il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Addio compagne

Addio compagne

(23 Febbraio 2010) Enzo Apicella
Il logo della campagna di tesseramento del prc 2010 è una scarpa col tacco a spillo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Dove va Rifondazione Comunista?

la marcia a ritroso di Rifondazione dal ritiro dell'appoggio al governo Prodi, all'ingresso nel centrosinistra

(494 notizie dal 10 Novembre 2000 al 22 Gennaio 2016 - pagina 12 di 25)

Lettera aperta ai compagni dell' area del PRC Essere Comunisti.

Cari compagni, dalla mia iscrizione al partito della Rifondazione Comunista, e prima del mio passaggio al movimento costituente per il partito comunista dei lavoratori, ho sempre appoggiato le tesi di voi compagni fino a fare una dura battaglia congressuale e nei giovani comunisti, vi ho rappresentato nel coordinamento GC provinciale nel comitato politico federale e in quello regionale. Sono però...

(17 Novembre 2006)

Simone Anselmo Movimento Costituente Partito Comunista dei Lavoratori Sezione Savona

La sconfitta del PRC in Molise?

E' colpa dei vertici nazionali filogovernativi

Voci di “dimissioni a catena”, di “resa dei conti” e di “terremoti”, paventate in un articolo, peraltro non firmato, del vostro quotidiano informatico, a me paiono alquanto infondate e artatamente catastrofiste. La stessa vicenda del circolo di Guglionesi, presa ad emblema, è stata chiarita dall’intervento dei compagni, che hanno spiegato trattarsi...

(14 Novembre 2006)

ANTONELLO MANOCCHIO segretario provinciale del PRC di Campobasso

Molise: le elezioni regionali e le colpe del governo Prodi

Considerando il dato politico del voto di lista, rispetto alle precedenti regionali del 2001, si evidenzia un netto calo di consensi della destra che perde 10.651 voti e di circa 9 punti; un aumento di voti per l’Unione di 9.971 voti con aumento di circa 9 punti. La destra conserva la maggioranza, ma si riducono di molto i margini rispetto all’Unione: 61% contro il 38% del 2001; 53%...

(12 Novembre 2006)

TIZIANO DI CLEMENTE coordinatore regionale Partito Comunista dei Lavoratori

Il crollo in Molise è l'inizio della crisi del PRC

Il crollo elettorale del Prc in Molise non e' un semplice fatto locale o episodico: e' il riflesso della crisi generale di un partito di governo sempre piu' compromesso nel sostegno alle missioni militari e alle finanziarie dei sacrifici. Questa crisi e' destinata ad approfondirsi. I prossimi temi annunciati del compromesso di governo con il centro dell'Unione (dal nuovo rifinanziamento della missione...

(8 Novembre 2006)

Movimento costitutivo del Partito comunista dei lavoratori

Firenze: Prove tecniche di accordo tra Rifondazione Comunista e Domenici

E’ di questi giorni la notizia apparsa sui giornali dell’incontro tra il sindaco di Firenze Leonardo Domenici ed il gruppo dirigente fiorentino del Partito della Rifondazione Comunista. Da questo primo incontro è emerso un giudizio positivo del PRC sul bilancio di previsione per il 2007. Cosa significa dare un giudizio positivo sul bilancio preventivo di una giunta comunale? Significa...

(1 Novembre 2006)

Movimento Costitutivo del Partito Comunista dei Lavoratori Sez. di Firenze

Uniamo le nostre forze per costruire insieme il Partito Comunista dei Lavoratori

Appello ai militanti e sostenitori di Sinistra Critica

Cari compagni/e, lo scenario politico italiano registra un'ulteriore precipitazione della crisi del vostro partito. che ci pare ponga anche a voi una questione centrale di prospettiva che non potete più eludere o rinviare. 1 - Il PRC, come era prevedibile, si compromette sempre più, giorno dopo giorno nella gestione di governo di quelle stesse politiche e sociali - dettate dal grande...

(6 Ottobre 2006)

Movimento costitutivo del Partito Comunista dei Lavoratori

Minoranze di Rifondazione Comunista: ecco come superare l’attuale crisi d’identità

Le minoranze all’interno di RC stanno vivendo un momento di grave crisi d’identità: mai come ora hanno difficoltà ad agire coerentemente rispetto ai propri principi. La partecipazione di RC al Governo e il ruolo istituzionale di Bertinotti stanno creando non pochi “dubbi e incertezze” ai dirigenti di queste aree politiche. Nei numerosi documenti che circolano...

(2 Ottobre 2006)

Lucio Miotto

Perche’ non siamo contrari alla missione ‘Unifil 2’

1. L’invio della missione “Unifil 2” in Libano è oggetto di giudizi differenziati all’interno delle forze che in questi anni hanno dato vita al movimento contro la guerra, oltre che tra i partiti comunisti. Poiché riteniamo politicamente essenziale, pur in presenza di valutazioni divergenti, mantenere tra queste stesse forze ancora ben teso il filo della discussione...

(17 Settembre 2006)

Bruno Steri (Prc Essere Comunisti – www.lernesto.it)

Governo e irriducibilità delle contraddizioni

Il Presidente della Camera dei Deputati, Fausto Bertinotti, è intervenuto con un lungo articolo nel dibattito aperto da molti giorni sulle colonne di “Repubblica” sul tema della “morte del socialismo”. Un intervento importante, al quale la redazione ha assegnato il titolo “Il ruolo del socialismo in una società ingiusta”: un titolo di per sé...

(14 Settembre 2006)

Franco Astengo

Dirigenti e iscritti del PRC di Rieti aderiscono al PCL e invitano all'incontro con Ferrando del 15 settembre

Noi, dirigenti del P.R.C. nella federazione di Rieti, insieme con altri, compagne e compagni, alcuni iscritti altri già da qualche tempo usciti dal partito, sottoscriviamo l'appello dei dirigenti nazionali, con il quale è iniziato il movimento costitutivo del Partito Comunista dei Lavoratori. Assumiamo le nostre responsabilità in piena coerenza con le posizioni che abbiamo sostenuto,...

(30 Agosto 2006)

Fabio Cacciamani - Mario Tommasi

Sulle sorti dei comunisti

Contributo alla discussione

Prendo spunto dalle riflessione impegnative che il compagno Astengo scrive l’11 agosto e colgo volentieri lo stimolo a ragionare sulle sorti dei comunisti ; sto cercando di comprendere le ragioni del declino annunciato di Rifondazione Comunista, partito nel quale ho militato fino a qualche mese fa; è solo un inizio,ancora un po’ confuso e sicuramente molto parziale ma da qualche...

(27 Agosto 2006)

Marina Alfier San Donà di Piave. Venezia

RC: al governo a favore della guerra imperialista, nelle piazze e nelle feste contro gli antifascisti

Impedita a Cecina la diffusione di un volantino contro il sionismo e di critica al Governo Prodi

Il giorno 15 agosto a Rosignano, presso la Festa di Liberazione, alla quale eravamo stati invitati per esporre il nostro materiale (opuscoli, volantini e mostra relativa ai partigiani cecinesi Ilio Barontini, Oreste Marrucci e Primetta Cipolli Marrucci), i responsabili di Rifondazione Comunista ci hanno impedito di diffondere un volantino contro il massacro in Libano e a favore della lotta palestinese. Le...

(24 Agosto 2006)

Comitato Ilio Barontini di Cecina

Bertinotti dai giovani di Alleanza Nazionale

ma Rifondazione come fa a subire tutto questo?

L'annunciata partecipazione di Fausto Bertinotti, in compagnia di Fini, alla festa nazionale dei giovani di Alleanza Nazionale e' sconcertante. Dopo aver scoperto la 'borghesia buona', dopo aver aperto all'allargamento al centro, si giunge ora a diluire lo stesso steccato simbolico dell'antifascismo? La verita' e' che la deriva in atto del bertinottismo appare davvero senza limiti. E non si tratta...

(12 Agosto 2006)

Marco Ferrando Movimento Costitutivo del PARTITO COMUNISTA dei LAVORATORI

Chiacchiere estive

Sono davvero da rubricare come “chiacchiere estive” le molte prese di posizione, interventi, ecc, che sono seguiti all’annuncio della presenza del Presidente della Camera ed ex-segretario di Rifondazione Comunista, alla festa dei giovani di AN, partito diretto erede del neofascismo italiano. “Chiacchiere estive” perché la sacrosanta indignazione antifascista in...

(12 Agosto 2006)

Franco Astengo

Bertinotti intervistato da Anna La Rosa, sabato scorso durante telecamere su rai tre

Momenti di grande spettacolo nella puntata di telecamere di sabato scorso,ospiti prima Franco Marini e poi il Fausto nazionale,intervistati dal "la rosa anna" Cari compagni e non, sabato notte su telecamere ho assistito all'ultimo minuto dell'intervista di Anna La Rosa a Fausto Bertinotti. Il nostro leader maximo in formato istituzionale,ha sfoderato una gag finale degna di un mattatore. Ha infatti...

(10 Agosto 2006)

BENIAMINO PETRACCA Membro (ancora per poco) del C.P.P. PRC avellino

Sulle spiegazioni di Menapace sul voto per la guerra

Credo che sia sempre più vergognoso (nonché penoso) il tentativo giustificazionista di chi, proveniendo dalle fila del movimento pacifista definendosi 'nonviolento', quale si è sempre detta Menapace, ha poi votato una politica di guerra, che nella fattispecie riguarda l'Afghanistan, teatro bellico sempre più violento e che coinvolge sempre più frequentemente la missione...

(7 Agosto 2006)

Brunello Fogagnoli del Colettivo Comunista 'B. Brecht' del Veneto Orientale

riflessioni sulla lettera della Senatrice Lidia Menapace

Il prc ha tradito il popolo della pace,gli onesti tutti i militanti del partito.

Sono un iscritto-militante del PRC fino a Venerdì scorso.perchè nello scorso fine settimana sono capitate due cose che hanno definitivamente chiarito i miei dubbi su questo partito. in 2 giorni il prc ha approvato definitivamente la guerra in afghanistan e l'indulto non solo pe i poveracci(cioè quelli sfortunati e con reati minori) ma per i pluriomicida specie di famiglia,dei...

(5 Agosto 2006)

BENIAMINO PETRACCA

Lettera aperta a Lidia

Ciao Lidia, non ho detto niente fino ad ora pur non condividendo la tua scelta e quella di rifo verdi e comunisti italiani in merito al rifinanziamento della missione in afghanistan. Come la vedo io . E' stato solo un voto per non mettere in crisi il governo. Niente ha a che vedere con la questione pacifismo, pace e guerra. Niente a mio avviso, e lo trovo triste ed offensivo che ancora ci si ostini...

(4 Agosto 2006)

Roberto Aere

Lidia Menapace tenta di spiegare perche' ha votato per il rifinanziamento

Ovvero quando "la politica di pace" consisterebbe nel votare a favore della guerra

Ho votato sì al rifinanziamento della missione afgana. Non intendo difendermi né scusarmi, ho deciso in piena libertà, né avrei potuto farlo in altra forma. Non giudico chi ha deciso in altro modo o con altra procedura, mi limito a riscrivere quello che ho detto nella mia dichiarazione di voto al Senato qualche giorno fa. Credo che valga anche per quanto di atroce sta accadendo...

(4 Agosto 2006)

Lidia Menapace

Sulle dimissioni di Paolo Cacciari

Ho sinceramente apprezzato il gesto di Paolo Cacciari di dare le dimissioni per non votare i rifinanziamenti di guerra; per un solo attimo ho confidato sul fatto che questo suo atto potesse essere imitato da altri in modo da rafforzare il dissenso che già si andava manifestando da giorni; ho pensato che il gruppo dirignete del PRC avrebbe potuto avere uno sprazzo di lucidità rispetto...

(1 Agosto 2006)

Marina Alfier San Donà di Piave VE

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

253348