il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Salvate la Sanità

Salvate la Sanità

(28 Novembre 2012) Enzo Apicella
Secondo Monti il sistema sanitario nazionale è a rischio se non si trovano nuove risorse

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Sanità pubblica: rottamare per privatizzare

(474 notizie dal 8 Gennaio 2002 al 4 Luglio 2020 - pagina 18 di 24)

Clinica S. Rita: storia di un orrore di sistema

Purtroppo, possiamo davvero dire che lo spot Formigoniano sulla sanità “Privato è bello!” è solo un grande inganno. Quello che è successo alla Clinica S. Rita di Milano non è solo una gigantesca truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale ma qualcosa di più: un attentato premeditato alla salute dei cittadini, pianificato in nome del profitto....

(18 Giugno 2008)

COBAS Sanità

Tv da Viterbo? Ies, by Garofalo

Maria Laura Garofalo, amministratore delegato del Gruppo Garofalo nonché avvocatessa eccellente, in impeccabile stile Marcegaglia, taglia il nastro della neonata Tv Ies, italianizzato si americano, in piazza della Morte a Viterbo, dicendo:'Un segnale di buon auspicio. Una realtà. Sono felice per questo. Saremo testimoni della crescita di un territorio che ha conservato intatto tutto...

(17 Giugno 2008)

Doriana Goracci (Megachip)

I Santa Rita

Cobas Sanità, a proposito della vicenda degli arresti per vantaggi economici sulla pelle di pazienti, ricorda che nel 2003 la Clinica Privata Santa Rita di Milano era stata premiata dalla Regione Lombardia perché aveva presentato ottimi parametri di bilancio. I ricavi della clinica dal ‘04 al ‘06 hanno fatto un salto da 41,8 a 63,3 milioni di euro. Il successo si è...

(16 Giugno 2008)

COBAS Sanità Venezia

Banditi a Milano

Nel 2003 la Clinica Privata Santa Rita di Milano viene premiata dalla Regione Lombardia perché ha presentato ottimi parametri di bilancio. I ricavi della clinica dal 2004 al 2006 hanno fatto un salto da 41,8 a 63,3 milioni di euro: un record e un modello che è nei sogni di tutti i manager in carriera. La fine arte dispiegata per questo successo è tutta nel sovradimensionamento...

(13 Giugno 2008)

Sin.Base. sindacato di base

Dietro la clinica degli orrori

Le notizie di quanto accaduto nel corso degli anni all’interno della clinica Santa Rita a Milano, stanno tenendo banco da qualche giorno, suscitando reazioni forti che vanno dall’incredulo sgomento alla profonda indignazione, alla paura di trovarsi ostaggi di questo sistema sanitario sempre più simile ad una macchina infernale. Non potrebbe essere diversamente, dal momento che la...

(12 Giugno 2008)

Marco Cedolin

Sanità privata: il museo degli orrori

Ci sono molte persone che pensano che l’uomo si sia evoluto, che c’è la democrazia e che siamo usciti da quel “homo homini lupus” con cui nell’antica Roma si denominavano i rapporti fra gli individui. Purtroppo il “progresso”, di cui tutti parlano riguarda la tecnologia, i migliori strumenti che ci difendono dalle avversità atmosferiche, dalle...

(10 Giugno 2008)

Paolo De Gregorio

Sanita’: 6 giugno giornata di mobilitazione nazionale degli operatori socio sanitari

Contro le gravi carenze di organico, le insostenibili condizioni di lavoro e le disparità di trattamento

“Mentre imperversa il tema dei fannulloni della Pubblica Amministrazione, i Ministri trascurano le reali condizioni di lavoro di migliaia di lavoratori della Sanità come gli Operatori Socio Sanitari, che a fronte di salari da fame garantiscono la quotidianità, e l’emergenza continua, del sistema sanitario pubblico e privato del paese”, dichiara Sabino Venezia del Coordinamento...

(2 Giugno 2008)

Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

Regione Lazio: contro gli sperperi di appalti ed incarichi esterni

I dipendenti occupano sala tevere

Questa mattina circa 100 lavoratori della Regione Lazio in assemblea hanno simbolicamente occupato la Sala Tevere della Regione, prima che si svolgesse una conferenza stampa alla presenza del Presidente Marrazzo. L’occupazione è stata tolta verso le 13.00, a seguito della disponibilità del Presidente Marrazzo ad incontrare giovedì 22 alle 11.00 una delegazione dei lavoratori. Motivo...

(30 Maggio 2008)

Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

Precari del policlinico di Tor Vergata

Audizione Rdb-Cub alla commissione lavoro della regione lazio

Si è tenuta ieri, 19 maggio, un audizione delle RdB-CUB alla Commissione Lavoro della Regione Lazio sulla reinternalizzazione del servizio appaltato alla Arcobaleno srl e la stabilizzazione del personale precario del Policlinico di Tor Vergata. Dopo numerose iniziative sindacali, e a fronte dell’intervento effettuato dall’Ispettorato del Lavoro, le RdB-CUB hanno ribadito l’urgente...

(21 Maggio 2008)

Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

Sparito il ministero della Sanità

Con l’Insediamento del nuovo Governo Berlusconi il Ministero della Salute, prima chiamato della Sanità, in attuazione da quanto previsto dalla Legge finanziaria 2008 (art.1 comma 376 - Legge 244/2007) confluisce nel Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali (Welfare). Siamo così l’unico paese al mondo che istituendo il nuovo ministero “calderone”,...

(13 Maggio 2008)

COBAS Sanità Venezia

Sempre più attacchi alle tutele della nostra vita lavorativa

Gli impegni non mantenuti della Asl 12 Veneziana

Si è svolto ieri 29 aprile, con esito negativo, il programmato incontro fra i rappresentanti del COBAS Sanità di Venezia ed il rappresentante della Asl 12 Veneziana, alla presenza del Viceprefetto dott. N. Manno, per una eventuale conciliazione fra le parti rispetto ad alcune gravi problematiche che si stanno trascinando, ormai da tempo, nell’Asl 12 Veneziana. Nel precedente tentativo...

(1 Maggio 2008)

COBAS Sanità Venezia

il porto delle nebbie

Da tempo la prospettiva di una inderogabile riorganizzazione del DSM della ASL3 Genovese langue nei meandri dei palazzi della Politica regionale, della Dirigenza aziendale e delle Segreterie sindacali confederali. Assistiamo periodicamente al valzer delle progettualità fantasiose ed improponibili, formulate più per soddisfare esigenze di Bilancio o particolarismi faziosi che per il beneficio...

(23 Aprile 2008)

Sin.Base

COBAS Sanità denuncia la situazione della Asl 12 Veneziana

l’incosciente scelta della dirigenza della Asl 12 Veneziana nell’essersi ridotta ad espletare, solamente in questi giorni, a trasloco al nuovo ospedale già avviato, le procedure di selezione di personale, in una situazione di già pesante carenza di organico che si trascina oramai da anni e con l’assenza di nuove dotazioni organiche; la politica dell’Asl 12 nei...

(14 Aprile 2008)

Comunicato COBAS Sanità Venezia

Mestre: Nuovo ospedale… dei miracoli!!

Questa Organizzazione Sindacale ha appreso che nel nuovo grandioso ospedale di Mestre i posti letto verranno attivati - a partire da lunedì prossimo 7 aprile, data dell’avvio del trasloco - con il personale attualmente a disposizione. Questa sì che si chiama programmazione! Abbiamo già avuto modo, purtroppo, di constatare come la pianificazione del numero dei posti letto...

(4 Aprile 2008)

COBAS Sanità Venezia

Mestre: ospedale dell’angelo… condizioni di lavoro da inferno

E’ ormai imminente l’inizio del trasloco al nuovo Ospedale dell’angelo di Mestre. Gli unici dati certi sembrano essere quelli dei posti letto: 680 (comprese le unità di dialisi e le culle)…ed a noi risultano anche BEN 54 POSTI LETTO per “degenti a pagamento”. …ed il personale ??? A fronte di una carenza in organico, ormai da anni, di centinaia di...

(25 Marzo 2008)

COBAS Sanità Venezia

Sciopero il 2 aprile dell'ospedale Cardarelli di Napoli

per condizioni umane di lavoro e difesa del diritto alla salute.

Dopo decenni tentiamo di realizzare uno sciopero nel più grande ospedale del mezzogiorno in profonda crisi Il Cobas Sanità indice per il giorno 2 aprile 2008 lo sciopero dei lavoratori dell’ospedale “A.Cardarelli “ di Napoli dalle ore 8 alle ore 20. Cause dell’indizione di tale sciopero sono le condizioni assurde di degenza e di lavoro in cui sono costretti lavoratori...

(16 Marzo 2008)

Antonio Amoroso portavoce Cobas Sanità Cardarelli

Ospedale S. Giovanni di Roma: grave situazione assistenziale al “trauma center”

Sono gravi le condizioni assistenziali e di lavoro all’interno del “Trauma Center” dell’ Azienda ospedaliera San Giovanni–Addolorata, dove i turni di servizio vengono garantiti da due unità infermieristiche invece delle quattro necessarie. In un reparto ad alto carico assistenziale come il “Trauma Center”, la carenza di organico costringe il personale...

(15 Marzo 2008)

Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

Lo scandalo e la follia di nuovi coordinatori al Cardarelli

Continua la follia della nomina di nuovi coordinatori al Cardarelli. Una follia ossessionante che sta per manifestarsi in un nuovo atto di pazzia. Tutti i sindacati dell’R.S.U. dell’azienda si stanno predisponendo per una nuova lottizzazione di coordinatori infermieristici e nuovi dirigenti. Come si possa pensare nella drammatica situazione attuale di attuare un progetto simile non è...

(14 Marzo 2008)

Collettivo Karl Marx - Unità Comunista Cardarelli http://unitcom.blogspot.com

Campania: allarme malattie respiratorie

Al Monaldi chiudono le pneumologie perché non remunerative

Ancora una volta abbiamo scelto di utilizzare lo strumento della lettera aperta perché sembra evidente che dopo il varo del piano di programmazione aziendale del Monaldi (triennio 2007-09), pensiamo che sia utile fare alcune semplici considerazioni. Lo stato di salute della popolazione campana è purtroppo tra i meno floridi nella penisola, come si evince ormai da numerosi indicatori,...

(7 Marzo 2008)

Raffaele Salinas

Ambiente, criminalità, disoccupazione e sanità

Numerosi indicatori statistici nazionali argomentano, che la situazione della regione Campania è drammatica. L’allarme è percepito ornai da tutta la popolazione che avvilita emigra nuovamente verso il nord della penisola (dati demografici). L’aspettativa di vita alla nascita è la più bassa in Italia, le malattie del sistema cardiocircolatorio, diabete, patologie...

(7 Marzo 2008)

Raffaele Salinas

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

570160