il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Difendiamo pensioni e TFR

Dalla controriforma del governo Berlusconi (autunno 2003) all'attacco al TFR

(271 notizie dal 3 Ottobre 2003 al 22 Gennaio 2019 - pagina 5 di 14)

Pensioni. “Veltroni iniquo: accordo bipartisan sulle posizioni della Confindustria”

Il segretario del Partito Democratico, su “Il Sole-24 ore”, si accoda alla campagna governativa e confindustriale per tagliare le pensioni. E’ socialmente iniquo e assolutamente inaccettabile che per finanziare i costi sociali della crisi, che ricadono tutti sui lavoratori e sui pensionati, siano i lavoratori stesi a dover pagare con il taglio delle pensioni. La posizione di Veltroni...

(22 Gennaio 2009)

Giorgio Cremaschi Rete 28 Aprile nella Cgil per l’indipendenza e la democrazia sindacale

Pensioni: e’ in corso un attacco diritti delle donne che va arginato con una grande mobilitazione nazionale

Anche la restrizione della legge 104 colpisce soprattutto le lavoratrici

“L’aumento dell’età pensionabile è parte di un più vasto attacco contro i diritti delle donne, in particolare contro le lavoratrici del Pubblico Impiego, che va respinto attraverso una grande mobilitazione nazionale”, così Paola Palmieri, della Direzione Nazionale RdB-CUB P.I. “Il nuovo aumento dell’età pensionabile per le lavoratrici...

(14 Gennaio 2009)

Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

Se i giornalisti trombano gli operai son trombati

Immaginate un mondo in cui chi dovrebbe spiegare agli operai che gli stanno fregando dei soldi dal portafogli è esattamente l’autore del furto. Immaginate un mondo in cui ci sono anziani operai a cui è necessario tagliare la pensione perché i giornalisti fanno troppo sesso. Non questo, non può essere anche questo l’Italia. Però è così. In...

(17 Dicembre 2008)

Arnolfo Spezzachini http://arnolfospezzachini.blog.kataweb.it/

Un bonus per il disgusto

E così è notizia dell’ultima ora che *per il Bene Pubblico* le donne devono condividere e non godere dei benefici della loro origine controllata. Hanno “Bisogno di innalzare l’età di pensionamento” e raschiano il fondo del Trogolo in cui ci fanno mangiare da sempre il pastone, per quelli a catena. Il figlio di Ambulanti-Commercianti, come da sua resa testimonianza,...

(14 Dicembre 2008)

Doriana Goracci

Crisi finanziaria, tfr e fondi pensione

La crisi finanziaria esplosa in questi mesi sta provocando danni tremendi: banche fallite, economia reale in piena recessione, per i lavoratori disoccupazione e cassa integrazione, risparmi falcidiati del 30, 40 o 70% per chi aveva investito nel mondo della finanza ed ora rischi sui Fondi Pensione. Infatti in questi giorni la stessa COVIP, l’organo di vigilanza sui fondi pensione, sta chiedendo...

(1 Dicembre 2008)

SLAI Cobas IBM Roma – FLMU/CUB IBM Vimercate

Loria e Raggiotto avete giocato le nostre liquidazioni al lotto?

Migliaia di lavoratori italiani, che hanno destinato la loro liquidazione ai fondi pensione gestiti dai sindacati e dai padroni, guardano con sconforto e paura al tracollo delle borse di mezzo mondo. I sindacati confederali li avevano assicurati che investendo la loro liquidazione nei fondi si sarebbero assicurati una solida "stampella" per il futuro. E' passato poco più di un anno e le raccomandazioni...

(1 Novembre 2008)

SLAI COBAS CUCINE BOFFI

Ci vuole un fisico bestiale!!!

per avere il tempismo del sindacalismo concertativo

Proprio quando la pubblicità delle banche che invitava a destinare il proprio TFR ai fondi pensione è del tutto scomparsa, proprio mentre l'economia capitalistica è in piena crisi, con il crollo di banche e borse in tutto il mondo, …. CGIL-CISL-UIL+UGL (+ cosiddetti autonomi CONFSAL-FIALS), si accingono a dar vita nientemeno che ai FONDI PENSIONE DEL PUBBLICO IMPIEGO! FONDI...

(23 Ottobre 2008)

Sin.Base Sindacato di Base - Genova

Fondi Pensione Pubblico Impiego: ROBA DA MATTI!

Stanno per partire i Fondi Pensione per i dipendenti pubblici!

Sembrerebbe una barzelletta, vista l’immane crisi finanziaria che sta travolgendo le borse di tutto il mondo e di cui non si vede fine, invece è realtà: domani CGIL CISL UIL, i sindacati autonomi firmatari dell’Accordo istitutivo dei fondi pensioni per il P.I., che solo la RdBCUB non ha sottoscritto, e l’ARAN si riuniranno per definire l’atto costitutivo presso...

(10 Ottobre 2008)

RdBCUB Pubblico Impiego

E’ finita la stagione dei Fondi pensione, il Governo garantisca il denaro dei lavoratori

La catastrofe delle Borse avrà effetti duraturi sul sistema dei Fondi pensione. È evidente infatti che senza adeguate garanzie e coperture pubbliche, anche i Fondi più seri rappresentano un rischio per il denaro dei lavoratori. Con una grande campagna di stampa i Governi finora succedutosi hanno pubblicizzato il vantaggio per i lavoratori di investire la propria liquidazione nei...

(7 Ottobre 2008)

Giorgio Cremaschi Rete 28 Aprile nella Cgil per l’indipendenza e la democrazia sindacale http://www.rete28aprile.it

I lavoratori non abboccano alla trappola dei Fondi Pensione Integrativi

I DATI DEL 2008 CONFERMANO CHE IL TFR ACCANTONATO IN AZIENDA RENDE MOLTO DI PIÙ DEI FONDI PENSIONE INTEGRATIVI; PER FORTUNA LA MAGGIOR PARTE DEI LAVORATORI NON HA ABBOCCATO ALLA TRAPPOLA PREPARATA DA TUTTI I PARTITI PARLAMENTARI, DA TUTTI I SINDACATI DI REGIME E DAI PESCECANI DELLA FINANZA I dati diffusi recentemente dalla COVIP (organismo di “vigilanza” sui fondi pensione) e riportati...

(20 Luglio 2008)

Primo Maggio http://xoomer.virgilio.it/pmweb - http://xoomer.alice.it/pmweb

Fuori dalla trappola/ergastolo dei fondi “pensione”

E’ vero: le bugie hanno le gambe corte. E’ proprio questo il caso dei fondi “pensione”. Vi ricordate quando padroni, governo e sindacalisti proclamavano ai quattro venti che l’unica possibilità che avevano i lavoratori di salvare la propria pensione era quella di aderire, versandovi il proprio TFR, alla previdenza privata? Adesso però pare che nessuno voglia...

(1 Luglio 2008)

CONFEDERAZIONE COBAS

TFR: ascoltarci conviene

… e questo lo può testimoniare quell’ 84,8 % di lavoratori del privato che, anche grazie alla nostra campagna di informazione, non ha ceduto alla tentazione, pur fortemente sponsorizzata e pubblicizzata da governo, confindustria e CGIL CISL UIL, di conferire il proprio TFR ai fondi pensione. I dati ufficiali dei rendimenti riferiti al 2007 rendono molto bene l’idea della...

(24 Maggio 2008)

Rdb CUB

Affondano i fondi pensione

Nel primo trimestre 2008 perdono mediamente il 2%, mentre il tfr guadagna lo 0,8% netto. Già nel 2007 i fondi avevano reso mediamente un 1% in meno rispetto al tfr e nel 2008 renderanno sempre meno viste le cadute continue e consistenti dei mercati finanziari. La Cub rivendica per i lavoratori iscritti ai fondi chiusi il diritto (oggi negato) al recesso e ad interrompere i versamenti e richiedere...

(16 Aprile 2008)

Confederazione Unitaria di Base

Tanto per cambiare, ancora un taglio alle pensioni.

Ma come? Ci hanno stroncato con la Riforma TruffalDini. Ci hanno preso in giro con il protocollo del welfare del 23 luglio 2007 (Legge 247 del 24/12/07) che ha tagliato di un altro 10 per cento le pensioni. Ancora con le pensioni? Si, ancora con le pensioni, ma stavolta a stroncarci non è l’attuale governo ma l’immensa stupidità della norma, che dimostra i suoi peggiori istinti...

(18 Marzo 2008)

Arnolfo Spezzachini http://arnolfospezzachini.blog.kataweb.it/

Fondi pensione: un silenzio assordante sui rendimenti

Nel 2007 hanno reso meno del Tfr e renderanno meno nel 2008. Urgente dare ai lavoratori la possibilità di recesso.

I fondi chiusi (costituiti da padroni e sindacati) hanno reso nel 2007 il 2,2%, mentre il Tfr ha reso il 3%. Dal 2000 al 2007 il fondo Cometa, che ha il maggior numero di adesioni, ha realizzato un rendimento del 23,9%, il tfr ha reso il 24,5%. Nel 2008 i fondi renderanno meno viste le cadute continue e consistenti dei rendimenti finanziari. I fondi pensione essendo investimenti a rischio dipendono...

(14 Febbraio 2008)

Confederazione Unitaria di Base

Confermato: è meglio il TFR in azienda che i fondi pensione.

Flop anche dei fondi obbligazionari

Nel 2007 solo 18 linee di investimento sulle 285 offerte dai fondi pensione aperti hanno superato il rendimento garantito dal Tfr lasciato in azienda (75% dell’inflazione più 1,5%). La liquidazione ha battuto anche il rendimento dei fondi negoziali aziendali e di categoria – frutto dell’accordo tra lavoratori e datori di lavoro – che si è attestato sul 2,2%. (Fonte:...

(26 Gennaio 2008)

Tagliare le pensioni, i veri perché

Ti continuo ad abbassare la pensione finché non rinunci al TFR. Cosa si nasconde dietro il taglio di quasi il 10% che colpirà le pensioni liquidate dal 2010?

Mi appassiona cercare le reali motivazioni di atti apparentemente insensati e reputo insensato il consistente taglio degli assegni pensionistici che, nel silenzio dei media, è avvenuto con l’approvazione della Legge 24/12/07, n. 247. Tale taglio entrerà in vigore per le pensioni liquidate a partire dal 2010, creando quindi un fortissimo stimolo al pensionamento nel corso del 2009...

(17 Gennaio 2008)

Arnolfo Spezzachini

Vengono ancora abbassate le pensioni

Un altro grosso ed inutile sacrificio

Vengono ancora immolati sull'altare dei risparmi i lavoratori più giovani Con l’approvazione della Legge 24/12/07, n. 247 sono state ulteriormente abbassate le pensioni di chi avrà un assegno calcolato, anche parzialmente, secondo i criteri del cosiddetto Metodo Contributivo. Il taglio è stato effettuato con la modifica dei coefficienti di trasformazione e sfiora il 10%,...

(10 Gennaio 2008)

Arnolfo Spezzachini

L’accordo del 23 luglio 2007 peggiora nei fatti la riforma Maroni

100.000 pensioni di vecchiaia in meno, mentre le pensioni di anzianità sono invariate. Colpite soprattutto le donne”

“I dati annunciati dall’Inps sull’andamento effettivo delle domande di pensione sono clamorosi. Le pensioni di anzianità hanno un andamento sostanzialmente stabile, che non si distacca se non per poche migliaia di lavoratori da quello che ci sarebbe stato se fosse entrato pienamente in vigore lo scalone Maroni. Le pensioni di vecchiaia hanno invece un crollo, a causa dell’avvio...

(6 Dicembre 2007)

Giorgio Cremaschi

Documento della segreteria PRC di Bologna su welfare, pensioni e governo

La Segreteria PRC-SE di Bologna ha discusso della grave situazione nella quale si trova il Partito a livello nazionale. Quanto successo ieri in merito al protocollo su Welfare e riforma del sistema previdenziale è grave. Il governo Prodi ha deciso di porre la fiducia su un testo che annulla le pur lievi modifiche apportate nelle commissioni parlamentari. E’ scomparso il limite degli 8...

(1 Dicembre 2007)

La segreteria PRC di Bologna

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

179669