il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Shopping!

Shopping

(20 Agosto 2010) Enzo Apicella
L'esercito usa si ritira dall'Iraq

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Iraq occupato)

Iraq occupato

immagini dell'invasione imperialista

(254 notizie dal 6 Ottobre 2002 al 14 Febbraio 2019 - pagina 10 di 13)

Il "passaggio di poteri" a Baghdad: è proprio l’ONU la Grande assente

Mancava l’Onu a celebrare il "passaggio di poteri" avvenuto a Baghdad con due giorni di anticipo. L’inviato speciale, Lakhdar Brahimi, dopo aver definito Paul Bremer "un dittatore" ha annunciato le sue dimissioni. Comprensibile, dopo che tutte le principali raccomandazioni formulate per la formazione del cosiddetto Governo Provvisorio sono state ignorate dal proconsole Bremer e dall’uscente...

(30 Giugno 2004)

Fabio Alberti Presidente di Un Ponte per

Iraq: un nuovo massacro a Falluja

Fonti della sicurezza irachena affermano che a Falluja sono stati colpiti dei civili

Baghdad, 20 giugno - Sono ventidue le vittime del bombardamento americano a un edificio residenziale a Falluja, avvenuto ieri. Fonti Usa hanno motivato l'attacco, sostenendo che si trattava di una base del gruppo guidato dal presunto responsabile di al Qaeda in Iraq, il giordano Abu Musab al-Zarqawi, ma fonti della sicurezza irachena hanno categoricamente smentito questa versione. Un membro della...

(22 Giugno 2004)

arabmonitor http://www.arabmonitor.info/news/dettaglio.php?idnews=5982&lang=it

Abu Ghraib e dintorni

Il rapporto di Amnesty International su un anno di denunce inascoltate sulle torture in Iraq (Ega Editore)

La Sezione Italiana di Amnesty International annuncia l'uscita in libreria di Abu Ghraib e dintorni, instant-book pubblicato da EGA Editore (64 pagine, 5,00). Le immagini provenienti dal carcere di Abu Ghraib hanno trasformato 'le denunce di presunte torture segnalate da Amnesty International' in prove schiaccianti della brutalita' e degli orrori compiuti dai militari angloamericani nelle prigioni...

(20 Giugno 2004)

Amnesty International Italia - Ufficio stampa Tel. 06 4490224 - 348 6974361

Nota informativa sui partiti comunisti in Iraq

Il Partito Comunista Iracheno (PCI) ha accettato nel luglio 2003 di entrare nel "Consiglio Governativo" nominato dal proconsole statunitense Paul Bremer. Nel corso dell'anno trascorso il PCI ha condiviso il percorso di questo organismo, accettando tutti i suoi successivi atti: - la formazione di un esecutivo a settembre 2003; - l' "Accordo sulle misure politiche" stretto con Bremer a novembre, che...

(20 Giugno 2004)

A cura di Ilario Salucci

Iraq, servizi Usa confusero pollai con depositi missili

(notizia adnkronos)

Washington, 17 giu. - (Adnkronos) - L'intelligence americana finisce nell'occhio del ciclone. I servizi Usa, infatti, nell'analizzare le foto scattate dai satelliti sull'Iraq scambiarono numerosi pollai per depositi di missili Scud. Non finisce qui. Sulla base di queste notizie sbagliate, gli ispettori dell'Onu esaminarono una serie di allevamenti di polli senza naturalmente trovare nulla di sospetto....

(20 Giugno 2004)

http://www.adnkronos.com/

I campi di prigionia segreti gestiti dall'intelligence Usa

Il rapporto di "Human rights first" (articolo di ReporterAssociati)

E' stato presentato ieri a New York un rapporto dell'organizzazione "Human rights first" secondo il quale il governo degli Stati Uniti e il Pentagono avrebbero creato una vera e propria rete di campi di prigionia segreti nei quali sarebbero detenuti migliaia di prigionieri, in grandissima maggioranza arabi, privi non solo di uno status legale ma persino di un motivo qualsiasi che ne giustifichi la...

(20 Giugno 2004)

Roberto di Nunzio direttore@reporterassociati.org

Ambizioni imperiali

Intervista di David Barsamian a Noam Chomsky

Ebreo americano di origine russa, Noam Chomsky è professore di linguistica al MIT, il Massachussets Institute of Tecnology, la fabbrica dei Nobel scientifici degli States, titolare della cattedra di lingue moderne e linguistica e scrittore di grande successo. In prima fila nelle lotte della sinistra radicale americana, è da sempre impegnato nell'analisi e nella contestazione del colonialismo...

(13 Giugno 2004)

Chi è Maurizio Scelli?

Chi è Maurizio Scelli? Ecco le sue referenze: Maurizio Scelli, il commissario della Croce Rossa Italiana che ha fatto tanto parlare di sé in questi giorni, è un illustre "trombato" alle ultime elezioni politiche. Scelli si è presentato come candidato alle elezioni - nel 2001 - con Forza Italia, nel collegio 20 del Lazio 1 ( Roma - Gianicolense), perdendo contro Walter...

(13 Giugno 2004)

Dall’Iraq occupato: testimonianza di un pediatra italiano

Dalla redazione de "La Nuova Alabarda", periodico triestino, riceviamo questo importante reportage di Marino Andolina. Andolina è un pediatra dell'Ospedale Civile Burlo di Trieste impegnato in prima persona ad aiutare concretamente le popolazioni colpite dalle guerre. E' stato attivo negli scorsi anni anche in Bosnia ed in Kosovo, e nel 2001 ha aderito al nostro Coordinamento. E' ritornato recentemente...

(13 Giugno 2004)

Marino Andolina da LA NUOVA ALABARDA C. Cernigoi, c.p. 57 - 34100 Trieste

Iraq: dov'e' la svolta?

articolo di FABIO ALBERTI (Un ponte per...) su Il Manifesto del 10 giugno

La svolta non c'è. O almeno non ci sarà per 20 milioni di iracheni per i quali la risoluzione dell'Onu, negoziata a New York senza gli iracheni, ha posto le basi per un nuovo periodo di violenza e, forse, di guerra civile. Avrei preferito dire: è un passo avanti e un compromesso accettabile. Non è così. E il problema non è di principio, né è...

(11 Giugno 2004)

FABIO ALBERTI Un ponte per...

Chi è John Negroponte

nuovo ambasciatore USA in Iraq

Il diplomatico di carriera John Negroponte è stato nominato Ambasciatore degli Stati Uniti in Iraq. La Commissione per le Relazioni Estere del Senato, martedì 27 aprile 2004, ha messo in programma una improvvisa seduta per questa nomina e la dirigenza del Senato ha previsto il voto a sezione completa per martedì 29 aprile. Sarà a capo dell’Ambasciata Statunitense,...

(8 Giugno 2004)

da: "Action Center" documento fatto circolare da: A.N.S.W.E.R. Coalition (Act Now to Stop War & End Racism)

Iraq: La rapina chiamata "ricostruzione"

In questi giorni è uscito un volumetto dal titolo "Eurobusiness in Iraq: dall'esportazione della democrazia ai subappalti USA", edito da Manni Editori. Si tratta di 100 pagine (per lo più contenenti articoli tratti dalla Rete) prefate da Manlio Dinucci - lo stesso autore de "Il potere nucleare. Storia di una follia da Hiroshima al 2015" - che tentano di far chiarezza sul colossale "Affare...

(30 Maggio 2004)

Marco Hamam Tratto da Axiaonline, 14.05.04

Iraq: tra i militari italiani contrabbandieri di opere d´arte?

Il quotidiano iracheno Al Sabah, nell´edizione del 24 maggio scorso, ( http://www.alsabaah.com/20040524 ) ha pubblicato la notizia del ritrovamento di reperti archeologici in un´automobile appartenente al contingente militare italiano che stavano per essere contrabbandati verso il vicino Kuwait. L´auto sarebbe stata intercettata da funzionari di dogana della provincia di Thi Quar...

(26 Maggio 2004)

Un ponte per...

Non dimentichiamo la popolazione di Falluja

L’intensificarsi degli scontri armati che, dopo aver investito Falluja, coinvolgono ora anche le città sciite di Karbala e Najaf, stanno rapidamente deteriorando la situazione in tutto il centro e il sud del paese. La vasta e organizzata solidarietà popolare che si è attivata sin dai primi giorni non è sufficiente a fronteggiare la situazione. Un Ponte per…...

(22 Maggio 2004)

Associazione di Volontariato Internazionale – ONG -" Un ponte per… "

Nei sotterranei degli States

Di fronte alla catastrofica realtà delle torture inflitte ai cittadini iracheni dagli eserciti di occupazione statunitensi e britannici, la difesa dei due governi si è incentrata sull'identificazione delle mele marce responsabili di quelli che sarebbero episodi estranei al sistema democratico dei due paesi. Da quando il New Yorker ha pubblicato le prime foto, siamo stati inondati da...

(12 Maggio 2004)

SILVIA BARALDINI (il manifesto, 11 maggio 2004)

Le foto del disonore

Prima i nostri nemici hanno creato l'attentatore suicida. Ora noi abbiamo il nostro attentatore suicida digitale: la macchina fotografica. Osservate il modo in cui Lynnie tiene in mano il guinzaglio dell'iracheno nudo e con la barba. Guardate bene la cinghia di pelle e il dolore sul viso del prigioniero. Nessun film sadico potrebbe fare più danni di questa immagine. Nel 2001 gli aerei si sono...

(9 Maggio 2004)

Robert Fisk (© The Independent) Traduzione di Carlo Antonio Biscotto

In nome di Sua Maestà... le foto delle torture dei soldati inglesi

pubblicate dal Daily Mirror

Il ministero della Difesa Inglese ha reso noto che le fotografie pubblicate dal Daily Mirror sono state consegnate alla polizia militare, che ha avviato un'indagine sull'accaduto. Le fotografie sono state consegnate al Daily Mirror da due soldati del Queen's Lancashire Regiment. Il prigioniero iracheno - secondo quanto riferisce il quotidiano - era stato arrestato per furto. Sarebbe stato torturato...

(2 Maggio 2004)

Iraq: fermiamo il massacro di Falluja

Siamo ormai al ventitreesimo giorno dell'assedio di Falluja, iniziato il 6 aprile quando le truppe statunitensi hanno circondato la città chiudendo con muri di sabbia tutte le vie di accesso e lanciando un attacco militare dalla terra e dal cielo. Centinaia i civili già morti, comprese donne e bambini; decine di migliaia di persone hanno dovuto lasciare la città ed ora si trovano...

(30 Aprile 2004)

Un Ponte per… Associazione di Volontariato Internazionale

Testimonianze da Falluja: cecchini usa e cluster bomb

Fonti verificate hanno segnalato la presenza di tiratori scelti americani a Falluja. Da piu' giorni, i cecchini controllano gli ingressi della citta' e la strada principale. Secondo piu' fonti, tiratori scelti sono appostati anche di fronte agli ospedali e ai centri sanitari, mirando ai feriti e ai soccorritori che accedono alle strutture sanitarie. "Ci sono cecchini americani sui tetti - conferma...

(13 Aprile 2004)

Un ponte per...

Iraq: le attivita’ di emergenza di "Un ponte per…" andranno avanti

Un Ponte Per… continuerà gli interventi di emergenza in Iraq. Dopo la distribuzione di medicinali e materiali di prima emergenza a Falluja e negli ospedali di Sadr City a Baghdad, Un Ponte Per… sta pianificando in queste ore altri interventi di emergenza che saranno portati avanti dal personale iracheno. Nei prossimi giorni il personale internazionale sara’ trasferito ad...

(12 Aprile 2004)

Lello Rienzi 3389110373 "Un ponte per..."

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

123883