLICA, LIBERA ED ADEGUATA

Le finte riforme del Governo Renzi sono in realtà svendita e smantellamento dei Servizi Pubblici. In particolare la sofisticazione delle Scuola Pubblica voluta dal ministro Giannini è l’ultimo atto di un processo di svendita del diritto all’Istruzione, che in Italia è in atto da oltre 30 anni. Siamo stufi di vedere insegnanti sbattuti come merci in giro per l’Italia...

(23 Maggio 2015)

Ferrovieri della CUB Trasporti Maurizio Barsella

Scuola: sullo sciopero di UN'ORA indetto dai sindacati istituzionali

CGIL, CISL, Gilda, SNALS, UIL con tremulo ardire decidono UN'ORA di sciopero nel corso degli scrutini Di fronte ad un governo che impone una vera e propria controriforma della scuola basata sul rafforzamento del potere dei dirigenti e sull'introduzione di modalità privatistiche di gestione della scuola formalmente pubblica, i sindacati rappresentativi, non si capisce di chi vista la mobilitazione...

(21 Maggio 2015)

Per la CUB Scuola Università Ricerca Il Coordinatore Nazionale Cosimo Scarinzi

DIRITTO DI SCIOPERO E "BUONA SCUOLA"

Lo ricordate l'esordio di Renzi in visita alle scuole? Era da poco diventato capo del governo, capo del partito e capo del paese. Oggi si appresta a demolire un altro pezzo di questo Stato, con la riforma della scuola; apre la porta della formazione a privati e imprese, amplifica il modello scuola-azienda fornendo grandi poteri ai presidi, soprattutto poteri di "condizionamento" e rompendo di fatto...

(20 Maggio 2015)

Partito Comunista d'Italia- Comunisti italiani V.O. Marina Alfier-Alberto D'Andrea

LA SCUOLA BUONA
PER OGNI CAMPAGNA ELETTORALE
e per tutti i pascoli sindacali.

Che la scuola debba adeguarsi, come ogni altra sovrastruttura, alle mutate esigenze del modo di produzione capitalistico, non è una novità, come non è una novità lo squilibrio endemico di questo adeguamento. Anzi, è una costante del movimento reale. La odierna novità, a cura del governo Renzi vincolato ai padroni europei, sta nell'accelerazione di questo...

(18 Maggio 2015)

Pino ferroviere

A Palermo il 18,19,22 Maggio continua la lotta contro il DDL scuola

Continua a Palermo la lotta e l'impegno di insegnanti, genitori ed alunni contro il DDL scuola. L'USB è dentro queste lotte con l'unico obiettivo di creare un fronte comune contro la devastazione della scuola pubblica e per smascherare l'inganno perpetrato dai sindacati confederali, che stanno abbandonando i lavoratori al loro destino dopo lo sciopero del 5 Maggio. Come USB invitiamo tutti...

(17 Maggio 2015)

USB Sicilia

CONTRO LA SCUOLA DEI PADRONI, CONTRO IL GOVERNO RENZI: UNA PRIMA RIFLESSIONE SUL MOVIMENTO DI MASSA DI QUESTE SETTIMANE

In queste settimane si è sviluppato, in modo imprevisto, e con caratteristiche inaspettate, un vero e proprio movimento di massa contro il DDL BUONA SCUOLA. Quel movimento che avevamo auspicato nell’autunno scorso (una volta presentato il documento “la buona scuola”), quel movimento che abbiamo invocato a febbraio-marzo (alla presentazione del DDL), si è improvvisamente...

(16 Maggio 2015)

Partito Comunista dei Lavoratori

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

668460