il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Salvate la Sanità

Salvate la Sanità

(28 Novembre 2012) Enzo Apicella
Secondo Monti il sistema sanitario nazionale è a rischio se non si trovano nuove risorse

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Sanità pubblica: rottamare per privatizzare

(475 notizie dal 8 Gennaio 2002 al 2 Settembre 2020 - pagina 21 di 24)

I NAS all’Umberto I di Mestre: un buon livello igienico - sanitario… nonostante l’amianto?

Lunedì 08/01/2007, una squadra dei NAS ha controllato alcuni reparti dell’Ospedale Umberto I di Mestre, riscontrando un “un buon livello igienico - sanitario”. La RdB CUB Sanità di Venezia vuole ricordare di avere sollevato il problema – già dal 2004 - alla Direzione della Asl 12, riguardante la sicurezza delle tettoie in eternit poste come copertura di...

(14 Gennaio 2007)

RdB federazione pubblico impiego Venezia aderente alla Confederazione Unitaria di Base (cub)

La salute in Toscana affidata a scelte politiche a “stelle e strisce”.

L’Assessore alla Salute della Regione Toscana, Enrico Rossi (pag. 3 de “Il Tirreno” di giovedì 11 gennaio), c’informa di una convenzione tra la Regione e la Harvard University per la formazione degli addetti ai nostri Pronto Soccorso (in inglese “emergency room”). Due milioni di euro per ogni area vasta (quindi 6 milioni di euro dei contribuenti toscani)...

(13 Gennaio 2007)

La Rete dei Comunisti - Pisa www.contropiano.org

No alla tassa sulla salute!

Scattano in questi giorni in tutte le regioni italiane i ticket sulla sanità decisi dal governo con la finanziaria 2007. Essi vanno a sommarsi a quelli già operanti in alcune regioni italiane, e si estendono così in tutto il paese! - chi va al pronto soccorso ed è catalogato come “codice bianco”; - chi si fa fare prescrizioni di visite ed esami specialistici; -...

(8 Gennaio 2007)

Rete 28 Aprile nella Cgil per l’indipendenza e la democrazia sindacale http://www.rete28aprile.it

Roma: i brutti addormentati nel… Policlinico!?!

Comunicato del Cobas del Policlinico Umberto I di Roma in seguito alla denuncia dell'Espresso

Possiamo capire l’interesse e la meraviglia di uno spot giornalistico (e neanche ha visto tutto quello che c’è da vedere!)..ma ci stranisce alquanto l’ipocrisia di chi da anni ed anni determina e convive con le innumerevoli vergogne di questo ospedale, stradenunciate dai lavoratori, e che solo OGGI si “risveglia”, e, per paura di innervosire il “principe”,...

(8 Gennaio 2007)

COBAS Sanità Università e Ricerca del Policlinico Umberto I° Roma

Il far-west della sanità

Dopo l'inchiesta di Fabrizio Gatti pubblicata sull'Espresso, scoppia la bufera nell'ospedale Umberto I di Roma, la più grande azienda ospedaliera italiana. Un' ennesima prova che mette in luce che anche privatizzazione, ed esternalizzazione dei servizi sanitari siano un fallimento ai danni di chi ci lavora e di chi usufruisce delle cure mediche. Resta il fatto che la spesa sanitaria pubblica...

(6 Gennaio 2007)

Alessandro Ambrosin

Sulla sanità nel veneto orientale: no a qualsiasi privatizzazione

A fine dicembre scade il termine per il trasferimento della Casa di Cura Rizzola nella gestione dell'Ospedale di Jesolo; siamo convinti che questa operazione, dai metodi poco chiari e comprensibili, che non ha precedenti altrove, rappresenti semplicemente un modo per accelerare il processo di privatizzazione di una struttura sanitaria pubblica. Siamo fermamente contrari a qualsiasi privatizzazione...

(4 Dicembre 2006)

Gruppo Consigliare Prospettiva Comunista Sandonà.

Sul "Piano per l’accentramento di tutti gli appalti delle attuali 24 Asl Venete"

Mercoledì 4 ottobre la Giunta Regionale del Veneto ad appena un giorno di distanza dalla disposizione del “Piano per l’accentramento di tutti gli appalti delle attuali 24 Asl Venete”, che limita a poche unità i centri a servizio di 5 macroaree regionali per gli approvvigionamenti, per i servizi di contabilità, finanza, informatica, per i servizi alberghieri e...

(11 Ottobre 2006)

RdB - CUB P.I. Sanità Venezia

Sul reintegro alla presidenza dell’Agenzia Sanitaria Nazionale Franco Toniolo

Il governo Prodi, attraverso un provvedimento firmato dal ministro alla Sanità Livia Turco, reintegra - come se nulla fosse accaduto - alla presidenza dell’Agenzia Sanitaria Nazionale Franco Toniolo, il segretario regionale per la Sanità ed i Servizi Sociali della Regione Veneto, da poco scarcerato nell’ambito dell’inchiesta su un giro di tangenti volto a favorire la...

(1 Ottobre 2006)

RdB - CUB Sanità Venezia

Serra San Bruno (VV): NO alla chiusura dell'ospedale!

Al peggio non vi è mai fine, dal teatrino vibonese di via Dante Alighieri, va in onda la tragedia,si perché si parte con una situazione favorevole per finire ad situazione disastrosa, per il popolo delle Serre Montane, dal titolo “la soppressione della struttura ospedaliera di Serra San Bruno” regista - interprete Francesco Talarico, direttore generale dell’Azienda...

(19 Settembre 2006)

SLAI – Cobas Serre Calabre slaicobas.serra@libero.it

Il buco nell' acqua

Finanziaria tra deficit e risanamento nella Sanità Campana..

“ Troppi sprechi! Troppe inutile consulenze!!! Si grida ancora da più parti. Inoltre il ministro dell’economia già ha sentenziato che la sanità come al solito,sarà l’agnello sacrificale per rilanciare l’economia nazionale probabilmente con l’introduzione di nuovi ticket sulla salute. Tra pochi giorni inizia l’ attività della commissione...

(13 Settembre 2006)

RAFFAELE SALINAS

Sanità pubblica: liste di attesa e libera professione

Un pensiero sotto il solleone

durante un’assemblea parrocchiale. Ero stato invitato a parlare di questo argomento e cercavo di dare alcune spiegazioni sul fenomeno. Dicevo che la loro causa erano a volte le poche apparecchiature, a volte la scarsa organizzazione, a volte i pochi medici che sono pieni di lavoro. A questo punto si alzava di scatto dal pubblico una giovane donna e mi interrompeva con decisione: ‘E no,...

(15 Agosto 2006)

Maurizio Portaluri Direttore Generale AUSL BAT1 Andria

Nuovo polo ospedaliero di Schio e Thiene

Perché si vogliono spendere 80 milioni di euro in piu’ per farlo costruire ai privati?

Interrogazione a risposta scritta presentata l’11 luglio 2006 dal consigliere Pietrangelo Pettenò Premesso che: - la V° Commissione consiliare , nella seduta del 8 novembre 2004 ha approvato le modifiche della scheda di dotazione ospedaliera dell’Azienda Ulss n. 4 prevedendo la realizzazione di un nuovo polo ospedaliero unico per gli ospedali di Tiene e Schio ; - con deliberazione...

(19 Luglio 2006)

Stato di agitazione alla RSA Sandro Pertini di Garbagnate Milanese

Lo Slai CoBas (sindacato libero, di base ed autorganizzato) insieme alle lavoratrici e lavoratori, utenti e famigliari della RSA Sandro Pertini di Garbagnate Mil.se dichiarano lo stato di agitazione con un presidio-resistenza davanti ai cancelli della struttura, il giorno 15. 07 dalle ore 14,30 in poi per sensibilizzare i vertici aziendali rispetto ai gravi problemi e lo stato di abbandono in cui...

(7 Luglio 2006)

Dopo l'incontro tra la RdB CUB Sanità ed i rappresentanti della Asl 12 Veneziana

E' necessaria un'assemblea dei lavoratori per decidere assieme le iniziative da intraprendere

Lunedì 26/06/2006 si è svolto presso la Prefettura di Venezia il programmato incontro tra i rappresentanti della RdB CUB Sanità ed i rappresentanti della Asl 12 Veneziana, alla presenza del viceprefetto Dott. D. Lione, per verificare la possibilità di una positiva conciliazione fra parti rispetto ad alcune gravi problematiche dei lavoratori dell’Asl 12, e sul problema...

(2 Luglio 2006)

RdB - CUB Sanità Venezia

Azienda ospedaliera di Perugia: un modesto contratto integrativo

La recente stipula tra alcune organizzazioni sindacali e la dirigenza dell'Azienda ospedaliera di Perugia,del contratto integrativo aziendale che interessa il personale del comparto,comprensivo di una parte economica ed una normativa,non ha incontrato il nostro consenso. La parte economica riguarda i cosiddetti passaggi di fascia ,ovvero una progressione orizzontale possibile una volta ogni anno...

(30 Giugno 2006)

SLAI - COBAS AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

La RdB - CUB Sanità Venezia continua lo stato di agitazione

La RdB CUB Sanità continua lo stato di agitazione - iniziato l’1 giugno 2006 - di tutto il personale della Asl 12 Veneziana, informando che nel primo incontro per un tentativo di conciliazione, ai sensi della legge 146/’90, così modificata dalla successiva 83/2000, svoltosi presso la Prefettura di Venezia lo scorso 12 giugno 2006, alla presenza del Viceprefetto dott. D. Lione...

(28 Giugno 2006)

RdB - CUB Sanità Venezia

Capitale privato all'assalto del Cardarelli

Si sta cercando di costrire una societa' mista per gestire l'attivita' intra moenia

IL SOCIO PRIVATO DI QUESTA SOCIETA' SAREBBE COSTITUITO DA CAPITALI REPERITI DA UN'ASSOCIAZIONE DEI PRIMARI DELL'OSPEDALE STESSO E’ in atto l’assalto a quel poco che rimane di pubblico nell’ospedale Cardarelli. Dopo aver privatizzato tutto quello che c’era da privatizzare, dagli appalti di tantissimi servizi e funzioni , alla gestione privatistica della quasi totalita’...

(27 Giugno 2006)

COBAS E CIRCOLO PRC CARDARELLI

Per una sanita’ pubblica ed efficiente

Stop ad ogni forma di privatizzazione o esternalizzazione dei servizi; Rivedere e valutare realmente il rapporto qualità-costi con i servizi ad oggi appaltati; Evitare costosissimi appalti per servizi non strettamente legati alla sanità (ad esempio il giardinaggio!!); Impiegare in maniera appropriata il personale infermieristico, tecnico ed amministrativo al fine di poter dare risposte...

(20 Giugno 2006)

RDB-CUB Sanità del Galliera

Cardarelli allo sbando

La piu' grande azienda del mezzogiorno nel caos

La situazione descritta dalle lotte dei Cobas Cardarelli e dei compagni di Rifondazione ll PADIGLIONE DELLE CHIRURGIE SPECIALISTICHE Ci sono 10 strutture che necessitano di una camera operatoria, sono funzionanti solo 4 camere operatorie. I reparti sono: la Chirurgia pediatrica, la Gravidanza a rischio, l’Oculistica, l’Otorinolaringoiatria, la 6° Chirurgia , la 16° Chirurgia ,...

(16 Giugno 2006)

COBAS CARDARELLI

Il lavoro dell'operatore psichiatrico nelle cooperative sociali del Trentino

La professione dell'educatore nelle strutture per utenza psichiatrica, appaltate e accreditate al privato sociale, è complesso e contraddistinto da precise responsabilità che richiedono specifiche motivazioni, attitudini e professionalità; tutto ciò implica un carico lavorativo non indifferente. Proprio per questo è necessario che le cooperative sociali che gestiscono...

(16 Giugno 2006)

per la RSA Slai-Cobas Consorzio ConSolida Andrea Dalsasso

<<    | ... | 21 | 22 | 23 | 24 |    >>

574584