il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Per i tre operai della Fiat

Per i tre operai della Fiat

(25 Agosto 2010) Enzo Apicella
Melfi. La Fiat licenzia tre operai, il giudice del lavoro li reintegra, la Fiat li invita a rimanere a casa!

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

  • 14 Dicembre 2018 - Roma
    Assemblea pubblica lavoratrici e lavoratori Aec
  • 14 Dicembre 2018 - Milano
    Unità operai italiani e immigrati:
    per battere il razzismo e piegare il padronato
    più salario - meno orario. Seguirà dibattito, intervenite!

SITI WEB
(Licenziamenti politici)

Capitale e lavoro (cronaca nordest)

Licenziamenti politici

(27 notizie dal 15 Dicembre 2003 al 11 Settembre 2018 - pagina 1 di 2)

BOLOGNA, 20 SETTEMBRE: NO AI LICENZIAMENTI POLITICI

PRESIDIO IN SOSTEGNO Del delegato AYACHI e dell’attivista NOUREDDINE, licenziati SDA

Giovedì 20 SETTEMBRE ORE 11.00 VIA FARINI 1, SOTTO IL TRIBUNALE DI BOLOGNA Giovedì 20 settembre alle ore 11.00 si terrà un presidio, in via Farini 1 (sotto il tribunale di Bologna), in sostegno ad Ayachi e Noureddine licenziati dalla Coop Dedalog (Consorzio Metra) in appalto all’SDA di Sala Bolognese. Lo stesso giorno alle ore 11.30 si terrà presso il tribunale del...

(11 Settembre 2018)

SGB Sindacato Generale di Base Bologna

Padova: presidio di solidarietà contro i licenziamenti in Officine Meccaniche Carraro

Giovedì, 17 Dicembre 2015 alle ore 7,30 - officine meccaniche Carraro via Uruguay 26 zona industriale Camin Padova Licenziato Francesco Doro, militante del PCL e componente del Comitato Centrale della FIOM Solidarietà militante al nostro compagno e dirigente di lotta Il compagno Francesco Doro, militante della sezione di Padova, dirigente del partito, animatore dell'area classista "Il...

(16 Dicembre 2015)

Partito Comunista dei Lavoratori sezione di Padova

PER IKEA I LAVORATORI NON HANNO DIRITTI.
MA L'EPOCA DELLA SCHIAVITU' E' FINITA.

SOSTENIAMO I FACCHINI DI PIACENZA IN LOTTA!
UNIAMOCI PER SCONFIGGERE IKEA!

Volantino distribuito all'Ikea di Padova nell'ambito della campagna nazionale di solidarietà alle lotte dei facchini Al deposito centrale IKEA di Piacenza è in corso da mesi un duro attacco ai facchini degli appalti e al sindacato SI-Cobas che li rappresenta. La Cooperativa San Martino, che movimenta le merci nel deposito per conto dell'IKEA, ha prima sospeso 33 lavoratori, poi ne ha...

(29 Luglio 2014)

Comitato di sostegno ai lavoratori Fincantieri - Marghera

CHIEDIAMO UN SALARIO DIGNITOSO E IL DIRITTO DI SCIOPERARE

Hanno risposto con una manifestazione nazionale ilavoratori della logistica alle 41 lettere di licenziamento piovute su quei facchini che decisero di scioperare contro la Sgb, consorzio che gestisce i magazzini della Granarolo, “per chiedere un salario onesto e un trattamento dignitoso”. In piazza c’erano operai delle cooperative provenienti da tutta Italia, da Milano a Napoli,...

(2 Giugno 2013)

Operai Contro

Bologna, 1 giugno
Contro i licenziamenti alla Granarolo!
Per il Sindacato di Classe!

Il licenziamento di 40 lavoratori in appalto alla Granarolo, colpevoli di avere partecipato agli scioperi organizzati dal SI Cobas, dimostra che in questa putrida società capitalista i cosiddetti “diritti” sanciti dalla Costituzione sono carta straccia, da sempre calpestati quando mettono in pericolo gli interessi vitali – il profitto – della classe dominante, del padronato. Così...

(31 Maggio 2013)

Partito Comunista Internazionale

Bologna: manca poco al corteo. Boicottaggio e blocco contro Granarolo

Il primo giugno in contemporanea al corteo dei facchini indetto dal sindacato S.I.Cobas e dal Laboratorio Crash, che si terrà a Bologna da piazza Nettuno alle 15h, invitiamo ad aderire alla campagna di boicottaggio lanciata dal blog http://scarichiamogranarolo.noblogs.org/ organizzando iniziative di informazione e lotta contro la Granarolo. Sarà l'occasione per chi non può venire...

(31 Maggio 2013)

Infoaut

COMUNICATO OPERAI FIAT CNH MODENA SULLA REINTEGRA DI FRANCESCO FICIARA'

Da www.operaicontro.it GIOVEDI’ 21 FEBBRAIO 2013 PRESIDIO OPERAIO PER LA REINTEGRAZIONE DI FICIARA’FRANCESCO OPERAIO SALDATORE IN FIAT CNH MODENA, TUTTI AL TRIBUNALE DEL LAVORO VIA CESARE COSTA 13 MODENA ORE 10… NESSUN NEGOZIATO, NESSUNA SVENDITA, LA FIAT HA “PRESO TEMPO” HA DICHIARATO CHE ERA DISPONIBILE AD UN “NEGOZIATO” E SI E’ CHIESTO IL RINVIO...

(19 Febbraio 2013)

UN GRUPPO DI OPERAI FIAT CNH MODENA

Padova. No ai licenziamenti discriminatori

Solidarieta' ai lavoratori licenziati. I salari devono essere pagati !!!

Mercoledì 11 Luglio, due lavoratori della FZA Morsificio Italiano, divisione della Gestioni Industriali Italiane, sono stati licenziati perché hanno chiesto di avere il salario dovuto e non pagato da diversi mesi e perché si sono iscritti all'Unione Sindacale di Base (USB). L'azienda di proprietà di Zanon Giorgio da diversi mesi non paga parte dei suoi dipendenti e non...

(24 Luglio 2012)

UNIONE SINDACALE DI BASE – LAVORO PRIVATO PADOVA

Sul licenziamento di Ficiarà Francesco operaio Fiat Cnh Modena 28 ottobre 2011

Ficiarà operaio della FIAT CNH di Modena licenziato per la seconda volta

La rabbia degli operai si manifesta ogni giorno più forte e potente. Si è rotto il rapporto fiduciario fra gli operai e coloro che dicono di rappresentarli a livello politico e sindacale. Nessuna risposta seria sulla discesa dei salari, nessuna seria resistenza alla chiusura delle fabbriche, nessuna reazione dura all’innalzamento dell’età pensionabile, ed alle nuove...

(31 Ottobre 2011)

Associazione per la Liberazione degli Operai Sezione di Modena

Mozione conclusiva incontro nazionale del 7 novembre

All’incontro nazionale tenutosi al Csa Vittoria di Milano domenica 7 novembre 2010 alla quale hanno partecipato le seguenti realtà : Coordinamento di sostegno alle lotte delle cooperative, S.I..Cobas e lavoratori cooperative di Lacchiarella, Caleppio di Settala, Liscate, Cerro al Lambro, Santa Cristina e Bissone, Varedo, Origgio, ecc., Csa Vittoria, Comitato Antirazzista Milanese, Cpo...

(10 Novembre 2010)

S.I. Cobas - Sindacato Intercategoriale Lavoratori Autorganizzati

Avviata la campagna per il ritiro dei licenziamenti alla GLS-Papavero

Senza aver più contestato nulla ai lavoratori, dopo sei mesi, la coop Papavero fa 15 licenziamenti politici, di rappresaglia. Non solo una vendetta e un attacco al diritto di sciopero, l’obiettivo è quello di intimidire i lavoratori delle cooperative, impedire che si organizzino per difendere i propri diritti e le proprie condizioni di lavoro. La volontà dei padroni delle...

(1 Settembre 2010)

www.sicobas.org

Licenziato perché lottava!

Solidarietà al compagno Eugenio, operaio delegato RSU della Maserati di Modena, in sciopero della fame contro il licenziamento!

Nel dicembre 2008 gli operai della Maserati di Modena hanno condotto una tenace lotta con scioperi e blocchi stradali contro il mancato rinnovo del contratto a 112 operai a tempo determinato. All’epoca il compagno Eugenio Scognamiglio, operaio e delegato Rsu, ha ricevuto dall’amministrazione dell’azienda una sospensione cautelare per presunte “ingiurie nei confronti del capo...

(24 Marzo 2010)

Collettivo Comunista Modenese

La Maserati licenzia ingiustamente un altro lavoratore

Piena solidarietà della Rete28Aprile

Dopo Eugenio Scognamiglio, delegato Rsu della Fiom licenziato per rappresaglia antisindacale, la Maserati licenzia - dopo 6 giorni di sospensione cautelativa - Giovanni Chiarello, anche lui dipendente della Maserati e iscritto alla Fiom. I due compagni - entrambi accusati di un episodio di cui non sono responsabili - sono stati protagonisti alla fine di dicembre di una lotta che ha visto i lavoratori...

(22 Gennaio 2009)

Rete 28 Aprile nella Cgil per l’indipendenza e la democrazia sindacale

La LIDL di Ravenna licenzia la delegata della Filcams.

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Il lupo LIDL, ancora una volta non smentisce la sua politica antisindacale e dopo Trento (denunciate due delegate ed il sindacalista) a Ravenna licenzia la delegata accusata di essere responsabile della riuscita dello sciopero del 15 novembre scorso contro l’accordo separato sul CCNL del terziario. Questi comportamenti, quello della LIDL di Ravenna e di...

(21 Dicembre 2008)

Ezio Casagranda - Filcams Trento

All’Alcisa di Zola Predosa(Bo) sospensione politica di un lavoratore e blocco delle elezioni della RSU

Presidio giovedì 12 giugno dalle 7.00 alle 8.30

All’Alcisa di Zola Predosa,vicino a Bologna,non si producono solo salumi ma anche sospensioni e intimidazioni nei confronti dei lavoratori che si oppongono tenacemente alle devastanti politiche concertative portate avanti da sindacati confederali e organizzazioni padronali culminate con lo scippo del TFR, l’innalzamento dell’età pensionabile e l’inasprimento delle leggi...

(9 Giugno 2008)

Lavoratori dell’Alcisa - Zola Predosa, Autorganizzazione Operaia, Conf. Cobas, (nca Malabocca, Vag 61, Slai Cobas, Partito Comunista dei Lavoratori, Circolo anarchico C.Berneri - Bologna)

Trieste: licenziata la dipendente dell’ospedale che aveva denunciato gli scarichi inquinanti

I carabinieri avevano rilevato gli smaltimenti illeciti in un laboratorio di Cattinara

Licenziata dopo aver informato i carabinieri dei Nas che parecchie macchine del Laboratorio di analisi di Cattinara scaricavano direttamente reagenti chimici e liquidi biologici nella rete fognaria. È accaduto a Ida Miser, 50 anni, ormai ex dipendente della struttura sanitaria pubblica. Il suo licenziamento «senza preavviso», è stato deliberato il 7 novembre dal direttore...

(22 Novembre 2007)

c.e. c.b. (Il Piccolo - Trieste pagina 21)

Solidarietà con il lavoratore licenziato dalla Casa di riposo di Rovereto.

Nella CSA di Via Vannetti l’avvenuta esclusione dello Slai-cobas dal tavolo delle trattive non conseguirà certo l’esito di chiudere la bocca ai lavoratori iscritti al nostro sindacato, anzi è un dato che a maggior ragione ci spinge ad evidenziare problematiche che in ultima analisi riguardano l’intera collettività. Come Slai-Cobas esprimiamo profonda preoccupazione...

(6 Novembre 2006)

Sebastiano Pira Resp. Prov.le Slai-Cobas

Appalti aeroporto di Bologna: riassunto delegato Rdb/Cub

Il nostro delegato Laalilis è stato reintegrato al lavoro con effetto immediato: pochi minuti prima dell'inizio dell'udienza di impugnazione davanti al tribunale di Bologna, la cooperativa L'Operosa ha consegnato la lettera firmata dal Presidente della coop con l'annuncio dell'accoglimento delle nostre richieste ed il ritiro del licenziamento. E' una bella e importante vittoria, siamo soddisfatti...

(19 Giugno 2006)

RdB/CUB BOLOGNA

Appalti senza diritti all'aeroporto Marconi di Bologna

Licenziato delegato sindacale rdb/cub

La Direzione della cooperativa L'Operosa ha licenziato il nostro delegato sindacale Laaliliss impegnato proprio in questi mesi per l'apertura di una vertenza sui diritti dei lavoratori degli appalti di servizi nell'aeroporto Marconi. L'Operosa è una cooperativa (1500 soci-dipendenti), che insieme ad altre coop gestisce in appalto i vari servizi di carico/scarico di merci e bagagli, la pulizia...

(9 Giugno 2006)

RdB/CUB Bologna

Trenkwalder: 5 lavoratrici licenziate

rappresaglia antisindacale a modena, le licenziate sono tutte iscritte al sindacato, una incinta ed una a casa in grave malattia.

La Trenkwalder, azienda di lavoro somministrato (interinale) con sede legale a Modena presente in diverse citta' italiane del centro/nord con oltre 50 dipendenti su base nazionale, ieri pomeriggio ha licenziato cinque lavoratrici modenesi senza alcun preavviso per riduzione del personale. 'La cosa sconcertante di questo atto- commenta la Filcams-Cgil in una nota- e' che in questa azienda esistono...

(24 Maggio 2006)

raffaello badursi

<<   | 1 | 2 |    >>

220614