il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Salvate la Sanità

Salvate la Sanità

(28 Novembre 2012) Enzo Apicella
Secondo Monti il sistema sanitario nazionale è a rischio se non si trovano nuove risorse

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Sanità pubblica: rottamare per privatizzare

(475 notizie dal 8 Gennaio 2002 al 2 Settembre 2020 - pagina 20 di 24)

Sanita’ lazio: i lavoratori presidiano il San Giovanni

Ma la direzione nega un incontro

Contro la devastazione della Sanità continua la mobilitazione delle RdB-CUB Si è svolto questa mattina un presidio di protesta del personale del S.Giovanni-Addolorata, indetto dalle RdB-CUB sotto la sede della Direzione Generale dell’ospedale. Durante il presidio le RdB-CUB del S.Giovanni-Addolorata hanno chiesto al Direttore Generale un incontro che è stato negato. Il...

(21 Settembre 2007)

Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

Emergenza barelle: Le proposte dei Cobas

Contro l'inerzia e l'apatia delle istituzioni pubbliche il Cobas Cardarelli ha elaborato un progetto per risolvere le problematiche relative ai pazienti abbandonati in barella. La situazione degli ultimi anni dei pazienti collocati in barella , aggravatasi in maniera drammatica nel mese di Agosto impone di affrontare il problema in maniera forte, chi in questi anni si è sottratto ai suoi compiti...

(7 Settembre 2007)

Cobas Cardarelli

L’apocalisse del Cardarelli

Dopo mesi di denunce e di battaglie con cui i Cobas hanno coinvolto tutti i mezzi possibili e le istituzioni responsabili, la situazione del Cardarelli già drammatica è ulteriormente peggiorata. I reparti esplodono di barelle e di situazioni rischiose e pericolose, per i pazienti lo stazionamento in ospedale non rappresenta la risoluzione di un problema di salute, ma rappresenta un...

(23 Agosto 2007)

Cobas Cardarelli

Sanità in Liguria. Ma quale razionalizzazione?

Lettera aperta all’Assessore Montaldo

Da due anni Lei taglia posti letto e risorse in nome di una presunta "razionalizzazione". In Liguria vi sarebbero troppi posti letto per "acuti" e troppo pochi per riabilitazione e anziani. La "razionalizzazione" dunque consisterebbe in una “riconversione”. Tuttavia fonti sindacali mettono in dubbio la veridicità dei dati sul numero dei posti letto per acuti cui Lei si riferisce...

(25 Luglio 2007)

Sanita’ Lazio: si avvia un’estate precaria

Mentre negli Ospedali romani le riduzioni estive di posti letto e servizi assomigliano sempre più a prove tecniche di chiusura, i precari della sanità continuano a garantire l’apertura di importanti servizi, senza la certezza di un contratto vero. “Nei recenti incontri con l’assessore Battaglia – dichiara Sabino Venezia del coordinamento regionale RdB-CUB –...

(18 Luglio 2007)

Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

R.S.U del Cardarelli: il sindacato del sistema!

CGIL, CISL, UIL, FIALS, FSI dimostrano ogni giorno di più la loro natura corrotta e parassitaria.

Come sempre accade in momenti di convulsione e di lotta, tanti pappagalli si agitano, si dimenano, strarnazzano nell’intento di creare confusione, disorientamento, appropriarsi di cose che non gli appartengono. Le uniche cose chiare e certe sono queste: Sono stati revocati i tagli in bilancio, gli stipendi non sono stati intaccati, si avvia il processo di stabilizzazione dei precari Si stanno...

(14 Luglio 2007)

Cobas Cardarelli

Aboliti i tagli alla sanità campana

Grande vittoria dei lavoratori

La lotta iniziata al Cardarelli dai Cobas 2 settimane fa è giunta ad un grande risultato. L’assessore Montemarano ha firmato un accordo che prevede la sospensione dei tagli previsti per le aziende sanitarie e un impegno per regolarizzare i precari. La lotta congiunta dei lavoratori del Cardarelli e del Monadi ha portato a questo eccezionale risultato. Nel Cardarelli i Cobas lanciarono...

(12 Luglio 2007)

Cobas Cardarelli

Sanita’ Lazio: nonostante il deficit continuano le politiche degli appalti

Mentre l’Assessore Battaglia dispone l’interruzione di ogni processo di esternalizzazione in previsione della stabilizzazione dei lavoratori precari della Sanità, il Policlinico di Tor Vergata vorrebbe aggiudicare una gara di appalto per servizi di ausiliariato e di Operatori Socio Sanitari per 18 milioni di Euro, che oltre ad appesantire ulteriormente il già elevato deficit...

(5 Luglio 2007)

Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

Difendere i diritti dei malati non e’ amorale

Lo e’ invece lasciarli senza adeguata assistenza

Estratto della sentenza del Tribunale del lavoro di Firenze del 28.06.07 nel ricorso presentato dal Delegato RSU COBAS Massimo Geri contro il provvedimento di sospensione dal lavoro per 6 mesi con riduzione del 50% dello stipendio, comminatogli dall’A.O. di Careggi per avere denunciato alla stampa un caso di “ordinaria” malasanità: “… P.Q.M. Sospende la sanzione...

(4 Luglio 2007)

COBAS Sanità Università e Ricerca

Il baratro della sanita’ in Campania

Tagli dei servizi e personale, decurtazione dei salari, minano la già precaria assistenza sanitaria.

Scarti, disavanzi, sprechi e gli ulteriori tagli ai fondi economici del sistema sanitario campano sanciscono la morte dell’assistenza pubblica ed incoraggiano i cittadini a provvedersi di polizze assicurative per curarsi. (Un uso già praticato da utenti che si curano in attività intramoenia nelle sanità pubblica). Il piano di rientro varato dalla Giunta Regionale non...

(1 Luglio 2007)

LELLO SALINAS

Vergogna in ospedale

Capita di dover mentire, a fin di bene. Per il bene di una coppia di amici, gay. Mi squilla il telefono, è Gabri, in lacrime, disperato. Il compagno lo ha dovuto accompagnare al Pronto Soccorso per dei dolori fortissimi all’addome. Ma Leo, il compagno, è da cinque ore in sala di attesa, senza notizie. Alla reception stessa tiritera…”è un parente? è...

(26 Giugno 2007)

Letizia Tassinari

Ospedale Cardarelli al collasso

Emergenza sanitaria a Napoli

Con la chiusura del complesso operatorio di Ortopedia del Cardarelli, la già catastrofica situazione delle camere operatorie dell’azienda si aggrava ancora di più. Adesso, escludendo il dipartimento dell’emergenza e quello dei trapianti, in tutto l’ospedale vi sono solo tre camere operatorie agibili.Siamo giunti alla paralisi quasi completa. Tutte le chiururgie d’elezione...

(13 Giugno 2007)

Cobas Cardarelli

Barelle al Cardarelli: La morte continua!

Ancora una volta un paziente precipita dalla barella su cui era depositato in X medicina d’urgenza e dopo 3 ore muore. E tutto questo accade in un ospedale dove questa questione è stata da noi denunciata e ripresa da centinaia di articoli giornalistici, trasmissioni televisive, un nostro sciopero della fame, una autodenuncia di 100 infermieri che segnalavano la mancanza di sicurezza...

(8 Maggio 2007)

COBAS CARDARELLI

Ospedale di Serra San Bruno: chiusura di Ostetricia, Ginecologia e Pediatria

Il 16 aprile 2007, con atto a firma congiunta (nota prot. n. 1/07), i direttori dei dipartimenti Materno-Infantile e Chirurgia dell’Azienda Sanitaria n. 8 di Vibo Valentia, rispettivamente il dott. Leonardo De Luca e il dott. Francesco Miceli, hanno decretato la chiusura in un colpo solo delle Unità Operative di Ostetricia – Ginecologia e Pediatria dell’Ospedale di Serra San...

(22 Aprile 2007)

Coordinamento Serre Calabre SLAI – Cobas slaicobas.serra@libero.it

La vendita dell’isola di Santa Maria delle Grazie

La vicenda della vendita dell’isola di Santa Maria delle Grazie, organizzata dall’Asl 12 Veneziana tramite asta pubblica e che vede un’aggiudicazione provvisoria poiché sulla gara pende l’incognita del titolo di proprietà - sembra infatti che l’isola ex ospedale possa essere di proprietà del Comune di Venezia -, ha dell’incredibile e suscita...

(7 Marzo 2007)

RdB - CUB Sanità Venezia

Ticket: nuova tassa da abolire

sul diritto alla cura e all’assistenza

Il governo dell’unione continua l’opera di devastazione del Servizio Sanitario Nazionale come, in generale, di tutti i servizi pubblici per i cittadini. La Finanziaria 2007 oltre a sottofinanziare pesantemente la sanità pubblica e le risorse per il personale (che nei servizi è già ridotto all’osso) prevede, infatti, ulteriori ticket per i cittadini per le prestazioni...

(13 Febbraio 2007)

RdB - CUB Sanità Venezia

Contro il processo di privatizzazione della sanità

No ai tickets sanitari!!!

Non si compra il Diritto alla Salute in una società democratica, ma esso deve essere garantito a tutti, come è scritto nella Costituzione (art. 32). Allora perché questo governo, che pure aveva promesso un miglioramento dell’assistenza sanitaria per tutti, vara i ticket per i pronto soccorso e consente alla giunta della Regione Campania, di aumentare quelli già esistenti...

(10 Febbraio 2007)

Venezia: nuovo ospedale… ed eccellenze

Non solo il ticket sulla ricetta, introdotto dalla Finanziaria 2007, sta inviando i pazienti verso i laboratori privati, bensì è l’intero sistema sanitario che è oggi strutturato per aumentare l’inefficienza dei servizi pubblici e indirizzare l’utenza verso l’offerta privata. Se da un lato vengono trasferite all’esterno del servizio sanitario prestazioni...

(14 Gennaio 2007)

RdB - CUB Sanità P.I. Venezia

Asl 12 Venezia: corruzione… e carenze di organico

Il dirigente dell’Arpav dell’Asl 12, responsabile della struttura pubblica alla quale le Procure si appoggiano per misurare il valore dei fenoli delle discariche, è stato messo sotto inchiesta per “falso in atto pubblico e favoreggiamento” dalla Procura di Vicenza per aver “truccato” le analisi della discarica di alcune concerie. Vogliamo ricordare che alcuni...

(14 Gennaio 2007)

RdB - CUB Sanità P.I. Venezia

Asl 12 e Comune di Venezia: sempre più affari immobiliari e privatizzazioni

sempre meno benessere socio - sanitario per i cittadini

Apprendiamo dalla stampa che il governo ha deciso di contribuire alla costruzione del nuovo Palazzo del Cinema nell’area dell’ex Ospedale al Mare del Lido di Venezia. L’Asl 12 si appresta quindi a vendere l’area al Comune di Venezia, che dovrà approvare una variante urbanistica per permettere l’investimento privato, nonostante il parere contrario del “Comitato...

(14 Gennaio 2007)

RdB - CUB Sanità P.I. Venezia

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

574562