il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Diritto di sciopero

Lo sciopero è ancora un diritto?

(299 notizie dal 2 Dicembre 2003 al 29 Marzo 2020 - pagina 7 di 15)

La Cub trasporti assieme al sindacalismo di base conferma lo sciopero degli autoferrotranvieri di venerdi' 15 dicembre

Sciopero di 24 ore nel rispetto delle fasce di garanzia senza proclami o false minacce

“Il governo e le forze datoriali non possono pensare di mettere la sordina alle lotte degli autoferrotranvieri tirando fuori dal cilindro un topolino” – è il commento del Coordinatore nazionale della CUB Trasporti Giampietro Antonini alla notizia della convocazione a Palazzo Chigi di Regioni, sindacati confederali di categoria ed aziende di trasporto per un incontro presieduto...

(9 Dicembre 2006)

Cub trasporti

Siamo alle solite…

volantino degli autoferrotranvieri per lo sciopero generale del 1/12 .

Sono ormai passati tre anni dallo "sciopero selvaggio" dei lavoratori Atm del primo dicembre 2003. In quel giorno i lavoratori non hanno rispettato le "fasce di garanzia" imposte dalla legge ed hanno bloccato i mezzi per tutta la giornata, prendendo in mano le sorti della vertenza che si trascinava da ormai da anni. Tra dicembre 2003 e gennaio 2004 per cinque giornate i lavoratori hanno bloccato...

(5 Dicembre 2006)

La Nostra Voce nostravoce@yahoo.it

I ferrovieri hanno detto basta

Con lo sciopero appena concluso i ferrovieri hanno dato una indiscutibile manifestazione di discontinuità con il passato: questo è stato uno sciopero riuscito e partecipato, neppure i dati truccati di FS potranno negare un’evidenza tanto palese. FS prometteva 9 treni su 10: hanno circolato solo i treni a lunga percorrenza imposti per legge e non più del 20% dei rimanenti. In...

(5 Dicembre 2006)

Coordinamento Nazionale SULT-Attività Ferroviarie

FS: forte adesione allo sciopero nazionale

Lo sciopero di 24 ore iniziato alle 21.00 di ieri 2 dicembre sulla sicurezza ferroviaria, per il ritiro delle sanzioni disciplinari e dei rimanenti 3 licenziamenti seguiti alla trasmissione Report di fine 2003, proclamato dalla nostra organizzazione, ha registrato forti adesioni fra i ferrovieri. Le adesioni medie superano il 60 % del personale interessato, con punte ancora più alte nelle...

(4 Dicembre 2006)

Raffa Demetrio Coordinatore Nazionale SULT-FS

FS: alcune ragioni per scioperare !

Ancora una volta in lotta, per tenere alta l’attenzione sul profondo sfascio in cui versa la nostra ferrovia.

Percorre una strada infima e pericolosa, contro la quale abbiamo da anni urlato, manifestato scioperato, ma della quale purtroppo non si vede la fine. Non ci piace in tal senso la lettera che il nostro A.D., ing. Moretti, ci chiede di collaborare e di “…adottare tutte le soluzioni in grado di contenere le spese…”. No, caro A.D., lei non vuole chiedere questo ai ferrovieri....

(3 Dicembre 2006)

SULT – Sindacato Unitario Lavoratori Trasporti

FS perché scioperiamo sabato 2 e domenica 3 dicembre

Il SULT, Sindacato Unitario Lavoratori Trasporti, Comparto delle Attività Ferroviarie, informa che tutti i ferrovieri del Gruppo FS scioperano dalle 21.00 di sabato 2 Dicembre 2006 alla stessa ora di domenica 3. Con pari modalita' scioperano le sigle SinCobas e CNL, con le quali il SULT ha in corso la costituzione del Sindacato Intercategoriale SdL–Sindacato dei Lavoratori. Alla base...

(2 Dicembre 2006)

Coordinamento Nazionale SULT-FS

ATM soffia sul fuoco per poi dire che è colpa dei lavoratori

Il Presidente di ATM Milano, Bruno Soresina, ci ha inviato una lettera che tra l’altro ci scrive: “In merito allo sciopero del 1° dicembre p.v. sono arrivati, da più parti, segnali di volontà di non rispettare le fasce di servizio e minacce di attuare un’astensione del lavoro per tutta la durata dell’intera giornata. …… l’esasperata volontà...

(1 Dicembre 2006)

Fildiai-CILDI A.L. COBAS–CUB Trasporti SAMA–Confail ORSA Metropolitana

Massiccia l’adesione allo sciopero degli autoferrotranvieri del 15/09/06

Indetto dal coordinamento nazionale sindacati di base

Massiccia l’adesione allo sciopero degli autoferrotranvieri del 15/09/06, indetto dal COORDINAMENTO NAZIONALE SINDACATI DI BASE che rivendicano il rinnovo del 2° biennio economico del CCNL, maggiori tutele del personale inidoneo alla mansione ed il riconoscimento delle malattie professionali. L’adesione allo sciopero, su scala nazionale, è stata mediamente del 50% del personale...

(19 Settembre 2006)

A. L. COBAS ATM scrivialcobas@fastwebnet.it

Autoferrotranvieri confermano lo sciopero nazionale di 24 ore indetto il 15 settembre

Ancora senza rinnovo il secondo biennio economico

Dopo quasi un anno non è stato ancora rinnovato il secondo biennio economico per gli autoferrotranvieri scaduto a dicembre 2005. Con consuetudine ormai rituale, Astra e Anav affermano dall’inizio dell’anno che non ci sono soldi per il rinnovo. Nel frattempo, ai generici impegni da parte dei rappresentanti del Governo a monitorare le risorse disponibili per il rinnovo contrattuale,...

(13 Settembre 2006)

Ufficio Stampa RdB-CUB

Il comune di Milano attacca il diritto di sciopero

Sul modello CUD 2006, relativo ai “redditi del 2005” di circa ottomila dipendenti (sugli oltre sedicimila in organico) il Comune di Milano, a differenza degli anni scorsi, ha considerato gli scioperi effettuati nel 2005 alla stregua di “giorni di assenza” effettuando trattenute indebite, dai 5 ai 20 Euro. Davanti a quello che si presenta come un attacco al diritto di sciopero...

(22 Giugno 2006)

I delegati RSU della lista SlaiCobas del Comune di Milano Collettivo PRENDIAMO LA PAROLA lavoratori del Comune di Milano

Bus, grande adesione allo sciopero nazionale

Tutte tra l’80 e il 100% le percentuali. I sindacati chiedono un aumento del 6%. Gli imprenditori: intervenga il governo

Adesioni altissime con punte del 100%. Lo sciopero nazionale di 8 ore di tutti i dipendenti delle aziende di trasporto pubblico locale (autobus, tram e metropolitane) è riuscito in pieno. La protesta è stata proclamata dalle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti a sostegno della vertenza per il rinnovo del biennio economico del contratto collettivo nazionale di...

(29 Aprile 2006)

Fabio Sebastiani(Liberazione 29 Aprile 2006)

Assolti perche' il fatto non sussiste i tranvieri di Monza

dall'accusa di interruzione di pubblico servizio per gli scioperi del dicembre 2003-gennaio 2004.

Oggi , 6 febbraio 2006, presso il tribunale di Monza il giudice Paletto ha prosciolto i lavoratori autoferrotranvieri della Trasporti Pubblici Monzesi che si erano opposti al decreto penale (15 gg di carcere o ammenda di 580 euro per lavoratore) per interruzione di pubblico servizio. Il Processo ha visto la presenza di oltre un centinaio di lavoratori di varie realtà lavorative milanesi e...

(6 Febbraio 2006)

il Coordinamento Milanese di Solidarietà “DALLA PARTE DEI LAVORATORI”

Alitalia«Scioperi maledetti»

Cimoli contrattacca e sfida i sindacati. Manutenzione in Az Service, ma solo fino al 2008

Il giorno dopo l'inutile incontro di palazzo Chigi è quello della «controffensiva» di Giancarlo Cimoli, presidente e a.d. di Alitalia, nel corso di un'audizione in Senato. All'incontro, infatti, i sindacati avevano presentato al governo un documento di 35 pagine che contestava sia i conti (270 milioni di euro di perdite, contro i 200 di guadagni previsti dall'azienda), sia la gestione...

(4 Febbraio 2006)

Francesco Piccioni (IL Manifesto 3 Febbraio 2006)

Berlusconi minaccia di usare l'esercito contro i lavoratori Alitalia in sciopero

Continua l'agitazione dei sindacati, cancellati moltissimi voli, oggi l'incontro con il governo a palazzo Chigi. Il premier va a "Radio anch'io", prospetta l'uso della forza e si scaglia contro i sindacati e Rifondazione. La procura di Civitavecchia apre una inchiesta Usare l'esercito contro i lavoratori dell'Alitalia in lotta. Sarebbe questa la "soluzione" a cui il governo pensa per porre fine ai...

(25 Gennaio 2006)

Roberto Farneti (Liberazione 25/01/06)

Giovedì 12 gennaio 2006 sciopero di tutti i ferrovieri

dalle 9.01 alle ore 17.00

…Piacenza, Milano Certosa, Chiasso, Solignano, Casalecchio,Crevalcore, Sannicandro, Rho, Roccasecca… … Soppressioni, ritardi cronici, zecche e cimici… Ormai le Ferrovie italiane sono arrivate allo sfascio inglese. Diciamo BASTA! a questo scempio! I ferrovieri non vogliono essere travolti da queste politiche sbagliate! Lottiamo per una Ferrovia sicura, efficiente, pubblica...

(10 Gennaio 2006)

Coordinamento 12 gennaio

New York, sciopero metro e bus: 7 milioni a piedi. Prima volta da 25 anni. Torna la lotta sindacale

Sciopero in corso. La stazione è chiusa. Buone vacanze!!!" recitava ieri un cartello appeso all’entrata di una delle decine di stazioni della metropolitana di New York. Tutto intorno c’erano circa 7 milioni di persone che con biciclette, pattini o con le proprie gambe cercavano di raggiungere il posto di lavoro. E’ più o meno questa la scena che si presentava ai turisti...

(21 Dicembre 2005)

Andrea Milluzzi (Liberazione 21 Dicembre 2005)

Solidarietà ai lavoratori Ferrari

Travolti durante un picchetto dall'auto di un dirigente

Il partito dei comunisti italiani esprime la sua solidarietà con gli operai in lotta alla Ferrari di modena e denuncia la vigliacca provocazione padronale. Un operaio è stato investito ad un picchetto, una macchina guidata da un consulente inglese della Ferrari Group a deliberatamente forzato il blocco investendo uno scioperante. I metalmeccanici anche a Bologna vivono una situazione...

(15 Dicembre 2005)

Diego Negri Cordinamento Cittadino Partito dei Comunisti Italiani-Bologna

Monza: 140 lavoratori sotto processo per aver rivendicato i propri diritti

Il 6 febbraio 2006 davanti al Giudice del Tribunale di Monza compariranno un primo gruppo di 80 lavoratori della TPM (Trasporti Pubblici Monzesi) che erano scesi in sciopero il 20-21 dicembre 2003 e il 12-13 gennaio 2004. L'accusa riguarda l'interruzione di pubblico servizio, la pena 15 giorni di reclusione convertiti in una multa individuale di 580 euro. In quei giorni in sintonia con molte altre...

(14 Dicembre 2005)

Coordinamento Milanese di Solidarietà “ DALLA PARTE DEI LAVORATORI ”

Il signor bisognerebbe

sullo sciopero unitario del sindacalismo di base del 21 ottobre

Il signor Bisognerebbe vorrebbe cambiare il mondo. Lo dice ogni giorno sia che parli di sindacato, di politica, di tutto e di niente... ma al momento buono... Il signor “Bisognerebbe” si lamenta, a ragione, di questo governo. Il signor Bisognerebbe non ne puo’ piu’ di avere un salario che è del tutto insufficiente, non adeguato al lavoro che svolge e che soprattutto...

(27 Ottobre 2005)

Enrico Baroni - della CUB

Elezioni per il rinnovo della R.S.U. all'ATAF s.p.a. di Firenze

successo della Confederazione Cobas

Dal 17 al 21 Ottobre si sono svolte l'elezioni per il rinnovo della R.S.U. all'ATAF di Firenze (l'azienda di trasporto pubblico di Firenze e la maggiore azienda di trasporto della Toscana con circa 1200 dipendenti) Il COBAS-ATAF raddoppia i delegati da 2 a 4 e nel movimento (il settore più grande dove si contano 1027 autisti/e) diventa il primo sindacato aziendale con 301 voti contro i 277...

(24 Ottobre 2005)

CONFEDERAZIONE COBAS

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

221743