il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Il polo imperialista europeo

(142 notizie dal 19 Febbraio 2002 al 16 Dicembre 2018 - pagina 4 di 8)

La nostra posizione sull’imperialismo europeo

Contributo alla discussione sulla “Mozione di Napoli”

Dal 13 al 18 settembre dello scorso anno, com’è noto a molti dei nostri lettori, si tenne a Napoli la sesta edizione della “Adunata Sediziosa, festa dell'autorganizzazione sociale” – progettata dall'Area Antagonista Campana. Nel corso dei dibattiti, si diede un particolare rilievo al tema dell' “integrazione europea”: discutendo il ruolo dell'Unione Europea...

(28 Marzo 2006)

La Redazione di 'Sotto le bandiere del marxismo'

Critica alla “mozione di Napoli”

Dal 13 al 18 settembre dello scorso anno si tenne a Napoli la sesta edizione della “Adunata Sediziosa, festa dell'autorganizzazione sociale” – progettata dall'Area Antagonista Campana. Da questo convegno uscì una mozione, “Contro l’Europa imperialista!”, più nota come “Mozione di Napoli”. Nei giorni scorsi i compagni di “Alternativa...

(28 Marzo 2006)

Circolo ALTERNATIVA DI CLASSE I compagni di PAGINE MARXISTE

L’ “imperialismo democratico” al lavoro in Bielorussia

La fabbrica del consenso “democratico” “Il Kgb stronca la protesta”, “I pretoriani del regime spazzano via l’opposizione democratica da piazza Oktiabraskaja”, “Immediate e dure le reazioni dell’Unione Europea e degli Usa che si apprestano a varare sanzioni contro la Bielorussia”. Questo il tono prevalente dei commenti apparsi sulla stampa...

(27 Marzo 2006)

Bruno Steri Dipartimento Esteri PRC, Comitato politico nazionale, area Essere Comunisti

La Gioventù Comunista Ceca e il revanscismo reazionario

Intervista a Radim Gonda, vice–presidente e responsabile esteri dell’Unione della Gioventù Comunista Ceca (KSM)

intervista fatta dal compagno gc P. Carta del circolo Togliatti di Cagliari , pubblicata dall'ERNESTO del 08/03/2006 Praga - In un elegante palazzo in stile neoclassico in via della Politica, sede centrale del KSCM (Komunisticka Strana Cecha a Moravy - Partito Comunista di Boemia e Moravia), il clima è teso. A pochi passi dalla trafficatissima Piazza Venceslao, fino a poche settimane fa affollata...

(13 Marzo 2006)

di Piergiorgio Carta

Gazprom, il colosso russo che tiene in scacco l’Europa

In questi ultimi mesi, abbiamo assistito ad un fatto di non poca rilevanza per le economie europee: la riduzione delle forniture di gas da parte della Russia. La situazione mette in risalto il fatto che gli stati membri dell’Ue, chi più chi meno, hanno subito un calo delle forniture, evidenziando come l’intera zona europea, sia dipendente dalla Russia. La strategia che Gazprom intende...

(17 Febbraio 2006)

Alessandro Borghi tratto da "Resistenze Foglio di organizzazione sociale di Progetto Comunista Sinistra Prc"

Nasce la gendarmeria europea. Da un accordo tra Italia, Francia, Spagna, Portogallo e Olanda

Sarà comandata dai carabinieri e avrà la base a Vicenza. Il presidente di turno Ue: "E' una pietra miliare"

A margine del vertice informale dei ministri della Difesa dell'Ue che si è tenuto a Noordwijk in Olanda il 17 settembre, cinque paesi membri, Italia, Francia, Spagna, Portogallo e Olanda, hanno siglato un accordo che segna la nascita della gendarmeria europea. Un primo nucleo di polizia militare, battezzato "Eurogendfor", a cui potranno aderire in seguito tutti gli altri paesi, nella logica...

(22 Gennaio 2006)

Coordinamento nazionale per la Jugoslavia

Unione europea: No alla criminalizzazione dei comunisti

L’Europa si sta avviando sulla strada del Maccartismo. La libertà di espressione e di organizzazione rischiano di essere eliminate “in nome della democrazia”.

Mercoledi 25 gennaio alle ore 17.00 manifestazione davanti a Montecitorio Il 14 dicembre 2005 a Parigi il “Comitato per le Questioni Politiche” del PACE ha adottato una bozza di risoluzione illustrata da Goran Lindblad del Partito Popolare Europeo (Democratici Cristiani) intitolata “Necessità di una condanna internazionale dei crimini dei regimi totalitari comunisti”.Questa...

(22 Gennaio 2006)

La Rete dei comunisti

In Grecia cresce la protesta contro la “caccia alle streghe” anticomunista

Dichiarazione dell’Ufficio Politico del Partito Comunista di Grecia (KKE)

Con la pubblicazione di questi documenti, intendiamo fornire una prima informazione sulle iniziative avviate per contrastare una pericolosa iniziativa dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa, augurandoci che anche nel nostro paese cresca la consapevolezza del pericoloso clima di “caccia alle streghe” anticomunista che qualcuno intende instaurare nel nostro continente...

(31 Dicembre 2005)

Repubblica ceca: il governo tenta di rendere illegale l'Unione Comunista della Gioventù

Cari compagni, Vi scriviamo per informarvi dell'ultimo attacco del potere dello Stato - il governo della Repubblica Ceca - contro l'Unione Comunista della Gioventù (Komunisticky svaz mladeze, KSM) e contro il movimento comunista in generale nella Repubblica Ceca. Il Ministro degli Interni ha inviato una nota e un decreto nel quale: 1. impugna lo status del KSM di associazione civica, col...

(13 Dicembre 2005)

Dipartimento internazionale del KSM (Unione della Gioventù Comunista, Repubblica Ceca)

Solidarietà ai Comunisti di Boemia e Moravia

Il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia (Italia) si unisce alle voci di protesta che si stanno levando in tutta Europa contro la campagna di criminalizzazione dei comunisti in atto nella Repubblica Ceca. Nella Repubblica Ceca è in atto una feroce campagna anticomunista: 1) si equiparano i crimini del nazismo ed i "crimini del comunismo", perseguendo penalmente chi li nega; 2) è...

(13 Dicembre 2005)

Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia

Il mondo alla rovescia

Report del convegno di Napoli sull'eurocentrismo tenuto sabato 26 novembre 2005 a Napoli e organizzato da RED LINK e RETE DEI COMUNISTI

Sabato 26 novembre, si è svolto a Napoli, il Convegno sull'eurocentrismo, organizzato da Red Link e dalla Rete dei Comunisti. Avevamo già illustrato, nella Traccia di Discussione, circolata abbondantemente in rete e nei circuiti militanti, che la nostra trattazione, nonostante la vastità, l’articolazione e la complessità degli argomenti che si proponeva (e si propone...

(29 Novembre 2005)

Red Link Rete dei Comunisti

Solidarietà ai giovani proletari francesi in lotta!

Manifestazioni in Europa e nel mondo intero: e in Italia?

In Europa, e nel mondo intero, si stanno svolgendo iniziative e manifestazioni di solidarietà con la rivolta dei giovani proletari francesi. Abbiamo notizie dal Canadà (Montreal), dalla Turchia (Istanbul), dall'Argentina, ecc. Tutta la Francia è in ebollizione: si stanno preparando sorprese, per la borghesia locale. A Marsiglia è ripreso, a oltranza, lo sciopero dei ferrotranvieri:...

(15 Novembre 2005)

s.b.

Francia: luddismo e casseurs

Ci sono, a mio parere, due questioni che avvicinano la rabbia impotente dei luddisti dell’800 e quella dei casseurs delle banlieues europee: l’impossibilità a vedere un futuro dignitoso e l’esplosione violenta, incontrollata e dispersiva contro un simbolo. La classe operaia inglese seppe fare un salto di qualità: il passaggio dal simbolo (la macchina responsabile della...

(14 Novembre 2005)

Patrizia Turchi

Difendiamo la rivolta della gioventù francese!

Abbasso la "Chiracaille"! Per l'Unione socialista d'Europa!

Da due settimane, una enorme rivolta della gioventù marginalizzata, umiliata e oppressa dei quartieri periferici e dei ghetti delle grandi città, scuote la Francia e commuove l'Europa e il mondo. La morte di due giovani che cercavano di scappare a un controllo di polizia è stato il detonatore che ha fatto esplodere il risentimento sociale accumulato di una nuova generazione privata...

(12 Novembre 2005)

Coordinamento per la Rifondazione della Quarta Internazionale (CRQI)

Parigi: la lotta e’ di classe, non razziale o religiosa

sull’insurrezione dei quartieri operai della Francia.

Le cause sociali e politiche che hanno condotto alla ribellione dei quartieri-ghetto operai della Francia rilevano che dietro il cosiddetto “stato sociale europeo”,inneggiato dai partiti “europeisti” a senso unico,regna l’incredibile miseria e oppressione degli strati popolari poveri. Questo è il vero volto della democrazia borghese! Questo è il vero volto...

(11 Novembre 2005)

L’ ufficio stampa del Partito Comunista di Grecia ( KKE )

Le metropoli francesi in rivolta

"Fin qui tutto bene... il problema non e' la caduta ma l'atterraggio" (da "L'odio" di B. Kassovitz)

Contributo al dibattito della redazione di Contropiano C’è bisogno di un approfondimento teso ad individuare la geografia politica e sociale di questa nuova fase del conflitto Capitale-Lavoro nella nostra realtà. Da qui è nata la nostra riflessione sulla aree metropolitane come “territorio politico e sociale” dove quantità e qualità delle contraddizioni...

(9 Novembre 2005)

La redazione di Contropiano per la rete dei comunisti

Danke, Die Link!

Editoriale di Contropiano

Dopo l’esito del referendum sulla Costituzione Europea in Francia, è arrivato il risultato delle elezioni tedesche”, portando così la crisi della socialdemocrazia sotto gli occhi di tutti. Il fatto che la lotta di classe si sia espressa tramite scadenze istituzionali non annulla il valore politico di segnali importanti per il movimento di classe nel cuore del polo imperialista...

(14 Ottobre 2005)

Contropiano

All’Europa dei padroni opponiamo l’Europa delle lotte proletarie

L’Unione di Maastricht, voluta dai padroni europei, dopo aver “regalato” alle masse popolari precarietà, caro-vita e disoccupazione, continua ad introdurre nei luoghi di lavoro nuove forme di schiavitù! Negli ultimi mesi sono entrati a far parte dell’agenda della Commissione Europea due direttive che mirano all’affossamento dei residui diritti dei lavoratori...

(5 Ottobre 2005)

Per coordinamento europeo tra le realtà della sinistra di classe

Mozione approvata dall’assemblea svoltasi a Napoli il 18/09/05 nell’ambito della “Adunata sediziosa”.

Nel corso degli ultimi anni la necessità di costruire forme di coordinamento a livello europeo tra le realtà della sinistra di classe si è affermata con forza crescente, sia nelle mobilitazioni contro i vertici imperialisti e contro la guerra, sia nell’esperienza concreta di numerose e differenti lotte sociali. Tuttavia, finora è mancata la capacità di procedere...

(21 Settembre 2005)

Collettivo internazionalista di Napoli

Sul progetto di risoluzione del Consiglio d'Europa "contro i crimini del comunismo"

Al Presidente dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa Sig. Renè van der Linden Spett. Sig. Presidente, siamo venuti a conoscenza in questi giorni che il 13 settembre 2005 il Bureau dell'Assemblea discuterà un progetto di risoluzione sulla "necessità di una condanna internazionale dei crimini del comunismo", elaborato dalla Commissione politica del Consiglio, da sottoporre...

(14 Settembre 2005)

"Essere comunisti" Area politica del Partito della Rifondazione Comunista (Italia)

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |    >>

141266