il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Difendiamo pensioni e TFR

Dalla controriforma del governo Berlusconi (autunno 2003) all'attacco al TFR

(271 notizie dal 3 Ottobre 2003 al 22 Gennaio 2019 - pagina 7 di 14)

Verso lo Sciopero Generale del 13 luglio

Rilancio del sistema previdenziale pubblico, lavoro stabile e diritto al reddito, contro lo scippo del Tfr, salari europei e rinnovi veri, No alle basi, alle missioni e alle spese militari, diritto alla casa, No Tav, democrazia nei luoghi di lavoro Le proposte del Governo su pensioni e precarietà sono assolutamente negative e lontanissime dalle esigenze dei lavoratori e dei pensionati. Occorre...

(2 Luglio 2007)

A.L. Cobas - Cib Unicobas - CUB - SdL Intercategoriale - USI

Scalone Maroni: il governo lo conferma e compie un atto di slealtà verso gli elettori

Il ministro del Lavoro, Cesare Damiano, sullo scalone abbandona il programma elettorale del governo. Il ministro non parla più di superamento dello scalone ma di suo ammorbidimento. Il che vuol dire che il governo di centrosinistra fa propria la decisione di Berlusconi di allungare l’età pensionabile fino a 60 anni. Questa è la sostanza. Il resto sono pasticci che servono,...

(2 Luglio 2007)

Giorgio Cremaschi

Pensioni: serve lo sciopero generale non vogliamo né scalone né scalini

SdL Intercategoriale ritiene assolutamente necessaria una consistente rivalutazione economica delle pensioni più basse e ribadisce il proprio NO a qualsiasi modifica peggiorativa dell’attuale sistema pensionistico pubblico. Le assemblee e gli scioperi spontanei che si sono succeduti da oltre un mese purtroppo non sono stati sufficienti a bloccare la trattativa tra governo e sindacato...

(27 Giugno 2007)

SdL Intercategoriale il coordinatore nazionale Fabrizio Tomaselli

Pensioni: uno sforzo erculeo

miserabile mancia di un euro al giorno per i pensionati al minimo mentre rincarano tutte le tariffe

Quaranta euro di aumento mensili ai pensionati al minimo!!! Mizzica!! Lo sforzo è talmente epico che merita subito una gratifica di altri mille euro mensili ai deputati ed ai senatori per avere trovare la forza di contraddire PadoaSChioppa. Come impiegheranno i pensionati i quaranta euro di aumento? Ci saranno riunioni familiari e di quartiere. Si esamineranno varie ipotesi. Hanno l'imbarazzo...

(25 Giugno 2007)

pietro

A fianco dei pensionati e dei lavoratori

Appello in difesa delle pensioni

La questione delle pensioni è sempre stata un cardine delle vicende sociali del nostro paese. Oggi l'attacco che viene condotto al sistema pensionistico pubblico dai poteri economici nazionali ed internazionali, fa parte integrante di un indirizzo liberista che vuole mettere il mercato al di sopra di ogni cosa. Si punta così alla progressiva privatizzazione della tutela pensionistica...

(25 Giugno 2007)

Pensioni: la Cub proclama lo sciopero generale

Il Consiglio Nazionale della Confederazione Unitaria di Base, riunito a Firenze, ha accolto all’unanimità la proposta avanzata dai Coordinatori di proclamare lo Sciopero Generale Nazionale per la difesa e il rilancio del sistema previdenziale pubblico, per l’aggancio delle pensioni alle dinamiche inflative e retributive, contro ogni ipotesi di accordo che aumenti l’età...

(25 Giugno 2007)

CUB

Il Tesoro dà i numeri, no alle posizioni del governo sulle pensioni

Sciopero generale

Il negoziato sulle pensioni che comincia è segnato dalla campagna del ministero del Tesoro che spara cifre inverosimili sui costi dell’abolizione dello scalone Maroni. E’ un’operazione poco seria che dimostra semplicemente la volontà di utilizzare la spesa sociale per fare cassa. Con questa impostazione si potrebbero quantificare i miliardi che si risparmiano non facendo...

(21 Giugno 2007)

Rete 28 Aprile nella Cgil per l’indipendenza e la democrazia sindacale

30 giugno: scadono i termini per la scelta del TFR

I video dello Slai Cobas contro lo scippo del TFR

Se non farai alcuna scelta (silenzio-assenso) o se aderirai ai fondi pensione il tuo TFR verrà versato per sempre in un fondo e non potrai mai più cambiare idea. Il fondo pensione subordina la tua pensione all’andamento dei mercati finanziari. Se vanno male puoi perdere fino a tutto il TFR che ci hai investito. Anche in Italia i fondi pensione hanno già oggi problemi:...

(17 Giugno 2007)

Slai Cobas

Trieste: sull'incontro promosso dal PRC su TFR e pensioni

Non essendoci stato lo spazio per un intervento riservato al sindacalismo autonomo di base , spero unicamente per questioni di tempo e non politiche, nel corso dell'incontro promosso venerdì 1 giugno dal PRC di Trieste su TFR e pensioni, mi devo accontentare di proporlo in rete, magari con l'auspicio che questa modesta opinione possa coinvolgere più persone rispetto a quelle presenti...

(4 Giugno 2007)

Fulvio Macchi Comitato contro lo scippo del tfr e per il rilancio della pensione pubblica

lettera alla CGIL sul TFR

correggere un grave errore

Cara Cgil, non mi aspettavo che la stampa sindacale facesse propaganda ai fondi pensioni delle finanziarie e delle assicurazioni italiane. Sapete benissimo che con il nostro livello di retribuzioni il massimo che i lavoratori potranno avere saranno ratei di novanta cento euro al mese, una somma miserabile al confronto della liquidazione della TFR che nelle famiglie italiane serve a mettere da parte...

(2 Giugno 2007)

pietro ancona

Contro lo scippo del TFR

Entro il 30 giugno dobbiamo indicare la nostra scelta sulla destinazione del TFR. La legge del TFR, voluta prima dal Ministro del Welfare Maroni e poi resa attuativa con l'anticipo di un anno da parte del Ministro del Lavoro Damiano, è l'amara conseguenza delle riforme pensionistiche di questi anni (Amato, Dini) ed è un vero e proprio SCIPPO a danno di noi lavoratori, finalizzato a...

(18 Maggio 2007)

PANETTERIA OCCUPATA Via Conte Rosso 20 Lambrate-Milano rossoconte@hotmail.com

Il tempo dell’attesa è finito

Per cambiare la politica del governo sulle pensioni ci vuole lo sciopero generale

Il Ministro del Tesoro ha minacciato il sindacato: o accettate i tagli alle pensioni, oppure i tagli ci saranno lo stesso, sulla base di quanto già deciso dal governo Berlusconi. Il Ministro del Lavoro ha usato toni meno brutali, ma ha proposto egualmente di peggiorare i coefficienti di calcolo delle pensioni per i più giovani e di trasformare lo scalone, cioè l'aumento a 60...

(18 Maggio 2007)

Rete 28 Aprile nella Cgil per l’indipendenza e la democrazia sindacale

Pensioni: 9 maggio 2007 - partita la trattativa.

Il Ministro del Tesoro chiede a Cgil Cisl Uil di avere più coraggio e di rimuovere le resistenze interne ad un accordo sulle pensioni. Il Ministro del Lavoro (ex sindacalista) snocciola le proposte del Governo .. Scalini invece di scalone e riduzione selettiva dei coefficienti di calcolo ... ovviamente .. per salvare le pensioni. Fin qui tutto chiaro (si sapeva già da tempo quali erano...

(11 Maggio 2007)

Coordinamento RSU http://www.coordinamentorsu.it

TFR: Abbiamo tempo fino al 30 Giugno 2007

Se non decidiamo noi, altri decideranno al posto nostro!

30 GIUGNO 2007 : entro questa data milioni di lavoratori/trici del privato dovranno decidere come utilizzare il proprio TFR, o meglio, dovranno scegliere per evitare che qualcun altro decida al loro posto, sui loro soldi e le loro tasche. CHE COSA È IL TFR? Il TFR non è la pensione, ma è la vostra liquidazione. E' salario differito. Una parte del vostro salario, equivalente circa...

(10 Maggio 2007)

Previdenza: ne’ scaloni ne’ scalini

Ma pensioni dignitose garantite dal sistema pubblico

Al tavolo di concertazione la CUB presenta la sua proposta “I 2,5 miliardi di euro messi sui tutti i tavoli di concertazione sono una miseria”, ha dichiarato Piergiorgio Tiboni, Coordinatore nazionale CUB, presente al tavolo di concertazione sulle pensioni in corso fra Governo e parti sociali. “Respingiamo la riforma Maroni ma anche la Dini”, ha proseguito Tiboni, “e...

(10 Maggio 2007)

CUB

Il segreto di una serena vecchiaia …

come la regione Calabria sperpera il denaro

Ormai non c’è da stupirsi di nulla. Eravamo già abituati alla contiguità politica di Centrodestra e Centrosinistra: trasformisti che saltano da uno schieramento all’altro, ambigui partitini che nascono come funghi, programmi elettorali vaghi e propagandistici che nella realtà, poi, si rivelano assolutamente intercambiabili. Forse c’era ancora qualcuno...

(8 Maggio 2007)

Giovani Comunisti - Vibo Valentia

Giù le mani dal tfr dei lavoratori. Smascheriamo la truffa dei fondi pensione

Assemblea a Piadena l'8 maggio

Vogliono mettere le mani sulle liquidazioni dei lavoratori, trasferendoli sui fondi da investire in borsa, raccontandoci la favola che solamente così potremo avere una pensione decente. Il vanto di Cgil-Cisl-Uil è che ultimamente alcuni Fondi hanno reso più del TFR. Ma è uno specchietto per le allodole; si tratta dei Fondi con investimenti a rischio, gli altri rendono poco...

(6 Maggio 2007)

Comitato Provinciale di Cremona contro lo scippo del TFR e per il rilancio della previdenza previdenza pubblica controloscippodeltfr@libero.it

Pensioni: il governo svela le carte, sciopero generale

“I giornali pubblicano con ampio risalto un’ipotesi del Ministero del Lavoro di aumento fino a 62 anni dell’età pensionabile. Siamo di fronte a un attacco gravissimo alle condizioni e ai diritti dei lavoratori, che non è mitigato dal fatto che il percorso proposto dall’attuale governo sia più lento di quello deciso dal governo Berlusconi.” “La...

(5 Maggio 2007)

Giorgio Cremaschi

Comune di Milano: decisioni dell'assemblea generale dei lavoratori

I lavoratori del Comune di Milano riuniti in assemblea il 18 aprile 2007. Condannano il processo di riorganizzazione della struttura comunale avviato dalla giunta Moratti, in quanto produce il peggioramento delle condizioni di lavoro e il degrado dei servizi resi ai cittadini, e in quanto funzionale alla esternalizzazione e privatizzazione dei servizi comunali; Invitano tutti i lavoratori del Comune...

(24 Aprile 2007)

Ivan Bettini Antonio Cusimano Michele Michelino Collettivo PRENDIAMO LA PAROLA lavoratori del Comune di Milano

Usa, buco da 430 miliardi di dollari nei fondi pensione

L’ultimo rapporto della Pension Benefit Guaranty Corporation, l’Agenzia pubblica che assicura contro l’insolvenza i fondi pensione privati ai quali aderiscono 45 milioni di persone, segnala un deficit attuariale di 430 miliardi di dollari. Solo nella seconda metà degli anni Novanta, l’Agenzia aveva un surplus grazie al boom della Borsa. Poi è tornata sempre più...

(20 Aprile 2007)

Corriere della sera economia aprile 2007

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

178582